Weeds

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Mary-Louise Parker con erba.jpg

La bella Nancy si occupa del verde.

Quote rosso1.png Mamma, mamma, come mai in Weeds tutti fumano erba con la pipetta, e non con le cartine?... Quote rosso2.png

~ Figlio sveglio
Quote rosso1.png No, non se ne parla proprio, il mio strap-on non te lo presto! Quote rosso2.png

~ Figlia Isabel alla madre Celia

Weeds è un serial politicamente scorretto, ma cita situazioni fin troppo reali. Si traduce letteralmente come piante infestanti, erbacce, gramigna, zizzania etc.

[modifica] Prime tre stagioni

Nancy Botwin, bellisima californiana rimasta prematuramente vedova, per permettersi ancora macchine di lusso e la piscina in cortile (e anche sfamare i rampolli), decide di intraprendere la professione più antica del mondo: la spacciatrice di marijuana, o meglio la venditrice di fumo.

Nancy ha una tecnica tutta sua per fare amicizia con i capiclan, e questo li porta ad essere molto indulgenti verso di lei. La risposta dei consumatori arriva copiosissima, ed ad un certo punto, per reperire il prodotto da vendere organizzano una Grow House, sponsorizzata dalla Advancednutrients (nota casa di nutrimenti organici per piante generiche). Il genio di Conrad permette di produrre la "milf weed", in onore della nostra beniamina, talmente potente che tutta la California (e dico tutta) la brama. Le vendite schizzano alle stelle, e per evitare problemi Nancy sposa a Las Vegas un funzionario della DEA (Drug Enforcement Agency), che riesce a far piazza pulita dei superorganizzati coltivatori armeni del vicinato. I quali per ringraziare lo eliminano. Toltosi il marito dalle scatole Nancy procede a fare il suo mestiere di mamma affettuosa ed incendiaria. Fra sparatorie, canne, scontri fra clan gelosi della bontà della sua erba, portare i figli a scuola, nutrirli, viaggi a Tijuana ed in mezzo ai beveroni zuccherati analcoolici (teniamo presente che lei non fuma quasi mai...) scorre dolcemente la sua vita... Il figlio Shane riesce a dodici anni a beccarsi la clamidia, ed a imparare le tecniche di base per una corretta estorsione facendo un corso estivo. L'altro figlio Silas, dal suo canto conduce una vita regolare:a base di birra, sesso, erba ed extasy (non necessariamente in quest'ordine). Ma le cose non vanno come sembra, in quanto, per punire dei motociclisti coltivatori che infastidivano Nancy, i messicani hanno pensato di bruciare loro le coltivazioni, e come effetto collaterale brucia Agrestic; non casa di Nancy però a cui lei pensa personalmente di dare fuoco con la benzina, riscuotendo così l'assicurazione.

[modifica] Quarta e quinta stagione

La scena si sposta a Rennes au mer, dove Silas si invaghisce di una formaggiaia quarantenne, che con lui ha un tenero rapporto. Usando la puzza di formaggio come copertura si mettono a vendere panini imbottiti con sacchetti di marijuana, gli affari vanno come sempre alla grande: l'unico problema è praticare un'eutanasia alla suocera. Fa tutto Nancy, e visto che staccare le macchine che la tenevano in vita non bastava, ha pensato bene di soffocarla con un cuscino. Il suocero tira un sospiro di sollievo, e le affitta le casa, in cambio di 15.000$ al mese per partecipare ai mondiali di Poker. Nancy lavora a San Diego in un negozio premaman, con annesso tunnel collegato con Tijuana, conosce Esteban Reyes, sindaco di Tijuana nonchè capocartello, manovrato dalla bruja Pilar Zuaso, fa un figlio con Esteban, ma pretende che nasca negli USA, lo chiama Steven Ray Botwin (in onore del grande SRV), perche la bruja impedisce ad Esteban di riconoscerlo. Andy tramite Nancy conosce Alanis Morrisette, medico abortista e si innamorano e vogliono sposarsi. Nel frattempo durante un party Pilar dice a Nancy che i suoi due figli precedenti nuocerebbero all'immagine gossip di Esteban, quindi vanno eliminati (succedesse con Marina e Piersilvio...). Shane la colpisce alla testa con una mazza da croquet (non c'erano mazze da golf,è la sua versione) sbatte Pilar in piscina con la testa verso il basso, ma viene ripreso dalle telecamere di sorveglianza. successivamente qualcuno gli chiede "ma lei non ti viene mai in mente?" e lui risponde "solo quando mi masturbo". La figlia di Esteban si strafà di eroina, ma di questo non frega niente a nessuno, forse al padre che sperava in una figlia modello.

[modifica] Sesta stagione: fuga

Impaurita dalla reazione di Esteban, Nancy prende l'auto , carica Shane, Silas, Steve Ray ed Andy (che nel frettempo ha preso un pugno da Alanis Morrisette), e va verso nord. Non la lasciano entrare in Canada, per cui ripiega su Seattle; fa la cameriera, non vende più erba, ma hashish spaventoso ottenuto centrifugando erba e ghiaccio. I messicani sequestrano Doug pensando che sappia dove è Nancy, poi prima che lo abbattano una chiamata dice che Nancy è stata tracciata. Rapiscono Shane, cercano di scambiarlo con Steve Ray, con un colpo di genio di Nancy ed un Mexican standoff di Shane si risolve tutto o quasi. Dopo una parentesi cristiana, arrivano in Michigan e si stabiliscono a casa di Richard Dreyfuss, suo ex professore di matematica ed amante, piuttosto rincoglionito, e che spera di ottenere da Nancy una fellatio in onore dei tempi passati; non mi risulta che ci riesca. Andy procura passaporti islandesi, non dico come, tutti tranne Nancy e Steve Ray, partono per Copenaghen, ma prima del volo Richard viene fatto scendere causa un furto in ufficio postale. Nancy viene quagliata dall'FBI in aeroporto.

[modifica] Settima stagione: figa

A Copenaghen Silas fa il modello per un prodotto per Gay, e le notti le trascorre fra figa e Tuborg. Shane sta a casa di una marionettista che poi lascia dicendo "le interessa solo il mio sperma" (sembra perfetto, aggiunge Doug). Andy fa il tour operator a Christiania. dopo tre anni tutti tornano. Nancy si è fatta tre anni di carcere ed ha sviluppato una intima amicizia con Zoya (la quale incidentalmente ha cosparso di Kerosene il corpo del marito mentre dormiva, e ci ha buttato un cerino...) e si promettono di mettere su assieme una pensione per cani nel Vermont. Zoya aveva una borsa piena di armi supersofisticate, dice a Nancy dove si trova, la quale la scambia immediatamente con afgano nero. Vende tutto immediatamente, ed intanto trova lavoro a Wall street, come segretaria di Doug (perché Doug ora lavora a Wall Street, cosa credevate?). Shane si iscrive a "criminologia applicata" e comincia a frequentare la Polizia NewYorkese (NYPD), indi acquisisce un locale gay a scopo copertura. Silas vuole fare il superdealer portando a tutta New York la "milf weed". Andy fa il concessionario di ruote danesi per bicicletta, e conosce una poliamorosa amante del ghiacciolo. Insomma, ognuno di loro addenta la grande mela. Zoya esce... la settima stagione è ancora in corso...

[modifica] I personaggi

  • Nancy Botwin: indiscussa protagonista.
  • Andy Botwin: cognato di Nancy, valente cuoco creativo, grande consumatore di cannabis ed esperto nel stare in mutande sul divano guardando pornazzi. Laureato ad Harvard come Magnus Cunnus Expertus.
  • Silas Botwin: liceale pieno di gnocca.
  • Shane Botwin: intelligentissimo, avviato ad una promettente carriera nel crimine organizzato.
  • Conrad: nero, grande coltivatore, dopo pazienti incroci ha creato la pluripremiata "milf weed".
  • Craig x Rubin: nella parte di se stesso gestisce con altri coltivatori compassionevoli il Bodhi Sativa Cannabis Club.
  • Steve Ray Botwin: ultimo arrivato nella famigliola allargata.
  • Celia Hodes: rompipalle che predica tolleranza zero sulle droghe, vodka e psicofarmaci sono la sua alimentazione, finche deciderà di dare una svolta lesbo alla sua vita, ma la sua donna agognata non gliela darà; finalmente: è giusto che non tocchi sempre e solo a noi di rimanere in bianco. Si consolerà con Xanax e cocaina, ma la cura non migliorerà la situazione.
  • Dean Hodes: avvocato marito di Celia che cura gli aspetti legali.
  • Isabel Hodes: figlia di Celia e Dean, assolutamente lesbica in perenne conflitto con la madre.
  • Doug: un suo grande cliente, anche lui appassionato di porno, ed insieme ad Andy condivide il salotto a puro scopo contemplativo.. Estremamente capace di far quadrare i conti che non tornano, è molto richiesto dalle corporations di wall street.
  • Esteban Reyes: capo del cartello di Tijuana.
  • Esteban Cambiasso: centrocampista dell'Inter.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

  • Andy, il cognato scappato dall'Alaska inseguto da una donna, cerca ospitalità da Nancy e le regala un supervibromassaggiatore, che lei accetta volentieri. Come sempre ha molto successo con le donne, e riesce anche, assieme a molte altre, a beccare quella gnoccona di Alanis Morrisette. Cose che succedono solo nei telefilm. Intanto l'alaskana ritorna.
  • Doug e Dean si trovano di fronte ad un armadio di medicine, ne prendono un bel po': indi decidono di stabilire chi di loro ce l'ha più lungo, ma visto che non sono in grado, recedono.
  • RAI2 ha comperato il telefilm, è stato trasmesso in terza serata (dopo mezzanotte) visto il successo lo hanno spostato in seconda (con uno share fenomenale), poi Mauro Masi ha deciso di rimetterlo in terza e di non doppiarlo più.

[modifica] Collegamenti esterni

Caricamento segnale dal Satellite in corso
Strumenti personali
wikia