Utente:Cugino di mio cugino

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Quote rosso1 Sappi che io sono il cugino di mio cugino. Quote rosso2
~ Cugino di mio cugino su sé stesso

Il Cugino di mio cugino è un utente di Nonciclopedia. La sua fama è legata soprattutto alla creazione e al restauro di numerosi articoli, alla fondazione del progetto PCI, alla gestione ormai terminata della pagina Articoli da scrivere e alla gaiezza con cui si esprime e amministra il forum. Inoltre, essendo uno degli utenti con più contributi sul sito - come è possibile notare dalla seguente pagina sulle statistiche: Speciale:Top/community - ha contribuito a plasmare Nonciclopedia a sua immagine e somiglianza: ossia un tizio col sombrero con molto tempo libero.

Bisturino d'oroVincitore del bisturino d'oro
di dicembre 2011
con l'articolo Inghirlanda

Ha vinto 14.4 volte l'articolo della settimana, 8 volte la Walk of Shame, 3 volte il concorso per suonatori di clavicembalo a pedale e 2 sue immagini sono entrate nella Walk of Shame Immagini. Attualmente si occupa delle citazioni random e delle immagini random in pagina principale. E basta.

Italia nel 1840

L'immagine con cui si apre l'articolo Risorgimento.

Voci create e contributi principali

Di seguito la lista delle voci create e dei contributi più significativi su articoli preesistenti, elencati in ordine squisitamente decronologico, cioè dall'ultimo creato al primo. Le pagine conteggiate sono quelle create interamente da Cugino di mio cugino o rifatte praticamente da zero (come Napoleone o Luttazzi).

  • Pausa dal 28 luglio al 12 giugno per impegno nel PCI

Storia

Gli inizi

Michele zarrillo

La prima immagine caricata da Cugino di mio cugino.

Cugino di mio cugino (che per brevità chiameremo Cdmc o semplicemente Cugino) bazzicava già da un po' su Nonciclopedia. Particolarmente folgorato dalla pagina di Windows Vista, decise di iscriversi sconcertato dalla mancanza di una pagina su Windows XP. Questo sarà uno dei light motif della carriera di Cugino su Nonciclopedia: cercare di tappare i buchi su argomenti importanti che ancora non avevano una voce, come lo sfrincocefalo amanuensis e il bicchiere di plastica.

Armato di forza, coraggio, carote e yogurt Cugino di mio cugino si iscrisse il 12 gennaio 2008. Lo stesso giorno, dopo aver letto e riletto le guide, diede anche il suo primo contributo: una schifezza nella sandbox. Dopo aver capito che premendo i tasti della tastiera venivano visualizzate delle lettere a video, Cugino decise di creare il suo primo articolo, ma prima di cimentarsi nella scrittura di Windows XP, decise di fare una prova, creando così la pagina Michele Zarrillo. Attualmente la pagina presenta battute alquanto scontate, anche se sono presenti già i primi segni di un genio precoce. Dopo poche ore crea la pagina Windows XP: la pagina non riceve né commenti negativi né entusiasti e rimarrà nell'anonimato a lungo. Anzi, diciamo pure per sempre.

Il giorno seguente, Cugino di mio cugino si distingue immediatamente tra la folla di articolisti ciucci scrivendo una delle pagine che diventerà un tormentone di Nonciclopedia, Millemila, sfruttando un'evidente vuoto su un argomento che aveva ampie prospettive. La pagina non avrà un successo immediato, ma solo dopo mesi comincerà a ricevere millemila link in entrata. Nello stesso giorno crea anche la pagina omologa Zeromila. Lo stesso giorno cugino si iscrive al forum cominciando a tartassare gli utenti iscritti di domande demenziali[1][2].

La prima edit war

Andy Wahrol - Nonci

Un'immagine creata per la pagina su Andy Warhol. Cugino è sempre stato abile nell'usare Paint.

Il 14 gennaio decide di alimentarsi dopo essere rimasto incollato davanti al monitor del PC per 48 ore. Decide poi di prendere in gestione la pagina Guerra di Troia, già scritta, e restaurarla, formattandola e aggiungendo qualche parte. Lo stesso giorno parte la sua prima edit war: crea la pagina Governo precedente, ma l'utente Djsacchetto, un truzzo di passaggio su Nonciclopedia, decide di aggiungerci delle battute squallide del tipo: Il termine "Governo Precedente" viene coniato dal filostronzofo Gustavo La Mazza durante il bukkake paesano della Sagra delle melenzane con la nutella[3].

Che ridere, eh?

Cugino di mio cugino allora va a piangere dalla mamma: va sul forum cercando aiuto in gente che apprezzi il suo umorismo, aprendo un topic di accusa e facendosi notare per la prima volta a tutta l'utenza del forum come un gran cacacazzo[4]. Da buona merda, ottenuto il beneplacito del forum, cancella tutto e aggiunge le sue cose.

Il periodo d'oro

Dopo altri articoli, il 27 gennaio 2008 Cugino pubblica Legge elettorale. L'articolo ha un immediato successo e diviene articolo della settimana. La pagina inoltre riceverà nel dicembre 2008 la consacrazione massima entrando nella Walk of Shame, la raccolta dei migliori articoli di Nonciclopedia. Ma un solo Articolo della Settimana non fa un bravo articolista, infatti per la maggior parte degli utenti Cugino rimane una pippa. Poco dopo pubblica Montezemolo, che arriverà per due volte secondo, e Diluvio universale, che gli permette di vincere per la seconda volta l'Articolo della Settimana: l'articolo, già esistente, fu ampiamente rimaneggiato da Cugino, che intanto aveva già deciso di lasciare l'università e abbandonare la cura dei propri cari.

Invasioni barbariche

Una delle due immagini presenti nella WoS Immagini.

Contemporaneamente avviene anche la creazione della prima NonNotizia, NonNotizie:Campagna elettorale del PD‎, la prima di una lunga serie, in cui si segnala la presenza di immagini create da quello che poi diventerà il pluripremiato Giallo Antracite.

La produzione di articoli continua serrata, sancendo il definitivo abbandono da parte di Cugino dello studio e decidendo di innestarsi sotto pelle una porta USB con cui possa attaccare la tastiera e scrivere ovunque.

Il 5 marzo Cugino decide di colmare una grave lacuna presente su Nonciclopedia: il Risorgimento italiano. Crea così la pagina Giuseppe Garibaldi, che non avrà molto successo e che lo stesso autore non apprezzerà particolarmente. La pagina però verrà apprezzata successivamente, entrando nell'Olimpo di Nonciclopedia nonostante Cugino stesso non l'abbia votata. L'epopea del Risorgimento continua con la creazione di tutte la pagine correlate, dalle tre guerre d'indipendenza, a personaggi come Cavour, fino a creare la pagina conclusiva, Risorgimento, pagina che gli varrà il terzo articolo della settimana. In realtà lo stesso Cugino ammise di aver vinto perché la competizione quella settimana era particolarmente fiacca.

La produzione continua con altri articoli di media grandezza e culmina con la creazione nel maggio 2008 della pagina su Antonio De Poli, il noto parlamentare dell'UDC che decise di fare un'interrogazione parlamentare su Nonciclopedia poiché istigherebbe i giovani a seguire la moda degli emo. Tale battaglia è poi misteriosamente sparita dal sito di De Poli. Invece la pagina su De Poli rimarrà sempre su Nonciclopedia a testimoniare la stupidità della classe politica italiana. La pagina inoltre riceverà apprezzamenti anche esterni al sito[5]. Al termine di questo periodo Cugino di mio cugino fa conoscere Nonciclopedia a colui che diventerà poi l'utente Giallo Antracite.

L'impegno con le immagini e la crisi creativa

Da questo momento in poi Cugino cade in una crisi creativa che lo porterà a rimanere improduttivo per diversi mesi, eccetto qualche sporadica eccezione. Il 1 luglio 2008, Cugino firma la sua condanna a morte, ma viene graziato quando si scopre che la firma era falsa. Lo stesso giorno Cugino firma la sua condanna a morte sul sito: decide infatti di occuparsi delle immagini, catalogarle, classificarle, controllarle e aggiungervi un fiocchettino se sono carine[6].

Da questo momento in poi l'impegno nel controllo delle immagini lo assorbirà totalmente e la creazione di articoli si arresta. Inoltre Cugino si accolla anche il controllo delle immagini casuali, dei Sapevatelo e delle NonCitazioni in Pagina principale.

A settembre Cugino torna finalmente a scrivere, presentando a distanza di poco tempo due articoli decenti: Elettromagnetismo (che arriverà secondo all'Articolo della Settimana) e CERN.

Poi il nulla. La creazione di articoli si ferma, gli impegni della vita cominciano a farsi vivi e la gestione delle immagini diventa un'operazione sempre più onerosa. Così, dopo settimane di gestazione nella sua sandbox, il 19 novembre Cugino crea la pagina sul PCI, Progetto Catalogazione Immagini, e fonda il progetto che si occuperà della gestione delle immagini, dalla catalogazione alla rinominazione, mandando in pensione il vecchio progetto ISC. Cugino mette alle sue dipendenze due bravi scagnozzi, RockScorpion e Odisseus. Il 30 dicembre Cugino decide di appendere l'incarico di capo del progetto, lasciando l'incarico a RockScorpion[7]. Il 4 gennaio Cugino lascia definitivamente: i giorni che doveva controllare saranno affidati a Magicbox. Nello stesso periodo Cugino lascia anche il controllo di Sapevatelo e Immagini in Pagina principale, benché per le immagini continui ad occuparsene lui in maniera non ufficiale, mantenendo così solo il controllo sulle NonCitazioni.

In quest'ultima fase si segnala la creazione della pagina Fratelli Lumière, che a fine dicembre arriverà per ben due volte secondo all'Articolo della settimana. Ciò è il preludio della nuova fase artistica.

La rinascita

Appena conclusa l'esperienza nel PCI, Cugino di mio cugino vince il suo quarto Articolo della Settimana, con una pagina molto apprezzata: Armi di distrazione di massa. La pagina riceverà numerosi apprezzamenti anche sul web[8][9][10] e finirà in Walk of Shame.

Cugino ricomincia così a scrivere diversi articoli di tipologie differenti e inoltre si occupa di migliorare l'estetica dei giorni aggiungendoci immagini, proverbi e santi. Intanto crea diverse pagine di media e piccola lunghezza sfruttando idee particolari, come ad esempio ingegneria genetica, ISTAT, tabelline e burocrazia, o pagine più lunghe come Isola di Pasqua, arrivato secondo all'Articolo della Settimana, e invasioni barbariche. Quest'ultimo articolo non riceverà al momento il successo sperato da Cugino, che lo considera uno dei suoi articoli migliori. Lo sforzo sarà ricompensato a novembre 2009 quando la pagina entra in WoS con 17 voti a favore, il punteggio più alto da quando sono state istituite le votazioni singole (credo).

Nonostante la delusione momentanea e i tre tentativi di suicidio, il 20 aprile Cugino di mio cugino vince ancora l'Articolo della Settimana con un pagina che lui giudicherà mediocre: Fratelli Wright. E il 1 giugno, ispirato alle bufale che sempre più spesso si sentono in giro, rivince ancora il premio con la pagina catastrofista 21 dicembre 2012. Sempre in giugno, c'è da segnalare l'ingresso in WoS della pagina Diluvio universale.

Intanto da marzo Cugino si occupa di gestire la pagina Articoli da scrivere, pagina di cui si occupava già da prima in maniera non ufficiale e che grazie alle sue insistenti richieste sarà spostata nel posto attuale nella barra laterale del sito.

La seconda pausa e il secondo ritorno a fine agosto 2009

A luglio si rompe il PC e tutto il tempo libero che Cugino aveva a disposizione diventerà inutile, non potendo scrivere come prima. Tale problema gli impedisce inoltre di proporsi per la gestione della Walk of Shame Immagini, incarico che avrebbe svolto con piacere. Si presenta così una nuova pausa artistica, che terminerà agli inizi di agosto. A settembre Cugino torna di nuovo a occuparsi dei pesanti buchi presenti sul sito, creando pagine fino ad allora mancanti come Geografia e Astrologia, che non sono nulla di che, ma almeno ci sono, oltre a tante altre piccole pagine. A fine settembre è da segnalare il rifacimento totale della pagina su Daniele Luttazzi, che fino ad allora faceva alquanto pietà, mentre a fine ottobre si cimenta nella difficile impresa di rifare l'oscena pagina su Napoleone, che restituirà in forma smagliante solo a gennaio e che gli donerà un nuovo Articolo della Settimana. Nel frattanto, sempre a gennaio 2010, l'utente:Cacciatorpediniere realizza il Dicono di lui di Cugino, cioè il Dicono di Cugino.

A marzo arriva un insperato Articolo della Settimana con l'articolo Trattato di Lisbona, apprezzato dalla critica ma con scarso successo di pubblico.

Primavera 2010

A fine marzo Cugino diventa moderatore del forum di Nonciclopedia, giusto perché non c'era nessun altro che se ne voleva occupare. L'attività di Cugino sul sito pian piano rallenta e a inizio giugno la gestione della pagina Articoli da Scrivere viene smollata a Black Out, poiché Cugino non ha più il tempo per gestirla.

Curiosità

  • Questa pagina è stata scritta dall'utente Cugino di mio cugino, che ha quindi accuratamente omesso parti oscure o illegali della sua breve storia su questo sito.


Altre informazioni

L'angolo della posta

Mammifero

La ragazza di mio cugino.

  • lettera anonima inviata da 64.191.50.17:

== This the time This is the vibe Don't you want to get onto the ride Come on inside From the outside The truth will set you free and you will find That there is a love That won't let you down And it always holds ground Wear your crown

This love will never leave you This love will never let you go It is time for a love revolution It is time for a new constitution You are a child of the most high There is nothing you can't do and that is no lie You were designed To use your mind To move what you can't see so don't be blind There is a love That wont let you down and it always holds ground Wear your crown,

This love will never leave you This love will never let you go It is time for a love revolution It is time for a new constitution

It is time for a love revolution It is time for a new constitution It is time for a love revolution It is time for a new constitution Yeah yeah yeah It is time for a love revolution It is time for a new constitution Yeah yeah yeah

Caro 64.191.50.17, grazie per avermi scritto e per aver smerdato la mia pagina di discussione con il testo del brano Love Revolution di Lenny Kravitz, che evidentemente è il tuo artista preferito. Vorrei ricordarti però che questo non è un my space del cazzo o un live space da bimbominkia di merda, quindi ti prego la prossima volta di aprirti un blog e sbatterci lì le tue canzonette di Cristina D'Avena. Con affetto--Cugino di mio cugino 18:26, 5 apr 2008 (UTC)


  • lettera anonima inviata da 83.184.199.187:

nonciclopedia è da comunisti!!!!!!

Caro 83.184.199.187, ti ringrazio per avermi scritto. Non so se nonciclopedia è da comunisti, quello che so è che è un luogo in cui ognuno può esprire liberamente la sua opinione, esponendola in modo satirico e burlesco. Se avessi guardato con più attenzione le pagine relative al comunismo o anche...etc etc vaffanculo e ucciditi. Con affetto --Cugino di mio cugino 10:47, 18 mar 2008 (UTC)


  • lettera anonima inviata da 83.184.199.187:

agrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrbatu3asf4ADF4egsgfgfdhdhhadj

Caro 83.184.199.187, ti ringrazio per avermi scritto in una lingua a te solo comprensibile. In tal caso posso dirti sicuramente: ahiouahda hsouipafhu hauphpahty89p4y h4adfs etc etc vaffanculo e ucciditi. Con affetto --Cugino di mio cugino 10:54, 18 mar 2008 (UTC)

Cugino di mio cugino sul web

Le grandi domande di Yahoo! Answers:

Il cugino di mio cugino è mio cugino?

Sottopagine

Note

  1. ^ Domanda scema numero 1
  2. ^ Domanda scema numero 2
  3. ^ La classe dell'utente Djsacchetto
  4. ^ Governo precedente: edit war
  5. ^ Leggere, storia di un vizio in disuso
  6. ^ Pulizia etnica delle immagini, il primo nome del topic sul PCI
  7. ^ Cugino lascia la guida del PCI
  8. ^ Le armi di DISTRAZIONE di massa.....
  9. ^ Armi di distrazione di massa
  10. ^ La teoria delle “armi di distrazione di massa” sponsorizzata nella serissima Nonciclopedia.
Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo