Username

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...


Papocchio.png
Attenzione! Questo articolo parla di Nonciclopedia
Il seguente articolo contiene quantità abnormi di autoreferenzialità. Se lo leggi senza aver prima consultato qualche articolo di Nonciclopedia rischi addirittura di imparare qualcosa e qua nessuno vuole che accada una cosa del genere.
Claudia schiffer 24-1-.jpg

Ecco una donna che <tuo nome> non potrà mai avere.

Quote rosso1.png Che cazzo vuoi? Non ti ho fatto nulla e tu mi insulti liberamente nella tua pagina! Ma come cazzo ti permetti? Io ti faccio bannare, imbecille! Quote rosso2.png

~ Educato e ingenuo novizio, totalmente all'oscuro dell'esistenza del template:Username, mentre richiede gentilmente delucidazioni a un utente più anziano
Quote rosso1.png Accidenti, non conoscevo questo template! Emh... Non vorrei esserti sembrato troppo aggressivo, prima. Io scherzavo, figurati! Ah ah ah! Comunque spero che non mi porterai rancore... Quote rosso2.png

~ Lo stesso educato e ingenuo novizio, dopo aver appreso dell'esistenza del template:Username, mentre cerca invano uno spiraglio che gli consenta di uscire dalla discussione con un minimo di dignità e onore
Quote rosso1.png Tranquillo, tutti commettono errori! Da parte mia è tutto risolto! Amici come prima! Quote rosso2.png

~ Utente anziano di prima, mentre carica la doppietta a pallettoni
Quote rosso1.png Dov'è la gag? Quote rosso2.png

~ Homer Simpson su Username

Non ce l'ho con te, è uno javascript. Vedi template:USERNAME è un goliardico scherzo molto in auge all'interno della fraterna comunità nonciclopediana, nonché la causa principale di tutti gli equivoci, gli accoltellamenti e le faide tra utenti.

[modifica] Tutto inizia quando quel coglione di <tuo nome> si iscrive a Nonciclopedia

Polizia arresta manifestante.jpg

L'azione congiunta di più utenti esperti permette di rimettere in riga, coprire di ridicolo e talvolta persino costringere alla fuga tutti quei niubbi che non conoscono il template:Username.

Una delle specie animali più caratteristiche che affollano il variegato mondo di Nonciclopedia sono i niubbi che ignorano l'esistenza del template:USERNAME. Questi utenti, dall'alto delle loro profonde conoscenze informatiche, sono completamente ignari del fatto che il prezioso template fa comparire il nome di chi legge, e pensano pertanto di essere vittime di un gigantesco complotto. Tra i sintomi manifestati dal niubbo in questa fase: rabbia cieca, crisi di pianto, acidità di stomaco, impotenza, itterizia e desiderio di vendetta.
Volendo quindi riscattare il proprio orgoglio offeso, il niubbo procede a contattare l'autore del presunto attacco personale chiedendo piccatamente una spiegazione. Quando l'utente in questione, a seconda della sua bastardaggine, gli spiega in maniera più o meno educata la faccenda, il niubbo comprende di aver commesso un'inenarrabile figura di merda.

A questo punto ci si trova di fronte a un bivio: il niubbo può scegliere di scappare via piangendo e di non mettere più piede sul sito, oppure di resistere stoicamente al crudele sbeffeggiamento da parte dei più scafati colleghi [1] nella vana speranza che l'inesorabile scorrere del tempo faccia dimenticare alla comunità la clamorosa gaffe.
In realtà sappiamo benissimo che lo sfortunato niubbo che incorre in un errore del genere può benissimo dire addio alla sua credibilità e al rispetto da parte dei colleghi, in quanto il suo nome verrà registrato nel Grande Libro dei Boccaloni di Nonciclopedia e l'eco delle sue eroiche gesta lo accompagnerà nel corso della sua sfolgorante carriera da nonciclopediano.
È quantomeno interessante notare inoltre come l'autore che risponde seccato alle intemperanze del niubbo di turno abbia piazzato il template:USERNAME proprio per attirare e poter insultare i nuovi arrivati, in una sorta di catena di Sant'Antonio di malvagità e perdizione.

[modifica] Le perle di saggezza dei boccaloni come <tuo nome>: differenze di utilizzo e conseguenze

[modifica] USERNAME usato nella versione standard: Offesa e/o accusa

Ecco le migliori rosicate presenti nelle pagine discussioni degli utenti di Nonciclopedia, scelte per voi da un'equipe di esperti del settore:

Wikiquote.png
«Ciao, forse non ti ricordi di me (anche se la tua pagina utente dice il contrario) ma tornando dopo tanto tempo su Nonciclopedia volevo sapere il motivo del tuo rosik... dopotutto ho scritto solo due articoli (per ora), quindi se non è uno allora è l'altro.»
Wikiquote.png
«Scusa, perché mi minacci nella tua pagina personale? Che ho fatto per meritarmi tutto ciò? Non ho capito...»
Rissa a bordo campo.jpg

Leggere il proprio nome al fianco di epiteti offensivi come "sfigato", "imbecille" o "Davide Mengacci" può spingere anche il niubbo più mansueto a reazioni sconsiderate.

Wikiquote.png
«Perché mi odi? Che ti ho fatto?»
Wikiquote.png
«Ho letto la tua pagina, niubbo, e tra le cose che non sopporti hai scritto il mio nome. PER QUAL MOTIVO? E NON DARMI DEL ROSICONE!»
Wikiquote.png
«Se vuoi uccidermi specificami il perché.»
Wikiquote.png
«Eeehm... scusa quando ti ho vandalizzato la pagina? Mi pare di non averlo mai fatto.»
Wikiquote.png
«Certo che essere arrivata da qualche ora ed essere già nominata in una pagina utente per il semplice fatto di non capire una mazza è un traguardo!»
Wikiquote.png
«È un casino di tempo che non cambio qualcosa in Nonciclopedia e non ho mai vandalizzato la tua pagina! L'ultima modifica che ho fatto dopo tanto tempo è stata un'aggiunta alla pagina Emofobia...»
Wikiquote.png
«Bellissimo articolo ma.... perché proprio me come esempio?»
Wikiquote.png
«Alla voce "Raccomandati celebri" del tuo articolo Raccomandazione c'è il mio nome. Sarei io? Fammi sapere!»
Wikiquote.png
«Lei ha abusato del mio nome. Pertanto io la sfido a duello!»
Wikiquote.png
«Ehm...bella, ma io che c'entro?»
Wikiquote.png
«Ma che cosa ho fatto io? Quando l'ho letto sono scoppiato a ridere comunque...»
Wikiquote.png
«Comunque non dite cacate perché io non vandalizzo un cazzo di niente, mi limito a scrivere cazzate sulle mie pagine!»
Wikiquote.png
«Ho letto nella discussione che qualcuno col mio nick ti ha vandalizzato la pagina.
Innanzitutto è praticamente un mese che per motivi tecnici e privati non mi connetto alla Nonciclopedia, e ti assicuro che non ho mai vandalizzato nessuna delle pagine che hai elencato della discussione. Per la precisione tre di loro non le avevo mai lette. Non sono minimamente in grado di usare l'HTLM e anche se così fosso di sicuro non mi metterei a vandalizzare 'sto sito.
Non ho idea di come qualcuno possa aver usato il mio nick, fatto sta che finito qui cambio la password, e vediamo se sta storia continua... mi è sembrato di capire che il vandalo qui ti riferisci tu si sia firmato come un maschio? bhè io sono una donna.»

[modifica] USERNAME usato nella versione inusuale: Complimento

Mummia con mani in faccia.jpg

<tuo nome> nel momento in cui realizza di aver preso cazzi per palazzi.

Questo diabolico trabocchetto ha tuttavia anche i suoi risvolti positivi, seppur sconosciuti: se infatti viene utilizzato non solo per minacciare o insultare, ma anche per fare complimenti, il misero niubbo di turno penserà giustamente che tali attestati di stima siano diretti a lui, e ciò lo riempirà di un orgoglio misto a esaltazione egocentrica. Un esempio lampante è il seguente:

Wikiquote.png
«Ciao caro, ho visto che io sono il tuo idolo e ti ringrazio tanto, anche tu sei il mio idolo. Non cambiare mai!»

Nella maggior parte dei casi i sogni di gloria del niubbo sono destinati a infrangersi in breve tempo, in quanto l'autore della pagina lo contatterà nel più breve tempo possibile spiegandogli come stanno le cose.
Mascherando la cocente delusione, il niubbo fingerà allora di conoscere il template e di essere stato al gioco, dopodiché per almeno un mese cercherà di evitare la sua compagnia di amici, ai quali poco prima aveva confidato in preda alla gioia:

Wikiquote.png
«Ragazzi, mi sono iscritto da pochi giorni e sono già l'idolo di un utente di Nonciclopedia! Di questo passo mi faranno admin entro un mese! Offro un giro di birre a tutti!»

[modifica] USERNAME usato dove nessuno se lo aspetta: nelle votazioni

Il template:Username è un'arma sottile e infingarda, che se posta in luoghi particolari può portare a nefaste conseguenze non solo per il malcapitato novellino ma anche per gli utenti di maggiore esperienza. Questo particolare utilizzo è facilmente riconoscibile perché suscita nella vittima due sentimenti apparentemente contrastanti: furore cieco e confuso smarrimento.
L'esempio perfetto è rappresentato da un crudele tiro mancino messo in atto da un anonimo buontempone, il quale aveva avuto la bella idea di inserire il template: Username nella pagina delle candidature ad amministratore.
Osservate con attenzione la reazione della vittima di turno:

Wikiquote.png
«Scusate ma c'è qualcosa che mi puzza: date un'occhiata in questa pagina.
C'è un mio intervento, e la cosa è alquanto strana,
1) perché non è il tipo di frase che userei,
2) perché in data 8 marzo non credo che fossi interessato ancora a eleggere admin, ero ancora niubbo,
3) perché non mi ricordo proprio di aver fatto quell'intervento.
Inoltre ho controllato la cronologia della pagina per sicurezza e non ci sono miei contributi tranne uno di agosto che non c'entra nulla. Ho controllato la cronologia dall'8 marzo in poi e non sono riuscito a capire chi mi abbia messo lì.
Che cacchio è successo? tra l'altro non è nemmeno un voto ma solo un commento.
Ora purtroppo non ho il tempo di approfondire perché devo scendere, indagate e fatemi sapere.»

[modifica] Voci alla portata anche di quel microcefalo di <tuo nome>

[modifica] Note semplificate per venire incontro alle ridotte capacità intellettive di te

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Che del resto sono caduti nel medesimo trucchetto quand'erano niubbi, ma non lo confesseranno mai!


Strumenti personali
wikia