Usagi Tsukino

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Freccia blu.png Voce principale: Sailor Moon (serie)
Sailor Moon Pinup.JPG

Quale sarà mai il segreto del successo di Sailor Moon?

Quote rosso1.png Non è giustoooooooooo! Quote rosso2.png

~ Bunny in lacrime ogni dieci secondi circa
Quote rosso1.png Oh, si... puniscimi! Quote rosso2.png

~ Funboy di Sailor Moon su "Punizione in nome della luna"
Quote rosso1.png Basta con questa inutile lotta. La violenza non serve a nulla. Quote rosso2.png

~ Bunny cerca di evitare di essere pestata
Quote rosso1.png Non è giustoooooooooo! Quote rosso2.png

~ Bunny in lacrime dopo aver fallito il tentativo
Quote rosso1.png Non è giustoooooooooo! Quote rosso2.png

~ Bunny in lacrime dopo aver letto questo articolo
Quote rosso1.png Ciao a tutti, mi chiamo Bunny. Ho quattordici anni, mi piace tantissimo il gelato, il mio segno zodiacale è il cancro. I miei amici mi dicono che piango spesso e che sono sempre in ritardo. Come tutti voi saprete sono la paladina della giustizia, la combattente che veste alla marinara, sì insomma: Sailor Moon! Quote rosso2.png

~ Bunny all'inizio di ogni episodio, o crede di essere a Camera Cafè o si illude di avere dei fan, povera scema.

Usagi Tsukino, letteralmente Coniglietta Lunare al contrario Tsukino Usagi (Della Luna Coniglio) diventata poi Serena Tsukino o anche (perché in Italia capiamo sempre tutto al volo) Bunny, è un'adolescente rintronata con non pochi (comprensibili) disordini della personalità e con un bisogno di base di frignare per ogni cosa. Naturalmente una creatura del genere non poteva che essere la protagonista di Sailor Moon.

[modifica] Vita

Bunny (gli altri nomi sono complicati, ok!?) nasce dalla tipica coppia media degli anime giapponesi (madre casalinga svampita e schizofrenica e padre idiota ma con degli occhiali che in teoria dovrebbero renderlo colto) in una tipica città da anime giapponesi (cioè l'unica esistente in ogni anime.. Tokyo) con il tipico fratellino scassamaroni da anime giapponesi. Conduce l'esistenza tipica della studentessa da anime giapponesi: brutti voti a scuola, mai cagata neanche di striscio dal ragazzo che le piace, amiche strafighe e lesbicozze, repressione sessuale... ecc. Oltre a tutto ciò Della Luna Coniglio è anche sofferente di incontinenza oftalmica cronica (che in pratica è il nome con cui i dottori chiamano il piagnisteo), cosa che le ha causato un'infezione alle retine con conseguente rigonfiamento oltremisura.

Naturalmente un simile stereotipo ambulante non poteva rimanere a lungo nell'ombra e la Congrega Nipponica degli Anime Scadenti decise di entrare in azione stravolgendo la sua vita e mandandola a combattere mostri e comunisti su canale satellitare per far sì che miliardi di adolescenti arrapati e dalla sessualità vacillante la seguissero gonfiando le tasche del Giappone che intanto deve continuamente rifare le strade per colpa di Godzilla.

Sailor Moon isterica.gif

Il peggior flagello del Regno delle Tenebre...

Ora la trama è piuttosto elementare, ok? Bene: c'è una gatta che parla che entra in casa di Bunny e le dà una spilla magica che tramite una formula magica le dona poteri magici ed una sfavillante bacchetta magica. Ora quali siano in realtà questi presunti poteri magici resta un dubbio, quei sapientoni di Wikipedia affermano che:

Wikiquote.png
«Ogni guerriera è dotata di poteri sovrannaturali con cui è in grado di combattere, e teoricamente sconfiggere, le forze avversarie e i loro nemici. Uno dei poteri principali ampiamente trattato in tutte le versioni dell'opera è quello che permette di risvegliare dentro di sé lo spirito della guerriera, e quindi passare dalla forma conosciuta come "civile", a quella di senshi. Gli altri poteri ruotano intorno ad azioni offensive e difensive usate la maggior parte delle volte in combattimento, e sono unici per ogni guerriera e spesso legati agli astri che proteggono.»

Il che tradotto per i comuni mortali è:

Wikiquote.png
«Boh

La nostra Bunny non si sogna di chiedere alla gatta perché debba fare tutto ciò che ella ordina, si limita intelligentemente ad obbedire e farsi il culo mentre lei se ne sta a distanza di sicurezza dietro un palo, su un tetto o in un rifugio antiatomico a gridarle di impegnarsi di più e tirare fuori le palle (in senso metaforico[1]) il che ovviamente fa piangere la nostra protagonista, che lo faceva anche prima ma almeno ora ha un buon motivo dato che rischia la vita contro bestie mostruse che sembrano sbucate da Ai confini della realtà.

Marinaretta.JPG

La combattente che veste alla marinara sta venendo a punirti in nome della Luna.

Solo dopo qualcosa come 569803621892740 episodi e altre quattro gnoccazze in minigonna gli sceneggiatori[2] decidono di spiegare che il gatto, che nel frattempo è raddoppiato e diventato bianco, è un ambasciatore della Luna, venuto sulla terrà a cercare la Pricipessa della Luna e ha riunito le guardiane del regno della Luna che si sono reincarnate in una dozzina di quattordicenni (e si facevano i cazzi propri prima che la gatta scasssasse i maroni) perché la principessa voleva trombarsi un terrestre ma poi lui è morto quando la Regina Nera ha fatto saltare il regno e poi è stata sigillata ma la principessa si è sigillata e allora è morta ma adesso è viva e anche la regina è viva e io sono vivo e tu sei vivo e Nietzsche invece no. Avete capito qualcosa in più rispetto a prima? No, ma neanche gli autori quindi siamo tutti sulla stessa barca.

Jenna1.jpg

Il costume più castigato mai indossato da Sailor Moon

A sto punto viene fuori che sorpresa delle sorprese: Bunny, alias Usagi Tsukino alias Coniglietta Lunare, alias Della Luna Coniglio alias Serena Tsukino alias Bugs Bunny, che ha i poteri della Luna punisce i cattivi in nome della Luna ed ha una gatta di nome Luna altri non è che... La principessa della Luna! Prendetevi un po' di tempo per riprendervi dallo shock prima di continuare la lettura.

...

...

...

... fatto? Non importa, aspetto.

...

...

...

Ok, si riprende. Ora, noi tutti sappiamo della nota imbecillità dei personaggi dei cartoni giapponiani, ma cazzo quante minchia di persone avranno mai quella pettinatura!? Era proprio così difficile da sgamare!? E per di più aveva anche il fottuto cristallo d'argento nel culo, sì esatto, proprio il cristallo d'argento che andavano cercando tutti dall'inizio. Se non è essere coglioni questo...

Exquisite-kfind.png Non ti basta? C'è anche Sindrome di Superman non è Clark KentNon ti basta? Ci sono anche {{{2}}}


Dopo di tutto questo viene fouori che c'ha pure una figlia venuta dal futuro e che ha 900 anni solo nell' "opera" cartastraccia però, e che deve combattere nuovi mostri ogni volta che uccide i vecchi che Milord è iraqueno che Babbo Natale non esiste e che Chuck Norris sì. Da qui in poi la trama diviene sempre uguale per cui non stiamo qui a spiegarla eh, guardati i Teletubbies, che sono più istruttivi e si capiscono sempre.

[modifica] Aspetto

Usagi Tsukino.jpg

Questa è Bunny...

Sailor Moon2.jpg

...questa è Sailor Moon...

Sailor Moon.jpg

...e questa è la Principessa della Luna. Ora ditemi voi: Quanta intelligenza ci vuole?

Della Luna Coniglio è una visitatrice aliena con il collo estremamente lungo, il testone e gli occhi a palla che emette strani lamenti e si illumina le dita, vi ricorda qualcuno? Da anni Spielberg grida al plagio. Costretta a tre lavori contemporaneamente per mantenere la tinta platino e le extensions ha comunque un carattere mite e dolce, derivato dalla sua dipendenza da prozac. Il suo livello di bontà è molto elevato: è un po' più buona di Pollyanna e Braccobaldo, ma un po' meno di Madre Teresa. Indossa un'enorme spilla di grande cattivo gusto, comprata forse in qualche bancarella. Riprende il suo aspetto di Sailor Moon molto semplicemente cambiandosi d'abito: in realtà si tratta solo di aggiungere un diadema e mettersi una gonna più corta, ma gli amici di Bunny sono così deficienti che nessuno la riconosce. Inaugura ogni cambio d'abito danzando nuda tra nastri rosa e lucine.

A differenza delle altre guerriere Sailor, tutte rappresentate da un pianeta, a Sailor Moon è toccato un insulso satellite come la Luna.

[modifica] Curiosità

Sailor Moon seduta a gambe divaricate.JPG

Come cazzo ci riesce?!

  • Sailor Moon non appare mai nuda in oltre 200 puntate. Almeno in Italia...
  • Sailor Moon prova un mega orgasmo ogni volta che Milord l'accarezza o le si avvicina e a seguito di ciò riesce magicamente a ricreare qualsiasi arma distrutta in precedenza e vincere contro il cattivone di turno.
  • Durante le trasformazioni di Sailor Moon i cattivoni aspettano tranquillamente che l'eroina finisca di cambiarsi d'abito.
  • Dopo l'improvvisa interruzione dell'anime, Sailor Moon mise in vendita su e-Bay il proprio vestitino da marinaretta, a 12,99€. È stato poi acquistato dal Team Rocket, che da tempo desiderava il virile indumento.
  • Sailor Moon è l'unico essere umano capace di stare seduta con le gambe aperte.
  • Sailor Moon tiene quella strana pettinatura anche mentre dorme (con gli immancabili fiocchetti!) e mai che abbia un capello fuori posto.

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Si spera.
  2. ^ Ammesso che ne esistano, a fare 'sta merda sono buon anch'io!


[modifica] Voci correlate

Hamtaro versione Sailor Moon.jpg

Il criceto di Bunny... prima che finisse mangiato da Luna.

Strumenti personali
Altre lingue
wikia