Uomini e donne

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

(Reindirizzamento da Uomini e Donne)
Cilno
ATTENZIONE: CONTENUTO ALTAMENTE TRUZZO!

Quest'articolo è impregnato di truzzità.

Se sei un frequentatore di discoteche e pensi che le frecce della tua macchina abbiano un ritmo irresistibile c'è la possibilità che tu possa riconoscerti in una o più frasi del seguente testo e persino offenderti. Ovviamente, tutto ciò è possibile solo se sei o è presente il membro del branco in grado di leggere (o leggere ad alta voce).
Se invece non fate parte del primo gruppo, vi è la possibilità che questa voce distrugga ogni speranza che riservate nelle generazioni future.
Insomma, consultate ciò che segue a vostro rischio e pericolo.

Cilno reverse
Cristiano angelucci carla velli

Corteggiatore impegnato a guardare altro piuttosto che quel ben di Dio...

Quote rosso1 Nooo ma io non lo guardo mica perché mi piace, è tanto per ridere! Quote rosso2

~ Casalinga media su cazzata detta per giustificare il fatto che segue Uomini e Donne
Quote rosso1 Millenni di evoluzione buttati ai maiali! Quote rosso2

~ Charles Darwin su Uomini e Donne
Quote rosso1 Maria posso andarmene? Quote rosso2

~ Ragazza partecipante che corteggia dopo aver visto il filmato dell'esterna fatto con Shrek
Quote rosso1 Aaaahhh, non glielo hai detto, eh? BRAVA! BRAVA! BRAVA! Quote rosso2

~ La solita donna cafona di Uomini e Donne
Quote rosso1 Mai vista una trasmissione tanto cafona, e io me ne intendo Quote rosso2

~ Daniela Santanchè su Uomini e Donne
Quote rosso1 Grazie a questo programma mi rimpiangeranno per sempre. Quote rosso2

~ Ambra Angiolini su Uomini e Donne
Quote rosso1 Ti posso dire una cosza???. Quote rosso2

Quote rosso1 Maria Maria, Maria, Maria, Maria..... Quote rosso2

~ Discorso di partecipante su Uomini e Donne
NonCitazLogo
NonCitazioni contiene deliri e idiozie (forse) detti da o su Uomini e donne.


Uomini e donne è uno dei tanti programmi di Canale 5, canale di monopolio di Maria de Filippi, appunto conduttrice di tale programma classificato come reality show. Trattasi in realtà della vetrina ufficale per i dipendenti della premiata ditta "de Filippi e Costanzo, starlette per tutti i gusti". Il titolo originale era uomini & froci, poi sostituito con l'attuale perché considerato troppo poco triangoloso da Renato Zero.

[modifica] Le origini

Si dice che in origine il programma altro non volesse essere che un format di livello alto, culturalmente impegnato, in cui veniva trattato il problema delle relazioni interpersonali come forma di esclusione dell'Io dal e conseguente violenza su se stesso.
Purtroppo all'inizio le alte sfere della tv non sapevano quale persona porre a capo del programma, in quanto le emozioni femminili e maschili cosi come gli interessi delle due categorie, spesso dissociano. Dopo un po' di riflessione decisero per Maria De Filippi, forse proprio perché nessuno meglio di lei/lui avrebbe potuto comprendere la psiche e le affettività delle improbabili coppie.
Certo in questo programma non mancano liti e discussioni, in cui persone completamente estranee rompono i maroni esprimendo giudizi critici che non ci fregano una sega di nulla.

[modifica] Il programma

Corteggiatrice uomini e donne

Una immagine esplicativa circa l'intelligenza media dei concorrenti di "Uomini e Donne"

Definito da molti ingiustamente appartenente alla TV Trash come il famoso Grande Fratello e Amici di Maria de Filippi (hh.. hh... aria!!), questo programma televisivo nasconde i propri fini pubblicitari con il dichiarato intento di mostrare i comportamenti dei giovani d'oggi nella fase del corteggiamento. L'appellativo di "Trash" (Spazzatura) è stato ritirato dopo una azione legale d'ufficio a tutela della municipalità di Napoli e dell'ordine pubblico, dietro querela promossa dal sindacato nazionale netturbini, della cui sentenza si stralcia quanto segue:

"La dicitura TV-spazzatura non può assolutamente applicarsi alla trasmissione "Uomini e Donne" in quanto l'associazione a essa perpetra una grave lesione della dignità e purezza della "monnezza", elemento distintivo e sovente appellativo della municipalità di Napoli, e risulta di essenziale nocumento a coloro che (altrove) provvedono allo smaltimento dei rifiuti, cancellandone la già bassa autostima e spingendoli al suicidio, con evidente rischio di interruzione di pubblico servizio. Stante l'uso frequente, a titolo dispregiativo, del paragone con i rifiuti nella lingua parlata si deve eccepire che l'ulteriore accostamento indiretto, per proprietà transitiva del paragone, a tali prodotti televisivi aggrava inverosimilmente il peso dell'offesa creando ulteriore nocumento all'ordine pubblico. Si vieta pertanto, a interim, l'uso della definizione Spazzatura o la sua traslazione in lingua inglese "trash" per tutto quanto trasmesso dalle reti televisive, in particolare RAI e Mediaset, e si dispone immediato mandato all'Accademia della Crusca per l'individuazione di un nuovo termine da destinare alla definizione omettendo qualsivoglia possibile riferimento aggiuntivo. Si vieta inoltre l'uso dei titoli delle trasmissioni o dei nomi dei conduttori quale forma di offesa."

Il "gioco" funziona così: viene scelto un coglione "a caso" tra quelli più pirla d'Italia, il quale viene eletto "tronista". Successivamente arriva una infinita serie di corteggiatori/trici tra cui il/la tronista dovrà scegliere la sua anima gemella entro o prima di una data prestabilita.

Il tronista non ha un compito facile! Tra le sue corteggiatrici si nascondono falsi corteggiatori che non vogliono fare altro che guadagnare il suo amore (alias "voglia di trombarti") per poi dirgli di NO al momento della scelta finale e guadagnarsi quindi il trono di Uomini e Donne[1].
Signora grassa uomini e donne

Il pubblico prima di girare una parte in Trainspotting

Il momento più difficile del programma è quando c'è il rifiuto del partner verso l'innamorato/a: si dice che dopo queste situazioni Maria De Filippi leghi tutta la marmaglia partecipante con delle corde di canapa e abusi disumanamente dei concorrenti frustandoli e facendo loro promettere di soddisfarla in amore per via della depressione provocata da Maurizio Costanzo, uomo di grande massa corporea impacciato nel seguire i movimenti del kamasutra (ha gravi difficoltà nei movimenti più basilari, quindi figuriamoci in altro...), per questo i concorrenti del programma "Uomini e Donne" molte volte finiscono in depressione. Questo si può definire un vero reality show pieno di emozioni e innamoramenti tralasciando quello che succede dietro le quinte o quello che succhia Maria De Filippi.

Galline

Le corteggiatrici

Di solito le/i vincitrici/tori dopo aver avuto successo come modelli ideali che dimostrano fino a che punto può arrivare l'intelletto umano (o italiano), rompono perpetuamente i coglioni presenziando come ospiti in qualsiasi cesso di trasmissione nel pomeridiano (Pomeriggio Cinque, Verissimo), o in qualsiasi cesso di discoteca estiva completamente addobbati da anelli e collanine, coi capelli a caschetto (o all'occorrenza sparati tutti verso un'unica direzione, o con improbabili frange/ciuffi a coprire metà viso, manco fossero degli Emo). Di solito gemelleggiano con i pezzenti, arrivati a oltre 1.000.000 di tiratura, del Grande Fratello.

Notare come l'accoppiamento di queste due classi di persone possa provocare esplosioni nucleari o seri deficit dell'intelletto umano.

È da notare come Maria de Filippi presenti tutto il programma perennemente seduta su un gradino degli spalti dello studio, con un certo distacco. Qualcuno dice che il Gradino sia un naturale prolungamento del suo corpo.[citazione necessaria]

Famke Janssen dom

Ecco, questa non è una concorrente.

La costante del programma è la profonda sensazione di fastidio che genera nell'indifeso telespettatore. Per il 95% della durata del programma la scena che viene trasmessa è un battibecco dove una concorrente urla qualcosa di poco comprensibile mentre una decina di colleghe sbraitano la loro disapprovazione o una diversa interpretazione della vicenda. Mentre queste undici cretine parlano ce ne sono due con la mano alzata in attesa che Mario le faccia parlare, ritengono infatti di non essere in grado di dar fiato alla bocca se Mario non approva la cosa. Ci sono poi sessanta membri del pubblico (cinquantacinque donne grasse e tinte di biondo e cinque uomini con disturbi di personalità) che rendono il tutto ancora più fastidioso, urlando anch'essi come porci. Per il restante 5% c'è l'esterna, dov'è trasmesso uno struscio fra una Puttana e un uomo grosso e intelligente come un container.

[modifica] Effetti collaterali

Il programma provoca effetti collaterali a seconda di chi lo guarda.

Nei soggetti con intelligenza medio-alta provoca in genere sonnolenza, un uso prolungato può provocare:

  • diarrea
  • coprofagia
  • diarrea e coprofagia (contemporaneamente)
  • in casi più gravi rimbambimento e morte cerebrale

Nei soggetti (soprattutto femminili) medio-bassi provoca:

  • manie di grandezza (soprattutto tra le controfigure della befana)
  • assuefazione
  • rincoglionimento totale
  • adorazione per la Maria (De Filippi)
  • innamoramento di uno dei tronisti (quindi sei un coglione)

Considerando il pubblico medio in ogni caso non è una gran perdita.

[modifica] Curiosità

  • Uomini e Donne è la riuscitissima parodia dello sketch di Claudiano, Katiana & Valeriana a Zelig.
  • Il programma sembra essere un valido argomento per i discorsi tra donne. Al contrario, dopo diversi studi presso l'Università Statale della Svervegia si è rilevato nell'uomo una strana forma di iper-intolleranza verso tutto ciò che riguarda questo genere di discorsi inutili che può causare, in caso di lunga esposizione, Ictus, Infarto, Alzheimer e l'istantaneo rigonfiamento dei genitali maschili che può portare, a volte, anche all'implosione.
  • È stata rilevata anche l'immunità, da parte di alcuni soggetti maschili, verso questi tipi di discorsi, anzi la tendenza a parlarne con gusto. Al momento questa strana forma di immunità sembra si limiti ai Ricchioni ma il DAMI (Dipartimento Anti Malattie Infettive) è sempre pronto a intervenire.

Soprattutto da ricordare l'amore per il programma da parte del fratello di Ozzy Osbourne, Pino Scotto.

Ragazza grassa con occhiali brutti

L'ultima/o vincitrice/vincitore

  • Da notare anche il terribile linguaggio usato formato da decimatissimi vocaboli tra cui: "è palese", "è opinabile", "si è venuto a creare", "situazione", "sei qua solo per le telecamere", "io sono qui per te", "non c'è chimica", "mi trasmetti molto", "a pelle", "ti va di ballare?", "è il mio pensiero", "No Maria c'è no ma adesso io non più che dire dopo questa cosa c'è ma è assurda basta c'è ma secondo me cioè è assurdo io" etc. ripetuti all'esasperazione.
  • Le avvenentissime signore onnipresenti nel programma dormono insieme a Maria de Filippi nei magazzini dello studio e a ogni registrazione del programma si trovano sempre nello stesso posto rinunciando alla loro vita privata per assistere e commentare in modo abominevole il reality. Tra le chiome bionde (unico colore consentito) spicca quella di Daniela, l'unica "commentatrice" che non riesce a stare seduta in maniera composta perché la sua massa grassa (dovuta allo stress per il duro lavoro intellettuale) non glielo permette. Daniela è famosa per le sue frasi pronunciate con una dizione perfetta ("Sei farzo come GGGiuda!!!", "ma statte zzzitto va!!!" "peccchhhhhè ttttuuuu seei una pesssssona fassaaaaaaaaa" etc.)
  • Grazie ai dati ricevuti dall'industria internazionale "Tantum verde", racchiusa al solo comune tra Milano e Lecco "Mileccolano" della famiglia "Boccasana", sappiamo che il pubblico in sala consuma tonnellate giornaliere dei loro prodotti, in modo da migliorare il volume della loro voce e l'infinito fastidio auditivo e soprattutto intimo che essa provoca a chiunque la senta.
  • Il bar del programma si è lamentato per le quantità di cibo ingerite ogni minuto da Daniela. I pompieri hanno detto che è ormai praticamente impossibile estrarla da quella sedia a causa dell'effetto tappo creatosi per lardosi acuta(tra l'altro è quella con la voce da cornacchia più insopportabile, e nega SEMPRE l'evidenza, specie quando sbaglia).
  • Molto spesso il provino consiste per gli "uomini" di riuscire a contare delle banane mostrando di non essere schiavi della voglia di mangiarle. I direttori della trasmissione dopo la prova optano sempre per iniezione di morfina onde evitare sfoghi animaleschi in pubblico per lo sforzo fatto. Per le "donne" invece il provino consta di due prove: sbagliare 10 tempi verbali nel minor tempo possibile e vincere la gara del tumore più grande per le radiazioni provocate dalle lampade.
  • Maria De Filippi non è altro che un robot-alieno-trans-incubo mandato da lontano sulla Terra per plagiare gli abitanti del pianeta che tutto sommato si lasciano abbindolare da stregonerie televisive zeppe di luminari del calibro di "Amici" (di nessuno poi), "Uomini e Donne" (o meglio scimmioni e oche) e qualche volta la "Strega" si esibisce in pratiche ipnotiche anche tramite messaggi promozionali e pubblicità che tra l altro, ascoltate al contrario rivelano la sua missione di asservimento umano mediante le cazzate citate sopra.
  • La Binder, produttrice del famoso lassativo lixotran, ha intentato causa contro cAnale 5 per concorrenza sleale e pratica abusiva della professione medica. Sembra infatti che gli effetti lassativi del programma siano somministrati senza la necessaria inclusione del foglietto informativo e a un costo inferiore a quello consentito dal CIPE. La causa è attualmente in attesa di giudizio presso la alta corte di Cefalonia.
  • Nel febbraio del 2008 è uscito, finalmente, il primo libro che svela la verità, tutta la verità e nient'altro che la verità sul noto programma: "Uomini, Donne & Manichini", scritto dall'unica ex corteggiatrice tornata, viva, alla normalità dopo ore e ore di sedute psichiatriche e dosi massicce di lassativi ed elettroshock. In seguito Mario de Filippi e Maurizio Costanzo hanno sferragliato le proprie armi segrete per eliminare la conoscenza di questo libro dalle menti di tutti gli italiani, ma alcune pagine web riportano ancora la notizia e forse qualche libreria è rimasta incolume dalla potente maledizione della coppia.
  • A seguito della sentenza che ha vietato l'uso dell'appellativo "munnezza" per la trasmissione la municipalità di Napoli ha intentato causa per risarcimento dei danni nella speranza di racimolare un poco di soldini per le spese urgenti quali la fiera dell'uovo sbattuto, il monumento allo "stock cò 'e patane" etc. Poiché la richiesta poteva anche investire la trasmissione "Porta a Porta", in virtù dei buoni uffici di un alto magistrato la sentenza è stata corretta in Cassazione con la seguente aggiunta: "Stante l'importanza del mezzo televisivo e la sacralità dei suoi programmi, visti gli articoli [omissis] del codice di procedura massonica, si nega a chiunque possa vantare lesione dell'immagine nell'accostamento il diritto ad adire le vie legali e il risarcimento".
  • Daniela, la colta opinionista, è il lato femminile di Giuliano Ferrara.
  • Sempre Daniela è stata cacciata dalla trasmissione per esser stata beccata a consumare e spacciare cocaina; ai carabinieri ha confessato di aver iniziato ad usarla per le spiccate proprietà osmotiche e che una volta arrivata al peso ideale avrebbe smesso. I Carabinieri, tanto per non essere vittime di un'altra barzelletta, le hanno risposto che è talmente grassa che farebbe prima a morire. I medici, invece, hanno calcolato che per arrivare a un peso da essere umano, Daniela dovrebbe tirare cinque grammi di Bamba al giorno per almeno 200 anni.

[modifica] Awards

  • Sagra del baccalà di Cernobbio: miglior programma radiofonico. (1992)
  • Memorial fustacchioni: colonna sonora. (1992)
  • Migliore idiozia dell'anno. (dal 1492 al 2010)
  • Programma testimonial dell'Unesco contro la cattiva Televisione (nella parte della cattiva televisione). (2000)
  • Mongolino D'oro come peggior programma dell'anno
  • Conatos Fest Magdeburg: Primo assoluto nella categoria Che Merda. (2006)
  • ONU: What mankind should not tolerate award (Ex Aequo con il Nazismo e le Caccole liquidose e appiccicose). (2007)
  • Miglior associazione di lampade e brillantina fan (La Pimpa). (2007)

[modifica] Format

Il format ha avuto così tanto successo che nacquero diversi spin off di cui riportiamo alcuni titoli:

  • Nonni e nonne
  • Uomini e Trichechi
  • Uomini e Trans
  • Uomine e Umberto Smaila
  • Uomini e Krumiri
  • Uomini e Ulcere
  • Piccoli Uomini
  • Uomini e Mario
  • Uomini e Galeazzi
  • Uomini e Gerry Scotti
  • Uomini e Uomini
  • Uomini e Donne dududù
  • Uomini e Bossi
  • Uomini e miracoli
  • Uomini o Caporali?
  • Uomini e Gomme
  • Uomini e Pirati
    Gorilla maschio adulto

    Un tipico tronista, notare lo sguardo intelligente.

  • Uomini e Darth Vader
  • Uomini e Donne vanno a scuola (serie durata nemmeno due episodi a causa del suicidio dell'insegnante)
  • Uomini da soli
  • Uomini e Pippo Franco
  • Uomini e Pippe
  • Uomini e Dinosauri
  • Uomini e Cavalli
  • Uomini a cavallo
  • Uomini e Salvatore Angelucci
  • Uomini e Polli
  • Uomini e Materassini Gonfiabili
  • Uomini e Pentole
  • Uomini e Mastrota (sequel di "Uomini e Pentole")
  • Donne e Donne
  • Uomini e Cristiano Malgioglio
  • Tori e Vacche (U&D incontrano la Fattoria)
  • Uomini e tovaglie
  • Uomini e serrande
  • Uomini e tonni (presentato dal tizio del Tonno Insuperabile)
  • Uomini e nonne
  • Uomini ? (spin off dossier)
  • Uomini e basta
  • Uomini e Troie
  • Uomini e Gonne
  • Uomini o Donne (dedicata ai trans)
  • Uomini e Vittorio Sgarbi

[modifica] Note

  1. ^ Che culo!!!
Strumenti personali
wikia