Undertaker

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Mostro della laguna.jpg
AAAAAAAAAARGH!!!

Il personaggio descritto in questo articolo è in realtà un MOSTRO ORRENDO!!!
PRESTO!! SCAPPA A GAMBE LEVATE!!
Undertaker.jpg

Qualcuno mi dia una mano, mi è andato un pezzo di Rey Mysterio di traverso!

Quote rosso1.png Ed ecco Undertaker, il becchino! Mammachebbrutto! Quote rosso2.png

~ Ciccio Valenti mentre tenta di nascondere il fatto di non capire un cazzo di Wrestling
Quote rosso1.png No grave can take my soul.. Quote rosso2.png

~ Undertaker si rende conto di non essere nelle condizioni economiche per permettersi un bara decente
Quote rosso1.png Ti batterò a Wrestlemania! Quote rosso2.png

~ Tutti su Undertaker prima di essere polverizzati dallo stesso

Il signor Marco di Via Cala altrimenti noto come Undertaker, letteralmente "colui che prende da sotto" (i soldi, cos'hai capito) è un noto impresario di pompe funebri, profeta del satanismo e occasionalmente brestler.

[modifica] Biografia

Quando il Signore fece capitare il Big Bang si formarono i pianeti, le stelle e Undertaker.
L'Onnipotente non capiva come potesse essere successo, poi si accorse che l'universo non aveva preso la pillola.

Nonostante questo, gli trovò qualcosa da fare: quando Lucifero si ribellò L'Altissimo ordinò al Becchino di eseguire una Tombstone Piledriver su di lui. Quando il diavolo toccò terra non si fece niente, essendo la Tombstone una mossa di brestlin e quindi finta programmata, ma l'impatto creò la fossa dell'inferno di cui parla quel simpatico ubriacone di Dante.

[modifica] Avversari principali

Hell's Gate mossa wrestling.jpg

Big Show stranamente non accenna a cedere né a liberarsi.

[modifica] Gimmick Era

Uno dei primi avversari importanti di Undertaker fu Jimi Snuka, un brestler di razza ignota che riusciva ad essere agile e veloce nonostante i suoi 300 kg di muscoli. Snuka rimbalzava da tutte le parti, confondendo il povero Deadman che fu costretto a pisciargli in un occhio per accecarlo, bloccandolo: questa fu l'inizio di una striscia di vittorie a Brestlemenia che è andata avanti per molto tempo, ovviamente per questioni di corruzione.


Tutti avevano paura di Undertaker, anche il suo manager, la bonanima di Paul Bearer. Solo il grande Hulk Hogan, talmente rincoglionito che praticamente non temeva neanche la morte, osò farsi avanti. Undertaker riuscì a batterlo spiaccicandogli la testa su una terribile sedia di plastica, messa sul ring da quel coglione che faceva WOOOO!, diventando così campione WWWWWWWWF.

[modifica] Attitude Era

Undertaker-the-ministry-of-darkness.gif

Oh, salve, mi concede un minuto del suo tempo per parlare del nemico di nostro Signore, Satana?

Undertaker si trovò a dover difendere il suo titolo (che aveva vinto poco prima, ovviamente a Brestlemenia) contro diversi atleti, tutti al tempo delle pippe. Ritenendo che un solo abominio infernale fosse insufficiente, la federazione introdusse il suo fratellino Kane, che salutò il fratello ritrovato colpendolo con la Tombstone mentre era inerme, cioè nel momento preferito dai cattivoni.
Undertaker sculacciò il fratellino (ovviamente a Brestlemenia) per poi passare al sociopatico successivo: Mick Foley, un manichino da crash test a forma di boscaiolo, pertanto incapace di provare dolore. Foley resistette anche ad un volo dalla cima della Hell in a Cell sul tavolo dei commentatori, che avrebbe ucciso un elefante africano adulto, prima di essere abbattuto.

Archiviata la pratica, Undertaker provò a prendere il titolo inventato della DabliùDabliùEsticazzi, dall'uomo ubriaco sempre e comunque, il signore della spazzatura bianca Stiv Ostin, che lo batté grazie alla Stunner (ovviamente non a Wrestlemania). Poco dopo fu sancito un match in cui Undertaker e Kane pestarono Stone Cold, schienandolo insieme: non vinse nessuno, così il grande uomo-sedia Vincenzo er Piacione si portò via il titolo, contento che non fosse più dell'uomo-birra.

Il Becchino continuò la sua striscia di distruzione e vittorie a Brestlemenia, non facendo niente di particolare tranne vincere il titolo Undisputo e formare una coppia con il suo fratellino.

Purtroppo un giorno incontra Il Grande Khali, che lo batte in maniera completamente legale calpestandolo.

[modifica] PG Era

Tombstone Piledriver mossa wrestling.jpg

Undertaker riesce in un'impresa leggendaria: farselo spompinare da un nero.

La WWE diventa un prodotto per bimbiminkia, di conseguenza il sangue, le parolacce, il cazzo e la figa scompaiono completamente lasciando spazio solo ai cattivoni che colpiscono i buoni quando sono impossibilitati a difendersi e poi scappano. Undertaker si rompe le palle e rimane a casa a ubriacarsi, cazzeggiare e farsi sua moglie, tornando saltuariamente per asfaltare qualcuno o difendere la sua streak a Brestlemenia.

Fra coloro che hanno tentato, senza successo di battere il Deadman, spesso proprio a Brestlemenia, ci sono diversi falliti di calibri diversi tra cui la superstar valutata R (neanche F, R) Edge, Barista, L'Antivirus che uccideva le leggende, Brandy Norton AntiVirus™, l'atleta più grasso, oh scusate, largo, del mondo Big Show, il protone supersonico, Rey Mysterio e ultimo colui che non si droga e/o ubriaca, il worst in the world, CM Drunk. Quest'ultimo ha disonorato la morte i Paul Bearer nei modi peggiori, arrivando a fare sesso con l'urna di quest'ultimo, le statistiche dicono che il dolore di CM Punk durante il suo incontro a Wrestlemania contro Undertaker supererà quello delle vittime di Vlad l'Impalatore. Ma in una notte buia e tempestosa, Brock Lesnar, per gli amici Cagasotto, è riuscito, alla cazzo di cane, a battere il Deadmean. Scene di violenza si sono verificate nell'arena per lo sdegno dei WWE fans.

[modifica] Curiosità

  • Le sconfitte che Undertaker ha subito senza l'ausilio da parte dell'avversario di interventi esterni, contatti mafiosi, concessioni edilizie, sedie, tavoli, scale, stampelle, martelli, bidoni, autotreni, autonavi, autoaerei, fucili, balestre, droghe, sonniferi, animali feroci, animali voraci, animali erbivori, piante, sassi, solidi, liquidi, gas, fenomeni naturali o corpi celesti si possono contare sulle dita di un pugno chiuso.
  • Undertaker non riesce a nascondere le pupille, semplicemente non le ha. Un paio di lenti a contatto che nascondono questa menomazione: quando ha gli "occhi bianchi" è semplicemente perché le lenti sono cadute.


Gli eroi, i cattivi e tutti i personaggi del breslin, scelti per voi dai più grandi esperti del mondo!

WWE - Oggi WWE - Quando faceva su Italia 1 WWF - Dan Peterson e co.
a TNA WCW Altro
Clicca su una categoria per espanderla.
Strumenti personali
wikia