Ufologia

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Logo ADS.png Questa voce è stata punita come
Articolo della Settimana
dal 24 marzo 2008 al 31 marzo 2008.
NonNews

NonNotizie contiene diffamazioni e disinformazioni riguardanti Ufologia.

Giacobbo Teletubbies bambino e Tatcher.jpg

Roberto Giacobbo ha davvero catturato un alieno? Oppure è solo un orribile fotomontaggio fatto dagli autori di Voyager? Sua moglie è davvero brutta? E suo figlio Ciripiripì Kodak? Scopritelo leggendo questo articolo!

Bambino : Quote rosso1.png Papà, lassù: un aereo Alitalia! Quote rosso2.png
Roberto Giacobbo : Quote rosso1.png No, quello è un UFO. Quote rosso2.png
Bambino : Quote rosso1.png Aiuto papà, c'è Giuliano Ferrara! Quote rosso2.png
Roberto Giacobbo : Quote rosso1.png Quella è l'astronave madre. Quote rosso2.png
Bambino : Quote rosso1.png Ma quello non è Giulio Andreotti? Quote rosso2.png
Roberto Giacobbo : Quote rosso1.png Sciocco, quello è un alieno della razza dei grigi! Quote rosso2.png
Bambino : Quote rosso1.png Guarda, una creatura extraterrestre! Quote rosso2.png
Roberto Giacobbo : Quote rosso1.png No, quella è la mamma. Quote rosso2.png
Quote rosso1.png Se gli alieni esistono davvero, perché non sono mai andati da Bruno Vespa? Quote rosso2.png

~ Enrico Fermi riguardo l'esistenza degli alieni
Quote rosso1.png Mio dio, Scully, fra le tue gambe c'è un organismo extraterrestre! Quote rosso2.png

~ Fox Mulder impaurito da un'insolita visione
Quote rosso1.png Urge Fellatio Ora. Quote rosso2.png

Coniugihill.jpg

La misteriosa scheda elettorale dei coniugi Schwartzenregenburgesmeyer

L'Ufologia è la pseudoscienza che studia gli UFO (Uncyclopedian Flying Obese). Essa nasce come disciplina completa e coerente giusto pochi petosecondi dopo il primo avvistamento ufficiale[citazione necessaria] di un UFO, avvenuto un mattino del 31 giugno 1946 a Zafferana Etnea (CT), da parte dei coniugi Carmela e Totuccio Schwartzenregenburgesmeyer. Carmela e Totuccio, di professione disoccupati, dichiararono alla stampa[1] di avere visto uno strano oggetto, a forma di scudo crociato, comparire misteriosamente sulle loro schede elettorali, che malgrado tutto non furono annullate dal presidente del seggio[2]. Da quel giorno, nel mondo si sono moltiplicati a dismisura gli avvistamenti di UFO, consacrando l'ufologia a scienza ufficiale.

[modifica] Generalità & Cronologia

Disco volante.jpg

Un classico disco volante falso più che genuino

Tipologieufo.jpg

Le tipologie di UFO maggiormente studiate: A. Pallone gonfiato sovietico - B. Pallone gonfiato internazionale - C. Rompipalla operativa - D. Velivolo dei Nani di Arkorex 3 della Galassia NGC P2/1816 - E. Astropacco telefonico radarintercettabile paparestico

Cropcirclefirefox.jpg

La prova che Firefox è un prodotto della tecnologia aliena

Autopsia teletubbie alieno.jpeg

Alcuni fotogrammi dal filmato dell'autopsia di un teletub alieno

Sessoalieno.jpg

In Olanda il sesso con gli alieni è già di moda. Sempre avanti, 'sti olandesi!

Si definisce UFO, a rigore, qualunque oggetto volante la cui natura e origine non è possibile identificare con certezza: un aereo, un uccello, un supereroe o un'astronave aliena possono essere scambiate erroneamente per un UFO di origine extraterrestre quando l'osservazione è stata povera di dettagli o condotta in condizioni non comuni e disagevoli al corretto riconoscimento della reale identità del cazzo che frase ingarbugliata e confusa meglio cambiare discorso. Il fenomeno UFO, sin dalla sua prima apparizione, si è capillarmente diffuso nell'intero globo terracqueo, malgrado la pesante ingerenza dei servizi segreti internazionali, il cui scopo è sempre stato quello di tenere nascosta la verità. Infatti, un colossale complotto planetario - ordito da un losco patto fra alieni e governi terrestri - mira al controllo totale della stirpe umana. Ovviamente, tutte le prove dell'esistenza di questa cospirazione mondiale sono occultate e insabbiate. Tuttavia, gli avvistamenti di UFO sono talmente elevati da eradicare ogni dubbio sulla reale esistenza del fenomeno. Il numero incalcolabile[3] di testimonianze richiede però, in questa sede, una decisa scrematura selettiva. Presentiamo qui alcuni casi particolarmente significativi e di alto valore probatorio:

  • Il 7 maggio 1947 a Roswell (Stati Uniti), il fruttivendolo Damiano Farnsworth osserva un oggetto volante, manovrato da creature aliene provviste di patente di guida contraffatta, precipitare sul suo podere seminato a scrocchiazzeppi. La zona viene immediatamente presa d'assalto da un reparto speciale dell'esercito americano, che raccoglie tutto il materiale superstite e se ne torna nell'Area 51 senza sottoscrivere una formale richiesta di risarcimento per i danni[4] subiti dall'agricoltore. Di cosa ne è stato dell'UFO e dei cadaveri non è dato sapere. Probabilmente ci hanno fabbricato le colonne portanti delle Torri Gemelle.
  • Il 15 ottembre 1950, Antongiulio Togukawa, commesso viaggiatore di Kyoto, denunciò il misterioso furto di un documentario sull'alopecia areata a opera di una altrettanto misteriosa creatura umanoide apparentemente calva e vestita con gusto discutibile.
  • Il 2 aprile 1956 una scaricatrice di porto originaria di Città del Messico, tale Virginia Morenos y Cortez, dichiarò al locale comando di polizia di essere stata sequestrata all'interno di un UFO battente bandiera marziana[5] e ivi carnalmente violata secondo e contro natura senza che le venisse corrisposto il dovuto compenso (circa 200 pesos, stando alle tariffe stabilite dall'Ordine Professionale delle Chiquite Messicane).
  • Il 23 marzo 1964 ad Atene, il giovane Calogero Makropulos, suonatore ambulante di kazoo nelle osterie, osserva nel cielo sopra il Partenone una formazione di oggetti volanti (100 secondo i testimoni, 2 secondo la Questura di Taranto) di origine sconosciuta muoversi verso il Pireo[6] e stazionare lungamente sopra la superficie del mare. Un'inchiesta del Servizio Segreto Ellenico giunse alla conclusione che trattavasi di stormo di gabbiani. In realtà, questo fu il primo caso lampante di insabbiamento governativo[7].
  • Il 14 luglio 1968, un ricettatore di Roma, Fulvio Barambani, telefonò alla caserma dei Carabinieri per denunciare il rapimento del primogenito Pierfulvio[8] da parte di un disco volante. Il ragazzo verrà ritrovato sei giorni più tardi in provincia di Agrigento da San Michele Arcangelo. Dichiarerà ai giornali: «Un'esperienza un sacco stupefacente! Sono entrato nell'UFO splendente de luce e se sentiva un profumo un sacco inebriante, c'era 'na atmosfera un sacco strana. Ce stavamo io cor mio spirito guida ed er maestro de vita ecstraterestre, un sacco aperto a tutte le esperienze, che con la sua spada de foco me ha profuso tutta la sua saggezza un sacco adatta a noi fiji dell'amore eterno. Un sacco mistico!».
  • Il 34 febbrarzo 1973 il metronotte genovese Pier Sfigato Zantreffa[9], all'uscita dal cinema "Genoa Red Light" (quella sera era stato proiettato, con enorme successo, il film Incontri Ravvicinati del Terzo Dito[10]) fu condotto da una misteriosa forza psichica presso il mattatoio in contrada Scannachiappolo, ove assistette all'apparizione di tre loschi alieni alti e nerboruti, che gli ordinarono di custodire dentro il suo sfintere anale uno strano oggetto sigariforme, minacciandolo gravamente nel caso avesse contravvenuto. L'oggetto si trova ancora dove gli alieni hanno indicato.
  • Il 40 vendemmiaio 1977 una casalinga di Leningrado, Maria Concetta Sbatilova, assiste all'atterraggio di un disco volante dentro la sua pentola a pressione Mondialcasa, lasciando terribili incrostazioni e macchie di untume. Il tegame fu prontamente abbattuto dalla contraerea sovietica, i reperti sono stati requisti dal KGB e i documenti ufficiali dichiarati segreto di stato.
  • Il 21 agosto 1985 a Helsinki, l'ingegnere minerario Giangiuseppe Rikkitikkitavi osserva nel cielo una mongolfiera astronave a forma di pera capovolta recante un'iscrizione in cirillico geroglifici incomprensibili. Probabilmente un primo tentativo da parte degli alieni di mettersi in contatto con i terrestri per mezzo di un alfabeto universale. Recentemente il messaggio è stato decifrato[11], ma il suo significato rimane ancora oscuro: "CNFLTTDNTRSS"[12].
  • Il 4 luglio 1989 nelle campagne della Scozia viene rinvenuto da due pensionati il primo crop circle: inizia l'era dei "cerchi nel grano". Alcuni anni dopo, i due confesseranno di essere stati gli autori del disegno, ma tale notizia è certamente un artefatto orchestrato dalla CIA[13] per mettere a tacere le voci sull'origine extraterrestre di tali fenomeni.
  • Il 19 novembre 1993... vabbè, è già troppo lunga questa lista, passiamo direttamente al:
  • 30 gennaio 2002, Cogne. Anna Maria Franzoni telefona ai pompieri per richiedere il loro tempestivo intervento: un disco volante è appena fuoriuscito dalla testa del pastore bergamasco che tiene in giardino. Il velivolo minaccia di entrare in casa armato di un mestolo o di un sabot[14]. La vicenda verrà ricostruita con dovizia di particolari (compreso il celebre plastico di Cogne) durante una puntata di Porta a porta.

[modifica] Intervista all'Esimio Ufologo (a cura di Roberto Giacobbo)

Mars attacks.jpg

Gli alieni hanno brutte intenzioni

Progettoufo.JPG

Progetto di retroingegneria presentato dall'Esimio Ufologo

Moka.jpg

Rappresentazione schematica del sistema propulsore di un UFO

Amaro giuliani.jpg

L'Amaro Medicinale Giuliani...

Tette enormi.jpg

...e due super mega maxi tette. Adesso l'articolo è completo

- Abbiamo qui con noi, in esclusiva per Voyager, l'Esimio Ufologo del CUN - Centro Ufologico Nazionale[15]. Esimio Ufologo, finora abbiamo parlato di UFO solo da un punto di vista cronachistico. Lei che è uno scienziato, ci descriva il fenomeno dal punto di vista tecnico.
- Gli UFO sono oggetti volanti non identificati pilotati da intelligenze non terrestri.
- Me cojoni. E poi?
- Sono costruiti con una lega metallica sconosciuta, probabilmente a base di mille mila kg di stronzio e acciaio inox 18/10 temperato e cotto a legna. Hanno spesso una forma circolare, brematurata, sigariforme, lenticolare o anche due cose come vicesindaco. Guarda caso, sono luminescenti di notte e opachi di giorno. Come se avessero una smania sospetta di farsi vedere.
- E allora perché non si palesano definitivamente a tutto il mondo?
- Lo hanno già fatto con i più potenti governi mondiali: Andorra, Liechtenstein, San Marino, Stato del Vaticano, le Due Sicilie e l'Impero Ottomano. Ma tutte queste nazioni serbano il segreto perché fanno parte di un gigantesco complotto mondiale che coinvolge più di mille funzionari statali e oltre un migliaio di uscieri invalidi civili.
- Ci parli di queste creature. Come sono fatte? Che colore hanno? Mangiano con la forchetta?
- Si tratta di creature esofare pluricellulari costituite da molecole organiche basate sullo zolfo. Sono esseri grigio-verdi (a volte anche marrone, rossi, gialli, blu, violetti, neri e bianchi ma mai fucsia) di corporatura esile come se fosse antani, macrocefali, dai grandi occhi neri di bagherozzo... Sì, mangiano con la forchetta.
- E queste creature esofaghe che cosa vogliono da noi?
- Queste creature esoscheletre vogliono dominare il nostro pianeta e renderci tutti tarapia tapioco: hanno bisogno dei nostri preziosi fluidi vitali per sopravvivere alla selezione naturale.
- Dunque queste creature esoftalme hanno cattive intenzioni?
- Esattamente. Queste creature esocoriche hanno intenzione di colonizzare il pianeta Terra a nostro danno alla sbrindellona.
- Ma da dove provengono?
- Dal pianeta Sbiliguda Veniale, ostantinato a malliti. Mille mila migliaia lontano da qui.
- Di anni luce?
- Sì, ma anche scribai con cofandina.
- La loro tecnologia dev'essere avanzatissima, dunque.
- Lo è, caro lei, lo è. Ho avuto modo di studiare, per mezzo degli strumenti fornitici dalla retroingegneria, i loro sistemi di propulsione. Gli UFO sono dotati di un motore elettrotermoradiomagnetico[16] a 3 tempi secondo il ciclo di Cragnot, con scappellamento a destra. Il suddetto motore sfrutta il pattene brematurato, posterdati, la cui composizione sono riuscito a ricostruire dopo anni e anni e anni e anni e anni e anni e anni di sforzi infruttuosi:

Ingrediente Quantitativo
Tartrato di potassio e antimonio eptaidrato
7 g
Uranio impoverito
18,9 g
Plutonio arricchito
0,1 g
Nettunio piccolo borghese
1 g
Amaro Medicinale Giuliani
24 ml
Rio Casa Mia all'aceto di mele
2 gocce
Benzina Avio
6 ml
Tonno Nostromo
3 scatolette
Sodio
1 particella
Lacrime della Madonna di Siracusa
1042 litri
Olio di ricino
q.b.
Culo di tuo nonno
a piacere

- Incredibile! E funziona?
- No.
- Come è che si è appassioanto di ufologia? Forse durante i suoi studi all'università?
- Mi sono appassionato all'ufologia quando ho visto che lei invitava gli ufologi nella sua trasmissione. E comunque non sono andato all'università.
- Lei non è laureato?
- No, ho la terza media.
- E normalmente che lavoro svolge?
- Mi guadagno da vivere falsificando le dichiarazioni dei redditi dei contribuenti di Valperga Caluso, grande e nobile paesino di 10 abitanti in provincia di Cosenza.
- Grazie Esimio Ufologo. Avete sentito, amici telespettatori? Quanti misteri in questa puntata di Voyager! Ma ora passiamo al prossimo servizio: il mistero misterioso dell'Agnello Vegetale della Tartaria...[17]

[modifica] Critiche

Il tentativo di applicare solo in parte il metodo scientifico da parte degli ufologi alla fenomenologia UFO con la pretesa di giungere a conclusioni "scientifiche", collocano tradizionalmente l'ufologia nell'ambito della pseudoscienza. Considerando gli UFO alla stregua di altri fenomeni paranormali, dal punto di vista dell'epistemologia non è possibile escludere che tali fenomeni esistano, e la scienza non ha il diritto di affermarlo come se fosse un dato "scientificamente dimostrato": non lo è. Ma non è possibile neppure affermare che essi esistano: non fino a quando qualcuno non sarà riuscito ad affrontarne almeno uno nel pieno rispetto delle regole del metodo scientifico.[18]
Malgrado tutto, l'ufologia non è scevra da critiche più o meno fondate. Secondo i rompicoglioni[19] gli esperti[20] i guastafeste[21] gli studiosi[22] quelli[23] del CICAP[24], gli UFO sarebbero manifestazioni riconducibili a fenomeni fisici relativamente comuni e di origine puramente terrestre: fulmini globulari, palloni sonda, satelliti geostazionari, allucinazioni mistiche, Platinette e in alcuni casi addirittura frodi vere e proprie, orchestrate da buontemponi con il fine di metterli on-line su Youtube ovvero mandarli a Studio Aperto, che poi è la stessa cosa. Sarà vero? Sì o no? Probabilmente ni. Ma anche so.

[modifica] Conclusione

Dawson-crying.jpg

Che tristezza di articolo!

Valutando obiettivamente tutti i dati raccolti in più di mezzo secolo di avvistamenti e tentativi, non è ancora possibile dare una risposta alla domanda più importante mai postasi dall'uomo, ovvero "Me la dà o non me la dà?" oppure "Cambierebbe il suo detersivo Dash per questi due fustini economici?", ma anche "È morbido, è nuovo?", per non dimenticare pure il famoso "Mi vuoi tutta ciccia e brufoli?". Invece, esistono sufficienti prove per dimostare senza tema di smentita che il fenomeno UFO è una manifestazione lampante della non esistenza di intelligenza terrestre esobiologicamente intesa. Chiaro? ...e la moglie di Roberto Giacobbo? Perché diavolo assomiglia tanto a Margareth Thatcher?[25] E perché suo figlio Ciripiripì Kodak non fa più la pubblicità[26] del rullino fotografico omonimo? Sono domande a cui la scienza ufficiale non sa rispondere, fallendo così ogni suo proposito di conoscenza universale, oggettiva, razionale, sperimentale, affidabile e verificabile. Sono tempi, questi, in cui si assiste a un rapido capovolgimento dei paradigmi epistemologici che porterà alla rifondazione di un nuovo metodo conoscitivo: .[27] E per finire, buona notte a tutti, qualunque cosa voi siate.

[modifica] Voci correlate



[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Il Tirreno, 32 giugno 1946
  2. ^ Le elezioni del 1946 in Sicilia furono vinte dagli Alieni Comunisti
  3. ^ 10123 secondo l'Ufficio Stampa del CUN; 2 o 3 secondo il CICAP
  4. ^ Mille mila dollari US
  5. ^ La bandiera marziana è ovviamente verde
  6. ^ Il porto di Atene (e lo so pur non avendo fatto il liceo classico)
  7. ^ Non esattamente il primo, ma tanto che vi frega?
  8. ^ Membro onorario di una comune hippy dove si intrecciano canestri di vimini
  9. ^ Biografia su Wikipedia
  10. ^ Film che ispirerà la saga di Concetta Licata. Visione consigliatissima
  11. ^ Dan Brown, Il codice Da Marte, Mondadori
  12. ^ Boh?!
  13. ^ Nota censurata
  14. ^ Vedasi l'edizione straordinaria di Studio Aperto del 2 febbraio 2002
  15. ^ Sito internet del CUN
  16. ^ ...
  17. ^ Non è una cazzata: è molto peggio
  18. ^ Perché è stata censurata l'unica parte sensata? Mah...
  19. ^ Sono faziosi
  20. ^ Ma no, sono gente seria
  21. ^ Ho detto di no
  22. ^ Invece ti dico di sì
  23. ^ Par condicio
  24. ^ Comitato Italiano per il Codice di Avviamento Postale
  25. ^ Celeberrima Prima Ministra britannica
  26. ^ Spot pubblicitario antidiluviano, scommetto che non lo ricordate affatto
  27. ^ Proprio così. Lo so, è un brutto finale, ma non si può alterare la realtà al fine di renderla più divertente. Mettetevi l'anima in pace, se ce l'avete. In ogni caso, pensate alla salute
L'Universo è bello perché è vario!



StellaWoSArticoli.png

Questo articolo è entrato nella
Walk of Shame Articoli
in data 13 dicembre 2008
con 12 voti a favore su 13.


Strumenti personali
wikia