Turritopsis nutricula

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia immortale!

Quote rosso1.png È una ricca fonte di protein... AAAAAAAAAARRGH!!! Quote rosso2.png

~ Bear Grylls su Turritopsis nutricula
Turritopsis nutricula

Mare di meduse.jpg

Altro che "pizzicorino alla coscia"!

Stato di conservazione

Stato di conservazione- escono dalle fottute pareti!.JPG

Si stanno preparando all'invasione...

Classificazione scientifica
Regno: Sommerso
Phylum: Tanti e urticanti
Famiglia: Infinita
Genere: Retromarcia
Scopritore: Benjamin Button

La Turritopsis nutricula (Turritopsis nutricula, Turrito de Nutricoli, dicembre 2016) è una micro-medusa assassina che Zeus inviò all'alba dei tempi nelle acque terrestri per punire tutti coloro che mentre fanno il bagno al mare o in altra pozza ci pisciano dentro.
Ha un potere speciale che nemmeno un pazzoide come Stephen King avrebbe potuto mai immaginare: è totalmente indifferente al tocco della morte. L'immortalità è la sua grazia. Secondo la biologia ciò è scientificamente impossibile. Ma la Turritopsis non sa nulla di biologia, perciò continua a essere immortale.

[modifica] Distribuzione

Nello stato fluido della materia.

[modifica] Descrizione

[modifica] Morfologia

Medusona con faccina idiota.JPG

Una Turritopsis nutricula sorride per la foto.

Le meduse sono tutte uguali tra loro, come i canadesi. La Turritopsis nutricula è l'unica eccezione del mondo degli idrozoi. Non perché il loro corredo genetico sia estremamente differenziato, semplicemente il loro numero di tentacoli è diverso da individuo a individuo. La loro organizzazione perfetta non ammette nessuna pecca: per meccanismi che difficilmente verranno delucidati, almeno in tempi brevi, qualunque individuo di nuova generazione, in qualunque angolo della Terra si trovi, avrà un tentacolo in più dell'ultimissimo soggetto nato prima di lui, in qualunque buco del mondo si trovi. Forti di questa informazione, dei biologi marini camerunensi provarono un giorno a catturarne un esemplare, aspettare che si riproducesse e contare il numero di escrescenze urticanti del nascituro. Sarebbero in questo modo risaliti al numero esatto di individui di Turritopsis nutricula presenti sul globo. Si narra che detti coraggiosi studiosi stiano ancora contando quei maledetti tentacoli, che siano già arrivati due volte a infinito e che abbiano già dato le disposizioni al notaio in caso di dipartita.

Wikiquote.png
«È peggio del pube di Borat
(Ricercatore camerunense che ha scoperto la sua torre di Babele.)

Informazioni aggiuntive sulle caratteristiche morfologiche sono superflue: niente più che la solita campana a forma di glande con dentro un cuore pulsante, probabilmente un cuore di tenebra.

[modifica] Comportamento

Medusa nel cielo stellato.JPG

Nelle notti terse si può scorgere la costellazione della Turritopsis nutricula in cielo.

La medusa in questione è territoriale e aggressiva. Chiunque si avvicini alla sua tana lo tocca coi suoi tentacoli mortali e lo disintegra. Anche a chi non s'avvicina alla sua tana lo tocca coi suoi tentacoli mortali e lo disintegra. È parecchio carogna, ecco.
Il suo modo di nuotare è un'altra gustosa chicca tutta da scoprire: non muove i tentacoli in contemporanea per darsi la spinta. Ne muove solo la metà del totale, mentre l'altra sbriga le faccende di casa o chiede l'elemosina.

[modifica] Poteri soprannaturali

[modifica] Immortalità

Il potere per la quale questo animale è famoso. La Turritopsis nutricula non può morire, in nessun modo.
Quando invecchia torna giovane.
Se viene calpestata se ne fa un baffo.
Non può essere nemmeno tritata, poiché nessuno ancora c'ha pensato.
La morte in persona non si è mai avvicinata a lei, probabilmente ha paura dei suoi tentacoli velenosi.

[modifica] Succhia anima

Quando una Turritopsis nutricula attacca e assorbe una preda ne assimila l'anima e poi la vende a caro prezzo a San Pietro. Tra le anime di contrabbando di rilievo si annoverano:

  • Acquaman, che tentò invano di ammaestrarle.
  • Kenny McCormick, punzecchiato da una medusa uscita dallo scarico mentre stava facendo pipì.
  • Arturo Brachetti, che si travestì da Turritopsis nutricula e un gruppo di esse, per affetto, abbracciarono la nuova arrivata.
  • Capitan Findus, che da allora fu colpito dalla terribile maledizione.
  • L'intero equipaggio dell'UB-65. E anche l'UB-65.
  • Il gatto di Schrödinger: quando la sostanza radioattiva fosse decaduta, si sarebbe liberata nella scatola uno sciame di Turritopsis nutricula.

[modifica] Riproduzione

Una delle cose più strane in natura: la Turritopsis nutricula si riproduce per talea tentacolare. Ogni filamento piantato su un fondale sabbioso, innaffiato abbondantemente e trattato con verderame in caso di attacco fungino, genera un nuovo essere immediatamente fertile. Essendo questa medusa assai pratica di giardinaggio, non è certo un problema per lei procreare. Ecco spiegato cosa sono quei ciuffi di erbetta marina urticante e appiccicosa che si trovano anche in prossimità delle rive italiane.

In un grande oceano un gruppetto di Turritopsis nutricula raddoppia ogni giorno. Al cinquantesimo giorno l'oceano è completamente occupato dalle meduse. In quale giorno l'oceano era occupato per metà?
 
12
 
14
 
13
 
4
 
23
 
20
 
128
 

Il sondaggio è stato creato alle ore 22:14 del set 6, 2013, e finora 214 persone hanno votato.

[modifica] Pericolosità

Teschio con tibie incrociate e anello rotante.gif
Teschio con tibie incrociate e anello rotante.gif

LETAMLE!
  • Per l'uomo: mortale in ogni caso: per iniezione, per sniffamento, per sfregamento, per colamento, per alliberazione, 4 per 4,
  • Per le donne: innocua. Il loro veleno non è niente più che succo di mirtillo in confronto al loro[frecciatina maschilista necessaria].
  • Per i budini: la loro somiglianza con la Turritopsis li rende bersaglio delle stesse per questioni d'immagine.

[modifica] Curiosità

  • La Turritopsis nutricula non caga. Distrugge la materia.
  • Anche in un contenitore sigillato la Turritopsis nutricula può continuare tranquillamente vivere e procreare. Anche se il contenitore è una capsula dentaria.
  • In realtà è vegetariana, ma uccide per piacere.
  • Una volta Chuck Norris ha mangiato una Turritopsis nutricula e ha cagato Blob il fluido mortale.

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia