Tuofratelloèundeficentechesirincoglioniscedavantialtelevisore

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

DaNonciclopedialenciclopedialiberadallatelevisione

Wikipedia nera.png
GIOITE!
Dopo aver letto questo articolo anche noi potremo dire:
"Nonciclopedia ha questo articolo e Wikipedia no, pappappero!"
Alla facciaccia tua, Wikipedia!
Quote rosso1.png Oh ma ti sposti???!!! Quote rosso2.png

~ Tipica frase di tuo fratello che si rincoglionisce davanti al televisore su persona davanti al televisore
Quote rosso1.png Scusa, puoi abbassare? Quote rosso2.png

~ Noi su volume della TV
Quote rosso1.png NO! Quote rosso2.png

~ Tipica risposta di tuo fratello che si rincoglionisce davanti al televisore su volume della TV
Quote rosso1.png Non lo voglio! Quote rosso2.png

~ Tuo fratello che si rincoglionisce davanti al televisore su cosa che pensi gli servirà
Quote rosso1.png Sai ripensandoci, lo voglio Quote rosso2.png

~ Tuo fratello che si rincoglionisce davanti al televisore su cosa che pensi che gli servirà, quando il posto per prenderla è a 1000 m dalla tua posizione

Tuofratelloèundeficentechesirincoglioniscedavantialtelevisore è un morbo che si manifesta ormai molto di frequente nel mondo civilizzato e che colpisce i soggetti minorenni che hanno avuto la sfortuna di nascere dopo il 1989, trasformandoli in coglionazzi deambulanti di dubbia utilità.
Se invece il morbo ha già colpito il fratello maggiore in tenera età, allora esso assume una forma-variante diversa e ben più grave chiamata duefratellideficentichesirincoglionisconodavantialtelevisore, ma in questa sede tratteremo solo della prima anomalia.

[modifica] Causa ed evoluzione della malattia

Tizio idiota.jpg

Tuo fratello.

Perché il morbo si manifesti è necessario che le condizioni ambientali siano ottimali per la sua evoluzione:

  • Fase 1: tua mamma e tuo padre fanno sesso (ebbene sì) e danno alla luce un figlio (tu) e ti crescono nel migliore dei modi insegnandoti tutte le buone maniere, poi ti dicono che non devi guardare troppa TV perché fa male al cervello (vero). Tutto bene e cresci diventando quello che dà soddisfazione in famiglia.
  • Fase 2: tua mamma e tuo padre scopano di nuovo e fanno un figlio (tuo fratello) e lo crescono nel migliore dei modi insegnandogli tutte le buone maniere, poi quando arriva il momento della TV, tu dici a tuo fratello che non deve guardare troppa TV perché fa male al cervello, insorge tua madre (di solito non è il maschio a intervenire nel caso) e dice "Ma cosa vuoi che gli possa fare un po' di TV? Lasciagliela guardare". Tua madre ha così innescato il processo e dichiarato la distruzione dell'armonia familiare che comincia a concretizzarsi nella 3° fase.
  • Fase 3: tuo fratello comincia a stare sempre più attaccato al televisore, sintonizza sempre su Mediaset a tutto volume disturbando non poco. In poco tempo manifesta otakuismo, bimbominkismo e coglionismo. Ha voglia di disegnare dappertutto i suoi personaggi preferiti, fare gesti assurdi accompagnati da urli che fanno dire ai tuoi vicini o ai tuoi genitori "Oh, ma c'è uno psicopatico in casa?". Il bello è che lui sa che a fare in pubblico queste cose risulterebbe ridicolo, quindi tuo fratello si limita all'ambito familiare, e se provi a ridere dei gesti che fa o a dargli del deficente (cosa che ormai è) tuo fratello ti tira un cartone da manuale come quelli visti su Mediamerd. Tuo fratello comincia a chiedere a tua madre (mai al padre perché lui sa che non lo farebbe) di comprargli giocattoli visti in pubblicità, facendo spendere un capitale a tua madre in pupazzi di merda che costano 87 euro, che lui romperà come tutte le cose in casa, e fumetti di cui guarda soltanto le figure. Naturalmente se dici a tua madre che secondo te lui sta prendendo una brutta piega lei ti dirà "È un bambino, quando crescerà capirà che sbaglia e poi è in fase creativa". Di solito il padre non è tanto d'accordo con questa affermazione, ma tutti sappiamo che alla fine è la madre che domina.
  • Fase 4: crescendo il parass... tuo fratello è diventato:
    • O grasso, ignorante e antipatico.
    • O prima grasso poi si mette in forma. Ma rimane sempre ignorante e antipatico.

N.B.: nel caso sia una ragazza, non diventerà grassa, ma ne sarà solo convinta... nonostante pesi 20 kg (bagnati)...

E la sua attenzione si amplia anche su programmi con Enrico Papi e Teo Mammucari. Come viene a contatto visivo col wrestling, gli viene voglia di fare le stesse mosse su di voi, facendovi male credendo di essere simpatico. I gusti musicali sono tra Fabri Fibra e sigle dei cartoni. Per il resto, ora non si limita più a distruggere il bilancio familiare, ma anche a degradare la vita sociale dei vostri genitori. Infatti: va male a scuola facendo imbestialire vostra madre, deve sempre guardare un film (che ha già visto e che forse ha già in DVD) quando voi o i vostri genitori devono vederne un altro, deve sempre entrare in bagno quando ci siete voi perché prima stava guardando per l'ennesima volta lo stesso video su Youtube, non capisce le canzoni che ascolta ma le canta, gioca col Game Boy alle 2 di notte anche se dovete svegliarvi presto la mattina per andare a scuola. Se provate a chiedergli "Cosa hai imparato oggi in classe?" nel 90% dei casi scapperà via, intanto vostra madre ha già da tempo dei ripensamenti su come ha allevato vostro fratello, uscendone con frasi tipo "Uff, io non so cosa fare con questo qua!" oppure "Sigh, sigh. Quello non studia! Che scuola può fare?" e quando tu gli rinfacci il fatto che l'avevi avvertita, lei o fa finta di niente o devia l'argomento.

  • Fase 5: il futuro di questi esseri... no aspetta, ho detto FUTURO? Questi cosi non hanno futuro. Lasciate perdere, sono irrecuperabili.
  • Fase 5 bis: esiste un'alternativa al cosiddetto futuro del parassita deficiente.

Essa è particolarmente rara (0,001% dei casi, cioè nel caso remoto che il parassita abbia un minimo di intelligenza) e fa in modo che il paziente e/o fratello cerchi di convertire il fratello innocente alla malattia del "Tuofratelloèundeficientechesirincoglioniscedavantialtelevisore" con risultati che nel 49243% dei casi dimostra esito positivo. L'innocente può però essere curato mettendolo davanti alla TV e somministrandogli l'intera raccolta di Walker Texas Ranger, tenendolo ben legato in modo tale da non fargli cambiare canale. Se la cura non ha effetto rassegnatevi, o ricorrete al suicidio tramite lametta da barba monouso infetta da epatite D, MacGyver o elettroshock anale con conseguente vegetalizzazione con trasformazione in ravanello o radicchio.

[modifica] Rimedio

N00b senza la scritta N00b!.jpg

"Daaaai rimetti a quel canale! C'è Naruto!"

In teoria mandarli a fanculo fuori di casa e sperare che ci restino. Sarà senz'altro dura, ma l'omicidio è ancora illegale in questo paese.
Ma ricordate: gli incidenti capitano.
Altrimenti andatevene voi, appena potete.

Qualcuno potrebbe voler tentare di ragionare con loro. No, non fatelo! Ne va della vostra sanità mentale! Il soggetto è ormai perso, non ha più le capacità fisiche per poter ragionare.

[modifica] Prevenzione

Il morbo si può solo prevenire, non curare. Per far sì che vostro fratello non ne soffra bisogna tornare alla fase N°2 e:

  • Una volta che tua madre dice qualcosa simile alla fatidica frase "Ma cosa vuoi che gli possa fare un po' di TV? Lasciagliela guardare." continuate a dire no.
  • Se vostra madre continua a ribadire il suo concetto, prendete un bastone e incominciate a bastonarla (senza ucciderla mi raccomando) per la santa causa, fino a far valere la vostra ragione. Vostra madre vi punirà severamente, ma alla fine vi ringrazierà.

Dopo aver applicato i principi di prevenzione, potrete vivere come una normale famiglia borghese italiana. Una famiglia nonostante tutto felice.

[modifica] Curiosità sul parassita

  • Se vogliono una cosa, la vogliono e... basta.
  • Non studiano e poi si lamentano.
  • Oppure non studiano e se ne fregano.
  • Sono più forti di te per massa larda e/o muscolare maggiore.
  • Non vanno in palestra perché li allontana dal televisore, poi è troppo faticoso.
  • Gli escono frasi come "Me lo dai? Lo hai usato tutto il giorno!" quando in realtà lo avete appena acceso.
  • E quando lo accendono loro ci stanno tutta la notte (se staccate la corrente si incazzano).
  • Si incazzano se lo spegni (anche se non lo stanno guardando).
  • Negano l'evidenza, sempre.
  • Hanno le capacità logiche pari alla velocità di un bradipo stanco, con un'unghia incarnita, che cammina in salita.
  • Utilizzeranno il vostro spazzolino da denti per pulire il cesso dalle macchie di merda.

[modifica] Sintomi correlati al morbo

Vignetta Famiglia con Papocchi.jpeg
Strumenti personali
wikia