Tsunami

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Peternorth.jpg

Quando Noè è impegnato, ci pensa lui.

Quote rosso1.png Godzilla un paio di balle! Quote rosso2.png

~ Tsunami su Giappone

Lo Tsunami è un evento naturale generato sporadicamente da Noè o da Peter North, su approvazione di un Consiglio di Amministrazione presieduto da Dio e a cui partecipano le divinità più rappresentative delle principali religioni esistenti (tranne Chuck Norris, a cui tutto questo non interessa).
Ha lo scopo di migliorare la selezione del patrimonio genetico mondiale, esattamente come la strage del sabato sera.

[modifica] Origini storiche e modalità di esecuzione

Ogni tanto, nel corso dei millenni, Dio si rende conto di quale errore abbia commesso quando ha deciso di creare il genere umano, e incarica uno dei suoi amministratori delegati sulla terra (Noè o Peter North) di porvi rimedio (giacché Lui non ne ha tempo, perché è troppo impegnato a dare retta alle inutili lamentele preghiere dei suoi seguaci).

Noè, per paura di essere punito, tira fuori dalla tasca di Doraemon un bussolotto e lo riempie di palline numerate. Ad ogni pallina numerata corrisponde una zona geografica da ripulire dove agire.

Ad estrazione avvenuta, si reca nella zona sorteggiata con la sua arca e rovescia contro la popolazione locale una parte dell'acqua che era rimasta accumulata al suo interno durante il diluvio universale. Questo provoca lo tsunami.

Quando Noè è impegnato, questa pratica è eseguita da Peter North, ma con modalità diverse.
In questo caso lo tsunami coincide con il fenomeno del Big Cumshot

[modifica] Fine dello tsunami

Mosè divide acque1.jpg

Invocazione di uno tsunami.

Lo tsunami non raggiunge mai pienamente il suo obiettivo, perché il più delle volte Dio si pente del genocidio che sta commettendo delle sue azioni.
Il pentimento deriva dal fatto che si trova in Cielo a tenergli compagnia tutte le persone che voleva rimuovere dal mondo terreno.

Poiché si accorge subito di quanto tale compagnia sia deprimente, Dio li manda dal suo migliore amico (che non la gradisce ugualmente, ma se prova a ribellarsi finisce tremila chilometri sotto la crosta terrestre) e ordina a Noè o a Peter North di fermarsi, prima che il suo Regno sia invaso da altri personaggi del medesimo spessore.
Trascorso un po' di tempo a osservare ciò che accade nel mondo, Dio viene di nuovo pervaso dal senso di colpa e il ciclo ricomincia.

[modifica] Benefici dello tsunami

Lo tsunami combatte alcune delle più gravose piaghe che affliggono l'umanità, senza che sia necessario il minimo dispiego di risorse ed energie da parte di qualcuno.
È il rimedio definitivo per debellare:

[modifica] Voci scorrelate

Strumenti personali
wikia