Truzzo universitario

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Cilno.jpg
ATTENZIONE: CONTENUTO ALTAMENTE TRUZZO!
Quest'articolo è impregnato di truzzità.
Se sei un frequentatore di discoteche e pensi che le frecce della tua macchina abbiano un ritmo irresistibile c'è la possibilità che tu possa riconoscerti in una o più frasi del seguente testo e persino offenderti. Ovviamente, tutto ciò è possibile solo se sei o è presente il membro del branco in grado di leggere (o leggere ad alta voce).
Insomma, consultate ciò che segue a vostro rischio e pericolo.
Quote rosso1.png Mò me butto sulla storia der cinema, sparo quattro fregnacce e il prof me da 10[1]. Vado liscio. Sennò je do 'na pizza che lo faccio volà come er cane della storia infinita. Quote rosso2.png

~ Truzzo universitario convinto della sua preparazione.
Quote rosso1.png Hoy vecio stai tranka, sei troppo fescion. Quote rosso2.png

~ Truzzo universitario rivolto al professore di paleografia cristiana.

Il truzzo universitario è una particolare sotto-specie di truzzo che si sta felicemente adattando all'ambiente universitario. Universalmente conosciuto, il truzzo ha colonizzato con successo alcuni habitat tipici come le discoteche del nord, le spiagge del sud e le piazze dei paesi dell'Italia centrale. L'espansione demografica del truzzo sta inducendo questo animale, duttile e socievole, a cercare nuove nicchie ecologiche, per evitare che la sovrappopolazione truzzica possa determinare un pericolo per la specie.
Dagli ultimi studi sui percorsi migratori, il truzzo sembra stia privilegiando, per questi spostamenti, gli ambienti universitari, suscitando notevole sorpresa fra gli stessi studiosi del fenomeno, molti dei quali notoriamente convinti che il truzzo abbia mediamente la stessa intelligenza di un ornitorinco con lesioni importanti alla corteccia cerebrale e un sottodimensionamento dell'ipotalamo.
Questo recente tipo di truzzo, a seguito dell'impatto con il nuovo ambiente ostile, ha subìto anche delle lievi modificazioni genetiche, per cui può essere, a tutti gli effetti, considerato una variante del truzzo normale (Truzzo simplex simplex). Il Dottor Minkhaus, uno dei primi studiosi del fenomeno, ha battezzato la nuova sottospecie, truzzo universitario (truzzo letteratus)[2].

Illusione ottica2.jpg

Se riuscirete a mostrare questa immagine ad un truzzo universitario, lo controllerete da "remote" come un burattino.

[modifica] Esordi

Il truzzo universitario si sta innestando nella fauna universitaria con prudenza. Notando che la sua livrea non è in sintonia con la livrea delle altre specie autoctone, il truzzo universitario sta lentamente apportando delle modifiche alla sua pelliccia. Spesso tende a mimetizzarsi grazie al sapiente uso di smoking a coda di rondine, o blazers londinesi in grigio-londra. Le scarpe Nero-Giardini o ancor più, le Coq Sportif, inevitabilmente tradiscono il truzzo universitario. Il truzzo universitario, finché tace, è relativamente difficile da individuare, specialmente se trova rifugio fra i banchi più lontani, dove il capobranco, il professore, si avventura raramente. Nel momento in cui è costretto a parlare, la sua vera identità viene inevitabilmente smascherata. Ecco un colloquio captato da un'équipe di ricercatori della Virginia University, svoltosi fra individui di specie diverse, che coabitano nella savana centrale dell'Università Tor Vergata di Roma:

- Studente universitario alto-borghese con pedigree: “oggi ho consultato l'Enciclopedia Britannica per svolgere la tesina che il prof, un caro amico di famiglia, ci ha consigliato caldamente di presentare domani.”
- Studente universitario medio-borghese, destinato a diventare il segretario dello studente universitario alto-borghese: “Diamine, hai fatto bene, le pensi sempre tutte.”
- Truzzo universitario che passa per caso: “Ma che davero, davero cè da fà sta cazzo de tesina? Ciò dannà in disko, la tesina jela piscio n'culo.”
- Studente universitario alto-borghese con pedigree: “Piacere, sono Aldo Sallustio de' Sopranis, sei nuovo?”
- Truzzo universitario: “Aho ma chi tasancula? Sei frocio?”
- Studente medio-borghese: “Urca che linguaggio, è il tipo adatto per lo studio antropologico sulle "nuove periferie"”
- Truzzo universitario: “Ah moretto, mo te corco...(segue rissa)”

[modifica] Strategie per il conseguimento della laurea

Il truzzo universitario (truzzo letteratus) è biologicamente incapace di studiare. Per questo motivo, nel corso del processo di adattamento all'ambiente universitario, ha adottato delle strategie alternative per riuscire a laurearsi. L'etologo, dott. Minkhaus della libera Università di Hausmink, Dipartimento di Truzzologia, ha studiato a lungo il comportamento del truzzo letteratus ed è riuscito ad individuare alcune sue sottospecie, classificate secondo le diverse strategie applicate per il conseguimento della laurea.

D'Annunzio Superdotato.jpg

Un truzzo universitario catturato in un momento d'intimità.

[modifica] Truzzo universitario scassinatore (truzzo letteratus malviventis)

Il truzzo letteratus scassinatore ama intrufolarsi di soppiatto negli uffici della segreteria studenti e registrarsi in autonomia gli esami; il truzzo scassinatore che usa questa strategia di solito supera tutti gli esami dopo il primo mese di università e può quindi dedicarsi ad una carriera professionale di successo con tre-quattro anni di anticipo sulla concorrenza.

[modifica] Truzzo universitario ricattatore (truzzo letteratus malversatoris)

Il truzzo letteratus ricattatore presenta ad ogni singolo professore alcuni trans suoi amici che si dimostrano molto cordiali con l'emerito, il magnifico o il chiarissimo. Nel corso di questi incontri, il truzzo letteratus ricattatore scatta delle foto dimostrando una buona abilità nell'uso del pollice opponibile. Con le medesime foto ricatta in seguito il professore per ottenere tanti bei voti.

[modifica] Truzzo universitario fancazzista (truzzo letteratus otiosus)

Questo tipo di truzzo letteratus non ha nessuna intenzione di laurearsi. Il suo unico scopo è mantenersi omeostaticamente in equilibrio nel precario ambiente universitario per tutta la vita o perlomeno per gran parte di essa. Questa predilizione deriva dalla notizia da lui appresa attraverso il linguaggio truzzico dei grugniti, che nelle Università vivono branchi numerosi di fighette, di cui il Truzzo letteratus è particolarmente goloso.

[modifica] Truzzo universitario incosciente (Truzzo letteratus inconsciens)

Questa sottospecie crede in modo inconsapevole di essere in grado di svolgere una normale carriera universitaria, coniugando lo studio con le uscite tamarre con gli amici, gli incidenti d'auto e i frequenti incendi della propria residenza. La sua beata ingenuità è ovviamente stata cibata nei precedenti gradi di studio, durante i quali professori ignoranti come vecchie ciabatte poco competenti lo hanno illuso sulle sue capacità intellettuali[citazione necessaria].
Su questa tipologia di truzzo la citata équipe di ricercatori della Virginia University ha registrato la seguente illuminante interazione:

- Truzzo letteratus incosciente 1: “Oggi me butto su Diritto Privato, che ho sentito che il Prof è sordo. Io parlo piano, e poi dico che non ha capito un cazzo.”
- Truzzo letteratus incosciente 2: “Oh wella, zio.”
- TLI 1: “Poi fra un mese me sdrummo anche economia politica, che è sempre meglio, così poi do il concorso per l'insegnamento, è una strada in più, no?”
- TL2: Pazzo, socio”
- TLI 1: “Perché pensavo, cazzo, dopo la laurea mi prendo il dottorato e faccio il prof dell'università, che è abbastanza figo e ti fai tutte le tipe che vuoi.”
- TLI2: “Sì, ma devi pagare il pizzo alla Mafia.”
- TLI1: “Oh, cioè minchia, shò.”
[3]

[modifica] Prospettive

Post-it tunx.PNG

Appunti dell'intero semestre di matematica non-convenzionale da parte di un truzzo universitario.

Il flusso di truzzi universitari verso le università appare inesorabile e geometricamente in aumento. In attesa di studi più esaurienti sull'argomento, si può fin d'ora ipotizzare che i truzzi gradualmente riusciranno ad integrarsi nella gerarchia del potere instaurato fra le varie specie universitarie e, nel corso dei prossimi cinquant'anni, è probabile che alcuni individui di questa specie potranno evolversi verso la specie superiore del truzzo professore universitario.

[modifica] Voci truzze

[modifica] Note

  1. ^ Il truzzo universitario non sa che i voti all'università sono espressi in trentesimi.
  2. ^ Vedi a questo proposito, Harald Minkhaus, Der literarishe Truzze, eine Komparative studien, Frankfurt a/M, 2010.
  3. ^ Questo dialogo, un po' parodiato, è purtroppo avvenuto realmente.
Strumenti personali
wikia