Truzzo genovese

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Freccia blu.png Voce principale: Tipi di truzzo (origine geografica)
Cilno.jpg
ATTENZIONE: CONTENUTO ALTAMENTE TRUZZO!
Quest'articolo è impregnato di truzzità.
Se sei un frequentatore di discoteche e pensi che le frecce della tua macchina abbiano un ritmo irresistibile c'è la possibilità che tu possa riconoscerti in una o più frasi del seguente testo e persino offenderti. Ovviamente, tutto ciò è possibile solo se sei o è presente il membro del branco in grado di leggere (o leggere ad alta voce).
Insomma, consultate ciò che segue a vostro rischio e pericolo.
TRUZZI.gif

Notare come il truzzo genovese sia in veloce espansione.

Quote rosso1.png È buio pesto! Quote rosso2.png

~ Truzzo genovese che discute di cucina tipica mentre si lamenta dei suoi occhiali troppo scuri, portati anche alle 3 di notte


[modifica] Caratteristiche principali

Il truzzo genovese è ormai una specie in espansione. Questi è caratterizzato da alcuni tratti che lo rendono unico nel suo genere. Per cominciare l'utilizzo di magliette completamente attillate al punto da bloccare la circolazione, di colori generalmente femminili (come rosa o bianco) o più verosimilmente a strisce orizzontali rosse/blu/rosse/blu (definita "buliccio") per sottolineare la loro essenza di froci.

Secondo tratto che li contraddistingue sono i pantaloni marchiati Angel Devil o D&G in base al gusto del truzzo, con apposite spille da balia che chiudono accuratamente i pantaloni sulla caviglia, cosi da farli sembrare degli emeriti imbecilli. Non può mancare naturalmente un paio di Shox e/o Silver di colore oro o argento, e un cappello ovviamente marcato D&G appoggiato delicatamente sulla testa, ma non infilato.

E per ultimo, ma non per importanza, un paio di occhiali da sole, di Armani, D&G, ecc...(tarocchi) che ricoprono quasi completamente la faccia, facendoli sembrare doppiamente imbecilli insieme all'immancabile "momo" (il casco) che potrbbe essere benissimo lasciato nel sottosella.

Chi fosse interessato a questi particolari babbuini (ehm ehm... pardon... Truzzi) gli basti andare in una qualsiasi discoteca (preferibilmente il Sensation): nel momento in cui avvistate un branco di celebrolesi/truzzoni in cerchio a gridare/sbraitare a "ritmo" di musica GE GE GENOVA vuol dire che avete fatto centro. Spesso tali cori sono accompagnati da bestemmie e affini.

[modifica] Il gruppo

Truzzaio.jpg

In gruppo fanno ancora più paura.

Questi vive sempre in gruppo, si fa canne, si droga e tifa Doria ogni quanto possibile bruciando quei pochi neuroni di cui è dotato, e si ritrova sempre in luoghi affollati generalmente da truzze, come davanti alle scuole dove, come si sa, i truzzi abbondano, o davanti alle discoteche, dove amano fare i coglioni fieri attaccando rissa con ragazzi che sono mediamente il doppio di loro e li menano a sangue sotto incoraggiamento degli amici.

[modifica] Nuove generazioni

Tra le nuove generazioni di truzzi genovesi, si distinguono i bozzi, i quali sono in continua lotta con gli albarini ovvero i cosiddetti figli di papà con mega ville in zona Albaro, quartiere azzurro ecc...
Se non hanno i soldi per andare in discoteca, fanno partire l'antifurto di un'auto e fanno finta che sia house in quanto non c'è nessuna differenza.

[modifica] Luoghi di raduno

Non si è ancora capito perché i truzzi amino riunirsi nei giardi o piazzetta del quartiere dove passano le giornate a fotografarsi sulle altalene e sugli scivoli impedendo ai bambini dai 10 anni in giù di giocarci; oppure nel bar dove passano le giornate a guardare la TV facendosi odiare dal proprietario perché non comprano niente tutto il giorno e mangiano gli stuzzichini gratis, facendo andare in rovina il tanto amato bar; l'ultimo luogo d'incontro è la mitica pale(stra) dove i truzzi amano andare per farsi notare dagl'esemplari femmina di truzzo o albarina nella speranza che essa gliela dia.

Superchicche.JPG

Un must del truzzo moderno.

[modifica] Come si fanno idolatrare

Ultimo fatto abbastanza strano, se sei anche un bimbominkia di 12 anni di 40 kg, ma abiti a: Begato, Borgoratti, CEP, S.Eusebio, Marassi, Coronata ecc. tutti ti temono, e le ragazze cadono ai tuoi piedi... Solitamente si possono riconoscere i truzzi di questi quartieri o dalla tipica cintura con fibbia dalla forma alquanto strana (tipo simbolo di Superman, piccola pistola, simbolo della Heinekein, faccia di Spongebob[1] o faccia delle Superchicche[2]), oppure i ragazzi sono dei gabber-technomink... ahem folli che vanno in giro vestiti tanto stretti[3]; le ragazze invece sono un misto tra h0u$£tTiN3 sTyLoSeTt3 e technominkie technolady; solitamente hanno frangia millimetrica e linguaggio molto colorito perché loro sono delle dure...

[modifica] Il giuoco del pallone

Josè Mourinho.jpg

Mourinho dopo aver visto un truzzo giocare. Non si riprenderà mai più.

Il truzzo genovese basa le proprie conoscenze calcistiche guardando "Studio Sport" attendendo trepidante "Dragon Ball GT" o "Il detective Conan" accarezzandosi i capelli platinati, e sulla Gazzetta dello sport, dove, non sapendo leggere, può solo guardare le figure.
Lalbarino nasce genoano perché è genovese per poi fare il milanista o l'interista come il papi che lavora a Milano. Il minkia sciò di Begato nasce sampdoriano per poi diventare juventino intorno ai 13 anni perché a Sampi ci sono un botto di stranieri doriani.
Chi rimane fedele alle squadre cittadine si iscrive presto al club del proprio quartiere dal quale però viene presto emarginato, effetto di tale affronto è l'organizzazione in bande armate che si affrontano il più delle volte in periferia (Begato, CEP, Bolzaneto, S.Eusebio) o più raramente davanti allo stadio, dopo essersi accordati per lo scontro la sera prima davanti a una vodka pesca Red Bull.
Ma a parte questi casi di blanda violenza (abbandonano presto le spranghe per rompere le macchine a testate) i truzzi tifosi sono molto ghiotti di focaccia e pizzette, delle quali fanno incetta al vicino dolce&salato fra una stozza smezzata scroccata a uno sprovveduto passante e apprezzamenti alla commessa.

[modifica] Le gambe a parentesi

Gli antropologi hanno inoltre riscontrato una particolare caratteristica fisica del truzzo genovese: le gambe storte modello parentesi aperta-chiusa (). Gli studi in corso però, non hanno ancora permesso di stabilire se questa sia una condizione genica per diventare truzzo o se l'essere truzzo porta a imporsi questa conformazione (anche se gli ultimi studi tendono a favoreggiare la seconda ipotesi), se, quindi, come nell'antica Cina venivano bendati i piedi delle bambine al fine farli rimanere piccoli, così i truzzi adulti stecchino le gambe dei giovani truzzi allo scopo di provocare tale postura.

Alcuni scienziati indipendenti, invece, sostengono che la gamba a parentesi sia una caratteristica indotta dalla moda: ritengono infatti che i pantaloni ultra attillati che indossano i truzzi genovesi siano muniti di stecche di balena o altro materiale atto allo scopo, un po' come i busti delle epoce passate, così da imporre la curvatura alle ossa e all'articolazione, fin quando per calcificazione non diventa una caratteristica somatica che il truzzo genovese può mostrare anche in costume.

[modifica] Il mare

Si produrrà successivamente un articolo riguardo alle migrazioni estive dei truzzi, i quali al mare (condizione particolarmente studiata nel truzzo genovese data la collocazione geografica) mantengono alcune caratteristiche e ne esaltano altre, quale lo smodato giocare a calcio in maniera deficiente, sopratutto sulla sabbia pressoché inesistente delle spiagge Genovesi.

[modifica] Note

  1. ^ Per i maschietti.
  2. ^ Per le femminucce.
  3. ^ Non è raro vederne svenire qualcuno per asfissia.
Strumenti personali
wikia