Tronco

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Quote rosso1.png Io ritengo siano utilissimi Quote rosso2.png

~ Cicciolina su Tronco
Quote rosso1.png Tronchi di qua, tronchi di là, ma non li fermerai, tronchi di qua, tronchi di là, ma chi ucciderli potrà.... Quote rosso2.png

Per tronco intendiamo quella porzione di albero compresa fra le radici, il fogliame, e il culo. Questi in genere sono dei veri e propri esserei viventi, chiamati in gergo "Tronchi". Benché le autorità cercano di mantenere oscura la loro esistenza alle menti decerebrate delle masse, essi esistono e cospirano contro di noi!

[modifica] Genesi dei Tronchi

Troncodentro.jpg

Ecco cosa scorre dentro un tronco.

I tronchi nacquero nel medioevo a.C., quando un tale robin delle foreste comincio a provare godimento dell'insinuare simpatici bastoncini nel proprio ano, arrivando a necessitare via via di strumenti più grandi, fino a passare al tronco. Quando frate Tuck lo sscoprì, lo voleva bruciare come eretico, ma si limitò a punirlo analmente (fu il uno dei tanti casi di sodomia clericale, che la chiesa attualmente cerca d'insabbiare il più possibile). Ma i tronchetti usati dal principe dei ladri (non parlo del Nano) non rimaserò lì tranquilli... presero vita! Altri, come ciccio ingrassia, sostengono siano i diretti discendeti degli Ent, ma che sian odiversi da loro, ben più umanizzati, più intelligenti, ma anche più bassi e molto deboli.....

[modifica] Somatica del Tronco

Tronco.jpg

Rappresentazione artistica di un tronco, ritrovata in una loggia massonica di fine 700.

Riconoscere un tronco non è difficile, è marrone, ma non puzza come un pezzo di merda, è alto, ma non è un watusso, è cattivo, ma non è un prete, è intelligente, ma non sono io. Si presenta come un lungo fusto, in genere ha del fogliame, ma può anche non averne. Le differenze fra l'avanti e il dietro sono difficli, essendo tondi e speculari, sopratutto risulterebbe difficile distinguere la faccia con il culo, ma a questo è un problema già risolto. Nella parte dove idealmente collocheremmo la faccia, si trovano annidati, fra due fessure nel legno, ciò che più caratterizza il Tronco:due occhiacci neri, pieni d'odio e risentimento verso tutto ciò che è umano. Altro caratteristica interessante è la loro debolezza è longilineità, da questo il proverbio "mi piego ma non mi spezzo", subito smentito da una sega circolare affamata. In genere i tonchi si nutrono pochissimo, basta loro un po' di luce, acqua, terra e un giornale tipo il sole 24 ore, questo per non alterare i loro bioritmi, per loro preziosissimi. Al coontrario degli alberi, nei loro fusti non scorre verde linfa, ma Essenza Scaccorum, difficile da definire, interpretata come una vera e propria smania di conquista tramite il loro alto potere mentale...

[modifica] Poteri dei Tronchi

La loro legnosità potrebbe fare credere che abbiano un cervello di legbo, ma questo è tutt'altro che vero. Sono delle macchine mentali in azione sempre, pensano ed escogitano piani perfidi, ma di questo parleremo più avanti. Sembra siano capaci di muovere gl ioggetti con la forza del pensiero o delle parole, tipo fare esplodere i colgioni con discorsi logorroici al malcapitato di turno che s'è messo a paralre con loro. Altro importantissimo potere, è il raggio o saetta dagli occhi. Si, quegli occhiacci neri, sono capaci di fissarti fino a che perdi le forze e finisci in loro potere!

[modifica] Il priorato di Troncos

Tronchetti Provera Tronchetto della Felicità.jpg

Il malvagio capo dell'organizazzione Troncos.

I tronchi oramai da più di 50 anni cercano di conquistare il pianeta ed eliminare la razza umana, utilizzandola come concime per i loro terrai. A capo di questa setta, vi è il Tronchetto Maximo, Tronchetti Provera. I partecipanti di quest'organizazzione vengono definiti "tronchetti dell'infelicità", questo per le loro doti malefiche. Tramite i loro poteri, sono diventati capaci di controllare la società degli umani dall'interno, non spargendo sangue con guerre o azioni terroristiche, ma semplicemente acquistando sempre nuove aziende, facendole cadere in mano loro con l'aiuto del potere degli occhiacci, e uccidendo con castazione mentale gli avversari sul piano economico. Il pericolo che incombe sull'umanità e grandissimo, giacché questi mastri di perfidia non si fermeranno davanti a niente per portere il loro dominio sul pianeta e trasformarlo in un enorme serra. Fermali anche tu!

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse vuoi veder crescere le margherite dalla parte delle radici?

  • Hanno un terrore profondo delle chiavi, questo perché molti ragazzi usano incidere i loro nomi sul loro perfido fusto
  • Amano l'arte, in maniera abominevolmente morbosa, tanto da arrivare a masturbarsi, spesso e volentieri, davanti opere come Apollo e Dafne.
  • Un vero Tronco sà che per fare fuori l'umanità bisognerà cominciare dalle loro donne (più stupide e facilmente sottomettibili). L'attacca è già cominciato...
  • Hanno una forte avversione per il fuoco e tutto ciò che riguarda parole a esso inerenti tipo "hot".
  • Un Tronco ha sapientemente manipolato un clone di Dr House affetto da problemi psichici per fargli creare questa pagina come intimidazione. Siete avvertiti, stupidi umani!
  • I Tronchi usano spesso i poteri malvagi degli Occhiacci Neri per convincere i Watussi a fare il lavoro sporco per loro. Tanto, più sporco di un watusso non c'è niente!
  • Ogni Tronco tiene un Log Eterno in cui scrive eventi, citazioni, tutto.... anche i vostri insulti!
Strumenti personali
wikia