Triceratopo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Incrocio fra un gallo ed un cane.jpg
ATTENZIONE!!!
L'essere vivente ivi descritto è attualmente sconosciuto e sotto studio da parte di ricercatori competenti.
Si raccomanda prudenza, così da evitare brutte sorprese quali la recisione accidentale di arti.


Triceratopo

Triceratops.jpg

Un triceratopo mentre si esibisce in un ballo Hip hop.

Stato di conservazione

Stato di conservazione estinto.png
Sottovuoto.

Classificazione scientifica
Regno: Animale
Phylum: Cornutoide
Famiglia: Cornutopsidi
Genere: T.Cornutus
Scopritore: Se stesso
Quote rosso1.png Io non sono spaventato siete voi che siete spaventati! Quote rosso2.png

~ Un triceratopo si rivolge spavaldo ad altri dinosauri dopo aver sentito bestemmiare un T.Rex
Quote rosso1.png Questa sì che è una bella montagna di merda! Quote rosso2.png

~ Il professor Ian Malcolm a proposito di un triceratopo
Quote rosso1.png Cornuto lo dici a tua madre! Quote rosso2.png

~ Un triceratopo risponde all'affermazione di un paleontologo
Quote rosso1.png Mmmuuuuuuuuuuuuuuu! Quote rosso2.png

~ Il verso di un triceratopo in calore


Il Triceratopo (dallo svervegese antico tri (tre) - cera - topo, cioè Topo con tre pezzi di cera) è un genere di dinosauro erbivoro, appartenente alla famiglia dei Dinosauri con le corna, vissuto verso la fine del Maastrichtiano, ovvero il 1992, anno in cui venne firmato il Trattato di Maastricht. Questo animale fu uno degli ultimi dinosauri ad evolversi prima della grande estinzione di 65 milioni di anni fa, affermazione in cui lui non crede in quanto fermo sostenitore della teoria creazionistica.

Secondo Forbes è uno dei dinosauri più ricchi del pianeta, con un patrimonio stimato intorno ai 35.000.000 di dollari, è anche uno dei dinosauri più famosi, avendo preso parte a diversi film, serie televisive e documentari, ha anche prestato la sua figura e la voce a diversi personaggi di cartoni animati e videogiochi. Nel corso degli anni è stato rilasciato anche diverso merchandising ispirato a lui, soprattutto action figures.

[modifica] Descrizione

Scheletro di triceratopo.jpg

Un triceratopo in perfetta salute.

Il Triceratopo era un'animale simile al rinoceronte, però diverso. Prima di tutto era un rettile, dunque deponeva delle uova, da cui uscivano altri rettili che crescendo diventavano triceratopi, che a loro volta deponevano uova e così via; il rinoceronte queste cose non le fa: lui depone un solo uovo alla volta. Un'altra differenza col rinoceronte è la coda: il triceratopo aveva una coda spessa e molto più lunga, che veniva tenuta dritta in orizzontale e sollevata da suolo; secondo i paleontologi la coda veniva tenuta sollevata per evitare di sporcarla quando l'animale defecava, considerando le abbondanti quantità di letame prodotte dal triceratopo questo adattamento si è rivelato vincente per sopravvivere nel cretaceo. Studi recenti hanno anche evidenziato come la coda e le chiappe del triceratopo fossero coperte di spine, che presumibilmente venivano impiegate come stuzzicadenti e all'occorrenza come difesa passiva contro i predatori tanto idioti da cercare di morderli sul deretano.

Ulteriore differenza con il rinoceronte è la presenza di un robusto becco uguale a quello di un pappagallo. Stando ad alcune indiscrezioni il triceratopo avrebbe denunciato il volatile per plagio; secondo i legali le parti hanno trovato un accordo che prevede tra l'altro l'obbligo di riservatezza, dunque ad oggi i paleontologi possono solo fare delle supposizioni circa l'entità dell'eventuale risarcimento. Ulteriore differenza con il rinoceronte sono le dimensioni: il triceratopo poteva raggiungere una lunghezza variabile dai 7 ai 9 metri, con un'altezza di 3 metri circa e un peso compreso tra le 6 e 12 tonnellate; era dunque molto più grande di un rinoceronte, il quale bilanciava la cosa possedendo un pene decisamente più lungo, si stima ben 10 volte superiore. Invece il triceratopo era quasi sicuramente ipodotato, fatto che obbligava le triceratope a ricorrere all'inseminazione artificiale per rimanere incinte di tutte quelle uova.

Ma sicuramente la caratteristica che più di tutte differenziava il triceratopo dal rinoceronte era la bizzarra conformazione dei piedi. Infatti il triceratopo, pur essendo una creatura particolarmente evoluta, possedeva dei piedi stranamente arcaici, dunque molto più puzzolenti rispetto a quelli del rinoceronte, caratteristica che veniva aggravata dal fatto che il triceratopo poggiava tutta la pianta dei piedi a terra, mentre invece il rinoceronte essendo digitigrado poggia solo la punta delle dita, riducendo dunque la superficie esposta al terreno e di conseguenza l'area che emette puzza. Sembra comunque che entrambi gli animali abbiano un sistema di locomozione molto simile, motivo che li spinge tutt'ora a disputare gare di velocità, marcia e corsa campestre; alle olimpiadi di Atlanta del 1996 entrambi hanno partecipato alla corsa a staffetta per la nazionale americana.

Durante la sua evoluzione il triceratopo per differenziarsi ulteriormente dal rinoceronte si è munito di un collare osseo che si proiettava all'indietro a proteggere la regione del collo e delle spalle; sembra che in vita questo collare fosse rivestito di metallo cromato, come quello utilizzato per produrre le marmitte delle moto e ornato con diversi tatuaggi e piercing; il cranio era inoltre sormontato da due corna sopraorbitali lunghe circa un metro, su cui si presume legasse delle bandane, e da un terzo corno più piccolo situato sopra le narici, usato come stappa bottiglie. Queste caratteristiche unite al ritrovamento di occhiali da sole e giubbotti di pelle vicino ai resti fossili, doveva dare in vita al triceratopo un aspetto da motociclista metallaro.

[modifica] Paleobiologia

Triceratopi giocattolo.jpg

Una coppia di triceratopi nelle distese nord americane del cretaceo.

[modifica] Comportamento

Stando ai resti ritrovati i triceratopi dovevano essere animali gregari, il loro pessimo carattere però li spingeva a litigare tra loro con estrema frequenza; si suppone che i triceratopi più litigiosi venissero cacciati fuori dal branco a calcinculo, il ché spiegherebbe il grande numero di scheletri di individui solitari ritrovati. Questi ritrovamenti fanno peraltro supporre che il triceratopo fosse un animale estremamente litigioso.

[modifica] Dieta e dentatura

I Triceratopi erano erbivori, a causa dell'eccessivo peso degli ornamenti che si attaccavano sul collare, non potevano alzare la testa sopra le spalle, dunque erano costretti a nutrirsi della bassa e squallida vegetazione, composta in quel periodo da felci, funghi velenosi, muschi e gli immancabili licheni; anche se si pensa che fossero in grado abbattere gli alberi o le piante più alte per cibarsi delle foglie. Questa pratica era però rischiosa: poteva capitare infatti che il triceratopo abbattesse per sbaglio una pianta proprio sotto gli occhi di un brontosauro o altri dinosauri erbivori giganti affamati, il ché poteva sfociare in liti e nei casi estremi in risse terribili, in cui spesso e volentieri ci scappava il morto. Alcuni scheletri di triceratopo riportano i chiari segni di pugni e calci, attribuibili ad una rissa da strada in piena regola; spesso poco distante dai giacimenti fossili, sono state trovate spranghe sporche di sangue e tirapugni, segno che nel cretaceo la competizione per il cibo era feroce e serrata anche tra i dinosauri erbivori.

Come già spiegato le mascelle del triceratopo erano dotate di un forte becco, con cui si ritiene l'animale spiumava le fronde e tagliava rami delle piante che aveva in giardino o per altri lavori di bricolage; i denti invece erano disposti in gruppi chiamati batterie, per il suono che facevano quando sbattevano gli uni sugli altri, molti giovani triceratopi sembra sfruttassero questa cosa per formare rock band.

[modifica] Funzione del collare e delle corna

Sono state fatte molte ipotesi inerenti alle funzioni svolte dalle corna e dal vistoso collare.

Per quanto riguarda le corna si sospetta che anticamente i triceratopi non avessero dette strutture, sembra che esse si siano un adattamento morfologico sviluppatosi a seguito dei ripetuti atti di adulterio che i maschi e le femmine erano solito farsi tra loro; evolvendo le corna infatti nessuno avrebbe più potuto sapere di preciso chi aveva cornificato chi e quando, riuscendo a mantenere un'aura di parvente decoro nei confronti degli altri dinosauri. In seguito le corna divennero degli strumenti di minaccia e intimidazione verso i dinosauri carnivori; sembra infatti che i triceratopi fossero soliti minacciare i cuccioli di tirannosauro puntandogli le corna alla gola per farsi consegnare i soldi e la droga, il ché spiega come mai il Tirannosauro adulto attaccava così di frequente il triceratopo.

Il collare invece serviva per fare i fighi in giro; esso era infatti vistosamente decorato e ornato onde ricordare agli altri dinosauri che loro c'hanno un collare dietro la testa in cui attaccare i poster della juve o di qualche supereroe marvel.

[modifica] Scoperta e classificazione

Triceratopo giocattolo.jpg

Ricostruzione fedele di un triceratopo.

Il primo campione fossile di Triceratopo conosciuto è costituito da un paio di corna frontali collegate all'osso frontale del cranio, ritrovate nei pressi di Denver, in Colorado, nella primavera del 1887; la scoperta è attribuibile al grande paleontologo Othniel Charles Marsh, il quale durante un pic-nic con la famiglia sedendosi in terra si piazzò malauguratamente sopra le corna che gli divaricarono dolorosamente lo sfintere. Inizialmente Marsh credette che le corna appartenessero ad un tipo di bisonte estinto, ma i risultati della rettoscopia che si fece fare per scongiurare eventuali lesioni interne rilevarono che i resti appartenevano ad una creatura più antica che il paleontologo ribattezzò Cornucephalus inchiappettatis. Un anno dopo Marsh andò a scavare abusivamente nel sito del pic-nic, tirando fuori dal suolo un cranio completo del ceratopside che ribattezzò Triceratops horridus, in onore dell'orrida esperienza provata dalla sue corna.

I resti di Triceratopo oltre che in Colorado sono stati in seguito ritrovati anche negli stati americani del Montana, nel Dakota del Sud, nel Wyoming e nelle province canadesi di Saskatchewan e Alberta; secondo gli esperti la distribuzione dei fossili di triceratopo indica che in vita l'animale si spostasse dagli U.S.A. al Canada per usufruire del sistema sanitario gratuito che il paese francofono offriva.

[modifica] Specie

  • T. horridus (Marsh, 1889) (specie tipo).
  • T. prostaticus (Marsh, 1890), scoperta nel periodo in cui il paleontologo si faceva praticare il massaggio prostatico per riprendersi dalla brutale avventura di tre anni prima.

[modifica] Curiosità

  • È un sostenitore del PETA.
  • È un vegetariano convinto.
  • Prima di iniziare la carriera d'attore lavorava nei cantieri come scavatrice.
  • Per il primo film di Jurassic Park dovette perdere 330 kg, per evitare di essere confuso con l'attore Wayne Knight (il ciccione che viene divorato dal dinosauro velenoso).

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia