Treno

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Treno a fine ponte.jpg
ATTENZIONE! ARTICOLO IN TRANSITO.
ALLONTANARSI DALLA LINEA GIALLA.

Avvisiamo i signori viagg lettori che questa pagina contiene riferimenti ferroviari. Prima di salire a bordo si ricorda di convalidare il biglietto, pena una sanzione di scarsanta euro. Si declina ogni responsabilità in caso di deragliamenti, piattole nei sedili, mancanza di posti a sedere e malfunzionamenti all'impianto di condizionamento.
NonNews

NonNotizie contiene diffamazioni e disinformazioni riguardanti Treno.


Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Treno
Penitalia.jpg

Logo ufficiale delle Ferrovie italiane.

Quote rosso1.png Una volta sì che arrivavano in orario... Quote rosso2.png

Quote rosso1.png Meglio tardi che mai. Quote rosso2.png

~ La frase più pronunciata in tutte le stazioni italiane
Quote rosso1.png E la locomotiva sembrava fosse un mostro strano

che l'uomo dominava con il pensiero e con la mano: ruggendo si lasciava indietro distanze che sembravano infinite, sembrava avesse dentro un potere tremendo, la stessa forza della dinamite, la stessa forza della dinamite,

la stessa forza della dinamite.. Quote rosso2.png

~ Guccini ubriaco su Treno

Il treno è un habitat artificiale creato dall'uomo e poi tornato nelle mani di madre Natura. Esso è un ecosistema autonomo provvisto di una sua catena alimentare molto ben strutturata:

  1. Muffe e muschi dei sedili,
  2. Parassiti e acari che si devono nutrire delle muffe, chiamati anche "signori viaggiatori" o pendolari,
  3. Controllori, che si nutrono di parassiti,
  4. Punkabbestia violenti che si nutrono di controllori.

[modifica] Storia

Il treno fu inventato nell'Antico Egitto; si costringeva un centinaio di persone a camminare in fila indiana per il deserto, ciascuno con le mani appoggiate sulle spalle della persona che lo precedeva. Il biglietto era meno caro di quello di oggi, ma gli utenti erano comunque scontenti per il servizio scadente e la mancanza del vagone ristorante. Il progetto fu abbandonato, come gli sventurati che si erano prestati a fare da prototipo.
Fu ripreso per fare divertire gli appassionati dei trenini. Alcuni si accontentarono di treni piccoli e danni piccoli, ma altri volevano di più, volevano treni più grossi e deragliamenti che facessero tremare la terra.
L'Italia seppe fare più di quanto chiedevano quei megalomani e il nostro grande popolo seppe aggiungervi i ritardi, gli sprechi di soldi e l'invenzione di quegli affari strani che si trovano nelle cuccette.

[modifica] Composizione

Treno pendolari carico di gente.jpg

Classico treno regionale dei pendolari di ritorno a casa.

Gli elementi tipici di un treno sono:

  • Locomotiva: celebre titolo di una canzone anarchico-comunista di Guccini.
  • Carro merci: usato per il trasporto di passeggeri.
  • Carrozza passeggeri: per il trasporto di animali di qualsiasi tipo, ad esclusione degli esseri umani.
  • Carrozza semipilota: una carrozza speciale munita di un macchinista tagliato a metà che comunica con la metà di un altro macchinista situato in locomotiva.
  • Carrozza scudo: carrozza utilizzata nelle battaglie medievali.
  • Carrozza ristorante: carrozza che offre servizio ristorante cucinando gli animali a bordo.
  • Carrozza bar: dotata di bar a bordo con animali cotti precedentemente e poi confezionati.
  • Carrozza disabili: riservata a politici e uomini illustri.
  • Carrozza notte: dotata di cuccette per permettere ai cani di dormire durante il viaggio.
  • Carrozza letto: dotata di donne facili e lenzuola fresche di polluzioni.

[modifica] Tipologie

Trainstopping.jpg

Copertina del film documentario su Trenitalia che ha shockato il mondo intero.

Rissa per salire in treno.jpg

Ordinaria amministrazione.

  • Treno regionale: fa tutte le fermate esistenti fra il punto di partenza e quello di arrivo. Se le fermate non sono sufficienti per accumulare almeno 20 minuti di ritardo ne vengono create alcune ad hoc come "campo di grano", "campo di grano trebbiato", o "landa desolata presso fabbrica abbandonata". Adatto per trasportare i circa millemila pendolari giornalieri che si recano in provincia per lavorare. Esiste il regionale con le prese tedesche per la corrente. Più raro di un pokemon leggendario.
  • Treno regionale veloce: è il nuovo nome degli interregionali. Sono stati resi significativamente più veloci aggiungendo la qualifica "veloce" a "regionale". Per il resto in tutto e per tutto uguali ai regionali. Facendo attenzione si può trovare la misteriosa carrozza di prima classe declassata. E' sempre presente, convincitene. Prima di usufruire delle comodità di questa carrozza è bene appurare le ragioni del declassamento: titoli di stato italiani presenti a bordo, scorie nucleari sui portapacchi, riscaldamento bloccato a millemila gradi d'estate, aria condizionata bloccata a meno millemila gradi di inverno, maiali presenti a bordo.
  • Treno merci: è sempre lo stesso che gira per tutta l'Italia. Cerca di uccidere le persone troppo vicine alla linea gialla passando nella tua stazione a velocità folle senza essere annunciato. Si dice che il conducente del treno merci sia Giulio Andreotti.
  • Treno intercity: treno per nostalgici. Le carrozze e i sedili sono gli stessi dal 1980. Le carrozze sono ancora divise in scompartimenti in modo che tu possa entrare e barricarti dentro per non fare entrare più nessuno. A questo scopo è utile non cambiarsi i calzini per lungo tempo prima di prendere un intercitiy per poter usarli come deterrente all'entrata di brutti sconosciuti nel tuo scompartimento. Una volta guadagnata la solitudine si sconsiglia però l'onanismo o altre pratiche sessuali di coppia per la presenza delle famose zecche da intercity, più grosse di tua mamma. Coefficiente di costo rispetto ad un regionale (CCR): 2. Coefficiente di velocità rispetto ad un regionale veloce (CVR): 1.2 + 1h. La velocità effettiva è influenzata dalla "maledizione dell'intercity" per cui qualcosa va sempre terribilmente storto e dopo un po' vieni superato dal regionale mentre tu sei fermo presso la stazione di "campo di grano trebbiato".
  • Treno intercity plus: non esistono più, fattene una ragione. Il plus era indicatore di milk-plus servito gratuitamente a bordo. No è stato soppresso mi dispiace.
  • Treno eurostarcity: stesse carrozze dell'intercity, ma interni design e luci al led. Per questo paghi molto, molto, molto di più che per un intercity e vai poco più veloce. Chi prende questo treno è particolarmente frustrato perché avrebbe i soldi per pagare le frecce, ma abita dove le frecce non fermano e non fermeranno mai. Gli abitanti di questo treno cercano comunque di darsi un certo contegno. Prese elettriche presenti ad ogni sedile, ma solo per prese italiane di tipo "piccolo". No, non hai preso l'adattatore per la tua tedesca come il tuo vicino di posto. Deal with it. CCR: 3, CVR: 1.5.
  • Treno Eurostar: mosso dall'energia delle stelle, esso era così veloce da infrangere il continuum spaziotemporale ed entrare nell'iperspazio, chiamato straordinariamente per questo evento Eurospazio. Arrivava a destinazione tre giorni prima di partire. Ciò permetteva a Trenitalia di diminuire il tempo medio di percorrenza dei suoi treni e mettersi in linea con quello di Andorra. Non esistono più perché hanno scoperto che i neutrini vanno più veloci della luce.
  • Treno espresso: treno da connoisseur ormai praticamente estinto. Si può ancora osservare qualche esemplare di notte o al mattino molto presto. Stessi interni dell'intercity, ma sporcati ulteriormente per giustificare il biglietto che costa uguale ad un regionale. E' capace di ritardi epocali, ma anche di velocità folli con cui a volte recupera i ritardi epocali. Si dice che possa viaggiare alla stessa velocità di un treno ad alta velocità nonostante il locomotore da prima repubblica. Questo accade soprattutto se il conducente pensa di non essere osservato. In questo caso attenzione ai forti scossoni. Non alzarsi in piedi per nessun motivo. L'esemplare più famoso di espresso è la "freccia del sud", a volte ancora indicata sugli orari cartacei come "freccia della speranza". Il termine freccia riferito ad un espresso per pendolari terroni fu coniato da un Umberto Bossi ancora ventenne. CCR: 1, CVR: (-∞, +1.5].
  • Treno Vivalto: progetto di Ferrovie dello stato per l'ambiente e l'ecologia. È un treno regionale mosso con un motore a trazione bovina; le carrozze sono decorate a tema. Consuma un chilo di fieno ogni sei chilometri. Latte e formaggi gratis nella carrozza bar. Tuttavia tale progetto non è riuscito a eliminare la tanfa di merda che si può pregustare su qualsiasi treno italiano.
Tav.jpg

Galaxy express nelle simulazioni di viaggio, qui nei pressi della stazione di Palermo

  • MagLev: treno a levitazione magnetica, in grado di viaggiare a millemila Km/h lungo il tracciato Caresanablot - Alassio risolvendo così definitivamente il problema del locomotore che traina il locomotore guasto. Il progetto e la realizzazione sono affidate al noto Ingegner Cane. Poiché trattasi di levitazione i primi prototipi sono stati testati accuratamente dal Mago Otelma.
  • Galaxy Express 999: convoglio speciale, dedicato alla tratta Salerno - Palermo. Valida alternativa al ponte sullo stretto. Anche quest'opera è seguita dall'Ingegner Cane.
  • Minuetto: convoglio semovente a tre carrozze, utilizzato per le brevi tratte poco frequentate. A bordo viene fatta ascoltare musica classica. Disponibile con motori diesel o elettrici, all'occorrenza può trasformarsi in un robottone per sconfiggere il male e/o gli alieni. (n.b. La versione elettrica può sconfiggere il male solo vicino alla linea elettrica, altrimenti va in blackout).
Treno disel rosso.jpg

Il Frecciarotta Frecciarossa in tutto il suo splendore moderno.

  • Frecciarotta Frecciarossa: convoglio per i test medici di Trenitalia, permette di valutare le capacità di resistenza dei passeggeri a fronte di ritardi, balzi nell'iperspazio e passaggi a velocità impulso senza smorzatori inerziali. Tutto questo maggiorato dal logoramento scrotale del biglietto che costa un rene più cellule staminali. Il colore rosso è dovuto all'emoglobina dei passeggeri che pagano il biglietto a bordo treno. CCR: -> +∞ per t -> +∞ con t: tempo in cui Frenitalia è lasciata ad operare impunemente. CVR 3.
  • Freccialento Frecciargento: Trenitalia, sempre all'avanguardia nello sviluppo di fonti di energia alternativa, fornisce come soluzione la propulsione a fulminato d'argento[1], da cui il convoglio prende il nome. Il motore, posto in coda al convoglio, espelle cariche di fulminato d'argento che detonando producono l'onda d'urto che sospinge avanti il treno[2]. Comfort e silenziosità sono garantiti dal telaio del treno fatto interamente di confezioni di uova in cartone[3][4] e fil di ferro.
  • Frecciastanca Frecciabianca: treno speciale riservato ai razzisti. Per salire a bordo è necessario esibire al controllore il certificato di appartenenza alla "pura razza ariana". I due motori sono mossi da schiavi negri, come nella buona tradizione schiavista.
Exquisite-kfind.png Non ti basta? C'è anche CisalpinoNon ti basta? Ci sono anche {{{2}}}


[modifica] Il servizio[5]

Treno deragliato.jpg

Tentava un sorpasso, non gli è andata bene.

Un tempo uno poteva guadagnarsi da vivere chiedendo rimborsi per i ritardi di Frenitalia, ora una leggina europea pensata per paesi scandinavi prevede che ritardi fino ad un ora non comportino nessun rimborso. I dirigenti di Frenitalia, letto il testo della legge, hanno avuto un orgasmo collettivo seguita da cena elegante con serie ragazze maggiorate. La legge in questione è stata recepita dall'ordinamento italiano in tempo brevissimo a dimostrazione che anche l'Italia è capace di efficienza quando si tratta di cose importanti. Si dice che il campo disponibile per indicare il ritardo nei tabelloni sia un double quadword, in modo da poter accomodare ritardi sufficientemente grandi.

Quote rosso1.png Il treno ha maturato venticinque minuti di ritardo causa disagio al materiale rotabile Quote rosso2.png

~ tipologia di guasto n°1

La maggior parte del materiale delle Ferrovie dello Stato è talmente malcurato da aver permesso l'evoluzione su pareti, sedili e componenti varie, di intere colonie di esseri, i quali hanno ormai sviluppato autocosicenza. Quando queste entità, che sono ormai un tutt'uno con il treno stesso, provano disagio o malessere, non rendono al meglio. Il fatto si traduce in un calo delle prestazioni del convoglio, con conseguente ritardo. La soluzione consiste nel coccolare un pochino il treno, elogiandolo, e incitandolo, per aumentarne l'autostima.

Asdfmovie Mi Piacciono I Treni.png

A lui piacciono. Solo a lui.

Quote rosso1.png Il treno ha maturato venticinque minuti di ritardo causa inconveniente al materiale rotabile Quote rosso2.png

~ tipologia di guasto n°2

Poltergeist a bordo. Ebbene sì. Le soluzioni sono poche; una è abbandonare il convoglio il prima possibile. Acqua santa e crocifissi non funzionano, poiché sono tutti poltergeist comunisti e quindi atei.

Quote rosso1.png Il treno ha maturato venticinque minuti di ritardo causa guasto al materiale rotabile Quote rosso2.png

~ tipologia di guasto n°3

È stato perso un pezzo per strada e i tecnici lo stanno cercando per recuperarlo e riattaccarlo. Talvolta il pezzo è il locomotore nella sua interezza.

Quote rosso1.png Il treno ha maturato venticinque minuti di ritardo causa inconveniente lungo la linea Quote rosso2.png

~ tipologia di guasto n°4

Qualcosa impedisce il passaggio del convoglio. Solitamente si tratta di aspettare che i minuetti intervengano per distruggere l'alieno invasore e permettere nuovamente il libero passaggio.

Locomotiva vapore arrugginita.jpg

Prototipo sperimentale dell'ultimissimo modello di treno progettato dagli ingegneri di Trenitalia.

Quote rosso1.png Il treno ha maturato settecentoquarantottomiladuecentocinquanta minuti di ritardo causa investimento persone Quote rosso2.png

~ tipologia di guasto n°5

Non servono commenti. Qualcuno ha deciso di togliersi la vita e, tra tutti i metodi a sua disposizione, ha scelto quello che provoca il maggior danno possibile a tutte le persone che di lui e dei suoi problemi esistenziali non ne sanno niente e avrebbero preferito continuare a non sapere. È necessario attendere i rilievi delle forze dell'ordine, il che si sa richiede molto tempo.

Quote rosso1.png Il treno oggi è soppresso Quote rosso2.png

~ tipologia di guasto n°6
Treno porta ghiacciata.jpg

Presto! Spegnete il climatizzatore!

Indipendentemente dalla causa della soppressione, basta portare pan biscotto e c'è pane e sorpressa per tutti!

Quote rosso1.png Il treno ha maturato venticinque minuti di anticipo causa cavitazione quantica Quote rosso2.png

~ tipologia di guasto n°7

A causa di scompensi all'alimentazione dei motori Eurostar può succedere che il treno arrivi con ulteriore anticipo rispetto a quello previsto. Purtroppo ciò accade solo ai treni Eurostar, per precise scelte di mercato.

Quote rosso1.png Il treno ha maturato venticinque minuti di ritardo causa scambi ghiacciati Quote rosso2.png

~ tipologia di guasto n°8

Non è necessario aggiungere altro. Ogni scusa è buona per fare ritardo.

Quote rosso1.png Il treno ha maturato venticinque minuti di ritardo causa dilatazione termica dei binari Quote rosso2.png

~ tipologia di guasto n°9

Il forte calore ha dilatato i binari allontanando fra loro le stazioni. Impossibile arrivare in orario!

Quote rosso1.png Il treno ha maturato venticinque minuti di ritardo causa sciopero personale Trenitalia Quote rosso2.png

~ tipologia di guasto n°10

Non richiede commenti. Da notare però il fatto che sciopero o no del personale, i ritardi sono sempre quelli.

Quote rosso1.png Il treno ha maturato venticinque minuti di ritardo causa guasto alla linea elettrica Quote rosso2.png

~ tipologia di guasto n°11

Trenitalia non ha pagato la bolletta della corrente, oppure qualcuno ha rubato i fili.

[modifica] Video correlati

Original video

Per i treni ad Alta Velocità è previsto anche il supplemento luna-park

Original video

[modifica] Voci correlate

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Per te, piccolo paguro che non lo sai, la malefica è a disposizione
  2. ^ Tale progetto è poi stato ripreso dalla NASA con il progetto Orion
  3. ^ Esclusivamente di galline allevate a terra in agricoltura biologica.
  4. ^ È la confezione ad essere fatta di cartone, non le uova.
  5. ^ Cioè le cause principali di avaria.


[modifica] Altri progetti

Strumenti personali
wikia