FANDOM


Camminatori AT-AT con bandiere degli Stati Uniti

Ecco cosa succederà nelle vostre città all'entrata in vigore del Trattato di Lisbona.

Il Trattato di Lisbona è il nuovo nemico della sinistra extra-parlamentare e l'ultima trovata dei complottisti amici del Sig. Aggio. A tale odio si è unita anche la destra extra-parlamentare, che come al solito si oppone a qualsiasi tentativo di avvicinamento alla civiltà nel nostro paese.

Nel tempo libero, il Trattato di Lisbona è anche un accordo ratificato l'1 dicembre 2009 dai capi di governo dei paesi appartenenti alla UEFA, firmato senza che costoro sapessero cosa stavano firmando e senza che costoro sapessero addirittura firmare.

Secondo importanti studi di cui si sono accorti solo in cinque, il Trattato di Lisbona sarebbe il flagello che priverebbe tutti i cittadini europei delle loro libertà, togliendoglici la sanità pubblica, gli ammortizzatori sociali e anche quel panino che stavi per mangiare, ma nessuno lo dice perché tutti i politici, i giornalisti e i diplomatici sono d'accordo con il complotto, mentre tutti gli altri non hanno l'intelligenza sufficiente per capirlo. Difatti, secondo studi accreditati da mio cugino, che ha fatto scienze politiche e che crede che il KGB sia stato finanziato dalla CIA, il Trattato sarebbe stato volutamente scritto in un linguaggio poco comprensibile ai più, in modo che i comuni mortali non potessero ficcarci il naso.

La redazionemodifica

Il testo del Trattato sarebbe stato redatto dai commercialisti delle principali multinazionali e delle banche, con la totale accondiscendenza dei funzionari europei, che non si sono accorti di nulla o hanno fatto finta di non vedere. Non è un caso infatti che in un rigo nascosto del Trattato ci sia scritto:

Wikiquote
«Onora la Nokia, l'IKEA e la Nestlé»

La firmamodifica

Conseguentemente i politici dei vari Stati nazionali sarebbero stati costretti a firmarlo con un trucco. Si narra infatti che Barroso abbia scommesso privatamente con ognuno dei capi di Stato di riuscire a infilarsi un pugno in bocca.

Quote rosso1 Scommettiamo che, se ci riesco, mi metti una firma a caso dove dico io? Quote rosso2
Quote rosso1 Ma sì, tanto non ci riuscirai mai... Quote rosso2
~ Capo di Stato qualunque

Il trucco è che nessun capo di Stato era a conoscenza del fatto che José Manuel Barroso, nonostante quell'aria paciosa e bonaria, fosse campione olimpionico di mascella contorsionista.

Per non perdere la faccia, i vari capi di Stato furono così costretti a firmare il Trattato, pur all'oscuro del suo contenuto. Così l'inganno fu compiuto, obbligando i popoli europei a essere schiacciati dal tacco del capitalismo più bieco, per la superficialità o la compiacenza dei loro capi di Stato.

Cosa il Trattato ci imponemodifica

Invasione di Praga

Potrebbe succedere ancora.

Il Trattato colpirebbe tutti i settori della nostra vita e ci schiavizzerebbe davanti ai naziburocrati della Commissione Europea. Essi detterebbero le leggi a loro piacimento senza preoccuparsi delle conseguenze che ci sarebbero nei singoli paesi. Ci aspetta un futuro di stenti, povertà, frustrazione, guerre preventive, giornalismo asservito e Bruno Vespa in prima serata. Tutta l'Europa sarà governata dalla Commissione Europea, organo non elettivo ma scelto dalle multinazionali della frutta esotica tra i loro amici e adepti.

E allora anche Romano Prodi, ex Presidente della Commissione Europea, fa parte del mega complotto? Ovviamente sì. Basti pensare che Prodi era l'ex-proprietario dell'IRI, che controllava la più grande multinazionale di gelati, la Motta, che guarda caso ora è della Nestlé. E non fu di certo un caso che il governo D'Alema, compagniuccio di Prodi, avesse invaso la Serbia per sfruttare i giacimenti di petrolio della Ex-Jugoslavia, in modo da abbassare il costo di produzione dei Maxibon al gusto benzene.

Ma allora perché il governo Berlusconi avrebbe ratificato il trattato?modifica

Perché anche Berlusconi fa parte del complotto assieme a Romano Prodi. I loro scontri televisivi erano in realtà puramente scenici, per far credere che in Italia ci fosse la democrazia. In realtà, quando avete votato Berlusconi invece di Prodi o viceversa, stavate votando la stessa persona.

Ma questo accordo di Lisbona è davvero qualcosa di così spaventevole che ridurrà tutte le nostre libertà personali?modifica

Sì.

Gravi conseguenzemodifica

I deplorevoli effetti che il Trattato impone copriranno tutti i settori della vita pubblica e privata.

Politica modifica

I politici italiani non avranno più facoltà di decidere niente, ma dovranno solo eseguire le nazidirettive che giungeranno dal Quarto Reich. Basta leggi ad personam, basta condoni fiscali, basta indulti: il Quarto Reich ci costringerà alla tutela dell'ambiente, dei diritti degli extracomunitari e delle donne. I politici non potranno più rubare in maniera indipendente, ma dovranno rispondere dei loro errori al FeldMaresciallo capo della Commissione.

Economia modifica

Potremo comprare solo i prodotti delle grandi multinazionali e non avremo libertà di scelta. Potremmo scegliere solo tra Merit e Marlboro, che poi sono la stessa cosa, o tra Vivident e Vigorsol, che anche qui sono la stessa cosa. Tutti le iniziative private che escano fuori dalle grandi multinazionali saranno eliminate. Tutte le pizzerie Bella Napoli saranno sostituite dai Burger King.

Sanità modifica

La sanità pubblica collasserà su sé stessa. L'Europa ci imporrà tagli alle spese ed efficienza impossibili da raggiungere e non terrà conto delle tradizioni dei singoli paesi, come la malasanità e la corruzione. Con il Trattato sarà ancora più difficile arricchirsi alle spalle della sanità pubblica e personaggi onesti del calibro di Gianpaolo Tarantini non potranno più emergere dal loro guano sociale.

Istruzione modifica

L'istruzione pubblica verrà gestita tutta dal CEPU. Le università pubbliche chiuderanno o serviranno solo per insegnare agli studenti a fabbricare i prodotti delle multinazionali.

Giustizia modifica

Tutti i processi saranno dirottati a Bruxelles, dove i giudici nazieuropei avranno l'ultima parola su tutto. Un'unica legge per tutta l'Europa, che non tenga conto delle differenze culturali, degli usi e dei costumi dei singoli paesi, come l'abusivismo edilizio e l'evasione fiscale. Il tuo vicino ha costruito una mansarda abusiva? Per i giudici nazieuropei è sbagliato! Il tuo vicino non dichiara 50.000 € all'anno? I giudici gli toglieranno tutto!

Guerra modifica

Gli euroburocrati potranno dichiarare guerra a uno stato a caso senza il permesso dell'ONU. Un tizio seduto dietro a una scrivania, probabilmente messo lì dalle grandi multinazionali del pongo, potrà scatenare una guerra contro la Tanzania premendo un bottone, e nessuno si potrà opporre alla sua decisione.

Foto racconto modifica

Di seguito, una galleria di immagini che mostra i gravi rischi che conseguiranno l'entrata in vigore del Trattato di Lisbona

Conclusionimodifica

Con il Trattato di Lisbona l'Unione Europea ha ottenuto con la moneta ciò che Hitler voleva fare con le armi: creare un Super-Stato asservito. Il Trattato di Lisbona è il nuovo nemico, figlio del Nuovo ordine mondiale e dei complotti sul signoraggio. Evitalo! Combattilo! Yoh, Yoh, contro il sistema!!

Voci correlatemodifica

Altri progetti modifica

  • Logo NonLibri NonLibri non contiene documenti compromettenti sul Trattato di Lisbona, perché è un complotto!!
Icona cacca argento
Icona cacca argento Questa è una voce di squallidità, una di quelle un po' meno pallose della media.
È stata miracolata come tale il giorno 28 marzo 2010 col 25% di voti (su 28).
Naturalmente sono ben accetti insulti e vandalismi che peggiorino ulteriormente il non-lavoro svolto.

Proponi un contenuto da votare  ·  Votazioni in corso  ·  Controlla se puoi votare  ·  Discussioni