Trappola in autogrill

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

ATTENZIONE!
DISTACCAMENTO DEI BULBI OCULARI!

Gli incauti spettatori che decidono di vedere il seguente film sappiano che esso è stato VIETATO dalla Convenzione di Ginevra per la sua inguardabilità!

Quote rosso1 Lo sapevo: una trappola! Quote rosso2
Quote rosso1 Ammore, certo che sei proprio... ah... macho! Quote rosso2
~ Don Rosco su codino di Steven Seagal
Quote rosso1 Una grande prova d'autore per Woody Allen Quote rosso2
~ Nessuno su gameti di Woody Allen
Quote rosso1 Che casino! Oggi abbiamo la super offerta... Quote rosso2
~ Giorgio Mastrota durante le riprese del film


Trappola in autogrill é una commedia diretta da Woody Allen, interpretata da Steven Seagal e Alvaro Vitali.

[modifica] Trama

Un camionista, ex cuoco della marina statunitense, si ferma in un autogrill per ritemprarsi. Il povero Steven, però, non può sapere che l'autogrill é in realtà una copertura di una potente organizzazione mafiosa capitanata da don Rosco, detto "la frasca", interpretato dall'attore premio oscar Alvaro Vitali.

Per Steven inizia dunque una lotta senza motivo per poter sopravvivere ai terribili hamburger di guano dell'autogrill. Assalito da decine di inservienti ninja, l'eroe trova un precario rifugio nel cesso, dove incontra il cugino di secondo grado di Super Mario, interpretato da Denny de Vito, il quale lo addestrerà alle segrete vie della nouvelle cousine. Rincuorato, Steven affronta nuovamente i suoi nemici, ma cade nella trappola di Rosco: un gigantesco panino killer ricoperto di semi di finocchio.

Ricordando gli insegnamenti del maestro, Steven usa le sue miracle blade, che non aveva più toccato dopo il licenziamento da cuoco, e affetta perfettamente il panino. Dopo aver masssacrato di botte tutti i presenti, compreso il cugino di Mario, si trova faccia a faccia con il pericoloso boss.

Mosso dalla pietà, Steven volta le spalle al cattivo risparmiandogli la vita. Tuttavia, senza motivo, Rosco si disintegra in pezzi emanando un fetore di mughetto.

Steven infine può riprendere la guida del suo autoarticolato, una Smart, verso la via del tramonto. Il film si chiude con il rutto liberatorio del protagonista.

Jimmy Fenomeno

L'attore premio oscar Jimmy il Fenomeno nei panni, pochi, di "Don Rosco".

[modifica] Personaggi e interpreti

[modifica] Curiosità

  • Il film é costato 15 $
  • Il titolo non é casuale: Woody Allen ha voluto rendere omaggio alla sua ex moglie Mia Farrow
  • Nel film fa la sua comparsa in un cammeo iniziale il noto pornodivo Giucas Casella
  • Nelle scene di sesso Steven Seagal ha preteso di essere sostituito da un orango
  • Le miracle blade usate per uccidere il panino sono finte: non é mai esistita infatti una "serie ultimatum"
  • Il quadro con cui Steven trafigge il Colonnello é una citazione del film di Seagal "Trappola su Marte"
  • L'animazione computerizzata del membro di Steven é stata prodotta dalla Pixar

[modifica] Reazione del pubblico

La critica del famosissimo Grasso Aldo si é così espressa: "Che gran cagata!".


[modifica] Voci correlate



Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo