Toporagno

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Wwf.jpg
Attenzione
Il WWF ha dichiarato questo articolo politicamente scorretto nei confronti della natura.
Se non vuoi diventare tu stesso una specie a rischio corri ad adottare un Panda!
Toporagno
Toporagno.jpg

Un toporagno in tutto il suo schifoso splendore

Stato di conservazione
Questo animale è a rischio estinzione... NON TOCCARLO!

Alla cazzo di cane

Classificazione scientifica
Regno: Marvel
Phylum: Di ragnatela
Famiglia: Supereroi
Genere: Fumetto
Scopritore: Peter Parker
Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Toporagno

Il toporagno, come suggerisce l'eziologia e/o la topologia del nome latino e/o aramaico nonché l'etimologia della radice in lingua araba, è un buffo mollusco a otto zampe dall'apparente forma di topo o mangusta (per questo futile motivo viene anche chiamato PseudoOttotopo).

[modifica] Caratteristiche psicofisiche

Il toporagno è incredibilmente suscettibile agli sbalzi di temperatura e in genere si caga addosso se spaventato o colto con l'umore vivace. Si caga addosso anche se viene toccato o viene lanciato in aria o in un barattolo dei biscotti. Si caga addosso anche se lo mettete nel frigo, o nel forno, o sul sellino della bici. Insomma, sempre e comunque il toporagno è un mollusco che si scacazza addosso.

Se avete uno di questi animali psicopatici e merdoni forse è il caso di liberarvene.

[modifica] Biologia

Il toporagno nasce dall'accoppiamento della cozza messicana di scogliera con i topi campagnoli del Nicaragua e dall'innesto linfatico con i ragni più svariati. Infatti la tipologia di toporagno dipende dal ragno col quale viene innestato durante il suo sviluppo, un po' come le pesche e le mele. Cosa credevate che i toporagni esistessero in natura?!? Ma vi sembra? Con un nome così idiota? Allora magari pensate che esistono pure gli aspira-polvere o le moto-ciclette o i ca-valli in natura... Hahaha! Ma non fateci ridere, stolti!

La vita media di un topo ragno varia da una a due settimane, a seconda della temperatura (e degli sbalzi termici che lo uccidono facendo in modo che si caghi addosso fino alla morte).

[modifica] Riproduzione e allevamento

I toporagni si riproducono con estrema facilità, solitamente nella prossimità di ragnatele o di capelli frondosi nei quali, appena nati, entrano alla ricerca di aracnidi sui quali innestarsi. Se avete dei topi campagnoli del Nicaragua, dei ragni e delle cozze messicane di scogliera vicino a casa vostra, sono cazzi amari. Se ce li avete in testa non ne parliamo, prima di tutto perché vuol dire che non vi fate uno shampoo da quando Pezzali e Repetto stavano ancora insieme.

In ogni caso non disperate, come già annunciato queste inutili e schifose creature muoiono molto rapidamente, anche se questo non è proprio benefico per l'igiene della vostra casa.

[modifica] Topologia (ovvero come trovarli)

Per stanare un toporagno semplicemente seguite la scia di cacca e di suoi simili defunti che si lascia alle spalle. È davvero facilissimo, ci puoi riuscire persino tu. State attenti che non vi si infilino nell'ano: sarebbero in quel caso difficilissimi da stanare e uccidere, e potrebbero riprodursi fino a farvi esplodere il culo.

Strumenti personali
wikia