Toelettatura

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Ermin.jpg

La toelettatura è una antica tecnica per rendere gli animali domestici di affezione inclassificabili e insignificanti prodotti commerciali. Conosciuti anche con il nome di Sarchiaponi, prendono posto nelle nostre case in sostituzione degli affetti più cari e rendono spesso il nostro portafoglio più leggero a favore degli artisti della toelettatura.


[modifica] Cenni storici

Il primo salone di toelettatura per piccoli animali risale al 1480 di proprietà della contessa Cecilia Gallerani. Amante degli animali, riusci ad trasformare il suo Ermellino in un sarchiapone spellato di colore biancastro. Si fece ritrarre nel 1484 da Leonardo da Vinci con il suo animale appena toelettato e vinse nel 1485 la gloriosa e ambita medaglia di "Tosacana Animal Day"; di li a poco nacquero le prima associazioni come C.P.T. (CAzz Pare Tosato), M.T.L (Mo To Lavo) e la M.T.i.B. (Mo Tosi Il Barboncino). Nel 1495 comparirono sul mercato le prime macchine automatiche per toelettarura chiamate Lavastocan ma non ebbero vasta diffusione poiché non era stata inventata ancora l'energia elettrica, il progetto fu ripreso e mai terminato nel 1900 da un certo SandroKan che preferì poi cimentarsi nell'arte del cinema.

Paris hilton inventò la toelettatura per cani,di cui lei è ancora socia adesso,e dove ogni venerdì si va a fare la ceretta al deretano.

[modifica] Tecniche

Le tecniche principali di toelettatura sono:

  • sciacquo, insaponatura, risciacquo;
  • tosatura slanatura e stripping;
  • asciugatura e disinfestazione.

[modifica] La pratica

Raffaella Carrà Barboncino.jpg

Splendido stripping su Raffaella Carrà.

La procedura completa di toeletta consiste nel bagnare tutto l'animale con acqua possibilmente gelida in modo d'avere un effetto anestetico ed evitare che si agiti troppo. L'insaponatura viene eseguita normalmente con il Last a limone per le femmina e con il Biol per i maschi, il risciacqua si ottiene mettendo l'animale in un lenzuolo pulito, piegato a mo' di sacco e sbattuto sotto il getto d'acqua sul bordo della vasca (l'animale inturgidito dal freddo non sente dolore), la disinfestazione si ottiene spruzzando sul pelo vapore ad alta gradazione in modo da ottenere nello stesso tempo lo scongelamento del quadrupede e la morte dei parassiti, per l'asciugatura si stende il lenzuolo al sole e d'inverno si mette sullo stendino al coperto per circa 24 ore.

[modifica] Lo stripping

Tecnica particolare di ricambio pelo, si ottiene con la scuoiatura dell'animale tramite un coltellino e l'attaccatura di nuovo pelo (tosato al fido del precedente cliente) con un collante a base di bava per evitare rigetti. La tecnica più moderna per quanto riguarda la tosatura, si ottiene tramite il pelapatate comunemente usato in cucina; attualmente la moda prevede tagli alla Carrà per lo Yorkshire alla Branduardi per il Barboncino, e alla Cogiac per i meticci.

[modifica] Slanatura

La slanatura moderna prevede la centrifuga in lavatrice a 70° la rifinitura con carta vetrata media e fine e l'asciugatura con carta igienica.

[modifica] Articoli correlati

Strumenti personali
wikia