To be continued

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Quote rosso1.png To be continued... Quote rosso2.png

~ Andreotti sulla propria vita

[modifica] Preludio

Presentatore: Buongiorno e buontrovati cari bambini, questa settimana inizia un cartone animato che spiegherà gli usi e i costumi dell'espressione "To be continued..." da voi tanto conosciuta e amata. E ora un breve Carosello della durata di un'ora e mezza, poi inizierà il cartone. Ma mi raccomando non cambiate canale!

[modifica] Dopo due ore...

Presentatore: Buonritrovati bambini, ora un piccolo consiglio per voi e poi comincia il cartone!

Costruttore di balocchi: Comprate i miei giocattoli o vi spezzo le gambe!

Presentatore: Bene e ora il cartone!

[modifica] To be continued...

[modifica] Part uan

Agli albori della società moderna, nacque un modo per tenere sotto scacco le potenze mondiali, per piegarle alla propria volontà e questo metodo è il "To be continued...". Esso consiste semplicemente nel far terminare la puntata di un cartone animato nel momento di massimo pathos in modo da lasciare gli spettatori con l'amaro in bocca. Nonostante tutto la situazione si concluderà nell'episodio successivo in modo banale e/o prevedibile.

Ed ora il metodo per eseguirlo correttamente. Dovete...

To be continued-1.jpg

[modifica] Part ciù

...arrangiarvi perché noi non sappiamo come si fa.

Ma ora analizziamo singolarmente le parole che compongono questa espressione per trovarne il significato letterale.

To o tò (oppure anche toh o thò), è sinonimo del imperativo presente seconda persona singolare del verbo prendere seconda coniugazione ovvero "Prendi!".

Esempio:

A:Mi dai quella cazzo di matita?

B:To!/Tò!/Toh!/Thò!

To be continued-2.jpg

[modifica] Intermezzo

Presentatore: Buongiorno e buontrovati bambini, ci avete seguito per due settimane e ne siamo lieti, per questo ci duole informarvi che d'ora in poi l'appuntamento con questo cartone diventerà mensile. Siamo così dispiaciuti che per tirarvi su il morale questa settimana faremo un carosello di tre ore invece che una e mezzo. Siete contenti, vero!?

[modifica] Part fri

Be (forma contratta di beee dal nome latino beee, belaris rompere le sfere sacre a Giove), è l'onomatopea del verso di un determinato ovino da lana, meglio noto come pecora.

Esempio

A: Beeeee!Be!Be!

B: Taci, stupida pecora!

To be continued-3.jpg

[modifica] Part for

Continued significa continua, alludendo chiaramente ad una natura della materia di tipo continuo.

Con queste deduzioni possiamo facilmente ricavare il significato della tanto discussa frase. Questo significato è: Prendi tante pecore quanto necessario anche in quantità non intere di pecore,di atomi o di entrambi contemporaneamente.

Chiaramente questa frase ha anche un significato allegorico che è...

To be continued-4.jpg

[modifica] Filler

Presentatore: Che cazzo vuol dire che la Part faiv non è ancora pronta!? Maporcaputt...Buongiorno e Buonsera bambini, oggi manderemo in onda un episodio specialissimo per voi che ci seguite sempre. Ce l'abbiamo il cartone? Che cazzo vuol dire che li ha comprati tutti Tonio Cartonio per la sua Melevisione? Ci resta solo una pagina a caso di Nonciclopedia? La faremo andare bene.

Leggete qui...

[modifica] Part faiv

...molto semplice.

In un cartone animato si può usare qualsiasi tipo di linguaggio (to/tò/toh/tho), anche immagini scabrose possono essere mostrate (pecore) e soprattutto le puntate vengono divise alla cazzo di cane e senza criterio (natura continua delle puntate).

Grazie e guardate il nostro prossimo cartone sulle foche degli alberi.

O vi spezzo le gambe.

To be continued-5.jpg

[modifica] Conclusione

Grazie caro bambino per aver guardato questo ultimo episodio. L'audience ci dice che abbiamo uno spettatore su 66 milioni di italiani. Ma cosa parlo a fare? Tanto probabilmente ti sei addormentato sul divano o hai dimenticato la televisione accesa...

To be continued-6.jpg

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia