Tizio che sbraita e insulta difendendo Nonciclopedia in nome della libertà di espressione

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Papocchio.png
Attenzione! Questo articolo parla di Nonciclopedia
Il seguente articolo contiene quantità abnormi di autoreferenzialità. Se lo leggi senza aver prima consultato qualche articolo di Nonciclopedia rischi addirittura di imparare qualcosa e qua nessuno vuole che accada una cosa del genere.
Quote rosso1.png Tu non hai capito un cazzo!!! Nonciclopedia è libera di insultare tutti, lo dice la costituzione!!!! Sei solo un frocio/comunista/fascista/baluba invidioso del cazzooooooo!!!!! MUOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOORI!!11!!1! Quote rosso2.png

~ Il Tizio che sbraita e insulta difendendo Nonciclopedia in nome della libertà di espressione colpisce ancora.

Il Tizio che sbraita e insulta difendendo Nonciclopedia in nome della libertà di espressione (da qui in avanti noto per semplicità come TCSEIDNINDLDE) fa parte della variegata fauna che popola il web italiano. In fondo, il mondo è bello perché è vario, anche se di certe varietà faremmo tutti volentieri a meno.

Appartenente alle famiglia dei bimbiminkia, il TCSEIDNINDLDE si differenzia da questi ultimi per la presenza di un cervello, seppur minuscolo, che gli consente di capire che Nonciclopedia è solo un sito umoristico e che quindi non deve sentirsi offeso da suoi contenuti. Purtroppo per lui il suo cervello, compiuto questo titanico sforzo, si vaporizza e lascia dietro di sé solo una sensazione di sorda rabbia che il TCSEIDNINDLDE scarica sul primo malcapitato che si permette di criticare Nonciclopedia (o, come la chiama lui "nonci") anche quando quest'ultimo ha perfettamente ragione.
Nerd.gif

Il TCSEIDNINDLDE si scontra contro un'argomentazione solida e ben costruita.

Beato nella sua ignoranza, di solito legge ossessivamente libri da lui considerati di Black Humor (detto rigorosamente in inglese, ché fa figo) e si bulla descrivendosi con termini di cui non comprende il significato o l'ortografia come nichilista, anarco-individualista o idiota.

[modifica] Storia

Inizialmente confinato in qualche oscuro e remoto angolo della rete, il TCSEIDNINDLDE ha la sua prima presa di coscienza venendo a conoscenza di casi di comici censurati da un potere superiore, come Luttazzi o Enzo Biagi. A questo punto il TCSEIDNINDLDE si lancia nelle sue prime invettive sgrammaticate su Netlog, MySpace, Facebook o qualsiasi altra piattaforma in cui abbastanza idioti si raggruppino tutti insieme per dirsi scemenze l'un l'altro.
Il TCSEIDNINDLDE è incoraggiato dai primi commenti positivi che riceve per le sue posizioni ma, mano a mano che i vari casi si sgonfiano e la gente smette di parlarne, resta senza nulla da dire e, cosa ancora più terribile, senza un pubblico a cui dirla. Fino al giorno in cui esplode il caso Vasco-Nonciclopedia.

Il TCSEIDNINDLDE, pur non avendo letto alcuna pagina del sito e non avendo mai fatto un contributo in vita sua, difende Nonciclopedia a spada tratta, ignorando bellamente il fatto che in più di dodicimila articoli forse, e dico forse, qualcosa da sistemare magari c'è. Ma questo pensiero non sfiora il TCSEIDNINDLDE che si scaglia su blog e social network con egual ferocia contro il blogger intellettualoide che parla male di Nonciclopedia per sembrare ancora più intellettualoide e il povero cristo che ha proposto di spostare una virgola in un articolo. Per lui Nonci è sacra e immutabile e chi pensa il contrario è uno stronzo che va abbattuto a suon di punti esclamativi e congiuntivi usati alla cazzo di cane.

[modifica] Arringhe a difesa di Nonciclopedia

Nonno Abraham Simpson inveisce contro una nuvola.jpg

«Fascista, censuratore!» ~ Il TCSEIDNINDLDE ritratto in un momento qualsiasi della giornata.

  • Nonciclopedia ha il diritto di insultarti, sta scritto nella costituzione all'articolo ventordici. Proprio sotto a quello che autorizza il pestaggio dei neri.
  • L'insulto è satira.
  • La satira è insulto.
  • Togliere le parolacce da un articolo equivale a censurarlo.
  • Togliere le bestemmie da un articolo equivale a censurarlo.
  • Togliere gli spazi prima delle interpunzioni in un articolo equivale a censurarlo.
  • In ogni caso, voi non capite un cazzo di satira, siete solo un branco di fascisti (se si trova in un blog schierato a sinistra), di comunisti (se si trova in un blog schierato a destra), culattoni (se si trova in un blog dell'UDC) e perbenisti cattolici (se si trova su www.satanisyourgod.com).
  • Dovreste occuparvi di cose più importanti, come la fame nel mondo, e lasciar perdere dei ragazzi che scrivono su un sito satirico.
  • Perché non lo faccio anch'io?
  • Che ti frega, stronzo?!!! Impara a ridere coglione!!!1!1!

[modifica] Conclusione

Speriamo tutti che gli venga tolta la connessione al più presto.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse vuoi veder crescere le margherite dalla parte delle radici?

  • Il TCSEIDNINDLDE è lo stesso che poi tace di fronte ai vergognosi tagli dei finanziamenti ai quotidiani, per colpa dei quali prestigiosi giornali come Il Foglio rischiano di dover chiudere i battenti.
  • Il TCSEIDNINDLDE, col suo uso strumentale del concetto di "libertà di espressione", è responsabile di tutti i provvedimenti che i vari Governi hanno decretato per limitare la stessa libertà di espressione. E tu, per il solo fatto che ti domandi che senso possa avere questa asserzione, non sai cos'è la libertà di espressione e sei complice dell'intero complotto ordito da tutta la classe politica italiana per minare la libertà di espressione alle sue basi.

[modifica] Voci sconnesse

Strumenti personali
wikia