The Wall

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Jalisse.jpg
ASCOLTA BENE QUESTA PAGINA


A me ricorda tanto i Jalisse dopo che hanno vinto il Festival di Sanremo
Infatti è corto tanto quanto il loro successo dopo il Festival
Ma tu cerca di essere migliore di loro, metti a posto questo stub musicale.

Avvertimento autoradio assordante.gif
ATTENZIONE!!!
Questa roba è inascoltabile!
L'ascolto prolungato può portare alla paralisi cerebrale.
Si consiglia di accucciarsi a terra o di scappare a gambe levate.
Muro di Berlino1.jpg

La caduta del muro.

The Wall (in inglese The Wall) è un mattone pubblicato nel 1979 dai Pink Floyd, che non contenti di aver turbato miriadi di adolescenti con un disco leggero come un piatto di fagioli con le cozze ne hanno fatto anche un film, i cui incassi sono stati interamente devoluti all'ente britannico per la protezione dei salmoni acefali.

L'album è diviso in due dischi divisi in due facciate per disco, e narra le vicende di un personaggio immaginario chiamato Pinky. Un personaggio inventato sia chiaro, talmente inventato che per crearlo è bastato chidere a Roger Waters il taccuino del suo psicanalista.

Tutto comincia quando Pinky si ritrova in una camera d'albergo nella quale irrompe una cameriera armata di aspirapolvere; Pinky sperava che le cameriere di un albergo a cinque stelle fossero tutte gnocche, e invece viene colto dalla visione di Ave ninchi col Folletto. Da qui inizia il racconto della sua vita in cui si intrecciano delusioni, inculate bestiali, gnocche che lui puntualmente non scopa, una mezza gnocca che lo sposa per cornificarlo dopo mezz'ora, una madre psicotica, un maestro gay tipo "pazza, ma proprio pazza...", un manager pappone morto di figa... Tutti questi personaggi vengono scambiati da Pinky per mattoncini Lego da usare per costruire un trenino, ma Pinky è così scemo da non riuscire a costruisce altro che un muro che finisce per separalo da tutti quelli che giocano con la Play Station.
Dopodiché pinky decide di diventare autolesionista prima godendosi un capolavoro del cinema in bianco e nero e successivamente, forse spinto dalla sensazione di avere le palle in un frullatore acceso a causa del film, tagliarsi con una lametta tutti i peli del corpo, visibili e non. Ciò causa in lui una trasformazione che lo rende identico in tutto e per tutto a un politico così facendo fonda una società nazicomunista che ha come scopo picchiare negri ,rompere finestre, scoparsi la donna del negro di prima, scappare prima che arrivi la polizia e li chiuda dentro perché sono stati dei gabber cattivi, giocare a beyblade o a Yu-Gi-Oh! e infine piangere chiusi in un bagno pubblico in modo isterico e fastidioso che costringerebbe chiunque prima a sparare e poi a fare le domande... La storia si conclude con un processo in cui Pinky incontra tutti i bastardi che hanno abusato della sua vita e della sua sensibilità i quali corrompono il giudice, un gigantesco culo semovente, viene condannato per essere un uomo stupido, il muro crolla, il giudice sequestra tutta l' industria Lego e Pinky torna idiota come prima.

[modifica] Canzoni

  • Un altro mattone sul muro Pt. 1 (0.40)
  • Un altro mattone sul muro Pt. ½ (1.40)
  • Un altro mattone sul muro Pt. 2 (2.40)
  • Un altro mattone sul muro Pt. 3 (3.40)
  • Un altro mattone sul muro? (2.10)
  • Un altro mattone sul muro Pt. 5 (5.40)
  • Un altro dannato pesante mattone sul muro (14.10)
  • Un altro mattone sul muro Pt. 7 (7.40)
  • Un altro mattone sul muro Pt. 8 (8.40)
  • Un altro mattone sul muro Pt. 9 (9.40)
  • Un altro mattone sul muro Pt. 10 (10.40)
  • L'ultimo mattone sul muro (22.14)
  • Basta mattoni sul muro! (00.05)

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse ti incuriosisce sapere com'è dormire coi pesci?

  • Dopo la pubblicazione il Sindacato dei Muratori Britannici protestò per 2 settimane.
  • Si dice che durante la registrazione dell'album i Pink fossero stati coinvolti in una rissa a botte di mattoni;
  • Il motivo per cui nelle varie canzoni si sente ogni tanto l'urlo di qualche pirla riconducibile a qualche nazista non esiste dicono, in realtà i Pink volevano mandare un messaggio per informare il mondo poiché 7 nazisti li costringevano a registrare quell' album mentre venivano sodomizzati;
  • Siccome nessuno cagava i loro messaggi hanno rotto i mattoni in testa ai 7 nazisti e sono scappati via;
  • Dopo questo affronto, i 7 nazisti hanno preferito darsi ai film in seconda serata, film in cui recitano la parte del guardone o dello sfigato che non cucca mai.
  • Dopo tutto questo casino, è arrivato Hancock, il quale ha trovato solo 5 nazisti e ha ficcato la testa degli uni in culo agli altri formando un giro giro tondo, quanto è bello il mondo, casca la terra, tutti giù per terra;
  • Degli altri 2 non si hanno avute più notizie, si pensa che 1 abbia recitato nel film "Il Monaco" nella parte del solito vecchio che vuole conquistare il mondo bla bla bla, ma che poi muore arrostito sui cavi elettrici;
  • Il rimanente pirla nazista è diventato Buddista e suo figlio ha fatto la pubblicità con Richard Gere della Lancia Delta, the power to be different;
  • "The power to be different" è un messaggio subliminale, in Italiano "il potere di essere differente", e incita a diventare gay... fottuti nazisti... tsk.
  • Si dice che il lamentoso brano "Don't Leave Me Now", interpretato da Waters, venne registrato di nascosto quando pregava in ginocchio la moglie di non lasciarlo per le sue scarse prestazioni sessuali. Infatti lo stesso non riusciva a spiegarsi il comportamento della moglie a letto e lo cita in frasi del testo quali " Why are you running away?"
Strumenti personali
wikia