The Ultimate Warrior

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Ebbene sì. L'autore di questo articolo dichiara ufficialmente:

«Non ce l'ho fatta»
"È impossibile", continua, "trovare qualcosa da dire su The Ultimate Warrior che sia più demenziale della realtà stessa.
Parlarne normalmente genera così tante idiozie da mettere in crisi le fondamenta stesse di Nonciclopedia."
L'autore si scusa e rimane disponibile per chiunque volesse punirlo con il supplizio dello sparticulo.

Warrior

The Ultimate Warrior nel momento più sobrio della sua giornata.

Quote rosso1 Ma non si riesce a capire un cazzo! Quote rosso2
~ Germano Mosconi su un qualsiasi promo di The Ultimate Warrior.
Quote rosso1 È uno dei massimi pensatori del XXI secolo Quote rosso2
~ Roberto Calderoli su The Ultimate Warrior
Quote rosso1 Lo avrei voluto come vicepresidente Quote rosso2
~ George W. Bush su The Ultimate Warrior
Quote rosso1 Ho deciso di fare il lottatore dopo aver visto su Rete 4 ogni sera per 15 anni le stesse puntate di Walker Texas Ranger Quote rosso2
~ The Ultimate Warrior

The Ultimate Warrior è un ex bresler della Dablidabliuesticazzi, nonché filosofo, pensatore e filantropo, proveniente da un pianeta sconosciuto di una galassia lontana lontana.
Si presume sia lo stesso da cui provengono Roberto Calderoli, Umberto Bossi e il Ku Klux Klan, suoi punti di riferimento in ambito culturale e filosofico.

[modifica] Carriera da bresler

WM6

Hulk Hogan supplica The Ultimate Warrior di non interrompere la loro relazione clandestina.

Ripudiato persino dal suo pianeta di origine, ancora prima che venisse distrutto da Majin Bu, The Ultimate Warrior finì casualmente sulla terra.
Per tener fede a quello che è attualmente il suo nome all'anagrafe, decise di diventare un bresler, con la speranza di racimolare abbastanza denaro per costruire un'astronave e tornare quanto prima sul suo pianeta.

Ultimate Warrior - William Wallace

Durante le riprese di Braveheart, la controfigura di William Wallace era The Ultimate Warrior, in questa scena sfuggita ai montatori, si vede benissimo.

Purtroppo, The Ultimate Warrior ignorava due fatti: il suo pianeta era stato distrutto e col suo Q.I. avrebbe potuto al massimo costruire una barchetta di carta. Lo stesso elevato Q.I. gli fece inoltre scambiare il breslin per il salto in lungo.

A causa di quest' equivoco, i suoi match (della durata media approssimativa di 3 o 4 minuti) seguivano tutti lo stesso cliché: entrava nell'arena correndo come un invasato sulle note della sua theme song (che ancora oggi viene proposta quotidianamente su M2O, per via della sua raffinatezza e varietà ritmica), saliva sul ring stritolando le corde (cosa gli avessero fatto di male non è mai stato chiarito), dava un paio di colpi all'avversario, gli franava addosso, eseguiva il pinfall e ricominciava a correre come un pazzo da una corda all'altra.

Il pubblico, formato quasi esclusivamente da ottenni (eravamo in piena era gimmick), non sapendo ancora che il breslin è falso predeterminato (quest'arcano segreto fu rivelato soltanto una decina di anni dopo le gesta di Ultimate Warrior dall'araldo di Galactus), si divertiva e rideva beatamente, pensando che The Ultimate Warrior fosse davvero un alieno invincibile.

Riuscì persino a sconfiggere Hulk Hogan con il raggio protonico, e la sua carriera proseguì costellata di successi, finché la sua natura di pensatore e filosofo prevalse su quella di bresler.
Essendo un innovatore e una mente superiore, decise, primo nella storia, di uscire dal suo personaggio e di non rispettare gli ordini dei bookers, credendo di passarla liscia per il solo fatto di essere il beniamino degli ottenni, nonché antesignano di John Cena. Fu licenziato immediatamente.

[modifica] Carriera da filosofo

Warrioru

La maggiore opera filosofica di The Ultimate Warrior

Dopo il licenziamento, The Ultimate Warrior cambiò il suo nome in Jim Hellwig, poi in Jim Warrior, poi in Warrior Warrior, e infine in Rupert Sciamenna, fornendo un contributo inestimabile all'evoluzione del pensiero mondiale.

The Ultimate Warrior è infatti molto apprezzato negli ambienti accademici per le sue idee liberali e progressiste, ben lontane da pregiudizi razziali, sessisti, xenofobi e omofobici.

Ha infatti un profondo rispetto, ai limiti della venerazione, per le donne, gli omosessuali, i musulmani e i neri, e non si è mai sognato di rivolgere frasi discriminatorie nei loro confronti, nè si è mai fatto espellere da un convegno accademico prima della conclusione prevista.

[modifica] Onorificenze

Per rendere il giusto omaggio alla sua gloriosa carriera di bresler spillare soldi a qualche suo fun ottenne (fin dagli anni 90), la Dabliudabliuesticazzi ha recentemente prodotto un DVD in cui ne vengono narrate le gesta, nel quale The Ultimate Warrior viene presentato come un impiegato modello, estremamente professionale, duttile e disposto ad accondiscendere alle richieste dei suoi superiori.

Il suddetto ha apprezzato talmente tanto il lavoro svolto dalla Dabliudabliuesticazzi da elogiare la federazione in un articolo estremamente pacato, civile, e, soprattutto, scritto in un inglese impeccabile, che ha pubblicato nel suo blog personale poco dopo averlo visionato, tanto da volerci aggiungere un extra in cui espone le sue teorie filosofiche.

[modifica] Morte

L'8 aprile del 2014 The Ultimate Warrior è stato ritrovato morto schiacciato da un orso transessuale,non prima di aver scattato una selfie after sex.


Gli eroi, i cattivi e tutti i personaggi del breslin, scelti per voi dai più grandi esperti del mondo!

WWE - Oggi WWE - Quando faceva su Italia 1 WWF - Dan Peterson e co.
a TNA WCW Altro
Clicca su una categoria per espanderla.
Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo