The Dresden Dolls

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Lucarelli.gif
PAURA, EH?
Questa pagina è una strana brutta storia...
I discorsi di Carlo Lucarelli sono assolutamente senza senso,
non tentate di capirli se non volete finire come lui!
Avvertimento autoradio assordante.gif
ATTENZIONE!!!
Questa roba è inascoltabile!
L'ascolto prolungato può portare alla paralisi cerebrale.
Si consiglia di accucciarsi a terra o di scappare a gambe levate.
The Dresden Dolls 3.jpg

Compra... i... miei... cd!!!

Quote rosso1.png Scusa... Io sono femmina, ma te sei maschio... Perché ci chiamiamo "Le Bambole di Porcellana"? Quote rosso2.png

~ Amanda Palmer
Quote rosso1.png Amore... È giunto il momento di dirti una cosa... Quote rosso2.png

~ Brian Viglione

The Dresden Dolls è il nome di una setta satanica dedita, contrariamente a quanto si possa pensare dalla definizione della setta, al culto del Mostro degli Spaghetti Volante.

[modifica] Biografia

The Dresden Dolls 1.jpg

La sanità mentale di questa ragazza è stata messa in dubbio dalla scientifica di Bari, in collaborazione con la domestica stitica.

Amanda Palmer è nata il 6/6 dell'anno 666 d.C. Dapprima la piccola dimostrò una spiccata dote nel vestirsi in perfetto stile emo anche mettendosi addosso talmente tanto trucco da far sembrare Platinette una ragazzina di campagna. La svolta avvenne a 6 anni, quando il padre le regalò una pianola in modo da farle smettere di nascondergli il telecomando della TV. Dopo aver imparato a suonare Maria aveva una pecorella fino alla nausea, la madre la spedì in Germania. Qui conobbe l'amore della sua vita, un uomo di nome Solid Snake. Tuttavia, dopo una delusione d'amore [1], la bella (?) ritornò in patria, dove decise sfortunatamente di buttarsi [2] nel mondo della musica.

Brian Viglione è un puffo ermafrodita nato il 9/9 dell'anno 999 d.C. La sua vita è talmente inutile e priva di eventi che raccontarla vi farebbe solo venire voglia di cambiare sito. In breve, ecco alcune cose degne di nota :

The Dresden Dolls 2.jpg

L'amore non ha limiti.

  • Ha suonato il rullo di tamburi quando Mosè aprì le acque.
  • Ha suonato nei Beatles, anche se è stato difficile notarlo perché stava sempre dietro.
  • Ha lavorato alla Scala di Milano. Come spazzino.
  • Ha tentato di suicidarsi cinque volte, e per cinque volte non si è accorto che mancavano i proiettili nella pistola.
  • Ha giocato nella Nazionale dell'Argentina durante i Mondiali di calcio del 1978, ma nessuno se ne è accorto perché è rimasto in panchina.
  • Ha chiesto l'autografo a Bud Spencer, e questo spiega l'orrenda mutilazione della gamba destra.
  • Si è iscritto a Facebook, ma è stato cacciato dopo aver creato il gruppo "Amici della Gnocca".
  • Dopo essere stato bocciato al liceo, si è fatto emo per un giorno.
  • Ha inventato Windows 2003, ma la suddetta versione è stata ritirata dal mercato a causa del suo processore, sviluppato appositamente per far girare più di 3.500 immagini pornografiche al minuto.
  • Ha acquistato del bucato su Ebay, ma quando ha aperto la scatola ha trovato solo un buco sul fondo. Non ha ancora capito se è stato preso per il culo o se la biancheria è caduta dal buco durante il trasporto.
  • Ha scritto più di 500 voci su Nonciclopedia, tutte riguardanti il sesso, in ogni sua più minima forma e significato.
  • Ha ucciso Mufasa in Il Re Leone.
  • Ha dato fuoco a un barbone [3].
  • Ha recitato in Arancia Meccanica nel ruolo di uno che passa per strada.
  • Ha scaricato tutte le peggiori suonerie per cellulari esistenti.
  • Ha nascosto molto, molto, molto bene Bin Laden.
  • In un noto video di Cicciolina, lui era travestito da cavallo. Paura, eh?

Durante la notte di Halloween del 2000, i due si incontrano [4]. Brian apprezza la musica di Amanda, e decide di formare una band. Ci metterà sette anni ad accorgersi che quella sera era tremendamente ubriaco e che sarebbe stato meglio se avesse fatto il gigolo, come voleva sua mamma. Il nome della band inizialmente proposto fu "I figli del Diavolo", ma il Diavolo fece loro causa per plagio, e i due furono costretti a ripiegare su un nome più idiota, "Le bambole di porcellana", appunto. La musica del gruppo riprende le tonalità emo della musica Gothic e la unisce con le sinfonie di Gelato al cioccolato, creando un tremendo ibrido musicale sconosciuto ai più detto Cacarello.

[modifica] Discografia

Le date sono assenti perché tutte queste canzoni sono fittizie.

  • "Brown Submarine".
  • "Coin fuckin boy", famosa per essere stata usata per lo spot dello zaino Sette.
  • "The Fisherman".
  • "(I hope not) Always Pokémon".
  • "Dear Roger Rabbit".
  • "The Potëmkin Battleship is a Big Bullshit!".
  • Il gruppo ha anche collaborato alla creazione della nota canzone "Wengo a tranciarti amore mio".

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Non lo dite in giro, ma Snake è gay...
  2. ^ Senza paracadute.
  3. ^ Vi ricordate quel servizio al telegiornale? Sì, è stato lui!
  4. ^ Lei lo investe con un suv.

[modifica] Collegamenti

Strumenti personali
wikia