Tg4

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Keplero sulla copertina di rolling stones.jpg
QUESTO ARTICOLO O PARAGRAFO NON È AGGIORNATO!

In conferenza stampa, lo staff di Nonciclopedia ha dichiarato:
"Mancano tutti gli eventi più recenti! Mettetevi al lavoro, merde!"

Cosa manca: Fede non c'è più, si potrebbe impostare dicendo che è stato cacciato per un complotto mostrando quanto fosse meglio prima che adesso
firma/data: --Cugino di mio cugino 11:44, gen 5, 2014 (CET)

Manzoni time.JPG
Sposini pollo.jpg
ATTENZIONE!!!
Se stai cercando informazione corretta...

Cambia subito canale!

E se hai meno di diciotto anni la visione di questo programma potrebbe traviarti per sempre.
NonCitazLogo.png
NonCitazioni contiene deliri e idiozie (forse) detti da o su Tg4.


Fede.jpg

Emilio Fede in una delle sue pose più intelligenti. Notare il topo comunista che si dimena nella sua bocca serrata a saracinesca.

Logo TG4 taroccato.jpg

Logo del Tg4

Quote rosso1.png Nel nome del Papi, del Silvio e dello Spirito Santo Quote rosso2.png

Quote rosso1.png ATTENTATO!! Quote rosso2.png

~ Altra tipica frase di apertura del TG4
Quote rosso1.png Il Tg4 è il Tg5 scritto più largo. Quote rosso2.png

Quote rosso1.png La sua è concorrenza sleale Quote rosso2.png

~ Striscia la Notizia sul Tg4

Il Tg4 è il Tg4. Nessun'altra descrizione spicciola farebbe giustizia a cotale scherzo mediatico condotto fino al 3678 a.C. da quel Maestro di Vita di Emilio Fede.

[modifica] Cos'è?

Storicamente, attorno al Tg4, sono nate due scuole di pensiero: secondo i becchini rappresenterebbe un telegiornale satirico dalla dubbia ironia che tenta di prendere il posto di Striscia la notizia; secondo i maniaci sessuali, rappresentati da Joe Scannabuoi (leader del Movimento Italiano Apartitico Stupratori e Maniaci Assortiti, il MIASMA) è solo la risposta italiana a quello che gli Stati Uniti hanno fatto in Vietnam (quest'ultima affermazione è da sempre considerata uno sbaglio di traduzione, dato che il signor Scannabuoi ha da sempre l'abitudine di parlare in lingua Naboo dopo essersi riempito la bocca di datteri). Questo è quanto afferma la filosofia. Nel mondo reale, il Tg4 è da sempre considerato, più che un telegiornale, un luogo dell'anima; creato a immagine e somiglianza del carismatico leader spirituale Emilio Fede.

[modifica] Emilio Fede: breve biografia

CoglioneEmilioFede.jpg

Ecco l'attestato che Slvio Berlusconi ha assegnato ad Emilio Fede

Emilio Fede non nasce, ma si incarna attorno al 12 d.S. (dopo Silvio) e rappresenta l'ultimo profeta dell'amato cavaliere d'azzurro vestito. Fin da piccolo si notano le sue tendenze, difatti è in questi anni che viene preso dalla passione dei puffi.

Appena raggiunta la maggiore età, si tinge di biondo Platinette, fugge in Arizona, si unisce alla setta di Charles Manson e dopo stupri, violenze, cannibalismo, atti libidinosi contro animali e piante capisce che c'è bisogno di una guida spirituale come quella per tutti, e dall'alto della sua generosità torna in Italia per fondare, finalmente, un telegiornale libero da faziosità. Torna dall'amico/amante di sempre, l'amato Silvio, che a sentire l'innovativa idea di Emilio risponde sbalordito ed entusiasta: "E tu chi cazzo sei? Come hai fatto a entrare qui dentro?". Dopo un rapido scambio di opinioni, Berlusconi capisce il colpaccio e accetta l'idea. Ora, dopo anni di duro lavoro e sacrificio possiamo finalmente godere i frutti di tanta fatica.

[modifica] La fondazione

Il TG4 nasce nel 1967 in risposta al cinquantesimo anniversario della rivoluzione d'ottobre dall'idea del suo fondatore Emilio Fede già noto alla TV italiana per una sua disfunzione ghiandolare che lo porta ad avere erezioni che durano ore. Nasce dalla felice congiuntura di eventi che portarono in quell'anno alla scarcerazione tramite indulto di Mengele (meglio noto come il dottor morte dei campi di concentramento), dall'arrivo in Italia per una breve vacanza di Behemot (la bestia biblica che divorerà i peccatori), e dall'avveniristica idea di rifarsi le tette di Lori del Santo; tutti padri fondatori del noto TG.

[modifica] I servizi

i servizi del Tg4 si dividono in quattro categorie:

  • i servizi sulla politica
  • i servizi di cronaca
  • i servizi di scienze e altre robe noiose
  • i servizi igienici

[modifica] Servizi di politica

Emilio Fede abbandonato da Mediaset.jpg

Un altro caso di abbandono di animali

Se conduce Emilio Fede parte con un predicozzo su quanto la destra sia avanti rispetto ai comunisti, e finisce con l'insultare tutti gli oppositori, altrimenti c'è una signora un po' apatica che conduce secondo questo schema: Introduzione molto lineare e neutrale come "Si svolgono manifestazioni nel nostro paese in seguito alla riforma della scuola del ministro Gelmini". Parte il servizio, con un'intervista ai ragazzi per "capire perché protestino"; sennonché i ragazzi non sono presi a caso, ma sono sempre, invariabilmente, degli studenti di un liceo classico in un quartiere bene di Roma, i quali, alla domanda "Ci sono delle proteste contro la riforma del ministro Gelmini, sapete in cosa consiste?" hanno molte difficoltà...

Wikiquote.png
«I punti della rifomr...rimfor... riforma Gelmini? Oddio, non li ho studiati.... vediamo.... Romolo, Numa Pompilio, Melchiorre e Brontolo? giusto?»
(un'anonima studentessa di un liceo classico romano)

e dopo cinque o sei interviste del genere passano a qualcuno, sempre della stessa scuola, che dice "Ma no, non sanno niente! Manifestano perché sono dei comunisti che odiano la vita e Silvio e non si lavano mai le ascelle!". Ritorno in studio con la presentatrice che intanto stava bevendo di nascosto un sorso di grappa, la quale si collega telefonicamente al direttore di Libero o de Il Giornale che fa notare come i giovani (infatti gli intervistati sono un campione affidabile del giovane italiano medio) siano dei cretini perché non hanno capito l'intelligenza insita nella riforma/legge in questione e si sono fatti manipolare dai persuasori occulti comunisti. Per concludere, una telefonata pure a un ministro o, se proprio va male, a Schifani, che ripete le stesse cose dette da quello della telefonata prima ricordando che tutti quelli che dicono diversamente sono dei comunisti. A volte aggiungono pure una brevissima telefonata al più calmo e insignificante degli oppositori, che viene sempre interrotto (con una domanda dalla presentatrice, con un insulto da Fede) non appena presenta uno straccio di argomentazione.

Ma il vero capolavoro del Tg 4 sono i servizi dedicati alla sinistra, veri pezzi di teatro portato in tv. Si comincia con Fede che legge le dichiarazioni di un qualche esponente del centrosinistra e mentre legge ride oppure si impappina suggerendo al pubblico che le dichiarazioni della sinistra sono inconcludenti e prive di logica. Intanto sullo schermo dietro il presentatore appaiono immagini di repertorio assurde, dove i leader del centrosinistra vengono inquadrati mentre sbadigliano o si scaccolano il naso. Gettonatissimo è lo sfondo di Romano Prodi che beve un bicchiere d'acqua con i colori dell'immagine totalmente sfocati. Un pezzo da antologia.

[modifica] Servizi di cronaca

Va detto che i servizi di cronaca del Tg4 sono meno peggio di quelli delle altre reti: quasi mai le musichette di sottofondo come Studio Aperto, niente spezzoni di fiction e film inseriti in mancanza di scene originali come il Tg5, niente toni truci (del tipo "l'hanno massacrato con una violenza inaudita e bestiale e ora la sua anima divorata dal dolore non ha pace dopo questo carneficinoso delitto insanguinato") tanto cari a Studio Aperto. Generalmente i servizi di cronaca del Tg4 partono con una brevissima descrizione del fatto e un'inquadratura di una strada o di un cancello di una casa a seconda del luogo del delitto, per poi mostrare riprese dei vari personaggi coinvolti mentre la voce parla con toni soporiferi del delitto, a meno che non sia coinvolto uno straniero. In tal caso, il tono diventa immediatamente deciso e aggressivo (simile a quello di James Hetfield), e ha un salto ogni volta che viene detto "rumeno" o "clandestino". Se è giorno di festa allora Fede fa un piccolo commento sugli extracomunitari che "no, non sono tutti criminali, il bene e il male c'è dappertutto, però i delinquenti vanno incarcerati, cielo a pecorelle pioggia a catinelle, non ci son più le mezze stagioni..." e magari telefona a qualche leghista che fa notare come la sinistra abbia bloccato una loro legge che magari, forse, avrebbe "rimandato a casa" il delinquente prima che facesse danni, o magari avrebbe mandato indietro il clandestino onesto lasciando indisturbato lo straniero delinquente.

[modifica] Servizi di scienze

Curiosamente, anche questi non sono malaccio, consistono nella classica telefonata a un professore o un ricercatore, che viene intervistato mentre appaiono le solite immagini di satelliti in computer grafica e foto di galassie o scienziati che travasano provette colorate, immagini preparate nel 1980 e mai più modificate, così corte che vengono riciclate più volte nello stesso servizio. I video sono così vecchi che si vede un biologo elaborare dei dati con le schede perforate. A un certo punto la giornalista chiede se ci saranno sviluppi futuri, e il ricercatore (precario) risponde "Ci sarebbero stati se il governo non avesse tagliato i fondi per la ricerc.." ma purtroppo cade la linea. Che peccato!

[modifica] Servizi Igienici

In fondo a destra.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse ti incuriosisce sapere com'è dormire coi pesci?

  • Le annuali selezioni per le collaboratrici di Emilio Fede vengono fatte tramite il cosiddetto Protocollo Siffredi, un lungo e duro test che seleziona solo le ragazze più capaci, disponibili e tettone.
  • Nel 2001 un tentativo di rivoluzione bolscevica ha fatto tremare tutta l'Italia che rischiava di perdere il suo unico punto di riferimento cultural-sessuale. Fortunatamente Emilio Fede è prontamente corso ai ripari; riuscì infatti a farsi un lifting nel momento in cui la rivolta fu soffocata più dal destino che dalla polizia.
  • Il TG 4 inizialmente si doveva chiamare TG Silvio ma si pensava fosse un nome un po' troppo di parte per cui si decise di cambiarlo. Dopotutto l'importante era che rimanessero di parte i contenuti.

[modifica] Collegamenti esterni

[modifica] Voci Correlate

Silvy.png
Questa è la via! Ascoltate e credete sempre al buon vecchio Emilio e ricordate: la Mafia non esiste!!
Cribbio!
TG 4rcore I-TIGI 1, la tua fonte di disinformazione quotidiana
Il Telegiornalissimo di Min-Zhō-Lin | Tele Hammamet | Tele Kabul | Tele Vergate sul Memrbo | 'O Neapulitano | Tg 4rcore | Tg sClero | Calcio-culo-figa-tette | GF-culo-figa-tette | Almanacco della Setta | Merdoch News
Strumenti personali
wikia