Tg1

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Tg di Uno
Tg1
Tg1 david sassoli
Attenzione! Se stai cercando informazione corretta...

Cambia subito canale!
E se hai meno di diciotto anni la visione di questo programma potrebbe traviarti per sempre.

Sposini pollo
LogoNonNotizie

NonNotizie contiene diffamazioni e disinformazioni riguardanti Tg1.

Quote rosso1 Ehi, non si diventa mica direttori facendo i giornalisti sul serio! Quote rosso2

~ Augusto Minzolini commenta la sua linea editoriale
Quote rosso1 Buonasera, apriamo il telegiornale con una serie di servizi sulla notizia principale della giornata: Flavio Briatore ed Elisabetta Gregoraci si sposano. Quote rosso2

~ Attilio Romita lo stesso giorno in cui Berlusconi è stato rinviato a giudizio sul caso Mills.
Quote rosso1 Nel nostro servizio i fischi a George W. Bush all'università di Harvard non sono stati assolutamente rimossi. Erano solo difficili da udire per gli applausi che ci abbiamo aggiunto Quote rosso2

~ La redazione del Tg1
Quote rosso1 Oggi, 02-02-2000, tutti i numeri della data sono pari. Un fatto che non accadeva dal 28-08-888. Vediamo il servizio! Quote rosso2

~ Il servizio da mandare in onda se una legge viene bocciata dal Capo dello Stato.
Tg1 david sassoli

Silvio Berlusconi, dichiarando che la Costituzione è stata fatta dai giudici comunisti, si è impadronito del potere. Ma ora un servizio su Belen Rodriguez.

Il Tg1 è un telegiornale[ma anche no] che fornisce un'informazione corretta. Corretta con la sambuca.

[modifica] Storia

Mike Bongiorno con Totò

una vecchia edizione del Tg1, in cui un giovane Giorgino affrontava la prova intervista con l'on. Antonio La Trippa

Il Tg1 è l'attuale telegiornale filogovernativo della Rai. In origine era un vecchio format della Endemol,chiamato "News" ed acquistato tempo fa dalla Rai, che poi lo ha leggermente modificato per andare in contro alle facoltà cognitive del pubblico italiano. Il gioco consiste nel rinchiudere un pugno di giornalisti, accuratamente scelti, all'interno di uno studio televisivo chiamato tg. Lo scopo del direttore del Tg1 è cercare di rimanere il più a lungo possibile dentro il Tg cercando di dare le notizie in modo da non essere nominato e dunque lasciare lo studio. Lo scopo degli altri giornalisti è ufficialmente lo stesso, ma in realtà sono tutti delle talpe messe lì dalla produzione.

[modifica] Prove di abilità

A turno tutti i giornalisti che non vogliono essere nominati devono superare delle prove di abilità decise dalla regia:

  • prova Pastone: in 2 minuti i giornalisti devono essere in grado di mettere insieme un panino utilizzando solo due grosse fette di maggioranza e una fettina sottile di opposizione.
  • prova Tabù: Durante il Tg non si devono dire mai alcune parole come "indagato" o "colpevole", specialmente se riferito agli amici della regia.
  • prova Leccalecca: Nell'arco di una stagione devono raccogliere qualsiasi sussurro emesso dei soliti amici. Al raggiungimento di un congruo numero di esternazioni al fortunato sarà riservato il posto di Direttore del Tg.

Oramai, dimostrando grande spirito imprenditoriale professionale, il Tg1 si è riscattato, fino ad arrivare ad avere un ruolo centrale nella disinformazione nazionale. Come succede in questi casi il programma si è via via "evoluto" divenendo una sorta di Real Tg1. Ciò ovviamente non vuol dire che ora sia un Tg serio o che dia notizie vere! Ma ora guardati il ladro fesso che rimane intrappolato in banca, oppure il cavallo che sa contare. Su questi argomenti puoi dire la tua sul nostro sito! www.tg1.rai.it! E ricordati di caricare un video; se ci va di culo sarai così stupido da caricare uno scoop!

[modifica] Riconoscimenti

  • Il Tg1 è stato pure insignito di una mozione di richiamo dal Garante per violazione della Par condicio. L'attestazione è stata ricevuta "per evidenti disuguaglianze nel tempo dedicato ai politici". La direzione ha risposto così: non sono balle, è tutto vero!
Wikiquote
«Il Tg1 dedica il 37% del tempo all'opposizione, il 33% alla maggioranza e il 30% al Governo. Non avendo il governo a che fare con i partiti, né di maggioranza né di opposizione, non è stata infranta nessuna norma e il tempo dedicato è equo»
  • nel 2009 ha vinto il premio O. Sciacallo per i migliori ascolti durante il terremoto dell'Aquila.
  • nel 2010 ha vinto il premio Estikazzi per il suo innovativo meteo e le sue rubriche.
  • nel 2011 ha vinto il Bavaglio d'oro per l'informazione sui referendum.

[modifica] Notizie

Exquisite-kfind Non ti basta? C'è anche Arma di distrazione di massa
Conduttore TG1

Il tipico conduttore del TG1.

La parola notizia per il Tg1 rappresenta un concetto estremamente relativo. Ad esempio, potrebbe succedere che il giorno in cui si raccolgono più firme nella storia della Repubblica[senza fonte], il V-Day, a questo fatto vengano dedicati 14 secondi di lettura di un'ANSA con il commento di Renato Schifani, mentre all'apertura del Tg si parli di Magilla Gorilla che ha imparato a sbucciare una banana con i piedi, con relativo servizio basato su un video sgranato preso da YouTube.

Ecco un esempio di una tipica scaletta del TG1:

  • apertura: In video conferenza alla Fiera della porchetta di Canicattì, Berlusconi dice:"io ne ho conosciute tante di porchette..., invece la sinistra ha solo provoloni"
  • Nota politica: qualcuno del PD:"agli attacchi del premier rispondiamo:siamo tutti provoloni". Il PDL fa quadrato e con uno a caso dice:"la sinistra puzza come il formaggio andato a male".
  • Meteo: A Gennaio copritevi bene, ad Agosto aprite gli ombrelloni, a Settembre portatevi l'impermeabile.
  • Cronaca (nera): Omicidio di Vergate sul Membro, nuove rivelazioni su Jennifer: il cuggino la accusa di essere una cinofila".
  • Cronaca (verde): a trombate di sotto, investita la macchina di una famiglia con 5 figli: L'investitore era un marocchino clandestino in bicicletta, e nel suo sangue sono stati rilevati alti valori di emoglobina.
  • Un minuto (scarso) in Pretura: arrestato un senatore per qualche cosa che ha a che fare con fondi Europei. indagato anche un onorevole del PD (quello di Bersani), però per un'altra cosa.
  • Notizie dal mondo: dal nostro inviato a Londra: "In Inghilterra piove meno che in Irlanda".
  • Notizie Dal quartierino: dal nostro inviato di quartiere: "tempo di crisi: boom delle diete".

I terremotati aquilani mostrano il loro apprezzamento verso il Tg1:

Original video

[modifica] Redazione

Moira Orfei 1

Una foto di Mario Orfeo, L'attuale direttore del Tg1

Augusto Minzolini2

Immagine di un famoso direttore del Tg1 ai tempi del Ventennnio a colori

I giornalisti di questo rotocalco di disinformazione sono stati scelti con cura, tenendo conto delle loro esperienze professionali. Abbiamo:

  • Mario Orfeo: Proveniente da una famosa famiglia di circenzi, è succeduto a Minzolini e a un pensionato.
  • Susanna Petruni: La svampita tutta panna preferita dal capo, nonché inviata speciale di corse di cavalli e cantrice della gesta del governo, è stata capace di rendere digeribili le cassate del capo al Parlamento Europeo. Aspira ad entrare nella giuria del talent show TG2, ma pare non la facciano manco entrare nello studio. si dice che sia diventata una rappresentante di gioielli a forma di farfallina, che sfoggia con nonchalance durante il Tg, per mostrare che lei si serve solo da lui.
  • Attilio Romita: Manichino Specialista nell'indossare gessati nonchè nella conduzione con il cervello disconnesso.
  • Marco Frittella: Le notizie più eclatanti sono in mano sua. Celebre per gli effetti terapeutici della sua voce, che nel 2018 dovrebbero sostituire qualunque forma di anestesia. Noti anche i suoi collegamenti in diretta dal Quirinale, per la nota politica, strapieni di gente che non ha un cazzo di meglio da fare che andare a fare ciao-ciao con la manina o fingersi al cellulare alle sue spalle.
  • Vincenzo Mollica: Giornalista di nicchia del Tg1. Ha cominciato questa professione nella speranza di portarsi a letto qualche superstar, ma fino a oggi si è limitato a intervistarle senza successo o a pubblicizzare il palinsesto Rai.
  • Francesco Giorgino: Il figlio illeggittimo di Mike Buongiorno, il cocco di mamma, il ragazzo che tutte le madri vorrebbero in sposa alle loro figlie. Conduce con l'espressività e il vigore dell'orsetto Teddy, tenendo tra le mani un paio di occhiali che non indossa mai, ma che usa come coperta di Linus. Le bimbeminchia direbbero "..CHE CCARINOOOOOO!!!!".
  • Ida Peritore: Conosciuta come "La signora trequarti (di bue)" dalla sua postura davanti alla telecamera. Si riconosce per la sua voce stridula e per il tic al labbro inferiore quando intervista un politico.
  • Massimo Mignanelli: Un giornalista che sa cos'è il duro lavoro. Che sia estate o inverno, ogni giorno si dirige con il suo fido parrucchino verso una località di villeggiatura e testa personalmente tutte le strutture ricettive, infine testa anche il più famoso piatto del posto. Un lavoraccio.
  • Carlotta Mannu: Specialista nel meteo e nell'intervista al passante. Per prima cosa si apposta nei luoghi frequentata dalla ggente (sotto casa sua, ar mercato, in casa di una conoscente/parente) e poi trovata la vittima lancia la sua domanda, cercata tra la sua lista di luoghi comuni.
  • Sonia Sarno: nota per il suo strabismo di Silvio, segue le orme della Petruni seguendo il Capo (che non è Minzolini) ovunque vada, dalle Alpi alle piramidi.
  • Nicoletta Manzione: la prima delle nuove Minzogirls, nonché la prima telegiornalista con la zeppola. Pare sia così voluta così bene dalla redazione che è oggetto di innocenti scherzi come il seguente:
Wikiquote
«Alzati e fai un...»

(La Manzione legge un comunicato all'interno del Tg1)

[modifica] Gli epurati

Giornalisti epurati Tg1

E comunque facevano le faccine a seconda della notizia, dai...

  • Gianni Riotta: l'ex boss dei boss, il capoccione, il gran capo... Peccato che nessuno se ne fosse mai accorto e andava in giro per gli studi con la testa incassata tra le spalle come se fosse l'ultimo degli inservienti.
  • Tiziana Ferrario, Piero Damosso, Paolo Di Giannantonio e Maria Luisa Busi: cacciati perché avevano offeso la sacra persona del direttorissimo bisognava svecchiare la redazione.

[modifica] Curiosità

  • Durante il festival di Sanremo, il Tg1 diventa una succursale del festival.
  • Il Tg1 ha il record mondiale delle smentite su notizie non date.
  • Questo articolo ha realizzato uno share del 70%, con un picco del 80% tra l'edizione delle 01:30 e quella delle 16:00. Inoltre è stato campione di ascolti nello speciale condotto dall'autore di questo articolo alle 22:15. Vi ringraziamo per aver scelto Nonciclopedia, primo sito nell'informazione nazionale (o sicuramente migliore rispetto al Tg1).


[modifica] Collegamenti esterni

Logo TG4 taroccato I-TIGI 1, la tua fonte di disinformazione quotidiana
Il Telegiornalissimo di Min-Zhō-Lin | Tele Hammamet | Tele Kabul | Tele Vergate sul Memrbo | 'O Neapulitano | Tg 4rcore | Tg sClero | Calcio-culo-figa-tette | GF-culo-figa-tette | Almanacco della Setta | Merdoch News
Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo