Test di ammissione alle scuole militari

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Sergente Maggiore Hartman.JPG
Il Sergente Hartman approva questo articolo!

Ma non montarti troppo la testa, sacco di merda! Io ti motiverò a migliorare ancora per trasformare questa massa di vomito puzzolente in un vero articolo al costo di farti venire i calli al culo!! E ora torna a pulire i cessi!!!

Arbeit macht frei.jpeg

Foto d'epoca della caserma del Gonzaga.

Quote rosso1.png Lasciate ogni speranza o voi ch'entrate. Quote rosso2.png

~ Dante Alighieri sulle prove.
Quote rosso1.png È come il Vietnam, ma lì qualcuno vivo ci restava. Quote rosso2.png

~ Reduce sulle prove.
Quote rosso1.png Ho deciso, tra i 3000 partecipanti nessuno gode. Quote rosso2.png

~ Comandante alla fine delle prove.

Le prove di ammissione alle scuole militari (oppure horribilis damnatio aeterna) è il crudele destino a cui vanno incontro ogni anno gli ingenui liceali desiderosi di lasciare le loro prigioni. Potrete provare a suicidarvi superare queste imprese dai 15 ai 19 anni per il semplice motivo che vedere giovani vite spegnersi non fa solo ridere ma fa anche ridere.

[modifica] Storia

Le prime testimonianze di un esame per le scuole militari[1] si hanno nel 1918 con lo scopo di preparare grandi ufficiali per la guerra in corso. Finì il giorno dopo. Non l'accademia, la guerra. Nel 1958 una nuova ondata di giovani costringe il governo a proibire l'accesso ad alcuni ornitologi. Gli sforzi non erano sufficienti e per questo furono banditi i negri, i molisani, quelli bassi, quelli troppo alti, quelli con i capelli rossi, i comunisti, i pecorari e i cinesi. Tuttavia ciò non bastò e milioni di tonnellate di studenti affollavano le accademie; sulle prime si pensò di farli pappare dai cani, ma erano vegetariani e comunque facevano schifo. La soluzione non arrivò finché una mattina di novembre un colonnello, mentre stava mangiando crauti, ebbe un'idea che gli fece sputare tutto in faccia ad un comandante, il quale ringraziò il colonnello per il bel gesto. L'idea era un esame così duro da spaccare il culo in dieci parti. I primi tentativi, abbozzati su foglie di fico recavano scritte varie prove:

  • Strapparsi i baffi senza emettere alcun urlo[2]
  • Lucidarsi le scarpe in un solo colpo
  • Saper scrivere il proprio nome
  • Vincere una partita a flipper contro il colonnello
  • Saper giocare a Indovina Chi? Versione trova il comunista

Successivamente, durante il periodo in cui andava di moda essere sadici, furono rese le prove ancor più difficili in tal modo che il numero dei partecipanti diminuì di 10 volte. Ora ne erano 4000.

[modifica] La mensa, i discorsi

La mensa è l'unico luogo dove si può evitare di morire, forse; è anche uno dei luoghi con la più alta percentuale di cazzate al mondo, tipici sono i dialoghi sulle prove che si devono affrontare:

Tizio A : Quote rosso1.png Oh, allora che succede durante la prova dello psicologo? Quote rosso2.png

Tizio C : Quote rosso1.png A uno gli ha lanciato un'accetta! Quote rosso2.png

Tizio B : Quote rosso1.png No, non è vero, a uno gli ha lanciato una motosega elettrica. Quote rosso2.png


Tizio A : Quote rosso1.png Che succede durante la terza prova? Quote rosso2.png

Tizio C : Quote rosso1.png A uno gli ha detto di dire un numero da 1 a 5, lui ha risposto 5 e il controllore gli ha ficcato 5 dita nel culo! Quote rosso2.png

Tizio D : Quote rosso1.png Ah, che dolore! Quote rosso2.png


Tizio A : Quote rosso1.png Che succede durante la quarta prova? Quote rosso2.png

Tizio B : Quote rosso1.png Ti fa domande strane tipo "se il comandante ti ordina di uccidere il tuo amico tu lo fai?" Quote rosso2.png

Tizio A : Quote rosso1.png E che devo rispondere? Quote rosso2.png

Tizio B : Quote rosso1.png Tu intanto rispondi no che non si sa mai...[3] Quote rosso2.png


[modifica] Prove del test

[modifica] Preliminari

Uomo in giacca e cravatta.jpg

Lui sì che se ne intende di preliminari!

Come si sa, i preliminari sono importanti e l'esame non è da meno. I requisiti fondamentali sono un'intelligenza disumana e tanto culo. La prova preliminare è veramente difficile perciò ci si deve preparare studiando come un cane, sacrificando tutto il tempo libero e il sonno, cosa che causerà occhi rossi e gonfi con un elegante venatura grossa come una zampogna. Si compone di domande logiche così difficili che eliminano il 50% degli studenti, ma non nel senso che vengono cacciati via.

[modifica] Prima prova

La prima prova comincia alle 4:30 del mattino con una salutare temperatura di -10 gradi centigradi e grilli grossi come varani. Prima di cominciare la prova, dovrete aspettare che si presentino tutti i candidati, i quali ovviamente avranno qualche ora di ritardo per concedersi qualche pausa. Finalmente[citazione necessaria] inizia la prima prova: la vivisezione. Di solito, comincia alle 9:00 (ma anche alle 10:00 oppure alle 15:00[4]) con l'appello e ad ogni cognome si sente una risata malefica. Inizia la prima prova:

[modifica] Prova oculistica

Dopo aver gridato come lemuri per qualche ora, considerando anche la recluta che vi pregava di stare zitti e se non lo facevate chiamava l'uomo nero[5], verrete chiamati al cospetto dell'oculista dell'esercito. Appena entrati nella stanza verrete avvolti da un alone di oscurità illuminato solo dalla sigaretta dell'oculista. Per prima cosa dovete distinguere in uno strano disegnino fatto dall'oculista stesso delle immagini le quali possono essere: una macchinina, un luna, un piccione obeso, un gatto affetto da tachicardia oppure un pene, se siete di sesso femminile. Dopo aver superato la prima parte dovrete leggere su uno schermo le seguenti lettere:

S E N O N M
E L A D A I
I O T I F A
C C I O C
A C C I A
R E CAPITO?[6]

N O N A C C
E T T O B
A N C O M
A T S O L
O C O N T
A N T I CAPITO?[7]



Quote rosso1.png Guardi, le posso solo dire che se si facesse meno pugnette sarebbe andata meglio. Quote rosso2.png

~ Oculista alla fine della prova, sempre.

[modifica] Prova udito-gola

Seppur la meno temuta, questa è la più rompicazzo delle prove fisiche, in quanto i metodi utilizzati non sono delicati. La prova udito è la più pericolosa: all'improvviso, senza preavviso, ti sparano un fischio da diecimila (alla decima) decibel dritto nel timpano provocandoti allucinazioni a sfondo mistico. Il peggio è che spareranno altre 9 volte questo rumore. Dopo questa prova, ancora rintronato, andrete subito dal laringo-faringo-dindondero-dindondà, vi immetterà delicatamente una stecca di gelato lunga mezzo metro lungo la gola tentando di ammazzarvi costringendoti a cantare What a wonderful World senza un errore pena l'esclusione.

[modifica] Seconda prova

La seconda prova è una delle più temute: il colloquio con lo psicologo. Nella penosa attesa, si alterneranno momenti di panico a momenti di ulteriore panico. Proprio quando vi state quasi per calmare...:

Wikiquote.png
«Siete pregati di dirigervi verso la sala delle dissezioni celebrali, grazie!»

Tutti vi rivolgeranno uno sguardo che presagisce ciò che accadrà, davanti alla porta, mentre escono vostri vecchi amici lobotomizzati. Aprite la porta e iniziate a pregare:

Freud.jpg

Quote rosso1.png Prova a dire una cazzata e ti mando a raccogliere le saponette in prigione! Quote rosso2.png

Psicopaticologo : Quote rosso1.png Bene, la stavo aspettando... Quote rosso2.png

Voi : Quote rosso1.png Ne sono grato Quote rosso2.png

Psicologo : Quote rosso1.png Allora, mi parli della sua famiglia. Quote rosso2.png

Risposta giusta : Quote rosso1.png Siamo una famiglia felice e non abbiamo mai problemi e in caso di discussione instauriamo uno scambio di opinioni. Quote rosso2.png

Risposta sbagliata : Quote rosso1.png Chi? Quote rosso2.png

Psicologo : Quote rosso1.png I suoi amici? Quote rosso2.png

Risposta giusta : Quote rosso1.png Ho molti amici ma quelli a cui tengo di più sono quelli di cui ritengo di potermi fidare. Quote rosso2.png

Risposta sbagliata : Quote rosso1.png Wà! c'é n'amico mio na' volta cazzo che nottata, droga, puttane, canzoni degli One Direction... Quote rosso2.png

Psicologo : Quote rosso1.png Ah, vedo che osserva la mia foto di famiglia, che ne pensa? Quote rosso2.png

Risposta giusta : Quote rosso1.png Vedo che siete una famiglia felice! Quote rosso2.png

Psicologo : Quote rosso1.png Sì certo. Annamarì (la moglie), tien chiu'corn tu che na mandria e'bbufal, cierv' e gnu Quote rosso2.png

Risposta sbagliata : Quote rosso1.png Porca troia che gnocca, la scasserei dalla mattina alla sera, complimenti, chi è? Quote rosso2.png

Psicologo risponde : Quote rosso1.png Mia figlia Quote rosso2.png

Psicologo : Quote rosso1.png I suoi hobby? Quote rosso2.png

Risposta giusta : Quote rosso1.png Correre e disegnare Quote rosso2.png

Risposta sbagliata : Quote rosso1.png Lavoro manuale Quote rosso2.png

Psicologo : Quote rosso1.png Fidanzata? Quote rosso2.png

Risposta giusta : Quote rosso1.png Wa! Tengo una... ce scopo così tanto che c'ho er cazzo deviato Quote rosso2.png

Risposta sbagliata : Quote rosso1.png Non l'ho mai avuta. Quote rosso2.png

Psicologo : Quote rosso1.png Può andare. Quote rosso2.png

[modifica] Terza prova

La leggendaria terza prova, la più divertente ma anche la più umiliante. Dopo 5 ore di attesa se siete fortunati, verrete chiamati in branco, con tanto di frustate da parte della recluta di turno e condotti nella sala attesa. Prima di tutto dovrete spogliarvi, rimarrete solo in mutande (per adesso), e dovrete mettere 4 preservativi a mani e piedi. All'improvviso, come una diarrea fulminante, verrete chiamati al cospetto del controllore finale del vostro apparente fisicuccio.

Wikiquote.png
«Bene, si tolga le mutande.»
(A questo punto le mutande potevi toglierle subito.)

Non preoccupatevi, deve solo controllare se non avete le emorroidi, zecche, pulci o zanzare. Dopo un'ispezione prolungata degli orifizi, controllerà se avete i piedi piatti, il vostro peso, la vostra altezza, il vostro girovita e quanti capelli avete. Il suo giudizio sarà determinante, e potrà essere questo

Quote rosso1.png Bene, le posso dire solo che lei è un ciccione obeso del cazzo. Quote rosso2.png

~ Se siete in sovrappeso di 0,1 kg

Oppure quest'altro...

Quote rosso1.png Bene, lei gode di una forma fisica perfetta Quote rosso2.png

~ Riferito a raccomandato in sovrappeso di tre gru e qualche elefante

Dopo aver finito, saprete se siete idonei o meno per la carriera militare. Successivamente verrà a controllarvi un altro esaminatore ma specializzato in ginecologia. Lo vedrete tutto rosso, madido di sudore, più arrapato che si può e con una forte muscolatura da un solo braccio. Questo è il dialogo tipo tra ginecologo e ragazza conturbante.

Ballerina Lap dance.jpg

E pensare che lui ne guarda migliaia ogni giorno così...

Ginecologo : Quote rosso1.png Bene signora, si tolga le mutandine. (inizia a sudare vistosamente e uno sguardo famelico mentre inizia a leccarsi le labbra) Quote rosso2.png

Ragazza conturbante : Quote rosso1.png Va bene. Quote rosso2.png

A questo punto il vostro amico si trasformerà in un lupo mannaro, inizierà a sbavare peggio di un mastino e il colore della pelle oscillerà tra il rosso e il viola.

Ginecologo : Quote rosso1.png BENE![8] Quote rosso2.png

Ragazza conturbante : Quote rosso1.png Ora che deve fare? Quote rosso2.png

Ginecologo : Quote rosso1.png Non si preoccupi. Quote rosso2.png

Alla fine della visita si potrà vedere un lago di sudore e bava nello studio, nonché un sorriso soddisfatto del caro amico.

Quote rosso1.png Ho visto cose che voi non potete neanche immaginare. Quote rosso2.png

~ Ginecologo alla fine di una dura e lunga giornata.[citazione necessaria]

[modifica] Quarta prova

La prova con la quantità di leggende metropolitane più alta. Come per la prova dello psicologo verrete sì chiamati in modo improvviso ma spesso quando siete al cesso o al culmine di scoprire cosa fa il ginecologo prima di ricontrollare ma riuscirete a sentire:

Wikiquote.png
«S... sì..... capito!»

Dopodiché dovrete correre per 200 metri evitando di essere colpiti dai proiettili dei niubbi militari. Arrivati inizia la prova:

Psicocontrollore : Quote rosso1.png Chiuda la porta Quote rosso2.png

Psicocontrollore : Quote rosso1.png Perché l'ha chiusa? Quote rosso2.png

Risposta giusta : Quote rosso1.png Perché me lo ha detto lei. Quote rosso2.png

Risposta sbagliata : Quote rosso1.png Ma che sei scemo? Quote rosso2.png

Psicocontrollore : Quote rosso1.png Bene come si chiama? Quote rosso2.png

Voi : Quote rosso1.png Mi chiamo.... Quote rosso2.png

Psicocontrollore : Quote rosso1.png Perché si chiama così? Quote rosso2.png

Risposta giusta : Quote rosso1.png Perché il suo significato è assai bello. Quote rosso2.png

Risposta sbagliata : Quote rosso1.png Cazzo ne so io! Quote rosso2.png

Psicocontrollore : Quote rosso1.png Lei è un coglione Quote rosso2.png

Risposta giusta : Quote rosso1.png ... Quote rosso2.png

Risposta sbagliata : Quote rosso1.png Vaffanculo stronzo! Quote rosso2.png

Psicocontrollore : Quote rosso1.png Perché vuole entrare nell'esercito? Quote rosso2.png

Risposta giusta : Quote rosso1.png Perché ne sono attratto dai valori Quote rosso2.png

Risposta sbagliata : Quote rosso1.png Per soldi, potere, gnocca e altra gnocca Quote rosso2.png

Psicocontrollore : Quote rosso1.png Io mi scopo tua sorella Quote rosso2.png

Risposta giusta : Quote rosso1.png ... Quote rosso2.png

Risposta sbagliata : Quote rosso1.png E che me ne frega, tanto prima era uomo. Quote rosso2.png

Psicocontrollore : Quote rosso1.png Cosa farà se dovesse vincere il concorso? Quote rosso2.png

Risposta giusta : Quote rosso1.png Festeggerò in presenza dei miei amici. Quote rosso2.png

Risposta sbagliata : Quote rosso1.png Ah Dino! Portaci la bamba e facci fare un pompino! Quote rosso2.png

Psicocontrollore : Quote rosso1.png Bene può andare. Quote rosso2.png

[modifica] Quinta prova

Quote rosso1.png La più grande battaglia che la storia abbia mai visto Quote rosso2.png

Usain Bolt.jpg

Uno dei pochi sopravvissuti alla quinta prova.

La leggendaria prova campione d'infarti in tutto il mondo, conosciuta come "prova del non ritorno". Prima di essere affrontata si fanno innumerevoli preghiere invano, visto che tanto bestemmierete ancora di più durante lo svolgimento della prova. Inizia all'improvviso con una sparata di megafono a 5000 decibel mentre stavate bevendo latte e caffè. Tutti vi rivolgeranno una preghiera, mentre gli infermieri iniziano a lamentarsi del troppo lavoro. Le discipline da affrontare durante questa prova sono le seguenti:

  • 2000 metri in 2 minuti.
  • 3000 metri in 2 minuti.
  • 3 metri sopra il cielo. (il salto in alto per intenderci)
  • 3 metri sotto terra. (se non avete saltato bene)
  • 1000 flessioni con una mano.
  • 1000 flessioni con un dito.
  • 1000 flessioni senza niente.
  • 1000 Pacemaker (se non eravate allenati)
  • 5000 addominali.
  • Salto in ospedale.
  • Recuperare l'antico vaso.
  • Uccidere l'1% dei batteri restanti.

[modifica] Prova finale

Persone spaventate.gif

Tutti aspettano la prova finale, ma quando meno te l'aspetti...

È quasi finita, sembrava impossibile ma ce l'avete fatta, o quasi. Siete in pochi, tutti emaciati, deboli e stanchi, qualcuno ci ha rimesso un dito e c'è chi avrà ripercussioni psicologiche per sempre, ma siete qui! Eppure, tutti i ciccioni e coloro che hanno nobili amicizie sono ancora lì. Fregatevene, li sconfiggerete una volta per tutte e questa volta non potranno ricorrere a metodi alternativi. Inizia un quesito bestiale così difficile che qualcuno sviene, altri urlano e altri si fanno un cannone. Ciò che distingue questa prova è la tipologia delle domande:

  • Quanto è durata la guerra dei cent'anni?
  • Chi ha ucciso Cesare e perché?
  • Quanto pesava Newton?
  • E la mela?
  • Quanto ti sta caro quell'ermo colle?
  • È nato prima l'uomo o la gallina?
  • Quali numeri usciranno sulla ruota di Napoli stasera?
  • Dio c'è?
  • O ce fa?
  • Perché i Finley continuano a suonare?
  • Dov'è l'isola che non c'è?

Se riuscirete a superare le prove, voi diventerete un cadetto e potrete fare i fighi davanti a tutti. Il 15 settembre, il giorno in cui inizierete ad andare nella Nunziatella o la Teuliè, sarete felici di aver buttato la vostra estate più bella solo per una camicetta e una spada di legno? Già lo so, voi sarete felici.

[modifica] Personaggi tipici durante le prove

Babbuino.jpg

Tipico cadetto durante le prove.

[modifica] Il pompato

Un vero fenomeno della natura, è il tizio più simpatico grazie alle sue pacche sulla spalla che vi procureranno lussazioni alquanto gravi ridendoci sopra. Indossa spesso una camicia hawaiana e occhiali Ray-Bim Bum Bam, ritenuti originali dopo un controllo da parte di scimmie addestrate. Per fortuna muore dopo la prova fisica a causa di overdose di broccoli.

[modifica] Il tizio che merita la vittoria senza alcun dubbio

Nonostante qualche tonnellata superflua e l'incredibile sonnolenza, vince sempre il concorso e sempre senza alcun dubbio. Nella prova di velocità vi stupirà tutti con i suoi 40 secondi negli 800 metri. Con il motorino. Ad ogni cosa giusta arriva il comandante che lo abbraccia e gli dà caramelle al cioccolato. Dopo aver vinto non sa che alla Nunziatella a differenza della Teuliè li riempiono di armadiate in faccia come benvenuto.

[modifica] Tizio che meriterebbe la vittoria ma se la ottiene....

Iperveloce, iperforte e a benzina iper, è il peggior nemico del tizio che merita la vittoria senza alcun dubbio. Spesso dopo aver vinto le varie prove con facilità immensa e superata la prova finale, si trasforma nel cacciatore di raccomandati.

[modifica] Il raccomandato

Non esiste.

[modifica] Il trio Napoli-Bari-Palermo

Il trio più solido di Foligno si compone di un napoletano, un barese e un palermitano. Parlano dialetto stretto, spesso si confondono su ciò che bisogna fare e spesso va a finire che fanno le flessioni sulla sbarra del salto in alto, infine mangiano la minestra con la forchetta con conseguente incazzatura. Spesso il napoletano è adibito alle conversazioni:

Milanese : Quote rosso1.png Mi scusi il bagno? Quote rosso2.png
Napoletano : Quote rosso1.png Ind'a fess'e soreta! Quote rosso2.png

Il palermitano porta l'iPhone con il quale guardare Amici di letto, ma solo certe scene mentre parla con la fidanzata, mangia un arancino, beve un bicchiere di vino, fa le flessioni per allenarsi e commenta il film. Il barese è incaricato alla delicata mansione di controllare il casino che ha fatto il palermitano.

[modifica] Il Frosinonaro

A sorpresa sono loro la categoria più presente con il 900%, cioè su mille cadetti che partecipano 9000 sono viterbesi[9]. Sono sempre affamati e finiscono di mangiare circa tre giorni dopo, con relativo ritardo delle prove di sei giorni.

[modifica] Il salernitano

Uno dei personaggi più rompicoglioni, è apprezzato per i suoi fini discorsi sulle paperelle di gomma, deduzioni geniali sulle rane e delicati argomenti sull'aumento dei prezzi delle buste di plastica. Ma è durante il pranzo che sfoggia il suo alto bon-ton mangiando a bocca aperta, ruttando in faccia con consecutivi pezzi di pollo sputacchiati e barzellette sulla merda.


[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Che d'ora in avanti chiameremo esame perché mi sono rotto i cabbasisi.
  2. ^ Si sa che tutti portavano i baffi, compresi donne e bambini.
  3. ^ Tizio A e Tizio B sono amici.
  4. ^ È possibile che si verifichino ulteriori ritardi.
  5. ^ Il comandante, nero ovviamente
  6. ^ Per donne.
  7. ^ Per uomini
  8. ^ È possibile osservare i fori sudoripari divenuti larghi come un pallone.
  9. ^ Ma non erano frosinonari?
Folla2.jpg

La festa finale


[modifica] Collegamenti interni

  • Già ci sono nel testo, cazzo.

[modifica] Collegamenti esterni

Strumenti personali
wikia