Tesoretto

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Grisu.jpg
ATTENZIONE!!!
Il personaggio o l'oggetto descritto in questa pagina è inesistente.
Proprio come la fatina dei denti, il cervello dei truzzi, Babbo Natale, la Padania, il Molise, Pikachu, Dio e il piccolo drago Grisù. Sappiamo che questa sarà un'informazione sconvolgente per molti poveri bambini che credevano fermamente nell'esistenza di una cosa chiamata "Tesoretto", ma è così.
Quote rosso1.png Il mio tessssoretto... Quote rosso2.png

~ Uno con le mani pulite sul tesoretto
Quote rosso1.png Dovete destinare il tesoretto a risanare i debiti dello stato! Quote rosso2.png

~ Commissione europea sul tesoretto
Quote rosso1.png Hanno perfettamente ragione! Quote rosso2.png

~ Un tizio di nome "Debiti Dell'Ostato" sulla Commissione europea
Quote rosso1.png Li avessi io quei soldi... Quote rosso2.png

~ Chiunque estremamente povero per colpa dello Stato sul tesoretto
Quote rosso1.png Il mio tesoretto?! Prendetelo pure se volete, cercatelo... Il suo nome è Little Piece! Chissà se qualcuno riuscirà a trovarlo! Quote rosso2.png

~ Gol D. Roger sul suo tesoretto
Resti di anfora con monete.jpg

Quello che rimane del tesoretto dopo aver destinato il resto a risanare il deficit italiano.


Il tesoretto è un'entità finanziaria evanescente e misteriosa, teorizzata nel 2006 da Romano Prodi. La sua esistenza è millantata da molti para-scienziati e pseudo-archeologi. Correlato al mito del tesoretto, c'è quello della destinazione del tesoretto, evento mitologico futuro che dovrebbe risanare tutti i problemi dello stato italiano, dal deficit pubblico alla dentiera di mio nonno.

L'esistenza e la reale entità del tesoretto è al centro dei dibattiti di tutto il mondo politico italiano, soprattutto si litiga su chi abbia il merito di aver raccolto il tesoretto. Il Grande Partito Unificato e Unico della Grandiosa Sinistra Unica Italiana e Democratica (e Soprattutto Unita) sostiene di averlo racimolato piano piano scovando casa per casa e negozio per negozio i piccoli truffatori ed evasori, mentre Sua Santità lo Psiconano (Unto dal Signore) sostiene che la sinistra sta raccogliendo i frutti della Sua Santissima Legislatura spacciandoli per propri.

[modifica] Ipotesi sull'origine del tesoretto

  • Il tesoretto potrebbe derivare dalla confisca degli enormi beni immobili di Bernardo Provenzano e dei suoi sottoposti, nonché dalla vendita al mercato nero del collezionismo dei suoi preziosissimi pizzini.
  • Il tesoretto potrebbe provenire dal ritrovamento fortunoso sulle coste pisane di un'antica nave romana affondata nel 150 d.C. piena di ori e gioielli.
  • Il tesoretto potrebbe provenire dai ricavi del traffico illecito di droga nei dintorni di Montecitorio.
  • Il tesoretto potrebbe essere stato cagato da Giuliano Ferrara (lo so: le possibilità che Ferrara caghi soldi sono uno contro dieci milioni di milardi, ma considerando quanto pesa anche questa è una possibilità...)

[modifica] Ipotesi sulla destinazione del tesoretto

  • Il tesoretto potrebbe essere versato interamente in una banca svizzera di cui vi darò io stesso il numero (fidatevi, dai!)
  • Il tesoretto potrebbe essere versato interamente in un'altra banca svizzera di cui vi darà il numero un mio portavoce.
  • Il tesoretto potrebbe essere destinato ad alleviare l'enorme deficit pubblico italiano (ma questa sicuramente non è fattibile).

[modifica] Che fine ha fatto il Tesoretto?

Dopo un periodo in cui se n'è parlato tanto ed ed è stato continuamente disturbato dalle interviste dei giornalisti e dalle minacce di essere spalmato per poter coprire il buco del bilancio statale, il Tesoretto si è giustamente rotto di tutta questa vita altamente stressante ed ha opportunamente deciso di uscire di soppiatto, piano piano, poco poco, proprio come piace a noi amici della notte, buonanotte dai confini italiani per prendersi una bella vacanza a tempo indeterminato nel paradiso fiscale (chiamato appunto così perché è un luogo sognato da tutti i Tesoretti e Tesorette esistenti) delle Isole Kaiman; qui trascorre tutto il giorno giocando a beach-volley con delle belle Tesorette in topless oppure a trombare le suddette. Quindi è completamente inutile continuare a cercarlo in Italia in quanto qui non lo potremo mai trovare, se, però, quest'anno avete in programma di andare in vacanza proprio alle Kaiman allora probabilmente lo potrete trovare svaccato al sole in spiaggia che beve una Caipirinha o un Martini Dry shakerato, non mescolato assieme delle modelle cecoslovacche che gli fanno dei massaggi, ovviamente nude.

Non fa scalpore la notizia che il Tesoretto sia sparito all'inizio della legislazione dello psiconano. Sono pronto a credere che l'abbia intascato, o quantomeno distribuito ai suoi amici/colleghi/leccaculo. Tanto nessuno del suo popolo crederà mai che il Tesoretto sia esistito, perché la Sua parola è Legge!

[modifica] Curiosità

  • Chi trova un amichetto trova un tesoretto.
  • Tesoretto è diventato la parola italiana più conosciuta nel mondo dopo "spaghetti", "pizza" e "paparazzi" (fra l'altro da queste tre parole si capisce in che modo ci considerino all'estero...)
  • "UFT" è la siglia per "Unidentified Flying Tesoretto".
  • Il tesoretto è il padre dei vizietti (questa non torna ma ci sta bene lo stesso).
  • Il vero nome di Padoa Schioppa è Tesoretto, come dimostra l'acronimo usato su moltissimi giornali, T.P.S.
Strumenti personali
wikia