Terrorista

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Osama Bin Laden con i Teletubbies

Ecco i principali operatori di pace.

Un terrorista è un volenteroso operatore di pace che viene mandato dal suo capo a compiere opere di bene per il mondo. La più grande opera di bene compiuta dei terroristi è stata la demolizione di due grossi grattacieli di New York, al posto dei quali è sorta una elegante fontana.

[modifica] Etimologia

La parola terrorista è nata attorno all'XII secolo W.c. e deriva dall'antico linguaggio dei Maya-loni e significava protettore degli uomini (terror = protettore e ista = degli uomini). Però con il passare del tempo la parola ha subito molte trasformazioni di significato; dopo protettore degli uomini era super Saiyan LV. 1; poi nel II secolo DC Shoes il significato si è trasformato in portatore di allegria e infine nel VI secolo.it è diventato operatore di pace. Tutt'oggi i terroristi sono venerati in alcune religioni e nella scala sociale sono solo dopo Buddah e le veline; quindi sono ben considerati nella società attuale.

[modifica] Lavoro

Il lavoro dell'operatore di pace o terrorista è quello di portare la pace nel mondo a qualsiasi costo. Essi portano la pace facendo fuori qualche millemiliaio di persone ogni tanto; questo perché ormai, nel mondo, stiamo diventando troppi e tra poco non ci potrebbe essere più spazio ma, grazie agli operatori di pace, questo non accadrà mai; a meno che i cinesi non inventino una macchina duplicatrice e si moltiplichino a dismisura. A quel punto, neanche i terroristi, potrebbero più nulla. L'unico problema nel fare questo lavoro è che si può fare una sola volta nella vita perché l'operatore di pace deve essere pronto a farsi esplodere per diminuire il numero delle persone, e collateralmente anche degli edifici.

Esplosione nucleare - test Badger - Operation Upshot–Knothole

La categoria di fuochi d'artificio preferita dai terroristi

Ci sono diversi metodi per raggiungere questo fine. Ecco quelli che vanno più di moda in questi anni:

  • autobomba: si riempie un automobile di esplosivo e ci si lancia con essa contro il bersaglio, cercando di investirlo. Se non ci si riuscisse premere il pulsantino rosso per avere un'ultima chance
  • uomobomba: ci si riempie le tasche, le calze, la cintura e qualunque altro buco libero di esplosivo e si corre incontro all'obiettivo, urlando a squarciagola per poi premere il pulsantino rosso
  • paccobomba: dopo una lotteria si regala al vincitore una pacco pieno di fuochi d'artificio o, nel caso il fortunello non fosse presente all'estrazione, glielo si spedisce direttamente a casa
  • aerobomba: si sale clandestinamente su un aereo armati fino ai denti nascosti in un bagaglio a mano, quindi ci si chiude in cabina con le hostess, le si converte al musulmanesimo e infine si convincono i piloti ad andare a sbattere contro un grattacielo
  • rapimento e decapitazione: più complessa logisticamente ma decisamente più appagante. Si rapisce una persona a caso e, dopo aver chiesto un riscatto ai suoi familiari, la si filma mentre gioca a guardie e ladri con un boia armato di machete che, per sbaglio e del tutto fortuitamente, gli taglierà la testa cercando di catturalo per vincere.

[modifica] Salario

Il salario varia molto da persona a persona, prima di andare in missione il terrorista si mette d'accordo sullo stipendio con il capo, e viene dato un bonus per ogni persona uccisa:

  • 1 euro per ogni cinese
  • 5 euro per ogni comune mortale
  • 50 euro per ogni cinese nero
  • 125 euro per ogni persona con Q.I. superiore a 100
  • 240 euro per ogni politico e il papa
  • 300 euro per Babbo Natale
  • Un putiferio di post su Facebook per un giornale
  • 435,82 euro per ogni supereroe
  • IT'S OVER 9000! per Jack Bauer
  • Visibilità a vita per due torri

Però bisogna stare attenti perché sul contratto ci sono varie clausole, di cui nessuno è a conoscienza, che sono scritte in modo da non leggerle a occhio nudo; ad esempio:

  • Lo stipendio stabilito verra consegnato sotto forma di assegno, difficile trovare una banca in un paese dove esiste ancora il baratto e la valuta corrente è la Capra.
  • In caso di morte i soldi non vengono dati a nessuno, a meno che tu non te li faccia spedire nell'aldilà mentre ti alleni con Goku.

[modifica] Posso essere un terrorista?

Il terrorismo è una attività plurisecolare sviluppata in Medio-niente da centinaia di generazioni, da padre in figlio (maschio!), con una lunga e articolata tradizione dietro tutto ciò. Oggi, per colpa del moderno consumismo e l'estinzione delle mezze stagioni, parte della tradizione è stata persa e le restrizioni legate ad essa si sono ridotte, così oggi quasi chiunque può diventare un terrorista, senza distinzione di sesso, religione o colore della pelle, con tali caratteristiche:

  • Può coltivare l'eroina per lavoro, ma trova amorale bere birra.
  • Può permettersi un lanciarazzi da 5000 euro, ma non le scarpe.
  • Ha più mogli che denti.
  • Considera l'occidente la cosa più pericolosa del mondo, ma spesso porta esplosivi sotto i vestiti.
  • All'ultima riunione di condominio l'argomento principale di cui ha discusso sono state le capre nelle abitazioni. Troppo poche.
  • Non ha vestiti invernali o estivi, ma a prova di proiettile o da suicidio.
  • Non riesce a ricordare una cosa o persona a cui non abbia mai dichiarato una jihad.
  • Non esiterebbe a suicidarsi per il bene della gente
  • Parla al telefono con lo stesso tono di voce di quando avvisa che si sta facendo saltare in aria.

[modifica] Argomenti correlati

Strumenti personali
FANDOM