Terremoto

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Terremoto.gif
Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Terremoto
Quote rosso1.png Cascasse il mondo, il mio nuovo negozio di cristalleria Swarowski ad Onna farà successo. Quote rosso2.png

~ Commerciante abruzzese, poco prima di essere accontentato sulla parte sbagliata del suo desiderio
Quote rosso1.png Il Signore Gesù Cristo ha voluto rendere partecipe la popolazione abruzzese della sua passione. Quote rosso2.png

~ Padre Livio Fanzaga su campeggio
NonNews

NonNotizie contiene diffamazioni e disinformazioni riguardanti Terremoto.

Il terremoto è uno spaventevole e tremebondo movimento della crosta terrestre che avviene a seguito di uno scontro tra zolle tettoniche, di un crollo sotterraneo di tonnellate di roccia, del meteorismo di Platinette o delle emozioni suscitate dalla lettura dell'ultimo libro della Binetti da parte di una persona che abbia un quoziente intellettivo superiore a quello di un blocco di laterizio.

[modifica] Prevedibilità

Maccio Capatonda Oscar Carogna.jpg

Wikiquote.png
«Sì, siamo ad Amatrice in Abruzzazio! Dopo il VIOLENTO TERREMOTO continua la conta dei MORTI! Su, estraeteli, che siamo in diretta!!»
(Tipico giornalista dopo un terremoto molto dannoso)

È possibile prevedere un terremoto osservando i dati sismografici, purché il sismografo sia situato ad almeno due meridiani di distanza dall'abitazione di Giuliano Ferrara. La mancata conoscenza di questa norma scientifica ha portato, negli scorsi anni, a preoccuparsi delle attività notturne dell'individuo, ignorando il vero pericolo, cioè un tuffo a bomba di quest'ultimo nelle acque dell'Indonesia, che gli ha però consentito di superare con disinvoltura il conto delle vittime de Il libro nero del Comunismo, da lui sempre invidiato. Il metodo di sterminio da lui proposto è oggetto di studio da parte dei paesi del G8 come stratagemma per limitare la fame nel mondo e la migrazione dei filippini.

Nel nostro paese, molte zone del Centro e del Sud del Paese sono spesso colpite da terremoti. La mortalità, ancora oggi, rasenta il 100%. Ed è principalmente causata da:

[modifica] Norme di comportamento in caso di sisma

Ipotizziamo il caso di un terremoto in una scuola: seguendo le norme di sicurezza appropriate è possibile riuscire a sopravvivere e godersi la vacanza premio all'aperto offerta dal Governo:

  • Non farsi prendere dal panico: gli edifici sono stati appositamente progettati e costruiti per resistere ad ogni evento sismico. I controlli sono severi e scrupolosi (valido solo per i cittadini giapponesi che al momento del sisma si trovano in Giappone);
  • Se l'edificio è certificato come antisismico e si trova sul nostro territorio nazionale, non c'è bisogno di adottare particolari misure. Si morirà comunque nel crollo;
  • È consigliabile rifugiarsi sotto i banchi, per mettersi a proprio agio nella nuova abitazione;
  • Tutti i credenti devono posizionarsi laddove si aprono le maggiori crepe sui pavimenti e tentare di sanarle pregando con fervore;
  • Secondo il principio del "Chi vive sperando..." è consigliabile non attendere l'arrivo tempestivo dei soccorsi, per evitare di affollare i bagni;

[modifica] Ricostruzione dopo il terremoto in Italia

Grande cimitero.jpg

Tipica città italiana terremotata dopo la ricostruzione.

Quote rosso1.png Ho fatto un miracolo. Quote rosso2.png

~ Silvio Berlusconi su case costruite dalla provincia di Trento
Quote rosso1.png Ho fatto un miracolo. Quote rosso2.png

~ Silvio Berlusconi su case costruite dalla Croce Rossa Italiana
Quote rosso1.png Ho fatto un miracolo. Quote rosso2.png

~ Silvio Berlusconi su case costruite dal Governo tedesco
Quote rosso1.png Ringrazio la provincia di Trento, la Croce Rossa e il governo tedesco. Quote rosso2.png

~ Silvio Berlusconi dopo avere fatto un miracolo

Il terremoto in Italia non è solamente una disgrazia, una catastrofe, un quarantotto, una distruzione, una devastazione, una piaga divina, una sciagura, un catamarano, un cacciavite. È anche e soprattutto un'occasione per ricominciare, purché con "occasione per ricominciare" si intenda "cataclisma" o "tragedia". La ricostruzione degli alloggi per la popolazione rimasta senza casa dipende dalle possibilità di ciascuna famiglia. Nel 2009, il nostro Premier ha consegnato dopo pochi mesi ad alcune famiglie aquilane le prime chiavi, con le quali scavarsi una conca nel terreno per l'inverno. Si tratta di un sensibile miglioramento rispetto alla strategia adottata nel terremoto di Umbria e Marche del 1997, durante il quale vari esponenti politici hanno dichiarato di essere parlamentari della Repubblica della Costa d'Avorio. Curioso e a tratti inspiegabile è anche l'utilizzo da parte dei telegiornali pubblici di immagini di abitazioni situate a Bazzano, Ohio.

[modifica] Ricostruzione dopo il terremoto all'estero

Cessi portatili immensità.jpg

Assisi, oggi

Il nostro Paese si distingue positivamente anche rispetto a numerosi paesi esteri, come il Giappone e la California, dove non avviene alcuna ricostruzione post-sisma. Secondo fonti trotzkiste, la non-ricostruzione è dovuta alla mancanza di crolli. La grande tradizione edilizia italiana, tuttavia, non sembra intenzionata ad abbandonare l'uso del chewing gum, dei cadaveri murati dalle cosche calabresi e la sabbietta per lettiera come materiali antisismici.

Le nazioni del sud-est asiatico sono irregolarmente avvantaggiate rispetto alla nostra: l'azione degli tsunami elimina il problema della ricostruzione, da quando è stato appurato che le persone disperse e sepolte vive non hanno bisogno di nuovi alloggi. In Cina l'evento del terremoto è vissuto con grande gioia, e schiere interminabili di cittadini si recano presso il più vicino asilo nido con coltello e forchetta, pronti per riutilizzare biologicamente i resti degli infanti come teorizzato già ampiamente dagli scritti politico-filosofici di Engels.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

Pacchetto di Pavesini.jpg

Materiali antisismici di nuova concezione

  • Così come avviene per numerose altre catastrofi ambientali, essere un bambino asiatico affamato aumenta del 74% il rischio di essere colpiti da un terremoto;
  • Tutti i lettori di questo articolo saranno colpiti da un terremoto;
  • La mano di Giovanni Paolo II appariva come l'unico oggetto immobile durante un terremoto;
  • Tutte le case sono antisismiche, ma solo tra un terremoto e l'altro.
  • Più paesini vengono rasi al suolo, più è probabile che il loro nome venga riportato alla cazzo di cane. Il sindaco di Accumoli ne sa qualcosa.

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
Altre lingue
wikia