Terra

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Exquisite-kfind Non ti basta? C'è anche Mondo
Papa castoro
Lovejoy
Famiglia Cristiana
approva questo articolo!

L'articolo rispetta tutti i canoni della Santa Chiesa Cattolica Romana
in materia di teologia.
Amen.
Terra Piatta2

Tolomeo esplora i grandi misteri della Terra.

Quote rosso1 Praticamente innocua. Quote rosso2

Quote rosso1 Piantala di dire stronzate! Quote rosso2

Quote rosso1 Il che ci dimostra che la Terra è piatta... Quote rosso2

~ Roberto Giacobbo durante un'intervista a Tolomeo


La Terra è un grosso disco piatto situato al centro dell'Universo.

Codesto è l'unico luogo del cosmo dove si sia sviluppata la vita e attorno a esso ruotano il cielo e le stelle.[1]
Il pianeta Terra è popolato da molti animali e piante, ed è stato affidato dal Signore agli uomini, divisi tra loro in quattro razze diverse,[2] la quinta si è estinta negli anni '40.

Tu stesso potresti trovarti ora sulla Terra... e senza nemmeno immaginarlo...

Logo ADS Questa voce è stata punita come
Articolo della Settimana
dal 15 dicembre 2008 al 22 dicembre 2008.

[modifica] Astronomia

Exquisite-kfind Non ti basta? C'è anche Manuali:Fermare il moto di rotazione della Terra
Illustrazione della teoria geocentrica

L'intero universo. Gli Alieni non ci sono

Come è noto da secoli, il pianeta Terra è assolutamente piatto e di forma circolare.
Se così non fosse, sarebbe assolutamente impossibile agli uomini rimanere in piedi e cadremmo tutti nel vuoto.
Le teorie astronomiche moderne dimostrano scientificamente come il Disco terrestre sia immobile[3] e posto al centro dell'Universo; mentre il Sole, la Luna e le stelle ruotano intorno a noi. Il padre di questa teoria è il famoso scienziato Tolomeo, che comunque riprende fedelmente la Sacra Bibbia. Secondo rigorosi calcoli, il pianeta fu creato da Dio alle ore 11:59 del 23 ottembre dell'Anno Domini 4004 a.C.[4]

Successivamente, teorie pseudoscientifiche hanno avanzato ipotesi differenti, sostenendo che fosse il Sole a essere al centro dell'Universo e che il nostro pianeta fosse sferico.[citazione necessaria] L'autore di questo articolo, tuttavia, preferisce omettere queste fonti poiché poco enciclopediche.

In ogni caso, ciò che possiamo osservare tutti i giorni dalla cima dei nostri Ziqqurat è sufficiente a eliminare ogni dubbio.

Terra Piatta

Ecco come è fatta la Terra. La Padania è a nord.

[modifica] Geografia

Da ennemila anni è tramandato che il nostro pianeta sia stato creato da Dio in 6 giorni. Niente di più falso. Il sabato su Italia 1 trasmettevano Walker Texas Ranger, e certo Dio non poteva perderlo. Così il mondo fu fatto su in 3 giorni, alla bell'è meglio.

Dal giorno della sua creazione[5] la Terra fu divisa in nove continenti.
Tuttavia, a causa delle proteste di vari esponenti della Lega Nord, la prossima legge sul Federalismo prevederà che il pianeta venga suddiviso in due sole province, l'Alto e il Basso Egitto, per risparmiare denaro in accordo con la Legge finanziaria del Faraone e per dividere definitivamente la Terra Promessa dalla Terronia.

La crosta terrestre è caratterizzata da numerosi pascoli, monti e Tremonti.
Per la crostata si preferisce invece la Nutella.[6] Circa il diciassei percento della superficie del pianeta è coperta da acqua; che può essere salata, dolce o lievemente aromatizzata alla cannella. Solo in parte l'acqua è presente allo stato liquido, un trettro di essa è concentrata ai poli sottoforma di ghiaccio. I poli terrestri sono tre: Polo Nord, Polo Nerd e Marco Polo.

Purtroppo però, le politiche indiscriminate delle multinazionali stanno mettendo in serio pericolo la Naturale Regolarità del pianeta, che entro l'anno PiGreco mezzi potrebbe vedere esaurite le proprie risorse acquee.

Cane e vulcano

Un Vulcane in azione.

Tuttavia, come mostrato nel noto documentario sulla nocività dell'acqua "Fernet 9/11°" del regista ottomano Michele Muro,[7] l'esaurimento di tale liquido corrosivo potrebbe portare i paesi occidentali a utilizzare nuove fonti di energia rinnovabile, come il benzoato di potassio o il latte Accadì.

[modifica] Historia

La storia del nostro pianeta è un controverso susseguirsi di ere e di eventi, disponibile anche in DVD e VHS con le prossime uscite del settimanale Famiglia Cristiana.

[modifica] L'alba dei tempi

Quando la Terra venne creata non era popolata da nessuno. D'altronde era l'inizio. Il mondo era un posto desolato e la superficie del pianeta era costellata di Vulcani, che rendevano la Terra un luogo inospitale. Al che, giusto per rompere la noia, Dio decise di creare i primi esseri unicellulari. Si tratta delle prime forme di vita che hanno popolato il pianeta, esserini minuscoli, che ricordavano molto quei cosi che escono dalle fottute pareti. Il problema era che questi batteri unicellulari ci avrebbero messo milioni di anni per evolvere da semplici cellule rotonde in animali un po' più divertenti. Fu così, che il Sommo Progenitore, interrompendo la partita di poker del martedì sera, decise di intervenire per la prima volta nella storia del nostro pianeta. Calciorotò gli esseri unicellulari e li fece evolvere nel giro di 15 giorni da batteri a vertebrati multifunzione.

Copernicus

Niccolò Copernico, grande bugiardo e calunniatore. Fu bruciato sul rogo nel 456 d.C.

[modifica] Giurassico, Triassico e Mesozoico

Tra tutti i vertebrati che popolavano a quei tempi la Terra, spiccavano senza dubbio i rettili. Si trattava di quelle enormi lucertole verdi, che noi conosciamo comunemente con il nome di Coccodrilli. I coccodrilli regnarono incontrastati sulla Terra per quintordici secoli, costruendo manufatti di valore e numerose opere pubbliche.[8]

Un grande mistero è rappresentato tuttavia dalla loro repentina estinzione.
Diversi "scienziati" hanno suggerito l'ipotesi che sia stato un enorme meteorite precipitato sulla Terra ad aver causato la loro improvvisa scomparsa.[citazione necessaria] Oggi tuttavia pare una supposizione piuttosto ridicola, poiché, come è noto, è impossibile che una stella cada dal cielo, dato che esse sono fisse e incollate saldamente al firmamento. Molto più probabilmente, l'estinzione dei coccodrilli fu causata dalla diffusione di malattie veneree, dovuta a rapporti sessuali non protetti e all'omosessualità diffusa.

Zahi Hawass

Tolomeo, padre dell'astronomia moderna, indica un eretico.

[modifica] La comparsa dell'uomo

Come riportato nella Sacra Bibbia,[9] Dio creò l'uomo a immagine e somiglianza di Pippo Baudo, già popolare show-man e autore televisivo, mentre leggeva le notizie sull'Osservatore Romano.
I primi due uomini che videro la luce erano chiamati Adamo e Malgioglio. Erano fratelli, ma molto differenti tra loro. Eppure, nonostante avessero a disposizione un vero e proprio Paradiso terrestre, entrambi si annoiavano; Dio è sempre stato un gran romanticone, e fu così che cercò accontentare entrambi. Per far divertire Adamo, Dio creò Eva, mentre per Malgioglio creò la pecora. Ora, sono certamente da evitare le leggende tradizionali circa la creazione di Eva. Come dimostrato infatti anche da MacGyver, è impossibile creare una donna a partire semplicemente da una costola, soprattutto dal momento che la graffetta non era ancora stata inventata.
Quel che si limitò a fare Dio fu di ricopiare Rita Levi Montalcini (che già esisteva da alcuni decenni) e ringiovanirla un poco. Il grosso del lavoro era dunque stato fatto. Adamo ed Eva mangiarono la mela, Malgioglio e la pecora furono cacciati pure loro dal Paradiso. Nacquero Caino & Abele e i quaranta ladroni, fu fondata Gerusalemme, si sciolse il PCI, Noè domò le acque, Mosè le aprì, Giosuè... vabbè qualcosa la fece pure lui.
La gran parte della successiva storia è molto nota al pubblico, anche perché di essa parla ampiamente il Testo Sacro del popolo ebraico: Il Signore degli Anelli.

Giulio Andreotti 2

Il fossile di un trilobite.

[modifica] Preistoria

L'Epoca preistorica, come il nome suggerisce, comprende i millenni della storia del mondo antecedenti l'invenzione della Geometria.
In questo periodo si diffuse la progenie di Eva, i "Figli di Puttana".[10]
Gli uomini di quest'epoca erano molto diversi da come si presenta oggi il nostro Homo sapiens: erano stupidi (ok, "più stupidi"), nudi, brutti e soprattutto dei grandi peccatori.
Nonostante ciò, è a questi primitivi cugini che dobbiamo alcune delle invenzioni più geniali della storia, come l'euroconvertitore o il frigo a pedali.

Analizzando nel dettaglio le specie di quest'epoca, troviamo per prima l'Austriapiteco. Non si sa di preciso che fattezze avesse quest'ominide, ritrovato nei pressi di Würstel (Austrizzera Occ.), fu indicato tuttavia negli anni '30 come progenitore della razza ariana, probabilmente a causa della sua chioma bionda.

Bambino obeso

Un Homo Abilis pronto ad attaccare.

A questo seguì l'Homo Abilis, il primo uomo che utilizzò il fuoco, ma che ancora non utilizzava l'acqua. Percui puzzava davvero da morire. È a questa specie che pare appartenga il fossile di Mike Bongiorno.
Dopo un breve periodo di esistenza dell'Homo Disabilis, estinto a causa di una prevenzione sociale insufficiente, fu la volta dell'Homo Erectus.[11]
La novità di quest'ominide è che la riproduzione non avveniva più tramite partenogenesi. Il maschio dell'uomo era dotato infatti di una cannicula erecta, posta sul lato anteriore del corpo e utilizzata teoricamente durante la riproduzione sessuata,[citazione necessaria] ma molto più efficientemente per l'autoerotismo.
Dopo di esso, fu la volta dell'Homo Sessuale, dai costumi libertini e peccaminosi. Comunque repentinamente massacrato dall'Homofobo.
L'ultima specie di ominidi a popolare il pianeta è quella dell'Homo Sapiens Sapiens, a cui anche voi appartenete. Il nomignolo sapiens è del tutto ironico, poiché, come è noto, questo è l'ominide più stupido nella catena dell'evoluzione: non si spiegherebbe altrimenti la diffusione tra questa etnia di malattie epidemiche come Uomini e Donne o il Bagaglino.

Ageofempires1

Una scena di vita sulla Terra.

[modifica] Storia Moderna

Con il termine "Storia" si intende comunemente la serie di eventi che va dalla nascita di Piero Angela (XVI sec a.C.) alla Guerra dei Mondi.

Questo è un lasso di tempo relativamente ampio, quindi sono parecchie le possibili suddivisioni della Storia in epoche diverse. L'autore di questo articolo si rifarà principalmente all'autorevole classificazione riportata sul Corriere dei Piccoli del 4 dicembre 1934.

Secondo tale cronologia, la Storia andrebbe divisa in due, in base cioè all'anno di morte e ressurrezione[citazione necessaria] di Gesù.[12]

La prima epoca (prima dell'anno 0) fu l'Età Egizia, quando i Faraoni regnavano sul Molise. Seguì la breve Età Greca, riportata sui manuali da pag. 145 a pag. 237, e ricordata più che altro per la lotta tra SPARTAAA e l'Iran, fino alla vittoria di quest'ultimo. Poi venne l'Età Romana, o Era Totti, cioè quando la Roma vinceva ancora lo scudetto.
Battuta dal Cervia e retrocessa in serie B, fu la volta di Age of Empires I, che riassumeva tutte e tre le epoche. E infine della sua espansione: Age of Mythology.

Dopo l'uscita di Age of Empires II tuttavia, lo Sviluppatore del gioco pensò bene che era ora di fare nascere e morire suo figlio, e voltare pagina. Dopo una breve agonia, durata solo 33 anni e 3 giorni, il suo scomodo figlio morì[13] e da quel giorno, gli anni riportarono, dopo la cifra, la sigla DC, giusto per ricordare a tutti quale partito doveva governare. L'Era Democristiana durò per tutto il Medioevo, fino al Rinascimento, quando l'improvvisa morte di Dio nel 1983[14] fece cadere il mondo nella terribile Era Socialista. Questa ebbe però breve durata, perché alla firma del Trattato di Versailles a palazzo Mediaset, il governo terrestre passò definitivamente alla coalizione di centro-destra, dando avvio
Vecia the

È ora del tè ragazzi.

all'Era Berlusconi. Con un esito che tutti ben conosciamo.
La storia della Terra si è conclusa nel 1984. Lode al Grande Fratello. Lode al Grande Fratello.

[modifica] Conclusioni

Questo breve riepilogo della Storia e della Geografia della Terra è utile a farci capire la situazione in cui versa oggi il nostro ridente(?) pianeta. L'uomo si sa, è un ecologista nato, come testimonia il ritorno all'utilizzo del carbone al posto della benzina. Tuttavia la potenza del lato oscuro, le minacce aliene provenienti da Nettuno e l'arrivo di Majinbu mettono in serio pericolo il disco terracqueo. E sino a quando non torneranno i Saiyan noi rimarremo vulnerabili. Ma finché il Sole continuerà a ruotare attorno alla Terra, in noi vivrà la speranza. Almeno un altro giorno.[15]

E chissà, il prossimo eroe a salvare la Terra potresti essere proprio TU Spera pure...

[modifica] Note ♪

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Altre teorie pongono invece la Terra tre metri sopra il cielo.
  2. ^ Bianchi, neri, rossi e gialli.
  3. ^ Altrimeni come faremmo a rimanere fermi??
  4. ^ Fonte: Conservapedia - James Ussher Page
  5. ^ Sacra Bibbia, Genesi, Rev. Lovejoy 1,01
  6. ^ Non a caso, che mondo sarebbe senza Nutella?!
  7. ^ Documentario: Fernet 9/11°
  8. ^ Si ricorda tra queste il Mausoleo di Giulio Andreotti.
  9. ^ Profeta Poldo. Salmo 666
  10. ^ Alcuni saggisti Mosconiani riportano invece la voce "Figli di Portanna".
  11. ^ Ritrovamenti fossili: Homo Iovanni Olmis.
  12. ^ La teoria classica pone l'anno 0 quando Gesù nacque. Tuttavia, poiché in molti credono che non sia mai nato, noi preferiamo utilizzare l'anno della sua morte.
  13. ^ Si presume impiccato, altri dicono crocifisso.
  14. ^ Famosa la citazione "Dio è morto" di un filosofo anonimo.
  15. ^ Fino al 21 dicembre 2012.
Saturn

La Terra secondo le ridicole teorie copernicane.

[modifica] Voci correlate

[modifica] Collegamenti extraterrestri

Pianeta Terra che gira Suddivisioni del pianeta Terra Pianeta Terra che gira

Continenti: AfricaAmericaAntartideAsiaAtlantideCanadafricaEuropaEuropa 2Europa 7GreciaMuOceania
Incontinenti: consultare un urologo

Strumenti personali
wikia