Tenchi Muyo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Ragazzina anime scioccata.gif
ATTENZIONE!!!
La visione prolungata di questa pagina può causare effetti collaterali quali epilessia, voglia di pilotare robot giganteschi, di lanciare onde energetiche e di spiccare il volo lanciandosi dalla finestra.


Quote rosso1.png Kagato, tu mi ha portato via l'unica persona di cui mi importasse qualcosa e giuro su ciò che ho di più caro al mondo che te la farò pagareeeeee! Quote rosso2.png

Quote rosso1.png Devo ancora capire chi è il protagonista... Quote rosso2.png

Quote rosso1.png Un'altra serie e potrò permettermi quel castello in Scozia vicino a quella della Rowling... Come? È già sposata? Quote rosso2.png

~ Masaki Kajishima, autore di "Tenchi Muyo" su "Tenchi Muyo! Ryo-ohki", "Tenchi Universe", "Tenchi in Tokyo", "Pretty Sammy OAV", "Pretty Sammy TV", "Tenchi Muyo la Vigilia dell'Estate", "Tenchi Muyo in Love", "Tenchi Muyo in Love 2: Memorie Lontane", "Tenchi Muyo GXP"


Tenchi Muyo! (天地無用!, Tenchi Muyō! Chi ha bisogno di Tenchi?, Nessun bisogno di Tenchi, L'inutile Tenchi) è uno sconosciuto anime sconosciuto nella terra degli Itagliani.

Come si capisce dal titolo, il protagonista è inutile. Serve solo per dare l'illusione al lettore che anche uno sfigato come lui (o te) possono avere un Harem con cinque sorche. Prototipo degli anime harem, o, in inglese, "harem anime": il protagonista è l'unico individuo di sesso maschile immerso in una canea di pulcritudine femminea, l'unico essere verso il quale possano dirigere le loro attenzioni (gli altri maschi sono a) vecchi; b) vedovi panzoni; c) il cattivo).

Tenchi in spiaggia.jpg

La seconda legge di Gismondo viene ancora una volta confermata: più sono scollate e bone i personaggi femminili, più l'anime venderà. Da notare che la faccia di Tenchi è coperta, non a causa del flash o del sole, ma perché è inutile.

Tenchi, oltre ad essere il nome dell'inutile non-non-non-protagonista di questa inutile serie, vuol dire Cielo e Terra, indi per cui il titolo può significare anche "Chi ha bisogno di Cielo e Terra?", "Nessun Bisogno di Cielo e Terra" o "Gli inutili Cielo e Terra".

Questo è l'ennesimo piano di Atlantide di sommergere il mondo e di farci diventare tutti sirene.

O forse l'ennesimo piano di alieni ostili di sterminarci tutti.

Ma non vi preoccupate, sappiamo tutti che il loro primo (e ultimo) bersaglio sarà il Giappone.

[modifica] Trama

In breve[1]:

Un medioman[2] giapponese, studentello di liceo, si scopre dotato di atavici superpoteri e circondato e concupito da bellissime femmine spaziali[3]. Affronterà delle gloriose imprese, salverà la situazione, ucciderà il cattivo, e ad ogni salvataggio si troverà sempre più concupito. Con le belle non-concluderà-mai-niente-da-cui-il-titolo-della-serie.

[modifica] Personaggi

Exquisite-kfind.png Non ti basta? C'è anche Personaggi di Tenchi MuyoNon ti basta? Ci sono anche {{{2}}}

Perché prima i personaggi della storia? Lo vedrete! Riciclaggio: storie alternative con gli stessi personaggi. Quindi, tanto vale presentarli in sintesi.

  • Tenchi Masaki: il protagonista! Sì, all'inizio. Il prescelto. Un tipo qualunque. Lord Tenchi. Frequenta ancora il liceo. Principe ereditario del Pianeta Jurai. Un tipo qualunqueee! Ha superpoteri. Qualunqueeee!
  • Ryoko: piratessa aliena, nota come la principessa dei demoni, condannata a millanta anni per devastazione e distruzione di pianeti, tornata in circolazione grazie a un indulto.
  • Ryo-Okhi: *miao!* L'indiscussa e indiscutibile antenata di tutti i Pokémon. La Morte Nera travestita da tenero micino.
  • Aeka Jurai: la figlia dell'Imperatore Galattico Immortale di Jurai. Signorile, sadica ed elegante. Una bellezza dal sapore antico.
  • Sasami Jurai, detta anche Sammy o Samara: adorabile bambina, sorella di Aeka, è il personaggio più potente in assoluto, anche di Washuu. Non si sa precisamente che poteri abbia[4], ma l'invincibile Kagato l'ha vista in televisione ed è morto dopo sette giorni. [5]
Tipico esemplare di soave bimbetta nipponica, caratterizzata dai lunghi capelli azzurri una volta ho visto una con i capelli di quel colore ed era cadavere, il colorito pallido e gli occhi rossi dopo alcuni giorni dalla morte l'iride si decolora e gli occhi del cadavere assumono un colore rosso. Per questo ai vampiri si attribuiscono occhi rossi. È gentile e competente, l'unica che sappia cucinare (a parte Washuu che è pure a sua volta terrificante).
Ritiene di essere morta una volta e ciò la deprime occasionalmente. In quelle occasioni tocca a Washuu cucinare.
  • Mihoshi Kuramitsu: la poliziotta violenta e, contemporaneamente, la gentile bionda svampita. A differenza degli altri personaggi, viene dalla Federazione dei Pianeti Uniti. Il suo superiore dovrebbe essere, apparentemente, Spock. Comunque, il capo della Polizia Spaziale è suo zio; Mihoshi è ritenuta universalmente incompetente ai limiti e oltre la pericolosità, malgrado il suo alto grado; tutti gli altri poliziotti la evitano come la peste, malgrado le sue maniere gentili, la faccia accattivante dai grandi, confusi azzurri occhioni tondi e il corpo pieno di curve.
  • Kagato (un nome, un programma): è pallido, è cattivo, ha gli occhi da biscia, è Lord Voldemort? Macché, è venuto prima! A seconda delle versioni, Kagato è un megascienzato pazzo, un mago-serpente, il figlio disconosciuto del Sublime Imperatore Galattico Immortale, eccetera. Il suo nome significa: "due serpenti", "chiesa sconsacrata", "acciddercavolaccio", "Sacerdote Oscuro", eccetera, a seconda dei kanji omofoni utilizzati[6]. Quando fa lo scienziato pazzo suona anche l'organo. A lungo.
  • Washuu Hakubi detta Washuzza: scienziata pazza partenopea. Madre disgraziata ahimè misera di Ryoko. Tra le altre cose ha anche inventato, probabilmente, l'Universo. Normalmente si presenta con l'aspetto di innocua e perfida bambinetta; ha più di 20000 anni (ma se li tira giù); occasionalmente si trasforma in bonazza assatanata per giocare "scherzi bonari". Fuggite! Fuggite!

[modifica] La Storia

In mondo lungo. Molto Lungo. Troppo Lungo. Ma non importa.

[modifica] Prima Serie OAV(1-6)

Tenchi prega.jpg

Tenchi fa i dovuti scongiuri prima dell'allenamento col nonno

Il non-Protagonista di questa storia è Tenchi Masaki, un povero idiota liceale e (sorpresa delle sorprese) Giapponese.

Katsuhito (ma che bel nome!), il nonno di Tenchi, allena il nipote alla nobile arte della spada.

In pratica lo fa sgobbare da mane a sera nel tempio in cui il nonno è custode, sfruttando il vecchio sistema inventato dal cugino Miagi: mettere e togliere la cera con movimenti circolari.

Ma siccome gli affari vanno male al tempio Masaki, Katsuhito non ha un macchina da far lucidare a Tenchi-San, quindi i suoi compiti si risolvono in "spazzare pavimento", "lucidare pavimento" "lucidare e spazzare via da foglie il pavimento dopo avere lucidato anche foglie".

La sera, quando Tenchi è stanco morto per gli inutili allenamenti, il nonno si diverte sadicamente a picchiarlo, mentre al protagonista inutile viene ordinato di parare le mosse del nonno utilizzando i suoi inutili insegnamenti.

Il tutto stranamente, non è di alcuna utilità.

Tenchi è stanco degli inutili allenamenti, quindi vuole prendere in una classica e antichissima grotta, protetto persino da un lucchetto, la classica e fighissima spada.

Il nonno per non farlo andare dentro quella caverna gli dice la classica balla: dentro la grotta c'è un demone potentissimo e la spada è l'oggetto che lo tiene sigillato.

A sigillarlo era stato un antenato di Tenchi, Yosho, Samurai sceso da cielo a cavallo di un Drago.

Insomma, qualche scusa migliore se la sarebbe pure potuta trovare.

Tenchi scopre che, straordinario ma vero, il nonno non gli ha detto una balla: la spada c'è e c'è anche il demone-mummia, che tenta di violentarlo[7] ma non ci riesce.

Il giorno dopo c'è il primo giorno di scuola e Tenchi si addormenta come un pirla sul tetto, evidentemente turbato dal tentativo di stupro del giorno precedente. La sera stessa e il demone lo trova e dichiara di voler sfogare tutta la sua rabbia su di lui. Nonostante Tenchi non centri niente con il suo imprigionamento.

Il problema è che il demone è in realtà una demone, altrimenti tutto questo sarebbe diventato uno Yaoi.

La demone, il cui nome è Ryoko, è una sadica dichiarata: mentre malmena Tenchi dice che gli piace e si eccita. Non sarà l'unica.

Il suo scopo reale è quello di impadronirsi delle pietre che sono incastonate nella spada di Tenchi, che sono la fonte del suo potere; gemme che Yosho le aveva preso secoli prima, sigillandola dentro la grotta.

Tenchi riesce in qualche modo a vincere (ma va...[8]), taglia una mano a Ryoko, e scappa lasciandosi la scuola in fiamme. Insomma nessuno lo noterà.

Torna quindi a casa, pensando a quando fosse carina la demone e... se la ritrova nel letto. In posa da combattimento, che, in questo genere di anime, vuol dire: scollatura in evidenza e... "Tesoruccio! Coccolami!"

Ayeka.jpg

Ayeka, in tutta la sua distruttiva distruzione. Paura vero? Notare il sorriso sadico e lo sguardo assassino

Ryoko dice che una grandissima minaccia sta per discendere su Neo Tokyo 3, una terribile persona vuole ucccccccidere tutti!E non è un Angelo.

Questa persona è così terribile che Freddy Krueger, sentendone solo il nome, è andato dalla mamma perché non riusciva a dormire senza l'orsacchiotto.
Voldemort, che dopo 7 film e libri stava per uccidere Harry Potter, muore.
Light, che stava per scrivere sul proprio Death Note il nome di Near, muore.

È Ayeka Jurai, scappata dal proprio pianeta per andare a cercare il fratello Yosho, rimanendo dentro un ghiacciolo per 700 anni.

Ovviamente non sarà una personaliena qualsiasi, ma una principessa! Yosho era il suo fratellastro e lei doveva sposarlo(e bravi questi maniaci giapponesi! Guarda come favoriscono l'incesto!), ma purtroppo per lei, Yosho è notoriamente gay.

Quindi bislaccando qualcosa come: "Vado a quel cosplay gay clu...a portare la giustizia e la pace in nome di Jurai inseguendo Ryoko che appena distrutto mezzo pianeta" se ne scappa, vestito con una divisa alla marinaretta e facendo finta di brandire una spada Laser.

È tanto grande la minaccia di Ayeka che Ryoko si fa dare una delle gemme della spada di Tenchi (non prima di una scena da Fan Service, una sacco di lacrime e facce da cane bastonato), e la Demone, grazie al potere appena ottenuto, richiama la sua temutissima, terribile e disgustosa astronave: Ryo-ohki.

Alla Principessa piace fare le cose in grande: inizia con sparare con un laserone gigante sulla casa di Tenchi in pieno stile Indipencence Day. Alle accuse di plagio che le verranno denunciate risponderà con: "Nella videoteca da vedere durante la cliocongenazione c'era da vedere solo questo" Tuttavia la famiglia reale di Jurai è ricercata ancora oggi dalle polizie terrestri di tutte le nazioni.[9]

Maniaci per Sasami.jpg

Otaku Medio afflitto dalla sindrome di Lolita. Notare come questa stessa immagine sia stata fatta con il solo intento di far vedere Sasami in versione chibi nuda

Ma torniamo a noi: Ayeka imprigiona Tenchi(fregandogli la spada) e tortura Ryoko: capiamo quindi che la demone non è solo sadica, ma anche una pirata spaziale che ha distrutto mezzo Jurai e costretto Yosho ad andare via. Ma soprattutto che è masochista.

Intanto Tenchi fa la conoscenza con lolita del gruppo: altrimenti i maniaci giapponesi sarebbero delusi. Questa si chiama Sasami ed è la sorella di Ayeka. E qui Sasami fa la proposta indecente a Tenchi: avrebbe dovuto portare via la verg...a-ehm, il diadema a quella sfigat...a quella buona ragazza di sua sorella.

Tuttavia Tenchi, non appena arriva lì si accorge che c'è ben qualcosa di più costoso da prendere: la spada che Ayeka gli aveva fregato! Ovviamente la principessa, manco fosse il Principe Giovanni, dorme tutta accoccolata con la sua spada e quando Tenchi cerca di prenderla, fraintende tutto e urla qualcosa a proposito di una verginità violata e chiama le sue scatole/guardie del corpo Azaka e Kamikaze. Tutto quello che succede dopo è una sconclusionata serie di eventi, che porta alla distruzione l'astronave di Ayeka e Sasami e le costringe a casa Masaki.

Ah, scopriamo anche che la spade laser è una Chiave Maestra e che si chiama anche lei Tenchi.

Quel marpione di Katsuhito, una volta scoperto che Ayeka è una principessa, vuole farla maritare con Tenchi per prendersi tanti soldi e vivere da nababbo per tutta la vita. [10]

Quindi mentre Tenchi viene massacrato (allenamento giornaliero) dal nonno("Metti la cera, togli la cera Daniel-San), Ayeka li osserva e si storce a una caviglia. Sta per piovere e il nonno affida a Tenchi il compito di portare la principessa all'asciutto e se ne va infischiandosene francamente.

In realtà la ferita di Ayeka non è frutto del caso ma è stata provocata da tutta una montatura messa in atto da Katsuhito: mentre non vedevamo ha fatto scattare un interruttore che ha fatto partire una palla di cannone, che è rimbalzata sulla grondaia, che ha fatto cadere una serie di caselle di domino, che ha acceso il televisore. Il televisore, con le onde via etere, colpisce una pallina, che rotola lungo una scarpata e va a colpire una talpa che, arrabbiata, la lancia addosso al rinoceronte, il rinoceronte la lancia all'elefante e l'elefante la lancia dentro un albero. Dentro l'albero c'è un complicato meccanismo che, scattando, fa tendere un filo che farà inciampare Ayeka.

Resta ancora da spiegare cosa ci facciano rinoceronti ed elefanti in Giappone ma a nessuno importa.

Conan.jpg

Conan sa già che il colpevole è Katsuhito...o forse sei stato tu? Lui lo sa già.

O meglio importa al Detective Conan che sta ancora cercando di risalire al colpevole dell'assassino di casa Masaki. Cosa? Tutto questo meccanismo non serviva per uccidere Tenchi ma per far cadere Ayeka? Seeeee...e io sono Giotto Giolitti.

I due quindi si rifugiano dentro la classica casetta abbandonata e lei, come vuole tradizione, si innamora di Tenchi. Anche lei.

Gli autori a questo punto pensarono di non aver fatto abbastanza Fan Service, quindi che si fa? Si va alle terme ovvio! E cosa potrà succedere oltre a vedere le nostre Ayeka e Ryoko come mamma le ha fatte? Un litigio ovvio! Ma non un litigio qualunque, visto che a litigare sono una piratessa spaziale e la principessa della casata di Jurai.

Quel genio della Piratessa Spaziale evoca infatti un mostrofattodiplasmaslashdemone che non riesce a controllare. Ryoko, sveglia! Non è che facendo la stupida che conquisterai Tenchi! Succede un casino, e il demone distrugge le terme e insegue Ayeka e Ryoko. Toccherà a Lord Tenchi risolvere la situazione, ma ovviamente non ci riesce nemmeno ad attivare la spada laser. Quindi Ayeka gli urla:

Wikiquote.png
«Ricorda i tuoi allenamenti, Lord Tenchi!Usa la forza

La spada si attiva ma...come al solito Tenchi è inutile e al mostro non gli fa nulla. A risolvere la situazione interviene una astronave spaziale che sparirà dentro un'altra dimensione con il demone.

Insieme alla astronave arriva anche Mihoshi, il genio indiscusso della Polizia Galattica (lo so che suonerebbe più figo Galaxy Police in inglese, ma l'adattamento è quello che è).

Mihoshi, è un genio talmente brillante che riesce subito a capire che Ryoko non è una pirata spaziale, ma che lavora in una gioielleria. Inoltre è addirittura pari a Pippo in quanto goffaggine e abilità. Ovviamente cadendo dall'astronave viene presa al volo da Tenchi, quindi anche lei si innamora di quel coso. Che sorpresa!

La notte stessa però Ryoko sente una terribile sensazione opprimergli lo stomaco. No, non è che non ha digerito la peperonata di melanzane, e, no, non è in "quei" giorno, e no, non sta arrivando il cattivone. O forse sì, non mi ricordo bene.

Star Wars Tenchi Style.jpg

LUltimate prova che Tenchi è un plagio di Star Wars

Senza alcun motivo apparente, Ryoko, Ayeka e Mihoshi, il giorno dopo si ritrovano su delle terme volanti vicino a casa di Tenchi, mentre si ubriacano di the. O forse era sakè. Boh, maledette censure inglese.

Arriva quindi Kagato che è in cerca di Yosho per farsi cambiare il nome visto che quello attuale fa kagare[11].

Pare infatti, che secondo una legge inderogabile del villaggio di Taro Collant... a-ehm Kagato, Yosho, in qualità di primo amante, sia anche il suo padrino di battesimo e quindi l'unico in grado di cambiargli il nome.

O forse cercava semplicemente il potere più grande dell'universo. Boh, mia memoria fare cilecca ogni tanto. *dlin! dlin!*

Putacaso, il più grande potere dell'universo ha a che vedere con la spada Laser di Tenchi. C'è lo scontro: Tenchi, come al solito, busca solo botte, ma vabbé c'è abituato.

Vi ricordato che vi avevo detto che non avrete più rivisto Yosho? Beh... mentivo(TM). In realtà, Katsuhito, il nonno di Tenchi, è... Yosho!

Chi se lo sarebbe mai immaginato? Aaaaaaaah! Io stesso stupefaccio di fronte a cotanta rivelazione!

- Katsushito: “ Tenchi! Io sono... TUO NONNO!”
- Tenchi: “Ma se lo so già!"  ;_; *SOB*

Yosho e Kagato hanno una furiosa lotta, in cui il pirata spaziale (ah, non ve l'avevo detto? Kagato è un pirata spaziale nonché scienziato pazzo, apicultore e organista...), dicevo, Kagato accusa Katsuhito di averlo "sedotto e abbandonato".

Il pirata spaziale, dopo essersi lasciato il passato alle spalle, rapisce Ryoko non prima di averle preso il controllo della mente.

Ancora una volta il nonno se ne infischia e lascia il compito al nipote.

Poco dopo, Tenchi fa la sua prima figura decente della sua vita: mentre il nonno ciancia qualcosa sul fatto che il nipote è suo erede e altre frasi epiche come: "Per un uomo c'è un tempo per la pace e un tempo per la guerra" o "Adesso scivola su quella cacca lì, guarda ci giuro" o "Nipote mio, so che sei stato concepito tramite uno stupro perché io sono gay, però almeno renditi utili uccidendo quel rompiballe di Kagato o Kayato, o come cavolo si chiama" o robe del genere.

Quindi partito a bordo della Morte Nera, alias Ryo-ohki, con Ayeka e Mihoshi, l'inutile protagonista si dirige alla volta dell'incrociatore stellare di Kagato, il Sogia.

L'assalto all'astronave di Cagato, si rivela più difficile del previsto e Tenchi muore.

Ryo-ohki.jpg

Il gattiglio Ryo-ohki in versione pucciosa e in versione Morte Nera

Ma non c'è tempo per festeggiare, perlomeno non per i lettori, visto che le ragazze sono disperate e vogliono vendicare Kagato anche giurando sulla cosa più cara che hanno al mondo, anche se l'unica di cui gli importasse qualcosa gli è stata portata via.

Ryoko, liberatesi appena in tempo per confermare la morte di Tenchi, insieme ad Ayeka(lasciando da parte il suo Kimono Jurayano in favore di una poco sexy abito da battaglia) e Mihoshi, si avventurano attraverso i mille pericoli dell'astronave di Kagato per raggiungerne il proprietario.

Ryoko e Ayeka ci riescono, ma Mihoshi, che scopriamo adesso essere parente di Ryoga, si perde in un'altra dimensione. Intanto Kagato, per fare ancora più il fico, suona una lugubre melodia con l'organo.

Mentre Ayeka e Ryoko vengono brutalmente malmenate dal pirata (Ryoko viene trasformata in pietra e Ayeka violentata psicologicamente), Mihoshi ci mostra le sue inaspettate doti.

NO! NON FA COSE PORCHE! Semplicemente la si vede mentre fa qualche acrobazia degne di Moira Orfei (come tali assolutamente inutili) e congelare due serpentoni giganti, dimostrando così di non essere completamente incompetente. Tuttavia, i serpentoni si scongelano e Mihoshi viene salvata da Washu (o piccola Washù!), appena scongelatesi da uno stato criogenico.

La piccola Washù riporta Ryoko da pietra a carne e si scopre che... TATAN! Colpo di scena! Washu è... la madre di Ryoko!

Intanto sulla terra, Sasami recita una filastrocca incomprensibile che lo fa fondere con un albero: adesso è Tsunami, nientepopodimeno che la megadivinità capostipite della dinastia di Jurai!

Grazie a questa qui Tenchi ovviamente resuscita e si presenta quando la situazione è già degenerata.

Intanto, mentre Washu fa importanti esperimenti per garantire la vittoria di Ryoko:

- Washu: “"C'è solo una cosa che possiamo fare..." ”
- Mihoshi: “"Siiiì?”
- Washu: “ San Gennaro facci la grazia...”
i poteri della figlia sono stati assorbiti dall'incrociatore di Kagato e Ayeka, Washu e Mihoshi sono nell'altra dimensione e, nel frattempo, un laserone gigante sta per distruggere la terra. *SUSPENCE*

E finalmente Tenchi riesce a fare la sua figura: dopo averle ancora prese, scopre che può utilizzare le "Ali del Falcone di Luce", potere che solo gli alberi/astronavi di Jurai possono utilizzare. Con questo potere può materializzare dal nulla oggetti potentissimi come una spada e uno scudo (o un vibratore).

Tenchi e Kagato si scontrano nello classico scontro tra samurai: Kagato scompare in un sfarzo di luce verde, le sue ultime parole non fanno che confermare la sua fighezza:

Wikiquote.png
«Tenchi? Lo stesso nome della chiava maestra, eh? Ben fatto Tsunami. Tenchi non può essere copiato, splendido piano. Ragazzo, la vittoria è tua»
(Kagato mentre sta per scomparire)

Washu, Tsunami, Ryoko, Ayeka, Sasami e Ryo-ohki, adoranti, ai suoi piedi e disposte a tutto per lui(Washu, in qualità di scienziata pazza vorrebbe farlo diventare la sua cavia, ma vabbè)e lui...e lui non fa niente.

[modifica] Altri due OAV di cui non mi ricordo il nome...

Tenchi muyo4.JPG

Tenchi e compagnia si godono il frutto dei millenari traffici illegali di fuochi artifici di Ryoko

Nel primo OAV succedono queste cose: Washu fa esperimenti su Tenchi che prevedono il raccoglimento di un campione di sperma, Ayeka e Ryoko scoprono gli Shojo Manga, Washu fa esperimenti su Tenchi che prevedono l'uso delle mani della suddetta per raccogliere un campione di sperma, Ayeka e Ryoko tentano di sedurre Tenchi con gli stessi metodi imparati negli Shojo Manga, Washu fa esperimenti su Tenchi che prevedono l'uso della bocca della suddetta e il rispolverare il suo soprannome "Mani di Velluto" per raccogliere un campione si sperma, Ayeka e Ryoko litigano, si scopre che Washu in passato è stata una porno st... è potentissima tanto che distrugge con un dito il mostrofattodiplasmaslashdemone che Ryoko aveva evocato qualche puntata prima, Ayeka e Ryoko fanno ingegnosi piani per mandare via Mihoshi da casa Masaki, si scopre che Mihoshi è stata lobotomizzata da piccola, Mihoshi fa finta di andarsene per tornare dopo: amore per Tenchi raddoppiato, Ryoko e Ayeka litigano per chi debba intrufolarsi per prima dentro camera sua per farci cose zozze, Washu installa ingegnosi antifurti, Ayeka e Ryoko litigano, Washu e Sasami si sono già intrufolate nella stanza di Tenchi, Ayeka e Ryoko litigano, Mihoshi distrugge la casa, Ryoko e Ayeka litigano.

Nel secondo OAV, Mihoshi narra una bizzarra storia su un caso che ha risolto nella sua brillante carriera da poliziotta. Stranamente compaiono anche Tenchi & Co. e una ragazza magica che salva tutto chiamata Pretty Sammy: MAH!

[modifica] Seconda Serie OAV (7-13)

Tutto inizia in una cupa serata, il crepuscolo ormai era tramontato nel mare cremisi e la cupa notte di nera agonia si avvicinava portando morte e sventura con sè...

No, in realtà era una pallida mattinata estiva, ma vabbè... fatto sta che un oscura minaccia si sta avvinando in casa certa casa, dove 5 scroccone scroccano a uno sfigato tutto lo scroccabile. Sto parlando dell'oramai famosa casa Masaki, dove un bambino viene recapitato.

Washu3.JPG

Washu, in versione maggiorata e normale, con Taro.

No, se è quello che state pensando, questo bambino non ha superpoteri speciali... sempre tralasciando il fatto che riesce a rompere più del bambino di "Blues Brother 2000", di quello di L'ultima Legione, di Chibiusa di Sailor Moon e il moccioso Blue Ranger dei Power Rangers Turbo... vabbè non esageriamo. In realtà è un normale bebè e come tale più rompiballe di tutti quelli poco citati...

Ah, pensate che nessuno possa essere più insopportabile di Chibiusa? Avete ragione...

Insomma la zia di Tenchi lo affida a quest'ultimo che insieme al suo harem se ne dovrà occupare, con esiti ovviamente catastrofici.

Il giorno dopo casa Masaki è un putiferio: piatti, pentole, cinghiali arrosto, arti mutilati, sangue, spade laser e Gunblade volano senza alcun motivo nel tentativo di accudire Taro, e di accattarsi le attenzioni di Tenchi.

Ma la notte, mentre tutti stanno dormendo, Washuzza, che fino ad allora non sapeva niente visto che sta nel suo laboratorio tutto il dì fra pozioni e serpentine perché le piace così, si accorge del nuovo inquilino.

La Washu ricorda quindi di suo figlio, quando, qualcosa tipo ventimila anni fa, era stata abbandonata da un tizio che poi verremo a sapere era un antenato di Mihoshi, che si era preso anche il figlio uscito da quella relazione.

Quindi una musichetta tragica parte e tutti si commuovo: povera Washu. Quale tremenda sorte, quale tremenda agonia gli è capitata! Come è possibile che a una così bella ragazza sia capitata questa cosa?

Eh...boh.

Ma ovviamente questo coso dovrebbe far ridere, per cui Washu, scoprendosi di sapersi trasformare in una maggiorata, ci prova nuovamente con Tenchi... qualcosa del tipo: "Sono passati 20000 anni da quella volta... e il mio letto è così freddo..."

I giorni scorrono felici a casa Masaki quando... TANTATAN TAN! Gli viene tesa una terribile trappola! La prozia che gli aveva invitati alle terme i giorni prima li rinvita, ma è una trappola! In realtà vuole solo fargli risistemare tutte le cose che hanno distrutto la volta scorsa a causa del mostro di Ryoko! Che infamia inaudita! Che azione di infimo e gretto livello! Di quale altri crimini si dovrà macchiare l'umana stirpe prima di ritenersi soddisfatta?

Quindi Tenchi, Yosho/Katsuhito, il papà di Tenchi, Ryoko, Ayeka e Mihoshi sono costrette al lavoro forzato nelle terme, mentre Washu e Sasami vengono graziate in quanto... beh, nell'anime dice perché sono bambine, ma non vi parrebbe banale se dicessi così o mettessi una battuta qualunque sulla pedofilia? SI? Cattivi!T_T

Washu Haker.JPG

Ryoko è una pirata spaziale, sua madre, Washu una pirata informatica... Vedete dopotutto sono davvero madre e figlia!

Quindi mentre i maschi della brigata (Tenchi era quasi riuscito a squagliarsela, ma all'ultimo la prozia l'ha riconosciuto come esponente del sesso maschile) si dedicano a lavori pesanti quali: fissare travi, guardare le nuvole, dormire e andare a schiacciare pisolini, le ragazze sono costrette a fare i lavori più umili: pelare le patate, fare lotte all'ultimo sangue, fare lotte nel fango, meretrici... cose del genere.

La giornata passa quindi tra queste divertenti attività e la sera un bel bagno rilassante... almeno così credevamo! Scopriamo infatti che in realtà... Tsunami e Sasami sono la stessa persona! E che... Sasami è già morta una volta! E che... Sasami quando diventerà grande sarà come Tsunami! E che... Ryoko in realtà è ubriacona! Quante rivelazioni sconcertanti! Quanti colpi di scena senza fine!

Nei giorni successivi viene scoperto che avere una scienziata pazza come coinquilina ti può far rischiare qualcosa... qualcosa tipo la vita!

Washu infatti, con la collaborazione di Ryo-ohki, ha fatto si che una terribile sostanza, il Mass minacciasse seriamente (di nuovo) la vita di Tenchi!

Quindi, tra Sit Com con protagonisti esseri fatti di pongo che fanno sconcerie, tra domande filosofiche che trascendono il tempo e lo spazio e pazze lezioni svolte da una Wasciuzza senza controllo, il Mass, che poi sarebbe il padre di Ryoko, sentendo l'eeeeeeenormeeeeee potenziale di Tenchi-Dono, lo attacca.

Ryo-ohki assorbe il Mass e scopriamo che in realtà è una femmina! E che adesso si può trasformare in una popputa donna e in una bambinetta! Wow! Che puntata!

Scena da Tenchi Muyo.jpg

Uno dei momenti più tragici dell'intera vicenda: Ryoko vuole cucinare.

Nelle puntate successive entrerà in scena un clone di Ryoko, che verrà seguito da molti altri: Minagi, Lamù, ecc... Il clone in questione si chiama Zero, ed è al servizio del Dottor Clay, a suo volta al servizio di D3, a sua volta al servizio di Lady Tokimi. In origine un robot, il compito di Zero, è quello di catturare Waschuzza, che Lady Tokimi vuole vedere. Quindi per svolgere meglio il suo compito, Zero si infiltra tra l'Harem di Tenchi prendendo le sembianze di Ryoko, e catturando la stessa.

Ovviamente nessuno sospetterà di nulla, e Zero, si innamorerà anche lei (come se ce ne fosse bisogno) di Tenchi.[12]

In qualche modo, tra una lavata del cesso e una goccia di sakè di troppo, Zero riesce a catturare e portare Washu sulla navespaziale di Clay. Seguita subito dalla Tenchi Gang: Tenchi, Mihoshi e Ayeka. Che non serviranno a niente. Del resto Tenchi è con loro.

Washu e Clay fanno un lungo e complicato discorso ricordando i bei tempi andati: quando Clay, incazzato nero, perse le elezioni di preside, quando Clay, incazzato nero, fu cacciato dall'università, quando Clay, incazzato nero, non riusciva a spodestare Washu, quando Clay, incazzato nero, non riusciva a concentra il necessario Ki per fare l'Hadou-ken.

Al narrare di quei felici momenti della sua vita, Clay scappa, distruggendo la sua nave, con Washu, Tenchi e compagnia dentro.

Tenchi Muyo-Conigliette Playboy.jpg

Tenchi ha scoperto la sua vera vocazione: il pappone!

Tuttavia, l'inutile protagonista grazie ai suoi grandi poteri, riesce a salvare tutti e Clay finisce in prigione catturato, con successo, da Mihoshi. Strano.

Zero e Ryoko si riuniscono in un solo corpo e tutto sembra finire bene ma... tutti i ricordi relativi a Lady Tokimi di Zero e del Dottor Clay sono andanti cancellati. Chi è stato? A che scopo cancellare tutti quei ricordi? Chi è Lady Tokimi? Mistero!

L'ultima puntata è una chiusura col botto! il botto lo fa l'astronave di Mihoshi cadendo... ma andiamo per ordine.

Dallo spazio giungono l'illustre, l'immortale, il potente Imperatore di Jurai, insieme alle sue due mogli, la madre di Ayeka e Sasami (che poi sarebbe la bisnonna di Tenchi) e la madre di Yosho (che poi sarebbe la matrigna di Ayeka e Sasami, la bisononna di Tenchi, nonché trisavola di Mihoshi... credo). E si scoprono molte cose... Yosho in realtà è ancora giovane!

L'aspetto da vecchio è solo fittizio per ingannare i terrestri. Ma dai! Vedendo che la madre aveva l'aspetto di una venticinquenne e il padre di un quarantenne, doveva essere ovvio! Washu fa discorsi oziosi con la madre di Yosho e si scopre che la madre di Sasami e Ayeka è la persona più ragionevole dell'intero mondo di Tenchi Muyo. Ma Imperatore Immortale e compagnia non sono venuti solo per una visita di cortesia: vogliono riportare Ayeka e Sasami su Jurai! Ma ovviamente se le obbligassero a tornare a casa con la forza Sasami e Ayeka odierebbero il loro genitore, e lo sappiamo, in fondo è un tenerone! Quindi impone una condizione: Tenchi dovrà sconfiggere il fidanzato che lui ha deciso per Ayeka in un duello di spada.

Il fidanzato in questione è veramente un tipo virile: risata alla Kodachi, capelli rosa e una possente e virile voce... davvero dico sul serio.

La tensione è palpabile nell'aria: Ayeka e Sasami saranno portate via? Ryoko vedrà pagati i propri debiti? Perché tutti scommettono contro il virile fidanzato di Ayeka? Chi vincerà? E perché Washu alla domanda: "E per te chi vincerà?" ha risposto:

Wikiquote.png
«Mihoshi!»
?

All'ultima possiamo rispondere: Mihoshi precipita per l'ennesima volta dentro il lago di casa Masaki e così sconfigge il virale fidanzato di Ayeka[13]. E così tutti vissero per sempre felici e contenti... forse.

... e si scopre alla fine come la giovane Vasciuzza, durante i suoi studi universitari, si pagasse la retta spacciando orrende patacche come immensi tesori archeologici, insieme a Totò e a Peppino...

[modifica] Terza Serie OAV (14-20)

Noike, in uno dei suoi momenti di senenità mentale.png

Noike, l'inutile fidanzata Mary Sue di Tenchi, in uno dei suoi momenti di sanità mentale

Nei primi 5 episodi vengono solo presentati una sfilza di personaggi inutili: la nonna pedofila di Tenchi, la sorella idiota di Tenchi, la fidanzata Mary Sue di Tenchi (un'altra) e la Trisavolachecomandatutto di Tenchi.

Poi il fratello effeminato di Mihoshi, la fidanzata del fratello effeminato di Mihoshi e i cinque sottoposti della fidanzata del fratello effeminato di Mihoshi. E anche un certo Z...

Nell'ultima puntata succedono casini spazi temporali incomprensibili, si scopre che Tsunami, Tokimi e Washu sono sorelle e che l'universo attualmente esistente è una loro creazione e che quindi sono Dee.

Insomma poco Fanservice... una noia mortale...

[modifica] OAV 21

Nessuno ci aveva capito niente del 20 episodio quindi hanno dovuto fare il 21, che spiega, in modo più o meno campato per aria, quello che è successo. E ci sono due matrimoni: quello del padre di Tenchi con la sua collega (Giusto...mi ero dimenticato, Tenchi ha un padre) e quello del fratello effeminato di Mihoshi con la sua fidanzata. E la patetica scena Mary-Sue con la fidanzata Mary-Sue.

Ah, si scopre anche che Kagato in realtà era Ermafrodito. E che la madre di Tenchi è una vera simpaticona...

[modifica] Le Serie

Dato l'immenso successo delle serie in Giappolandia e America, la Pionieer (quella che si occupa di distribuire Tenchi) decise di fare altre 1000 serie tra spin off e serie alternative. Cioè serie dove hanno solo in comune in personaggi principali ma di trama non ci azzeccano niente.

  • Tenchi Muyo! Ryo-ohki: di cui la storia è qui sopra narrata è la serie Canon, la prima in assoluto. Ma ovviamente non si poteva fare un semplice continuo, no! La trama era troppo complicata! Quindi decidono di fare troppe serie alternative, andando sempre a peggiorare in quanto qualità.
  • Tenchi Universe o Tenchi Muyo TV : stiamo su livelli accettabili. Qui Kagato non è il ficoso scienziato pazzo, ma un amico d'infanzia di Yosho. Lui qui è il re di Jurai ma scappa sulla Terra, e Kagato gli frega il posto. In metà di questa serie Tenchi e compagnia andrà in giro per l'universo arrivare a Jurai. Yosho e Ayeka non sono fratelli, e in questa serie il suo Harem si riduce ad Ayeka e Ryoko. Washu non è la madre di Ryoko e pensa solo alla scienza e non a Tenchi. Mihoshi ha una relazione lesbo con la sua compagna di lavoro alla Galaxy Police, Kiyone. Sasami è più o meno la stessa. Di questa serie fanno sicuramente parte i due film: Tenchi Muyo in Love e Tenchi Muyo in Love 2, la vendetta.
  • Pretty Sammy, la ragazza magica: È un altro spin off che prende per i fondelli Sailor Moon, composto da tre OAV. La protagonista è Sasami che grazie al gatto magico parlante Ryo-ohki diventa Pretty Sammy. Tenchi, in questa serie è il fratello di Sasami. Yosho qui non esiste, ma in compenso, Tenchi e Sasami hanno una madre con un negozio di dischi dove lavorano Mihoshi e Kiyone. Washu è una ragazza prodigio che si diverte a cercare di scoprire la magia insieme a Kroker dei Fantagenitori.
  • Shin Tenchi Muyo o Tenchi in Tokyo: E vi chiedevate se si potesse cadere più in basso? Vedendo questa serie rispondereste un secco "Sì". In questa serie appare un irritatissimo personaggio, una Mary Sue, per intenderci, tale Sakuya. Ryo-ohki è un mecha di un rosa puccioso da far invidia anche all'arancione dell'Evangelion 00 e non più una simil-morte nera, ed è l'animaletto di Sasami. I disegni peggiorano, e peggiora decisamente anche la trama visto che scadono anche i cattivi. Invece del Kagato, c'è la classica ragazzina idiota che ha dei superpoteri che non sa controllare. Tenchi non ha relazioni con Jurai, ma è solo un povero sfigato qualunque... a parte essere il difensore della terra dalle cattive forse aliene.
  • Mahō Shōjo Pretty Sammy TV: Altro esempio di quanto si può cadere in basso. È altro spin off su Sasami come Pretty Sammy. I disegni, se possibile, peggiorano ancora, sparisce la presa per in giro di Sailor Moon, Tenchi si vede solo per una puntata così come Ryoko, Ayeka e le altre.
Tenchi Nerv.jpg

Il tesserino che Tenchi aveva ricevuto per poter accedere alla Nerf...mai utilizzato.

  • Tenchi Muyo GXP: Tenchi qui è il protagonista ancora di più di nome di quanto non lo sia nelle altre serie. Avete presente Yugi in Yu-Gi-oh! GX? Ecco appare lo stesso numero di volte ed ha la stessa rilevanza. Il protagonista è un certo sfigato di nome Seina con la fortuna pari a quella di Paperino e una abilità nel rendersi utile pari a quella di Pippo e Mihoshi. È il Kohai di Tenchi e come lui un harem. È interessante notare come questa serie sia comunque la continuazione della serie originale degli OAV.
  • Manga: Sì, esiste anche il Manga. Perché in realtà gli autori di Tenchi Muyo, in originale erano due. Poi hanno litigato: "Noperchéiovoglioche tenchidiventiunmangahentai" "No,io non voglio". Quindi uno diresse il Manga, l'altro la terza serie di OAV...
  • Neon Genesis Evangelion: Ebbene sì, Tenchi e la sua gang in realtà dovevano essere i protagonisti anche di Neon Genesis Evangelion: come vedete a Tenchi era già stato mandato il tesserino della Nerf. Ma all'ultimo fu tutto mandato all'aria e i protagonisti furono Shinji e compagnia. Ma Tenchi, non demordette. Quindi si decise tutto in uno scontro al gioco degli scacchi, Tenchi e il suo Harem, e Shinji e i suoi compagni complessati. Purtroppo per noi (o forse per fortuna...è una lotta tra poveri...) vinse Shinji, grazie al padre Gendo che rincoglionì tutti con chiacchiere sugli angeli e il satanismo.
  • Harry Potter: Anche la zia Joe, non è stata immune dal Tenchimuyosmo. Infatti, l'autore di Tenchi Muyo, Kajishima, era invaghito della Rowling e aveva già pensato di fare un crossover tra la serie dell'amata e la sua. Così uscirono dalla sua mente malata i due poster delle serie "Tenchi Potter e le gemme del potere" e "Tenchi Potter e la camera dei Gattigli"
  • Detective Conan: Sì, anche Detective Conan. La parte di Haibara inizialmente doveva essere interpretato anche dalla piccola Washù. Purtroppo Washù con il suo carattere e suoi capelli, rompeva sempre i momenti di tensione, quindi il progetto venne cambiato e Haibara prese il suo posto. La rossa non la prese male, infatti disse soltanto agli Uomini in Nero che Haibara era tornata bambina e che abitava a casa del professor Agasa.

[modifica] Ispirazioni e plagi

  • Lamù: la bella e discinta extraterrestre che vuole essere tua moglie! Lei e le sue amichette spaziali!(TM). E vola! Donne donne donne donne...
  • Laputa: la bella campagna, la natura, gli alberi, le astronavi in legno di quercia... (e il cattivonissimo elegante con gli occhialini neri e il fare educato. Brrrrr!)
  • Star Wars: ovvio! le spade laser! La figlia dell'Imperatore! La Forza o equivalente! I samurai dello spazio!
  • Star Trek: anche! La Federazione, c'è anche la Federazione! La bellona in uniforme militarsuccinta!
  • Altre...

[modifica] Note

  1. ^ anzi brevissimo
  2. ^ anzi medioboy
  3. ^ provenienti dallo spazio
  4. ^ È anche la nave ammiraglia della Flotta Imperiale di Jurai, tanto per dire. Robetta.
  5. ^ La morte è stata attribuita all'eolico protagonista. Peccato che i complimenti Kagato li abbia fatti a qualchedun altro...
  6. ^ Questa ve la spiego dopo
  7. ^ la versione capovolta della Bella Addormentata!
  8. ^ la spada è magica. O almeno fa tutto da sola. E non è la solita katana ma una spada-laser! Quindi Yosho era uno Jedi? Oppure un Sith? Mistero!
  9. ^ Penso sia inutile dirvi che è impossibile che la trovino, no?
  10. ^ In realtà questa è una bugia, una bubbola, una sciocca menzogna, un fatto non veroooo!!!
  11. ^ vi giuro, era una battuta, non è bimbominkiese...NOOOOOO!
  12. ^ il Dottor Clay sostiene che ciò sia successo a causa della parapersonalità impiantata in essa, ma ce ne può fregar di meno.
  13. ^ che scompare all'orizzonte trascinato dalle onde, occhi a spirale, bocca a sghimbescio.

[modifica] Galleria di Immaggini

Strumenti personali
wikia