Temi d'amore tra i banchi di scuola

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Nel caso tu non abbia la più pallida idea su ciò di cui si parla in questo articolo, dovresti fare un salto qui.
Rogo dei libri nazista.jpg

L'episodio finale di Temi d'amore tra i banchi di scuola.

Yuko : Quote rosso1.png Dottore, aiuto, ho una perdita!!! Quote rosso2.png
Medico : Quote rosso1.png E allora? Chiami un idraulico. Quote rosso2.png

Temi d'amore tra i banchi di scuola (in giappocinese Mizuiro Jidai, ovvero Ho preso 60/100 ma sono passata, quindi andate tutti a fanculo, brutti bastardi!!) è il titolo di un anime-documentario che, tramite messaggi subliminali, spiega ogni mezzo possibile per poter copiare all'esame di maturità. Tutta questa faccenda è stata mascherata come una storia d'amore inframmezzata dalla lettura delle istruzioni dei Tampax.

[modifica] Trama (ah, esiste una trama?)

Stop hand.png
Attenzione, da qui in poi questo articolo contiene spoiler.

Una volta avevo un criceto di nome George che lesse la trama di "Bianca e Bernie nella terra dei Borghezio" prima di vedere il film e si suicidò. Quindi fate attenzione, non voglio avere altre morti pelose sulla coscienza.

[modifica] Episodi 1-4

Arrivato all'ultimo anno delle superiori Hiroshi si accorge che l'amicizia per la giovane Yuko, che conosce fin dall'asilo, si è tramutata in amore. Con molte incertezze si dichiara alla ragazza, e sorprendentemente questa lo contraccambia. Ma improvvisamente arriva l'amica Takako che le urla tutto il suo odio, in quanto ogni anime sentimentale che si rispetti deve durare come minimo 700 puntate.
Fortunatamente a uccidere le menti delle giovani Fungirl arriva il loro insegnante a comunicare loro che, visti i pessimi voti, se non supereranno il prossimo esame verranno buttati fuori dall'accademia.

I ragazzi si ripromettono di studiare il più duramente possibile, ma purtroppo il loro rendimento scolastico non è pari allo sforzo. Mancando ormai solo tre settimane all'esame decisivo i protagonisti prendono la decisione che cambierà loro la vita: copieranno. Purtroppo per loro il rischio di essere scoperti dal severissimo istruttore è elevatissima, e la pena prevista è tremenda: guardare Unomattina per sedici ore di fila.

[modifica] Episodio 5 (Grandi cambiamenti)

Manca ormai poco all'esame, e tutti gli sforzi dei ragazzi sono concentrati nel perfezionamento delle loro tecniche per barare al test. Una notte Yuko ha un sogno premonitore, in cui un insegnante scopre la ragazza mentre copia gli appunti da alcuni bigliettini nascosti nel reggiseno. Al mattino la ragazza, turbata, ne parla con i genitori: per tranquillizzarla il padre le dona un potente talismano in grado di potenziare enormemente i suoi poteri mentali e di renderla capace di leggere il pensiero altrui. Successivamente a scuola la ragazza assiste a un documentario sui sogni, mentre l'amico Hiroshi è intento a vedere con gli amici una videocassetta della finale di coppa dei campioni tra Inter e Real Madrid (1964, ovviamente). Una volta tornata a casa i parenti di Yuko le organizzano una festa per il suo onomastico.

Naturalmente in questo episodio si narra di molte altre cose, ma dei grandi cambiamenti citati nel titolo non vi è traccia.

[modifica] Episodio 6 e successivi

Rotture di cazzo, seghe mentali e parecchia noia.

[modifica] E questi chi sono?

[modifica] Yuko Kawai

  • Nome italiano: Yumi.
  • Hobby: cambiarsi il Tampax.
  • Film preferito: 2001: odissea nelle mutande.
  • Sistema di copiatura preferito: telepatia.
  • Breve descrizione: pur di stare con il suo amato Hiroshi ha sigillato con quest'ultimo un patto di sangue all'età di tre mesi; in seguito la loro storia non sarà tutta rose & fiori, ma assumerà anche l'aspetto di legnate & bigodini. Sfrutta il suo tempo libero suonando la batteria part-time per i Judas Priest, ed è anche molto brava a scrivere (anche se i suoi articoli per Nonciclopedia nel 90% dei casi sono ACFC). È anche una maniaca del peso forma e del suo andamento scolastico.
Scena Temi d'amore tra i banchi di scuola.jpg

A letto bambini!!

[modifica] Hiroshi Naganuma

  • Nome italiano: Hiroshi.
  • Hobby: fare il Mestrual Detector per Yuko.
  • Film preferito: Rocco e i suoi fratelli.
  • Sistema di copiatura preferito: ha memorizzato le informazioni nel suo peacemaker, e ora il suo cuore batte in Codice Morse le informazioni contenute nella teoria delle stringhe.
  • Breve descrizione: è amico di Yuko sin da quando è arrivata nel mondo della luna (età del bronzo, più o meno), anche se per qualche episodio, in seguito a un litigio, la tradirà con Hello Kitty. Dopo la morte di quest'ultima si rimetterà insieme alla sua amica d'infanzia, per regalarci un'altra dose di seghe mentali.

[modifica] Takako Takahata

[modifica] Miyuki Kitano

  • Nome italiano: Kelly.
  • Hobby: infilarsi nelle mietitrebbie.
  • Film preferito: video della presentazione di Windows 98, specialmente la parte dove il sistema crasha.
  • Sistema di copiatura preferito: inchiostro simpatico sulla pelle. Per leggere le informazioni si provoca ustioni di quinto grado.
  • Breve descrizione: nerd che studia almeno 27 ore al giorno. Il fatto che non esca mai dalla sua stanza ha fatto nascere il sospetto che giochi ad Ogame, World of Warcraft e Lineage 2. Contemporaneamente.

[modifica] Natsumi Kugayama

Mizuiro art.jpg

La verità è come la merda; alla fine viene a galla.

  • Nome italiano: Nelly.
  • Hobby: imitare Massimo Moratti.
  • Film preferito: I cannoni di Navarone.
  • Sistema di copiatura preferito: non li usa. Studia, poiché fissata col vincere in modo onesto. Per questo non vince. Mai.
  • Breve descrizione: è la manager del club di calcio della scuola. Ha una leggera cotta per Hiroshi.

[modifica] Maririn Sengawa

  • Nome italiano: Marilin.
  • Hobby: non farsi mai i cazzi suoi.
  • Film preferito: Gola profonda.
  • Sistema di copiatura preferito: scritte alla rovescia sui denti, poi lei morde il banco e legge.
  • Breve descrizione: suo padre fu coinvolto nello scandalo Watergate, e lei ne ereditò il dono di sparlare degli altri.

[modifica] Curiosità

Nel corso della serie Yuko dimostra di essere in grado di:

  • Usare i portafortuna contro il mal di testa.
  • Sentirsi debole per il mal di testa.
  • Svenire per un mal di testa.
  • Macchiare di sangue il lettino dell'infermeria a causa del mal di testa.
  • Vergognarsi lungo la strada per via del suo mal di testa.
  • Andare al cesso ogni cinque minuti per via del suo mal di testa.

[modifica] Censure nella versione italiana

BigBrother.jpg
PSICOREATO!!
rifer at nonarticolo rapidente vapor da Psicopolizia su indicaz Miniverista.
nonpace è pace - nonservo è servo - nonsapere è forza
   Arcipiùcompleto capimento??

In origine Mizuiro Jidai Temi d'amore tra i banchi di scuola raccontava la storia di Yuko Yumi e Hiroshi, due ragazzi che si conoscono sin dalle elementari; nel corso della storia essi si ritroveranno ad affrontare insieme i problemi legati all'adolescenza, quali le mestruazioni i sogni premonitori di lei e la difficoltà nel scegliere la scuola per Hiroshi. Naturalmente non si fa alcun accenno al fatto che una sera Hiroshi ha tentato di violentare Yumi dopo che questa aveva trovato delle riviste porno sotto il letto di lui. Cancellata dalla censura anche la parte in cui Yumi chiede ad Hiroshi di fare sesso con lei, nonostante alla fine lui rifiuti perché, a suo dire, gli sembrava quasi di sporcarla (parole sue).

Comunicato stampa del MOIGE

Questa parte dell'articolo è chiaramente frutto della fantasia dell'autore, noi non abbiamo mai chiesto di censurare né il fumetto né il cartone di "Temi d'amore tra i banchi di scuola". Noi NON controlliamo mai i prodotti che arrivano dal Giappone prima che essi vengano diffusi presso le edicole o attraverso i mass-media, i nostri interventi sono effettuati in base alle segnalazioni della brava gente a cui sta a cuore l'educazione dei propri figli.

RICORDATE!

  • Voi NON siete osservati.
  • I cartoni animati che vengono mandati in onda sulle reti televisive italiane NON sono censurati.
  • Voi amate il Grande Fratello. Lode al Grande Fratello.

[modifica] Altri progetti

Strumenti personali
wikia