Telepass

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Casello telepass incidente.jpg

Due automobili che transitano correttamente dalla corsia telepass

Quote rosso1.png Beccate merde, c'ho il telepass!!! Quote rosso2.png

~ Automobilista esibendo il dito medio alle altre auto in coda al casello
Quote rosso1.png Cretino! C'è sciopero e tu paghi lo stesso! Quote rosso2.png

~ Le altre auto esibendo il dito medio all'automobilista in corsia del telepass
Quote rosso1.png Fermo!!! È rosso! Quote rosso2.png

~ Pedone a un automobilista convinto che il telepass funzioni pure negli incroci stradali
Quote rosso1.png Cazzo! Quote rosso2.png

~ Automobilista che si accorge all'ultimo di aver tolto le pile al telepass per darle al figlio per i giocattoli
Quote rosso1.png È sicuramente un UFO, o forse no... Quote rosso2.png

~ Roberto Giacobbo in una sua puntata di Voyager


[modifica] Descrizione

Il telepass, noto anche come beep beep, è uno schiavo da attaccare al parabrezza della macchina con un leggero[citazione necessaria] velo di colla vinilica, ideato e realizzato grazie ad un attacco d'arte di Giovanni Muciaccia. In sostanza, è il metodo legalizzato tutto italiano per passare avanti ad altri in coda, a un modico canone di 52,xy§314 euro a settimana.

Subaru wrc al casello.jpg

Rallysta che ha perso il mondiale perché non aveva il telepass

[modifica] Etimologia del nome

Il nome telepass deriva da "le vacanze te le passi al casello", perché, in origine, la simpatica apparecchiatura era tarata per non funzionare proprio nei periodi cruciali dell'anno, quale l'esodo estivo. In tali circostanze, il telepass impazziva, creando code a perdita d'occhio e facendo bestemmiare gli automobilisti, che venivano filmati e finivano nel programma televisivo "Scherzi a parte".

[modifica] Storia

Nato come strumento di pagamento del pedaggio ancor prima di aver costruito le strade, diventa oggi un intrattenitore dotato di meravigliose musichette monofoniche e di giullare incorporato. Infatti, senza preavviso di batterie scariche, potresti ritrovarti a pagare millemila euro alle autostrade per i danni fatti al casello per il tamponamento della sbarra, che ora intelligentemente si apre per emergenza in orizzontale a 180°, in modo da colpire l'altra auto che viaggia in parallelo nella corsia a fianco, in un'avvincente disfida che si rifà alla Giostra del Saracino di Arezzo.

Segnale telepass.jpg

Se vuoi fare prima puoi buttarti direttamente giù dal ponte

[modifica] Utilizzo

Telepass© è un marchio registrato che serve a fregarti i soldi del pedaggio automaticamente dal contro corrente o dalla carta di credito, senza che il titolare possa verificare prima la correttezza degli importi prelevati.

Usarlo è molto semplice. Basta lasciarlo in macchina e viaggiare in autostrada con la sensazione di farlo gratis senza poi pagare niente. A volte viene usato come arma contro gli altri automobilisti lanciandolo dal finestrino, ovviamente insieme al parabrezza perché, una volta attaccato con l'etichetta, è impossibile staccarlo. In questo è simile all'adesivo utilizzato per la vignetta slovena: non se ne va, fate prima a cambiare automobile.

Un'altra divertente conseguenza dell'esaurimento inaspettato delle batterie si può verificare quando la vettura, correndo a velocità spropositata, simile a quella della luce, incurante del limite di 30 km/h in prossimità del casello, va a distruggere totalmente la sbarra del casello, portandola poi con sé sul cofano lungo l'intero tragitto in tangenziale. La sbarra, amorevolmente conservata, potrà essere riutilizzata come lancia nelle rivisitazioni dei tornei medievali e come impalcatura per andare a rubare nelle abitazioni dei vicini di casa.

[modifica] Curiosità

  • Se percorri al contrario in retromarcia tutta la corsia del telepass, non solo non paghi, ma ti viene anche accreditato un importo pari al pedaggio.
  • Attenzione: se rispondi ai suoi beep beep, può parlare.
  • Se non hai soldi per farti una foto tessera puoi sempre tirare dritto in corsia telepass con semaforo rosso, in retromarcia.
  • Giacobbo usa il telepass per viaggiare attraverso lo stargate.
  • È un metodo per trasgredire all'ALT STAZIONE.
  • È stato oggetto di campagna pubblicitaria del tipo "NO TELEPASS, NON PARTY".
  • Il telepass ha lo stesso effetto della figa: fa alzare la sbarra.

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia