Svizzera

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Crocesvizzera
NonCitazLogo
NonCitazioni contiene deliri e idiozie (forse) detti da o su Svizzera.


LogoNonNotizie

NonNotizie contiene diffamazioni e disinformazioni riguardanti Svizzera.

Quote rosso1 Se sciogliessi uno svizzero in una soluzione salina a pH 5.5 sicuramente si otterrebbe una soluzione tampone. Quote rosso2

Quote rosso1 In Italia con i Borgia per trent'anni hanno avuto guerra, terrore, assassinii e massacri; ma c'erano anche Michelangelo, Leonardo da Vinci e il Rinascimento. In Svizzera hanno avuto amore fraterno, cinquecento anni di pace e democrazia e che cosa hanno prodotto? Gli orologi a cucù! Quote rosso2

~ Orson Welles su Svizzera.
Quote rosso1 La Svizzera è grande il doppio della Campania e ci si diverte la metà che al cimitero di Napoli. Quote rosso2

~ Luciano De Crescenzo su Svizzera.
Quote rosso1 Non è stata la Svizzewa ad entwawe in Euwopa, ma l'Euwopa ad entwawe in Svizzewa Quote rosso2

~ Giulio Tremonti su Svizzera.

La Svizzera è una repubblica a delinquere di stampo mafioso a pH neutro.

Il termine viene anche utilizzato per indicare un tipico piatto molto gustoso e semplice di carne di ogni tipo triturata e fatta cuocere al vapore sopra a un piatto. Pare che l'ambiguità del termine sia la vera causa dello scoppio della Prima e Seconda Guerra Mondiale e del fatto che esistano i Bimbominkia.

[modifica] Demografia

Exquisite-kfind Non ti basta? C'è anche Studi su una Svizzera non neutrale
Rhubella svizzera

Una tipica abitante svizzera.

La popolazione è di 48 abitanti (destinata a calare immediatamente dopo una possibile entrata in vigore dell'iniziativa popolare “per l’espulsione degli stranieri che commettono reati”), suddivisa nelle seguenti etnie:

A questi 48 abitanti si aggiunge la piccola Heidi nativa di Zurigo, la quale famiglia è ancora dispersa tra le montagne del canton Ticino da circa 25 anni, cercando di battere il record di Ötzi.

In Svizzera esiste anche una non quantificata presenza illegale di preti obesi.

Mucche in macchina

Il 10% della popolazione mentre si sposta da un pascolo all'altro

[modifica] Storia

La svizzera e stata fondata dall'OMU (Organizzazione delle Marmotte Unite) nel 1291. Già nei primi anni della sua esistenza la Svizzera si è dimostrata un paese neutrale con un fortissimo interessamento per gli affari esteri. Nel 1500 i 7 cantoni primitivi a opera dell'Esercito delle guardie Svizzere annettono a essa la Repubblica delle Banane, il canton Ticino e la Corea del Nord (persa poi nel 707 a.C.N.).

Nel 1803 (durante la battaglia di Waterloo) l'esercito svizzero (composto da 1 miliardo di Zucchini, 12 mila Guardie Svizzere e 7 marmotte) sconfisse l'esercito Napoleonico, l'invincibile armada e l'esercito reale inglese.

Fu rifondata nel 1800 W.C. dalle guardie svizzere e dal loro capo mastro cioccolataio, che cercavano la loro mitica patria originale, e dalla Swatch. Nasce sulle ceneri della antica e promiscua sede della Croce Rossa Internazionale, le guardie svizzere l'hanno rasa al suolo dopo aver pensato che la bandiera con sfondo bianco non fosse molto credibile agli occhi dei non vedenti.

La storia della Svizzera termina qui; è infatti risaputo che questo stato è sempre stato neutrale a qualsiasi tipo di conflitto, presa di posizione politica o invasione barbarica.

Attila quando invase l'Italia con le sue orde di Unni a cavallo non poté passare dalla Svizzera poiché una guardia posta a presidio del cancello principale glielo impedì: Siamo neutrali noi! Passate per Ventimiglia. La Svizzera ha sempre evitato i conflitti europei fino ai giorni nostri, tranne che nel conflitto tra Bud Spencer e i nazisti, dove si è schierata col mitico Bud.

I capi di stato sono famosi in tutto il mondo per il modo astuto di evitare dichiarazioni compromettenti o di parte. La maggior parte delle volte evitano di esprimersi mollando una sonora e puzzolente scoreggia, arrossendo vistosamente e facendo calare il silenzio.

Quando vengono messi alle strette dai giornalisti sono costretti a rispondere: Io non c'ero e se c'ero dormivo, non vedo, non sento e parlo a vanvera, dichiarazione appresa dai vicini italiani. Per questi motivi i governatori svizzeri non vengono mai invitati ai meravigliosi party dei capi di stato: i G8.

Attualmente in Svizzera è moda far lavorare gli esseri pluricellulari ital-ani, che da bravi amanti di pizza e spaghetti zozzano MacGyver che si era spalmato sui prati ai bordi della uscita analix (conosciuta come strada). Gli ital-ani sono in genere riconosciuti dal loro idioma molto simile alla lingua parlata in Ticino, e votano Prodigio Mortadella, figlio illegittimo di Mario Bros (conosciuto come Stallinone) e la principessa regina del porno Peach.

[modifica] Geografia

Mappa

La Svizzera vista dal satellite. Come si può notare, a nord-ovest c'è la terra dei mostri giganti, visibili dal satellite.

La superficie è circa uguale a quella del ventre di Giampiero Galeazzi e si colloca in salita, mentre Galeazzi è in discesa.

I principali fiumi svizzeri non esistono, in quanto l'acqua viene bevuta per idratare il corpo umano dopo le sbornie colossali che affliggono costantemente la popolazione.

A nord-ovest, senza motivo, c'è la terra dei mostri giganti (vedi foto).

[modifica] Confini e territorio

La Svizzera è l'unica nazione al mondo a confinare con la F.I.G.A. (Francia, Italia, Germania, Austria).

Confina inoltre a Nord con lo Swaziland, ad Est con i grandi nemici dell'Austria (l'organizzazione in comune dell'Euro2008 è solo una gigantesca farsa) e con uno stato dal nome facile da pronunciare, il Liechtenstein, a Sud con uno stato campione del mondo di "tuffi nei sedici metri" e ad Ovest con dei galletti, che vogliono sempre avere ragione e neanche a suon di testate capiscono di essere in torto.

Il territorio è prevalentemente piano, tanto che la Svizzera è uno dei paesi a rischio d'immersione in seguito all'innalzamento del livello del mare. Per questo lo Stato ha iniziato la costruzione di immense dighe nelle regioni di frontiera.

[modifica] Divisione amministrativa

Heidi e famiglia corleone

Una famiglia media dell'Alta Svizzera in alto, una famiglia del Canton Ticino in basso.

La Svizzera è divisa in 4 parti (i famosi Quattro Cantoni, affacciati sull'omonimo lago):

[modifica] La Svizzera MangiaCrauti

Cioè dove regnano gli "Schwizerdütsch", o zucchini, o "chiamali come vuoi tu tanto non vi ascoltano se non siete ricchi o se siete ticinesi".

La capitale del Cantone MangiaCrauti, che è anche la capitale della Svizzera, è Zurigo; anche se tutti pensano che sia Berna.

Lo "zucchino" medio possiede 28 carte di credito, 14 conti in banca ma gira in treno per etica ambientalista, esso sa vagamente dell'esistenza della Svizzera Romanda (vedi sotto), al contrario conosce benissimo il Ticino, considerato luogo di rilasso e vacanza. Per questo motivo il Ticino fu acquistato all'Impero di Mussolini nel 1928, il quale con i franchi ricevuti finanziò la seconda guerra mondiale (ecco i colpevoli). La famosa "Röstigraben" separa il Cantone MangiaCrauti dalla Svizzera Romanda, detta anche "la regione della Svizzera dove si cerca di parlare il francese". I romandi che vogliono oltrepassare la Röstigraben devono superare un test di pronuncia dello "Schweizerdeutsch": nel 2001 un vallesano ci riuscì ma fu eliminato per doping; aveva un tasso d'alcolemia di millemila per millanta nel sangue.

[modifica] La Svizzera Romanda

Dove si fa finta di parlare il francese. La capitale della regione è chiamata Ginepra, seguono città come Osanna (anch'essa sul Lago Lamano), VecchioCastello (sull'omonimo lago), Freddoborgo e Zion, capitale del cantone chiamato Vallese.

I vallesani sono persone molto strane: faticano a camminare dritti e a pronunciare correttamente frasi e parole. In Vallese non si può guidare con un tasso alcoolico inferiore al 2 per mille; la violazione di questa legge comporta l'espulsione dallo Stato.

[modifica] La "Svizzera Straniera"

Cantone molto astratto poiché non ha né territorio né confini ma si trova dappertutto; guai se uno svizzero prova a rivoltarsi a un cittadino del cantone Straniero, poiché esso in un batter d'occhio chiamerà tutti i suoi concittadini in modo da rimettere lo svizzero al suo posto, ovvero a cogliere margherite insieme ad Heidi sul praticello del Grütli o a servire i zucchini se sei ticinese.

[modifica] Il "Canton Ticino" e Il sud dei Grigioni o "Svizzera Italiana"

L'insignificante parte della Svizzera che parla italiano. In verità l'italiano è poco usato, perché si parla una varietà antica di lumbard detta ticinese, che è un misto tra milanese, bergamasco e gaelico scozzese.
A partire da Milano e andando verso sud ogni abitante d'Italia dirà: Ma come parli bene l'italiano! Dimmi una parola in svizzero?

Luogo di vacanza degli "Schwiiizerdütsch". La capitale è Bellinzona, situata a metà tra Locarno e Lugano, costituito unicamente da birra Ceres urinata dagli abitanti del paese campione del mondo di "tuffi nei sedici metri".

Ultimamente i ticinesi hanno gravi problemi d'udito a causa degli insinuanti e interminabili "PoPoPoPoPoPoPoPoPo..." dei vicini di territorio. Il motivo dei canti è ancora incompreso: il consiglio di Stato ticinese ha mandato al rogo 18 cittadini chiassesi sui 48 cittadini totali, colpevoli di fare troppo Chiasso, provocando la rivolta del paese confinante.

Il Canton Ticino rimane ancor oggi il solo Cantone Svizzero comandato da un "Landfogto", cioè un folletto appenzellese inviato dai "MangiaCrauti" per controllare che il ticinese medio sia 10 volte più povero e viva 5 volte con più fatica del "MangiaCrauti" medio.

Negli ultimi anni sono stati chiusi i famosi Canapai Ticinesi, ma nel cantone resta comunque una buona percentuale di SIL (Spaccio.Interno.Lordo). I luoghi di spaccio più proficui sono: il parco Ciani (7% del SIL), la stazione, l'altra stazione (6% del SIL) e via Besso. Da tenere in seria considerazione i ristoranti di Lugano... dove una bistecca si paga esattamente il doppio che a Milano; inoltre, se desiderate passare un capodanno da sogno, prenotate a Lugano: i capodanno sono da sogno in quanto, alla mezzanotte e 05, tutti a nanna... Oltre a questo, unico paese al mondo dove il carnevale dura 3/4 mesi, con ubriacate da paura, ma state tranquilli, perché in quel periodo sono tutti in ferie... ferie ovviamente offerte dalla famosa "Feldschlösschen"... per cui tutti ubriachi e va bene così... attenzione però alle coltellate, molto in voga in questi anni.

[modifica] Economia

Villa lussuosa

Umile dimora di un tipico barbone svizzero

Il principale prodotto svizzero è il latte, prodotto in quantità copiosissime grazie anche alle ultime tecnologie a disposizione, compreso l'ausilio di Mara Venier. Da tener presente che in Svizzera piove e nevica latte, e questo spiega il paesaggio bianco invernale.

Altro prodotto famosissimo in tutto il mondo è il cioccolato, benché la catena produttiva di questo si basi sul crudele sfruttamento delle marmotte locali, scagliate nell'etere con bidoni di cioccolata "per fare le bolle".

La Svizzera è inoltre importante produttrice di software antivirale. Ultima, ma non ultima in fatto di importanza, la produzione di caramelle Ricola vendute soprattutto agli amanti della sauna finlandese.

Una coalizione dei 48 svizzeri e dei quattro cantoni produce anche il noto Riso cantonese, esportato per il 100% della sua produzione nella vicina Cina.

[modifica] Musica

La musica in Svizzera è suonata da strumenti arcaici riportati in vita per permettere alla popolazione di non pensare al fatto di vivere in Svizzera. Gli strumenti più utilizzati sono i trasportini di emmental. Tra i gruppi più famosi...tra i gruppi...tra le persone che riproducono suoni in cambio di franchi svizzeri che puntualmente andranno a cambiare con "euri" spendibili nel resto d'Europa ricordiamo: Gotthard, Blue Cold Ice Creams e tutto il resto della fabbrica dei mostri.

[modifica] Transporti

[modifica] Strade

500 000 km, cioè la metà della superficie del paese; la velocità massima consentita sulle strade principali di campagna è di 2,5 km/h, sulle autostrade 2,6 km/h e sulle strade di montagna vallesane di 250 m/h.

Generalmente ogni 5 metri la polizia cantonale ha posizionato un Autovelox (che i locali continuano malignamente a segnalare con l'incomprensibile nome in codice di radar).

Per i contravventori è prevista la pena di morte. Per i cittadini stranieri la pena di morte è preceduta da lapidazione, effettuata da Michelle Hunziker.

[modifica] Ferrovie

500 000 km, cioè il resto della superficie del paese; il servizio ferroviario è offerto da un'impresa chiamata FFS (pronuncia: "efefès").

Una delle più belle caratteristiche delle FFS è la sua omogeneità nei servizi proposti: per esempio il viaggio Berna-Zurigo dura meno di un'ora, come il viaggio Berna-Basilea o ancora il viaggio Berna-Losanna; in Ticino per lo stesso numero di chilometri il servizio è effettuato, nel 12% dei casi, in 4 ore e 38 minuti. Per quanto riguarda il restante 88% dei casi, il servizio è offerto dalla Cessoalpino SPA, joint-venture tra le sopraccitate FFS e Trenitalia. Come si può facilmente immaginare, la collaborazione tra queste due efficienti organizzazioni assicura un tempo di percorrenza media equiparabile all'anno solare del pianeta Saturno.

[modifica] Aviazione civile

Dopo la tragica scomparsa della compagnia nazionale "Swissair", a causa di una colica renale, "FlyBaboo" è diventata la compagnia di bandiera.

A bordo del magico "Tupolev Balù" si possono realizzare tratte del calibro "Lugano Agno-Locarno Gambarogno" o "Losanna Blecherette-Neuchâtel Colombier" in meno di una settimana.

[modifica] Telecomunicazioni e mass media

Ci sono circa 700 telefoni ogni 1000 abitanti, 500 televisori ogni mille abitanti e

4 \times 10^{10}
orologi per 1 abitante. La rete internet copre circa il 428% della superfice elvetica, compresi sperduti paesini di montagna abitati da solitari ultracentenari che ancora non sanno bene cosa sia la ruota o la pentola a pressione ma scaricano illegalmente almeno una dozzina di film e un centinaio di mp3 al giorno grazie a Emule e Azureus.

Per quel che riguarda la televisione, nonostante la popolazione sia di soli 48 abitanti, la Svizzera possiede più canali televisivi pubblici di qualsiasi altro paese dell'Unione Europea, alla quale preferirebbe non confinare (perché a detta dei locali portano frotte di frontalieri che porterebbero via il lavoro agli svizzeri), per accontentare 3 dei 4 cantoni: il Canton Straniero (vedi sopra) non è rappresentato, mentre i reTro-ro-manzi hanno un contentino con un notiziario in rumantsch chiamato "Telesguard" (leggasi: "Taleshguard" e sta a significare "Te le guardo").
La televisione svizzera degli zucchini qualche anno fa ha cambiato nome da SFDRS perché la "D" stava per "Deutsch" che non c'entrava niente con la lingua in cui veniva trasmesso, poiché lo Schwiizertütsch la fa da padrone e la tv svizzero-zucchina è inoltre l'unica del continente che doppia seriamente i cartoni animati in dialetto, in modo tale che i piccoli zucchini non imparino le lingue straniere, quale è il tedesco.
La televisione della "Svizzera" italiana (in Ticino: Svizzera "italiana") si chiamava TSI, ma in seguito ad un crescente calo d'ascolti e il conseguente inserimento di film per adulti ha mutato il nome in RSI per farci stare dentro lo slogan per riconquistare il suo pubblico, ossia GuardaRSI, toccaRSI, masturbaRSI".

La tv dei romanDi (da non confondersi con i romanCi) parla di tutto, tranne di ciò che parlano i media aldilà del Röstigraben. Per questo motivo i romandi sono tutto il contrario di ciò che sono gli altri svizzeri (a partire dal modo di votare, oltre che dalla stirpe linguistica).

[modifica] Difesa

Il 358% della popolazione svizzera fa parte ufficialmente dell'esercito, anche se, in effetti, non è ancora ben chiaro come questo possa succedere. Il restante 121% è impiegato nella pubblica amministrazione o lavora al 50%.

La Svizzera possiede le armi di distruzione di pasta, fatte con gli avanzi dei primi piatti degli italiani, specialmente con i fusilli al dente, che hanno la resistenza del titanio.

Lo scarso esercito è per contro scarsamente attrezzato e motivato, preferendo all'attività militare spensierate bevute di Rivella, bevanda nazionale svizzera. Per questo motivo il coltellino in dotazione all'esercito svizzero include un cavatappi e un apribottiglie.

Da qualche anno la Svizzera è entrata a far parte della lista nera degli Stati Disuniti Da Merica, poiché George Bush ritiene a suo arbitrio che la Svizzera detiene, nascosto sui monti con Annette, un esercito di capre assassine, pronte a invadere la Francia al primo segnale del loro generale: Heidi.

Per questo motivo George Bush ha costituito altre 4000 basi americane lungo tutto il confine con gli svizzeri

La sicurezza interna è inoltre affidata al poliziotto Hüber.

[modifica] Approvvigionamento idrico

Gli abitanti svizzeri hanno l'acqua a loro necessaria grazie alle innumerevoli sorgenti naturali presenti sul territorio. L'acqua viene in seguito debitamente avvelenata per permettere ai vari organi sanitari di lucrare copiosamente sui cittadini (leggi: gonzi) svizzeri.

A questo proposito si è provveduto, solo in Svizzera e grazie ad una legge molto intelligente, ad elevare il tasso di arsenico ammesso nelle acque potabili, che sono destinate al consumo dei peraltro sanissimi cittadini svizzeri.

[modifica] Cultura tradizioni e cucina

Pascoli e produzione di formaggio, in particolare di caciocappella (particolare formaggio quark bianco, prodotto con tecniche segretissime e consumato solo da loro) restano radicati nella vita svizzera. In molte regioni della Svizzera, particolarmente nella Gruviera ed in Appenzello, si tengono cerimonie per festeggiare la salita delle mandrie ai pascoli d'alta montagna per la stagione estiva, e la successiva discesa invernale di pezze di gruviera in discesa libera. Nella Svizzera francese queste cerimonie prendono il nome di poya poya o anal-pe: ghirlande di fiori intrecciate vengono sapientemente deposte a decorare le corna degli svizzeri prima della salita all'alpeggio. Nel canton Vallese la sfilata è sempre capeggiata da una "regina", titolo che spetta alla vacca (donna svizzera) più forte; a Hérens, gli Svizzeri sono famosi per il loro senso gerarchico e sovente combattono spontaneamente per determinare chi condurrà la mandria e avrà diritto al pascolo migliore. Sia a livello comunale, sia a livello cantonale vengono organizzati combattimenti di vacche svizzere che attirano migliaia di spettatori.

[modifica] Presidenti della Svizzera

[modifica] Personaggi illustri

[modifica] Voci correlate

[modifica] Collegamenti esterni

I segreti delle banche svizzere


Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo