Supergiovane

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Luca Mangoni travestito da Supergiovane.jpg

Supergiovane è pronto a salvarti ma tu sei pronto a esser salvato da Supergiovane?

Quote rosso1.png Oh no, non di nuovo! Quote rosso2.png

~ Il governo mentre sente Supergiovane sgasare con la sua vespa sempre accesa.
Quote rosso1.png Chi è quel giovanotto indisponente con la vespa scoppiettante che disturba la mia pubblica quiete? Quote rosso2.png

~ Diego Abatantuono prima di scambiare Supergiovane per Sandro Giacobbe.
Quote rosso1.png Ténchiu supermuch! Quote rosso2.png

~ I giovani ringraziano Supergiovane.

Supergiovane è un famoso supereroe della Hukapan Comics.

È l'alfiere della minore età e, come tale, combatte giornalmente contro tutti i matusa che tentano di limitare la gioventù ai giovani.

Supergiovane è l'alter ego di Luca Mangoni: architetto di giorno e supereroe di notte che ha il suo quartier generale alla Mangoni Tower in via Neversa a Milano.

Le origini dei poteri di Supergiovane sono molto discusse: secondo alcune scuole di pensiero è una cosa naturale avvenuta per ripicca dopo la quarta bocciatura, secondo altri invece Mangoni ottenne i suoi poteri dopo aver bevuto un crodino radioattivo che gli donò i suoi "sensi di giovane" utili per scovare subito gli spacciatori di erba nelle stazioni ferroviarie e il potere di sparare riso con la sua penna Bic.

Supergiovane è comunque ancora avvolto nel mistero: l'unica cosa certa su di lui è che 15 anni fa gli ho prestato 10.000 lire per comprarsi le sigarette e non me li ha ancora restituiti, ladro.

[modifica] Superpoteri e Superequipaggiamento

Scarpa Tepa di Fulmin con onomatopee prese da batman.jpg

Supergiovane mentre minaccia con le sue Tepa un matusa che vuole limitarne la gioventù.

  • Individuazione tramite sensi di giovane di spacciatore di spinelli: con questo potere speciale Supergiovane è in grado di trovare tra la folla il più vicino spacciatore di marijuana dal quale acquistare la sua arma più potente: lo spinello con il quale può affumicare i malvagi, come il governo, facendoli morire pieni di overdose.
  • Penna Bic con la quale SG può sparare diversi tipi di dardi tra cui il pericolosissimo riso Scotti causando ematomi e rotture di coglioni ai matusa che osano infastidire i giovani perché fanno troppo casino.
  • Bestemmia censurata: grazie a un sofisticato gioco di modificazioni vocali SG può censurare le sue bestemmie in modo che i preti non possano avvicinarglisi tentando di portarlo in Chiesa alle 11 di mattina dandogli modo, tra un porco dighel e un vaffancuore, di riposarsi dalla sera prima in cui era stato fuori fino a tardi, fino tipo a mezzanotte e mezza.
  • Vespa è il mezzo di locomozione di SG, una vecchia motoretta altamente modificata con la petomarmitta di 20 decibel sopra il limite consentito per legge con cui porta in giro le sbarbine che raccatta nelle discoteche impennando e sgasando. Particolarità della vespa di SG è il non possedere carta di circolazione costringendo il nostro supereroe a fuggire in continuazione dalla pula tagliando per i campi arati.
  • Raudi e miccette sempre accese: sono i potenti esplosivi che SG acquista illegalmente nella tabaccheria di fronte alla Mangoni Tower. La potenza dei raudi di SG è equivalente a quelle delle armi messi a punto dal Programma nuculare della Corea del Nord e questo lo ha fatto annoverare dal governo nella lista dei più pericolosi giovani in circolazione.
  • Figlio di puttana: è la più potente arma a distanza di SG dopo il fumo dello spinello: il figlio di puttana può causare reazioni inaspettate nei matusi quali il "non toccare mia madre" e il voler dare una manica di botte educative al nostro superamico che però, grazie alla sua Vespa modificata, riesce sempre a fuggire impennando e facendosi sberleffi degli ormai vecchi 25enni del suo paese.
  • Tepa: sono le calzatura di SG, parte integrante di lui che, insieme ai Blue Jeans ne fanno un vero giovane a tutti gli effetti. Le Tepa hanno uno straordinario potere curativo contro i danni inflitti ai giovani ma non riescono a guarire la più terribile tossina per la gioventù: il terribile analcolico moro. Nulla infatti potrà SG per sventare la morte del suo caro amico Catoblepa: neanche le sue Tepa lo salveranno dalla morte certa data dall'analcolico moro.
  • Coca Cola con l'aspirina: queste due componenti, apparantemente insignificanti da sole, vengono abilmente unite da SG in un unico bicchiere di plastica con segnato sopra il nome di qualcun altro per mandare se stesso e gli altri in acido facendo vedere cose come arance, bottiglie, maniglie, porte, cani, mondi aumentando così esponenzialmente la propria gioventù.

[modifica] Supernemici

Il governo è il nemico numero 1 di Supergiovane, colpevole di avere una legislazione ristrettiva rispetto all'utilizzo di cannabis e alcool ha sul suo taccuino anche la grave colpa dell'omicidio di Catoblepa tramite affogamento in una piscina piena di crodino moro.

Nonostante la sua potenza indiscussa il governo non può nulla contro i fumi dello spinello di Supergiovane che lo costringeranno a passare all'uso di eroina morendone pieno di overdose.

I matusa sono gli alleati del governo che, sotto forma di genitori, preti, poliziotti e professori, passano le loro giornate a dire al nostro "non fare questo, non fare quello, tagliati i capelli, cosa sono quegli occhi rossi?" causando immensi rigonfiamenti scrotali al nostro supereroe.

I matusa più pericolosi sono quelli che si alzano alle 5 di mattino per andare a lavorare in cantiere o a spostare cassette al mercato ortofrutticolo che attaccano Supergiovane con i loro blablebleggi a proposito della vita e del lavoro arrivando, alle volte, anche a bucargli il pallone che va sempre a finire nel loro giardino.

Il potere dei matusa può sembrare estremamente difficile da fermare ma il nostro supereroe se ne sbarazza giornalmente con una esplicativa alzata di spalle e qualche grattata di coglioni, sgasando con la propria vespa alla faccia loro.

[modifica] Superamici

  • Catopel... il Canopeta... il Capotel... il Catop... Catoblepa! Catoblepa!: il compagno di merende di Supergiovane e suo unico amico è Catoblepa, lui però non è impegnato a combattere contro governo e matusa.

Purtroppo Catoblepa morirà per via di un attentato del governo e a nulla varrà il dono delle tepa da parte di SG per salvarlo, ormai era troppo tardi.

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia