Superdotato

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Rocco Siffredi in piscina.jpg
ATTENZIONE

Questo articolo non è abbastanza lungo. Se pensi di poterlo aiutare ti sbagli di grosso, le dimensioni del lavoro non sono adatte a una sola persona, ne occorrerebbero a pacchi. In ogni caso, se era quello che avevi in mente, è bene smorzare subito la tua eccitazione: innaffiare non servirà a farlo crescere.

Motumbo.jpg

Un superdotato medio mette in mostra le sue abilità innate.

I superdotati sono un'assai apprezzata categoria di pornoattori, oppure una specie sovradimensionata di maschi, oppure ancora una categoria di uomini particolarmente gratificati dalla Natura (i loro partner ringraziano).

La loro peculiarità principale consiste, ovviamente, nell'esagerata dismisura dei loro organi genitali ma anche nell'elevato quoziente intellettivo che tuttavia li porta a esternare esagerate quantità di nozioni sconclusionate. Tant'è vero che si dice "ragioni col pene" e quindi è ovvio che più questo è grosso e più le elucubrazioni sono folli.

Il capostipite della specie fu l'ormai scomparso John Holmes che faceva film penosi perché lavorava col pene. Però, col pene, alleviava le sue pene (e pure quelle delle sue partner) e si guadagnava il pane (legge di Penn-ello). (Tutto ciò ricorda molto vagamente una canzone di Elio e le Storie Tese intitolata proprio John Holmes).

[modifica] Le origini

In principio, tutto era nel caos. Poi arrivò la donna ed il caos aumentò. E poi però arrivò il pene per soddisfarla. Dio diede alla prima donna il compito di moltiplicarsi e lei non se lo fece dire due volte, anzi, a dirla tutta fu ben contenta di trovare oggetti di ogni foggia. Poi, un giorno, accadde l'im-pene-sabile: Adamo vide la prima donna che sul letto stava e con il mignolo se la grattava. Essendo sveglio e non pazzo ci tolse il mignolo e ci mise il *****. Ora secondo la ben nota legge di Margherita Hack l'uso aumenta l'organo e cos'altro si poteva usare nel nudistico paradiso terrestre meglio del Bunga bunga? Così venne creato il primo superdotato ufficiale da cui discesero tutti gli altri fino a John Holmes.
Più in là l'afflusso di pornostar da tutto il mondo permise a Holmes di generare una quantità consistente di discendenti, tutti con doti più o meno grandi (questione di geni). Il più.. come dire.. evoluto di questi discendenti fu Rocco Siffredi. E poi, raccontare non serve più, di sperm... heem, hem, di acqua sotto i ponti ne è scorsa troppa ormai.

[modifica] Superdotati oggi

Oggi, comunque, i superdotati, come gli X-Men e altri uomini dalle caratteristiche rare e spesso vittime del buon senso della gente comune, possono trascorrere una vita tranquilla.

[modifica] I superdotati

  • Rocco Siffredi
  • Junior: più lo tagli e più cresce
  • Wolverine
  • Rey Mysterio (vale la legge della L)
Strumenti personali
wikia