Super Santos

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Quote rosso1.png È grazie a lui che ho conosciuto Shiro! Quote rosso2.png

Quote rosso1.png È grazie a lui che ho conosciuto Ilary! Quote rosso2.png

Quote rosso1.png È grazie a lui che ho...E CHE CAZZO! Quote rosso2.png

Quote rosso1.png Quante volte mi ha rotto!!! Quote rosso2.png

~ Vetro finestra del vicino di casa
Terra vista dallo spazio.jpg

La ditta produttrice del Super Santos.


Il Super Santos, detto anche Supersantos o Supersantòs (a Napoli 'o pallòne), è il primo pallone multiuso con una forma che varia da quella ovale a quella non-sferica. La caratteristica più importante di quest'oggetto (e che fu voluta fortemente dai suoi ideatori) è che le sue righe nere non coincidono mai con i solchi del pallone.

[modifica] Caratteristiche

Coltellokiller.jpg

La principale causa d'estinzione dei Super Santos.

I Super Santos sono una forma di vita in via d'estinzione. Le cause principali vanno ricercate soprattutto nei vicini di casa isterici che, dopo minacce e insulti vari, si armano, di solito di coltelli, e si macchiano di omicidio verso queste povere creature innocenti. Tra le altre cause d'estinzione non vanno trascurati i cani di una certa taglia e le piante grasse, che sembrano avere poteri speciali d'attrazione verso i Super Santos.

Il Super Santos è considerato il concorrente n°1 della Microsoft e di tutti i produttori di videogiochi in generale. Inoltre è un ottimo alleato dei venditori di vetri, vasi e piante. Il suo prezzo è inversamente proporzionale alla distanza del rivenditore dal mare. La sua forma ovale ha permesso i tiri a effetto più belli della storia. Gli adulti che nella loro giovinezza non hanno acquistato più di 20 Super Santos soffrono spesso di depressione o di cancro. probabilita'\ morte\ Super\ Santos\ =\ no.\ vicini\ di\ casa\ *\ presenza\ di\ vegetali\ spinosi\ /\ orario

[modifica] Utilizzi

Supersantos morto.jpg

Un Super Santos tristemente morto.

I Super Santos riescono ad adattarsi a qualunque sport, come il calcio, il volley e il golf. Molto utilizzati nei cortili, negli spazi antistanti i condomini, e nei parcheggi, è inoltre facile avvistarli in occasione di gite, scampagnate e nelle scuole. Prima di una partitella di calcio tra amici, di solito ci si mette d'accordo su chi deve assumersi la grande responsabilità di andare a recuperare il Super Santos una volta che questo andrà a finire lontano su qualche altura o precipizio. La regola principale vuole che sia la stessa persona ad averlo perso ad andarlo a recuperare (esclusi i prepotenti o i proprietari del Super Santos che non sono fessi). Quest'ultimo problema è causato soprattutto da individui che scaricano la loro rabbia su di loro.

[modifica] Storia

Super Santos.png

La forma originaria del Super Saiyantos.

Il Super Santos ha origini nel lontano 56ik iok34 da uno scolaro alieno che cercava un modo per dar fastidio al suo odiato vicino, che era uno dei pochi alieni a essere in possesso di vegetali terrestri, che esponeva con orgoglio nel suo giardino. Anche se riuscì nel suo intento, da adulto volle partecipare a una gita sulla terra, e portò con se l'amico Super Santos a cui si era affezionato. Durante l'ultimo giorno di gita, un alieno con sembianze umane che viveva illegalmente sulla terra, e che nel frattempo aveva costruito un radar alien-detector per la propria incolumità, rilevò il gruppo di alieni, ma con loro viaggiava una forma di vita non identificato, e vedendo in questo il jolly degli sport, decise di rapirlo e di iniziarne la produzione di massa. Non avendo i fondi a sufficenza, si rivolse allo stato pontificio che, dapprima scettico, successivamente lo divise a metà e ne fece copricapi rossi per vescovi.

Gli scienziati più scettici, invece, credono che esso abbia avuto origine dalla collisione tra Super Mario e una supernova, dalla quale hanno avuto origine vari astri dalle strane forme, tra i quali asteroidi, meteore e segnali stradali. Una parte di meteore e segnali stradali si sono incrociati ed hanno iniziato il loro viaggio verso la terra; appena entrati nell'atmosfera terrestre, il contatto ha fatto sì che ci fosse un periodo pluviale di sassi e ferraglia di circa 40 giorni e 40 notti.

[modifica] Voci correlate

[modifica] Collegamenti esterni

Strumenti personali
wikia