Sub-Zero

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Attenzione!
Combattimento con mosse speciali.gif

Questo videogioco può provocarti crisi epilettiche, secchezza dei bulbi oculari, invecchiamento precoce ed improvvisi attacchi di sete di sangue.
Il Ministero della Salute impone l'immediato spegnimento della tua console.

0° Sub-Zero.jpg

Il temibilissimo[citazione necessaria] Sub-Zero prima di sferrare una fatality. Da notare la sete di sangue nei suoi occhi...

Quote rosso1.png L'ho sempre considerato come un padre! Quote rosso2.png

~ Uomo Ghiaccio su Sub-Zero.
Quote rosso1.png L'ho sempre considerato come una madre! Quote rosso2.png

~ Capitan Findus su Sub-Zero.
Quote rosso1.png FREEZE! You're Under Arrest! Quote rosso2.png

~ Sub-Zero durante la sua breve esperienza nella scuola di polizia
Quote rosso1.png È uno stronzo! Ci ruba tutto il lavoro! Quote rosso2.png

~ Comunicato sindacale congiunto di frigo a pedali e frigo a legna

[modifica] Storia

Igloo2.jpg

La casa di Sub-Zero. Vi fa gola, vero?

Sub-Zero nasce ai tempi della Guerra Fredda in Lapponia.
Cresciuto nel paese accanto a quello di Babbo Natale, condivise l'infanzia con il suo più grande amico, l'Abominevole Bambino delle Nevi. Fin da subito i due trovarono il modo di passare il tempo allegramente, creando pupazzi di neve per poi lasciarli scogliere al sole e altre cose altrettanto esilaranti[citazione necessaria].

Raggiunta la maggiore età, iniziò a lavorare insieme a Babbo Natale. Il compito di Sub-Zero era quello di andare a trovare i bambini cattivi presenti sulle liste. Desta curiosità il fatto che poi più nessuno abbia rivisto quei bambini a cui aveva fatto visita.

[modifica] Nemici

Il più terribile nemico di Sub-Zero è un'enorme stella infuocata abbastanza distante dalla Terra, comunemente nota come sole.
Altro terribile avversario con cui il ninja ha avuto a che fare più volte è Reptile, termine indicante un rapper di nome Tyle. I due non si sono mai potuti sopportare principalmente perché a Sub-Zero l'hip hop fa cagare, essendo egli la più grande fangirl di Albano.

[modifica] Hobby & Abitudini

Sciatore2.jpg

L'istruttore mostra a Sub-Zero come sciare.

Sub-Zero impegna il tempo in diversi modi; come sciacquettarsi bellamente lo scroto con acqua gelata che poi ama schizzare in faccia a Reptile; trasformare l'acqua in ghiaccio quando Reptile si sta facendo la doccia; trasformare il brodo in ghiaccio quando Reptile sta cenando e, soprattutto, raccontare continuamente freddure di una tristezza agghiacciante a Reptile. Appare ovvio perché l'odio tra i due sia reciproco!

Sub-Zero è anche un'ottima massaia: è stato premiato dalla catena di negozi Carrefour come "Miglior acquirente reparto surgelati" e dall' Ipercoop come "Miglior acquirente di congelatori scardinati a mano dai frigoriferi".

Sub-Zero è altresì un amante dello sci ed è un grandissimo intenditore di piste. Le sue preferite sono quelle della Val Gardena, delle Dolomiti e quelle di coca.

[modifica] Antipatie

Sub-Zero nutre un'insana antipatia per il pinguino Pingu scaturita da un semplice equivoco.
Sub-Zero e l'Abominevole Bambino delle Nevi una tragica notte si persero durante una terribile tempesta di sabbia sahariana[1] così fitta che non riuscirono più a trovare la strada di casa. Dopo un interminabile vagabondare tra la Terra di Mezzo e l'Andokazzostan, riescono finalmente a ritrovare la diritta via che era smarrita. Purtroppo poco dopo essere rientrati in casa si resero conto di essere nel posto sbagliato[2]. A quel punto Sub-Zero decise di porre delle domande all'inquilino:

Igloo2.jpg

La casa di Pingu, palesemente molto diversa da quella di Sub-Zero. Come avrà fatto a sbagliarsi?

  • Perché se sei un pinguino sei fatto di pongo? Non era meglio farsi di bamba?
  • Perché cazzo vivi nel mio Igloo?
  • Perché voi pinguini non sapete volare?
  • Perché voi pinguini girate in smoking?
  • Perché un corpo immerso in un fluido riceve una spinta verso l'alto pari al peso del volume del fluido spostato?
  • Perché non mi si sintonizza il digitale terrestre?
  • Perché... (seguono altre 2092 domande).

Risposte di Pingu:

  • Alla prima domanda: “Abaresciure bare care fore... meeeeeeeh meeeeeeeeeeh” .
  • Alla seconda domanda: “Abaresciure bare care fore... meeeeeeeh meeeeeeeeeeh”.
  • Alla terza domanda: “Abaresciure bare care fore... meeeeeeeh meeeeeeeeeeh” .
  • ...(continua)

Alla 2091(esima) risposta, Sub-Zero si ruppe i coglioni e intimò a quell'uccello dislessico di Pingu di fermarsi. Ma il pinguino di pongo non accennò a smettere. Quella fu l'occasione in cui Sub-Zero sfoggiò la sua prima fatality e ancora oggi gliene siamo tutti molto grati. Grande Sub!

[modifica] Attività

Mastro Gelataio.jpg

Il datore di lavoro di Sub-Zero lo osserva soddisfatto mentre sta cagando producendo una porzione di gelato al bacio.

Dato che il lavoro come aiutante di Babbo Natale lo impegnava solo per un giorno all'anno e che non gli rendeva una beata cippa avendo un contratto da stagista, Sub-Zero fu assunto in veste di Mastro Gelataio dalla Sammontana. La ditta infatti vedeva in lui straordinarie potenzialità, data la sua capacità di creare ghiaccio da qualsiasi parte del corpo. Da questa premessa appare ovvio da dove esca la mousse caffè e cioccolato e perché quindi l'autore di questo articolo vi sconsigli vivamente di assaggiarla!
Licenziato per spaccio illegale di Polaretti all'interno dell'azienda, Sub-Zero entra nel panico, ma grazie alle sue abilità riesce ben presto a trovare qualche nuovo impiego per arrivare a fine mese.
Lavora per vari impianti sciistici creando la neve artificiale; compare nel film X-Men 2 come controfigura dell'Uomo Ghiaccio, si fa assumere come domatore di orsi polari al circo, visto che i suoi quindici predecessori erano tutti misteriosamente scomparsi, e fece una stagione come receptionist nel primo Hotel di ghiaccio al mondo, situato nella Lapponia svedese nel paesino di Jukkasjärvi. A dir la verità prima era un comunissimo albergo fatto di sterco di gnu, è diventato di ghiaccio solo dopo che fu assunto Sub-Zero... ah, i misteri della natura!

Purtroppo quando il suo vecchio amico d'infanzia, l'Uomo delle Nevi[3] si ammalò di emorroidi, Sub-Zero fu costretto a pagare di tasca sua tutte le cure mediche e a trovare un costosissimo primario luminare della scienza in grado di eseguire la difficilissima operazione chirurgica di cui aveva bisogno.
Pupazzo di neve.jpg

Sparky, il terribile avversario di Sub-Zero: non avete minimamente idea di cosa sia in grado di fare con quella scopetta!

Il Dottor Zoidberg purtroppo fallì nell'impresa, condannando l'Abominevole Uomo delle Nevi ad una morte lenta e doloros... FATALITY! SUB-ZERO WINS!... morte rapida e indolore straziante: il colpo di grazia non si nega a nessuno, figurarsi agli amici.
Nonostante sia rimasto di nuovo senza soldi, senza lavoro e pure senza amici, Sub-Zero rimase comunque ottimista poiché non aveva perso l'ultima speranza: il suicidio.

[modifica] Combattimento Mortale

Quando tutto sembrava perduto, una nuova speranza si profilò nella vita del nostro eroe[citazione necessaria]: era stato indetto il famosissimo torneo chiamato Combattimento Mortale[4], noto per lo più per la totale assenza di sportività da parte dei partecipanti. Era evidentemente il paradiso in terra per Sub-Zero, anche perché in palio c'erano un sacco di soldi.

Iscrittosi al torneo poté reincontrare i suoi vecchi amici[citazione necessaria] d'infanzia:

  • Sparky il pupazzo di neve, che era riuscito a sopravvivere alla strage della sua famiglia provocata da una bolla di calore fuori stagione: maledetto effetto serra!
  • Reptile, che intanto era diventato famoso per canzoni rap animaliste a favore delle lucertole.
  • Scorpion, che intanto era diventato famoso, o come testimonial delle creme della Nivea o, boh, probabilmente becchino.
    Per festeggiare l'imprevista rimpatriata, i vecchi compagni di merende decisero giustamente di spaccarsi il culo a vicenda[5]! Fattosi prendere la mano, Sub-Zero sconfigge senza nessuna pietà tutti i partecipanti alla competizione, mostrando particolare cattiveria soprattutto nell'affrontare il terribile e puccioso avversario Sparky, e si aggiudica il primo premio senza problemi.

Con i soldi ricavati, Sub decise di realizzare finalmente il sogno di tutta la sua vita: aprire un chiosco di granite al gusto di mortadella a Caltanissetta. Fallì tre minuti dopo l'inaugurazione, ma ne era valsa la pena.

[modifica] Curiosità

  • I genitori della Lapponia per far star tranquilli i figli dicono loro: fate i bravi, se no arriva Sub-Zero.
Subzero fatality.jpg

Sub-Zero va a trovare un bambino cattivo.

  • Sub-Zero ha un'interpretazione molto particolare del motto "la vendetta è un piatto che va servito freddo". Infatti quando subisce un torto asfalta immediatamente di mazzate il proprio avversario, però congelandogli persino i tarzanelli del culo!
  • Ha insegnato tutti i trucchi del mestiere all' Uomo Ghiaccio.
  • Alcune malelingue affermano di aver visto Sub-Zero corrompere la Giuria del Combattimento Mortale con gustosissimi ghiaccioli di sangue.
  • Sub-Zero non si è mai pentito per aver ucciso Pingu. Nemmeno noi!
  • Sub-Zero non si è mai pentito per aver ucciso tutta la famiglia di Sparky facendogli credere che era stato un incidente. (Bolla di calore fuori stagione).
  • Odia profondamente i semifreddi.
  • Prima di lavorare in X-men 2 gli era stato offerto un posto nei Fantastici 4, ma ha rifiutato per alcuni diverbi avuti con la Torcia Umana.
  • La prima traduzione italiana del momento in cui Sub-Zero esegue una Fatality era:" Sotto-Zero vince, fatalità", poi giudicata come patetica e quindi rimossa.

[modifica] Voci correlate

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ E tuttora si chiedono che cazzo ci facesse in Lapponia...
  2. ^ Essendo due menti brillanti ci misero pochissimo ad accorgersene, circa tre anni.
  3. ^ Ebbene sì, anche i piccoli yeti crescono!
  4. ^ In nerdese, Mortal Kombat
  5. ^ Loro sì che sanno come si organizza un party...
Sub-zero.gif

Sub-Zero alla prima lezione di salsa e merengue.

Strumenti personali
Altre lingue
wikia