Storia d'amore

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Exquisite-kfind.png Non ti basta? C'è anche Relazione a distanzaNon ti basta? Ci sono anche {{{2}}}
Quote rosso1.png Amore mio, ti amo da impazzire, dimmi che non ci lasceremo mai! Quote rosso2.png

~ Tipica donna nel vano tentativo di essere rassicurata dal partner
Quote rosso1.png Tesoro mio, cosa ti viene in mente? Non potrei vivere senza di te! Quote rosso2.png

~ Tipico uomo che già tradisce da un mese la partner

Una storia d'amore non si studia sui libri come la storia che si insegna a scuola, ma si costruisce nella vita di tutti i giorni a forza di rifiuti, litigi e rotture di cazzo alle quali non ci si può sottrarre.

[modifica] L'inizio

Coppia che fa sesso.jpg

Una storia d'amore finita bene.

Due babbei qualsiasi, di solito uno maschio e l'altra femmina, si conoscono e a un certo punto notano di essere attratti l'uno dell'altra.
Di solito la donna è appena uscita da una relazione lunga e turbolenta che l'ha segnata profondamente, quindi comincia ad avvertire una prepotente voglia di uno Stecco Ducale, anche quando non è estate. Attraversa quindi un periodo di tristezza e di frustrazione ma immancabilmente troverà un tizio disposto a confortarla, a starle accanto, a frantumarsi le balle facendo finta di ascoltare i suoi sfoghi e aspettando la sera giusta per presentarle il conto per tutta la pazienza dimostrata.
Dopo un certo periodo, memore delle favolose scopate con il suo ex, della consapevolezza dei piaceri della carne e di voglia di avere un relazione seria, romantica e duratura, comincia a provare qualcosa per il baldo giovane che la sta tanto amorevolmente confortando da buon amico. Lei avverte la sua vicinanza, ma vorrebbe sentirlo ancora più vicino, così pian piano getta via quella maschera di ipocrisia che ancora le dava il coraggio di sparare immonde cazzate sul fatto che non si sente ancora pronta e comincia a pensare anche di notte all'amico sincero che la conforta.

[modifica] L'apice

Dopo essersi baciati nel bagno pubblico di una stazione ferroviaria (che fa molto trasgressivo ma che andrebbe fatto solo all'estero, perché i cessi pubblici italiani fanno schifo) inizia la splendida relazione che permetterà alla giovane ragazza sconsolata di vivere una nuova meravigliosa favola d'amore: pranzi insieme, cenette romantiche, chiamate a tutte le ore del giorno e della notte sono solo una parte di ciò che caratterizza questo periodo idilliaco. A lei il suo ragazzo sembra perfetto, fantastico, bellissimo, lucidissimo, sexyssimo, mentre per lui la ragazza è stupenda... finché non trova qualcosa di meglio.

[modifica] Il declino

A un certo punto anche la ragazza comincia ad avere qualche dubbio sull'effettiva perfezione del suo fidanzato, comincia a notare che scoreggia e rutta troppo, che puzza, che è poco romantico e che ultimamente la prende un po' troppo spesso a calci in culo. Decidono così di lasciarsi. Lei corre a casa piangendo sul suo lettino, ma in quel momento squilla il telefono... è un altro amico carissimo che vuole confortarla. La giostra ricomincia.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

  • Trallallero trallallà.
  • L'amore non esiste.
  • Tutti i fidanzati del mondo sono dei furboni.
  • Tutte le fidanzate del mondo sono delle povere illuse.
Strumenti personali
wikia