Steve Austin

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

SAustin.jpg

Steve Austin triste per la chiusura del suo ubriacatoio preferito.

Quote rosso1.png ATTENTI!!! Questo serpente ci potrebbe uccidere in qualsiasi momento!!!!!!!!! Quote rosso2.png

~ Steve Austin che, circondato da 20 telecamere, 5 soldati, 2 elicotteri e un caccia osserva da 50 metri un serpente innocuo
Quote rosso1.png Austin 3:16 says: I just whipped your ass!!! Quote rosso2.png

~ Steve Austin alla moglie durante un rapporto anale.
Quote rosso1.png And that's the Bottom Line because Stone Cold said so!!! Quote rosso2.png

~ Steve Austin su tutto

"Stone Cold" Steve Austin è un ex bresler della dabliudabliuesticazzi, ora attivo come ubriacone, violentatore e cazzaro. È stato il simbolo dell'era attitude, ossia il periodo in cui la dabliudabliuesticazzi infarciva i suoi programmi di culi, tette, papponi, pornoattori, sadomasochisti e pervertiti vari per sollevare l'audience disastrato dopo che la gente si era ampiamente stufata dell'era gimmick, in cui tutti i bresler avevano un secondo lavoro (c'era pure chi faceva il pagliaccio) e si conciavano da idioti per compiacere un pubblico formato esclusivamente da ottenni (che purtroppo sono ancora una cospicua fetta del pubblico che segue il breslin).

[modifica] Carriera e feud importanti

Steve Austin.jpg

Austin vestito da Dolce e Gabbana.

Steve Austin entrò nel meraviglioso mondo del breslin quando il suo pub di fiducia chiuse i battenti. Non potendo più affogare la disperazione nell'alcool, decise di sfogarsi sul ring. La sua natura pacata, mite, riflessiva, e, soprattutto, sobria, lo rese subito un idolo delle folle, tant'è che in breve tempo divenne l'uomo di punta della dabliudabliuesticazzi, nonché un esempio per gli spettatori più giovani. Pur essendo molto più scarso degli altri bresler, Steve Austin affrontò e sconfisse praticamente chiunque, vincendo 720 titoli mondiali, 860 titoli interregionali, 415 titoli di coppia, 345 titoli di threesome e persino 15 titoli femminili. Inaugurò inoltre tutte le stipulazioni speciali (tranne il ladder match, che lasciò inaugurare a Shawn Michaels per non comprometterne l'autostima) e sverginò 13 divas (nelle orecchie).

Steve Austin ebbe due feud particolarmente importanti: quello con The Rock e quello con Vince McMahon. Con il primo disputò circa 1.456 incontri nei più disparati pay-per-view, show settimanali, house show e persino in un'edizione speciale di Porta a porta, risultando sempre vincitore, e costringendo il suo rivale a ritirarsi dal mondo del breslin per dedicarsi alla carriera di attore di film di Serie Z.

L'ubriacone è noto per avere avuto un'amicizia con ogni wrestler della dabliù dabliù esticazzi; sfortunatamente ognuna di esse è terminata quando Steve ha inferto ad ognuno una Stunner senza una perché, dovuta sicuramente agli effetti del suo alcool.

Steve Austin fango.jpg

Foto di repertorio con Austin che, dopo aver fatto finta di lottare, fa finta di recitare

Ben più importante fu il secondo feud, che lo consacrò come icona trash incontrastata del mondo del breslin. Per via del suo temperamento mite, umile e riflessivo, Steve Austin era oggetto di mobbing da parte del suo datore di lavoro, che lo sottoponeva ad angherie di tutti i tipi. Un giorno, che Vince McMahon ricorda ancora adesso come il peggiore della sua vita, quest'ultimo sostituì la birra preferita di Steve Austin con un cocktail di urine di Mark Henry e sputi di Mick Foley. Fu troppo: il mite e sottomesso Steve Austin si trasformò in una macchina di morte e massacrò Vince McMahon in ogni situazione possibile e immaginabile. Piombò persino nella sua camera da letto mentre trombava con Stacy Keibler e Trish Stratus e lo pestò a sangue, lasciando le due divas inebetite, e anche piuttosto insoddisfatte.

Attualmente ha smesso di combattere, perché è stato aperto un nuovo pub sotto casa sua, e ciò gli ha permesso di tornare alla sua vecchia passione (l'alcool). Ogni tanto si fa vivo alla dabliudabliuesticazzi, dice due cazzate, il pubblico lo acclama, e si porta a casa una vagonata di dollari, che investe per comprare oggetti contundenti e strumenti di tortura vari per pestare a sangue la moglie e le figlie.

[modifica] Tipica sua apparizione sul ring

Steve Austin Ritratto.jpg

Un ritratto d'epoca di Austin

  • Risuona la sua musica e tutti lo acclamano;
  • Esulta barcollando sui 4 angoli del ring;
  • Dice qualche parola allo/agli sfigato/i di turno;
  • Fa uno stunner e si fa lanciare la birra;
  • Beve la birra e bagna lo/gli sfigato/i di turno;
  • Bagna un contratto per eventi come Money in the Bank o WrestleMania;
  • Esegue un altro stunner a quello/i a cui lo aveva fatto prima;
  • Barcollando, sfotte lo sfigato al tappeto e viene portato dalla polizia all'ospedale;
  • Viene mostrato lui che riceve soldi e picchia il caposala;
  • Appaiono i titoli di coda e dice:"WHAT?!";
  • Dice la solita frase del tipo:"And that's the Bottom Line because Stone Cold said so" e viene portato in banca;
  • Viene mostrato picchiare il banchiere e rapinare la banca;
  • Infine se ne va.

[modifica] Voci scorrelate


Gli eroi, i cattivi e tutti i personaggi del breslin, scelti per voi dai più grandi esperti del mondo!

WWE - Oggi WWE - Quando faceva su Italia 1 WWF - Dan Peterson e co.
a TNA WCW Altro
Clicca su una categoria per espanderla.
Strumenti personali
wikia