Starship Troopers

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Carmen, la bonazza del film : Quote rosso1.png Io mi arruolo nell esercito, voi cosa fate? Quote rosso2.png
Johnny Rico, spinto da una passione disinteressata : Quote rosso1.png Pure io, pure io!! Quote rosso2.png
Genitori di Rico : Quote rosso1.png Ci stai dicendo che ti arruoli nell'esercito solo perché vuoi fare colpo su una troietta che va a scuola con te? Quote rosso2.png
Rico : Quote rosso1.png Bella idea, eh? Sono o non sono un genio? Quote rosso2.png
Quote rosso1.png Non conveniva portarsi un po' di Baygon? Quote rosso2.png

~ Rico alla sua prima missione

Starship Troopers (in italiano Starscìp Trùpers) è un film poi diventato un libro, ma siccome il libro non l'ha letto nessuno è ridiventato un film. Diretto con mano ferma da un regista affetto da morbo di Parkinson, Starship Troopers presenta tutti gli ingredienti tipici dei film d'azione:

[modifica] Trama

Stop hand.png
Attenzione, da qui in poi questo articolo contiene spoiler.

Una volta avevo un criceto di nome George che lesse la trama di "Bianca e Bernie nella terra dei Borghezio" prima di vedere il film e si suicidò. Quindi fate attenzione, non voglio avere altre morti pelose sulla coscienza.

Il film è ambientato nel futuro. Il protagonista, Johnny Rico (che per comodità chiameremo Jhonny Rico), è un giovane studente che vive a Buenos Aires, che per comodità non chiameremo più perché ci scocciamo di ripeterne il nome.
Nel mondo del futuro solo chi ha fatto la naja ha pieni diritti civili e la possibilità di votare, mentre il resto dei civili sono solo dei piccoli borghesi teste di minchia.

Bomba atomica.jpg

Costava di più una singola bomba atomica che salvare un miliardo di soldati...

Un giorno la fidanzata di Rico, Carmen, una passera che passerà alla storia, decide di arruolarsi nell'esercito perché ha sentito dire da un'amica che se fai parte dell'aviazione hai gratis i colpi di sole dal parrucchiere: una motivazione importante per una scelta altrettanto importante. Per non arruolarsi da sola riesce a convincere Rico ad entrare nell'esercito, con la promessa di fargli vedere una tetta.
Ovviamente Rico ci casca con tutti i panni, ma mentre Carmen finisce sparata nello spazio a guidare uno scuolabus, Rico sarà spedito in un merdoso campo d'addestramento nella steppa dove istruttori psicopatici massacrano fisicamente e mentalmente le povere reclute, facendogli ascoltare canzoni di Valerio Scanu alla rovescia. Fortunatamente per lui in questo mondo c'è parità totale tra uomini e donne, le quali costituiscono il 50% della fanteria, e quindi può consolarsi ogni tanto con la sua compagna di corso, Lizzy, la trombamica che tutti vorrebbero avere.

Le cose vanno più o meno bene fino a quando una razza di piattole intelligenti non decide di sparare le loro deiezioni solidificate sul pianeta Terra. Intere città vengono spazzate via, palazzi che crollano, morti per le strade, auto incendiate, scene che prima si vedevano in America solo il giorno del Superbowl.
Rico sta per lasciare il campo di addestramento in seguito ad un brutto episodio di sodomia subita durante il sonno ma proprio in quel momento gli passa davanti il ragazzino in bicicletta che distribuisce i giornali e una copia gli finisce giusto sui piedi. Il titolo principale dice:

Wikiquote.png
«Bagherozzi con la dissenteria ricoprono di sterco Buenos Aires. Le mosche esultano.»

Rico è furibondo. Cioè tanto quanto se seppellivano Berlino, Tokyo o quella merda di Detroit per lui non faceva differenza. Ma Buenos Aires no. Lì c'era la sua PlayStation 3, aveva appena salvato una partita a Batman: Arkham Asylum e non avrebbe più potuto finirla. Qualcuno l'avrebbe pagata cara. La PlayStation.

Così Rico indossa di nuovo uniforme, berretto e reggicalze d'ordinanza per prepararsi a sbarcare su Kleendathu, un pianeta il cui nome era stato dato forse da un millepiedi cagliaritano.
Appena atterrati sul pianeta Rico si distingue subito per la ferocia con cui stermina gli insetti e per l'abilità con cui piazza zampironi davanti alle tane degli aracnidi. I soldati si spalmano di Autan prima di ogni missione ma un'improvvisa fine delle scorte di Baygon costringe i marines a ripiegare proprio il giorno del loro arrivo sul pianeta.
Un giorno, durante un pomeriggio in cui non aveva un cazzo da fare, Rico scopre che il suo vecchio insegnante di liceo, il professor Rasckatz, è in realtà un tenente dell'esercito e che il mestiere di insegnante lo faceva solo per arrotondare lo stipendio. Ben presto Rico si guadagna la stima di Rasckatz, specialmente quando dopo un'azione da Manuale delle Giovani Marmotte riesce a infilare una mina ad un gigantesco scarafaggio con l'alitosi, introducendola nel corpo dell'insetto per via rettale.

Intanto i soldati cadono come birilli senza concludere nulla, perciò per salvare la faccia l'aviazione butta bombe sul pianeta degli insetti o in alternativa cerca di farseli amici distribuendo giornali pornografici con le mantidi religiose nude, fino a quando non si scopre che gli insetti sono guidati da una mente, una specie di bagherozzo laureato. Carmen invece, in seguito a un parcheggio sbagliato finisce per distruggere la sua astronave ed è costretta ad un atterraggio di emergenza a bordo del suo gommone di salvataggio modello "Lampedusa".
Completamente accerchiata da un branco di insetti arrapati, riesce a chiedere soccorso a Rico, che nel frattempo ha fatto le scarpe a Rasckatz ed è diventato vicesindaco. Rico come al solito scatta scodinzolando ad ogni appello di Carmen e si pone alla guida di un pugno di volontari talmente fessi da seguirlo nelle grotte aliene per una che non l'ha mai smollata a nessuno, nemmeno al loro capitano. I due protagonisti fanno un bagno di sangue e di schiuma agli aghi di pino e fuggono facendo esplodere la caverna, nient'altro che scavi per la costruzione della metropolitana. Una volta usciti, vengono a sapere che il vecchio sergente istruttore di Rico ha catturato l'insetto attirandolo fuori dal suo covo con un sacchetto dei rifiuti. Una volta catturato il boss, la cosca dei bagherozzi viene smantellata rapidamente.

[modifica] Domande che questo film suscita

  • Come fanno degli insetti che non si muovono dal loro pianeta a conoscere l'esistenza della Terra, a sparare a un asteroide lontano anni luce dal loro pianeta, a centrarlo ed a colpire una grande città?
  • Se sono distanti anni luce quando cazzo l'hanno sparato quell'asteroide? Nel Pleistocene?
  • Ma soprattutto, perché cazzo l'hanno sparato? Gli stavano sulle elitre i dinosauri?
  • E poi i terrestri... Hanno corazzate spaziali da far paura, astronavi così grandi che le labbra di Donatella Versace in confronto nemmeno si vedono e poi mandano la fanteria armata di sparapiselli in un pianeta deserto?
  • E se il pianeta è tutto deserto, cosa mangiano degli insetti di 400 kg? La loro merda riciclata?
  • Costruiscono basi impeccabili... ma quando cazzo le hanno costruite se gli insetti attaccano chiunque due secondi dopo l'arrivo?
  • Usare un carro armato con lanciafiamme, anche della prima guerra mondiale, no? Però c'è l'aviazione col napalm... allora perché cazzo non usare quella prima di far massacrare millemila soldati?
  • MA SOPRATTUTTO, dopo aver visto le docce miste della caserma ci chiediamo: DOVE CI SI ARRUOLA CHE VOGLIO VENIRE ANCH'IO!!!
Strumenti personali
wikia