Star Trek: Voyager

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Starfleet command - Flotta stellare - Star Trek.png
Data stellare: 43989.1
Qui è la nave interstellare Enterprise NCC-1701-D.
State intralciando la nostra rotta. Se insisterete nella lettura saremo costretti ad armare i phaser e puntarli contro il vostro gatto. Allontanatevi a velocità curvatura 1 e 3/4 per non danneggiare ulteriormente il continuum spazio-tempo. Interrompere contatto.
Quote rosso1.png Adesso mi spieghi perché si salvano sempre! Quote rosso2.png

~ Chiunque su Star Trek Voyager
Voyager.jpg

Tutta la ciurma insieme!

Quote rosso1.png Mazza che tette Sette di Nove.. ehm .. che bel Tricorder! Quote rosso2.png

~ Pensiero di Harry Kim su Sette di Nove[1]
Quote rosso1.png Ma lo schermone della plancia sarà al plasma o LCD? Quote rosso2.png

~ Solito tecnofilo su Star Trek Voyager
Quote rosso1.png Scudi al -456 per cento!! Quote rosso2.png

~ Primo ufficiale su Scudi della Voyager prima di salvarsi come sempre da una raffica di raggi Phaser

Star Trek: Voyager, serie televisiva composta da 45379 puntate, racconta le vicende vere accadute in un futuro dove Xena La Principessa Guerriera impersona il capitano della nave stellare Voyager: Kathryn Janeway. Notevolmente invecchiata (si parla di quasi 900 anni) ma sempre in forma, si troverà ad affrontare lo spazio sconosciuto di un quadrante spaziale dove non hanno montato cartelli stradali e quindi dovrà navigare, si stima per 75 anni, per trovare la terra. Si ricorda che ciò che è avvenuto nella Voyager è tutto vero: infatti sono tutte riprese delle telecamere nascoste della nave stellare.[2]

[modifica] La nave Voyager

La nave USS Voyager prende questo nome in onore di Roberto Giacobbo e al suo programma su RaiDue andato in onda fino al 2134 d.C (attenendosi ai documenti della Federazione). Giacobbo si testimonia abbia azzeccato il fatto che tra gli alieni esistano i Vulcaniani, razza poi veramente scoperta dalla Federazione. I potentissimi computer della Voyager girano su solide basi programmate Micrsoft Windows 98. Microsoft perse moltissimo tempo a programmare tutti i suoni del computer e a fare in modo che gli scudi funzionassero veramente. Tutto il resto del progetto della Voyager è frutto della Fiat (Federazione Interstellare Astronavi Torino).

[modifica] Kathryn Janeway

Sette di Nove.jpg

Sette di Nove: l'unica Borg uscita bene.

La cosa è complicata: Xena, combinando i casini suoi è stata catapultata nel futuro, dove non si sa come, si è fatta nominare capitano della Voyager (si pensa raccontando e mimando le storie con Olimpia). Gli è andata veramente male dato che non sa come tornare sulla Terra e non ci capisce una cippa di spazio e di ponti olografici. Il Tom Tom della nave è in grado di tracciare la rotta per casa ma solo facendo vedere sullo schermo una linea retta tra la Voyager e la Terra dove in mezzo ci sono 345289 e più mondi in guerra fra loro che appena vedono un qualcosa muoversi sparano senza pietà.
Dario Argento.jpg

Un Borg.

[modifica] Il MOE

Il Medico Olografico d'Emergenza è un programma 3-D che imita un medico con la competenza di Barnard e la personalità e l'aspetto del suo programmatore. Tutti lo chiamano Dottore, ma non è QUEL Dottore!

Con il tempo, comunque, impara le buone maniere, il belcanto, riesce ad uscire dal ponte ologrammi e ad andare in giro per l'astronave dove socializza sempre di più e alla fine della serie ha praticamente invaso tutte le trame, tranne quelle dov'è presente anche Sette di Nove. Per ovvi motivi.

Per ancora più ovvi motivi, il MOE ha deciso di proporsi come mentore alla suddetta Borg, lui, un pezzo di software con le capacità sociali un un programmatore di computer (ma questo l'abbiamo già detto!)

La giustificazione più o meno logica è che sono entrambi dei pezzi di tecnologia con simili problemi di socializzazione, che lui ha già risolto. Ma, come voi lettori avete già capito, il resto dell'equipaggio (i maschi almeno) desidera molto più socializzare con Sette di Nove che con il MOE!

Il MOE ha tuttavia un'intelligenza artificiale molto avanzata, e, nell'episodio in cui viene spedito via radio al suo creatore (il programmatore, cosa credete!) assumerà l'aspetto di una bambola bionda in costume da bagno, al fine di comunicare in modo costruttivo con il suddetto creatore. Solo le sue maniere (cercherà di fargli una colonscopia) finiranno per tradirlo.

[modifica] Neelix

Credeteci, non ne volete sapere nulla.

Originalmente comparsa comica di bordo, riconoscibile per la faccia da pirla, si fa assumere come cuoco prima e come animatore di bordo poi. Appartiene alla razza aliena umanoide dei talassiani, e la sua compagna attuale era la fatina Kes della rara razza degli Ocampa-poco (così detti perché muoiono a otto anni). In seguito gli sceneggiatore fanno morire Neelix due o tre volte, l'ultima resuscitato anche grazie alla tecnologia Borg e cercheranno di farne un personaggio tragicamente drammatico (Episodio "Spira mortale"), gli faranno fare la fusione stile Dragonball con Tuvok (nome: Tuvix) ma ogni volta tornerà allo stadio iniziale.

[modifica] I Borg

La razza Borg discende direttamente dalla progenesi di Santi Licheri e Irene Pivetti: da questi sono nati quel famoso gruppo di metallari spargi-kit-dell'assimilazione-al-cubo-partito. Essi puntano all'assimilazione di tutte le forme di vita per farle a immagine e somiglianza di Dario Argento. Una dei Borg, Sette di Nove, è stata desimilarizzata e ne è uscita fuori un misto tra la Signora in Giallo e la Clerici.

[modifica] Curiosità

  • Il sistema operativo della Voyager crasha almeno 20 volte al giorno.
  • D'altra parte, i computer della Voyager usano gelatine bioneurali che sono già state attaccate dalla muffa del gorgonzola di Neelix.[3]
  • Lo schermozzo della plancia è in Full HD.
  • Il capitano ha i capelli tinti e dice sempre: "Alla faccia tua - Jean Luc Picard!!"
  • Gli scudi della Voyager potranno sempre essere a -567 per cento, e tutti i phaser nemici faranno fare sempre e solo scintille ai computer, ma mai e poi mai si aprirà una falla nel punto sbagliato della nave... insomma ce la fanno sempre!
  • Il replicatore non fa l'acqua frizzante.
  • Ogni guardiamarina ha un'assicurazione sulla vita.

[modifica] Note Trekkiane: Voyager

  1. ^ Nell'occasione si registra la risposta di 7 di 9: "La tua postura denota le tue intenzioni: tu desideri copulare con me". Comunque, non se ne fece nulla.
  2. ^ In un episodio, Kathryn Janeway, dopo una settimana di insonnia, scopre le telecamera e fa sparare agli alieni che le avevano installate. Pivelli! Quelli erano solo dei dilettanti! Le NOSTRE telecamere sono rimaste, come prova la trasmissione degli episodi.
  3. ^ Sul serio! Nell'episodio "Uno strappo alla regola", prima stagione, l'astronave Voyager, che scamperà ai Borg, alla specie 8472 e alle bizze dell'onnipotente Q, viene quasi completamente distrutta dal formaggio!

[modifica] Altri progetti

Engage...
Strumenti personali
wikia