Srinivasa Ramanujan

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Nel caso tu non abbia la più pallida idea su ciò di cui si parla in questo articolo, dovresti fare un salto qui.

Srinivasa Aiyangar Ramanujan, o Lamajuran, a seconda delle interpretazioni) (tamil, ஸ்ரீனினுஜவாவாஸமானுனிவா ஐயங்காவார் ராமானுஜவாஸன்; Tirode, 22 dicembre 1887 – Chennaidinei, 24 novembre 1991) è stato un matematico, un arcimago, una cavia da laboratorio e un indiano puzzolente e malaticcio.

[modifica] Il solito bambino prodigio

Folla in India.jpg

Eccolo!

Srinivasa Aiyangar Ramanujan nasce a Cambridge il 22 dicembre 1887, ma la sua famiglia si trasferisce a Tirode quando il piccolo Farr ... no scusate. Srinivasa Aiyangar Ramanujan, pseudonimo, nick name e soprannome di Farrokh Bulsara, nasce da aborto non riuscito trigemellare a Tirode il 22 dicembre 1887, ma la sua numerosa famiglia si trasferisce a Cambridge quando il piccolo Farrokh ha solo 10 anni. La famiglia conta almeno diecimila figli,tra cui sette con lo stesso nome di Farrokh, tre di nome Farrekh e almeno uno di nome Fukker, molto, molto attivo.

Il bambino prodigio si rivela davvero odioso come qualsiasi bambino prodigio di Ti lascio una canzone, inclusi sguardi da essere superiore e sorrisi che farebbero innervosire il Dalai Lama, tanto che i suoi professori di scuola tentarono più volte di assassinarlo, fallendo miseramente a causa delle risorse intellettuali del piccolo bastardo. Ecco le prime parole dette dal genietto:

"In entomologia si trova uno dei casi in cui si suppone che un numero compare proprio perché è primo. È stato infatti notato che alcune specie di cicale del genere Magicicada, che trascorrono la maggior parte delle loro vite come larve, emergono come pupe solo a intervalli di 13 o 17 anni, dopo i quali si riproducono e muoiono dopo poche settimane.

Bambini Indiani.jpg

Vedete come si distingue con quella camicia da matematico? Ebbene, non è lui.

Si pensa che il motivo per cui l'intervallo di tempo sia un numero primo di anni è la difficoltà per un predatore di evolversi specializzandosi come predatori delle Magicicada: se infatti questi insetti apparissero dopo un numero non primo di anni, allora tutti i predatori il cui ciclo vitale è un divisore di quel numero sarebbero sicuri di trovare le Magicicada. Se i periodi di questi insetti fossero invece di 14 o 15 anni si stima che dopo due secoli ci sarebbe una popolazione di predatori del 2% più alta. Sebbene esile, questo vantaggio evolutivo sembra essere stato sufficiente a selezionare cicale il cui periodo è 13 o 17 anni." Contate che l'indiano seduplica la difficoltà. Semplice, no?

In un primo momento della sua vita visse in condizioni di pulciosità paragonabili solo a quelle dei primi Neanderthal, tanto da essere ricettacolo di millemila malattie tra cui Amebiasi epatica, la Crisiematomatologoalgia, la Sindrome di Aspenger (che gli permise di inventare tutte la cazzate che ha detto), la febbre suino-aviaria (altresì conoscuita come febbre dei maiali alati), la sindrome Crigler-Najjar, il Deciduoma, la cellulite e la pelle nera. Morì di AIDS il 24 novembre 1992.

[modifica] Le invenzioni

Calcoli in mano.jpg

Sriny aveva letteralmente i calcoli in pugno.

Srinivasa Aiyangar Ramanujan fu il fautore di teoremi e scoperte. Tra le più importanti, possiamo citare:

  • Funzioni Gamma
  • Funzioni Eta
  • Funzioni Etabeta
  • Funzioni Ummagumma
  • Forme modulari
  • Formine da biscotto
  • Serie ipergeometriche
  • Serie ipergonadiche (molto pesanti)
  • Teoria dei numeri primi

[modifica] La teoria dei numeri primi

La teoria dei numeri primi è una delle più migliori genialate del nostro Sriny. Essa afferma che un numero primo non è divisibile per alcun numero al di fuori di 1 e se stesso. E fin qui ci siamo. Sriny capì però che:

1 + \frac{1 + 3 + 5 + 7 + \dots}{1 + \frac{1 + 4 + 9 + 16 + \dots}{1 + \dots}}\ =\ 1 + \frac{1 + 3 + 5 + 7 + \dots}{1 + \frac{1 + 4 + 9 + 16 + \dots}{1 + \dots}}\ =\  \nabla \times (\nabla \times C)\ =\ \nabla (\nabla \cdot C)

Capito?

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse ti incuriosisce sapere com'è dormire coi pesci?

  • Questo articolo è di pessima qualità e non fa per niente ridere. Se lo state leggendo significa che hanno avuto pietà di me
  • Srinivasa Aiyangar Ramanujan è un figlio d'arte. La madre era dotata di grande creatività (inventò il nome del figlio di sana pianta).
  • Srinivasa Aiyangar Ramanujan parlava dodici lingue: l'Inglese con accento da Indiano, l'Indiano con l'accento da Indiano, lo Statunitense pre-1492 e l'Aramaico contemporaneo.
Indiano d'america.jpg

Già detto che era indiano?

  • Srinivasa Aiyangar Ramanujan da buon indano che si rispetti, scambiava le G con le D e le D con le G, e aveva anche la evve moscia come un vevo intellettuale. Stvano pevò che usava come un terrone scambiare le D con le T e le D con le T. Per transitività, egli stesso dimostrò che scambiava le G con le T e le T con le G, trasformando così parole come genio in parole come tenio, molto simile a tedio. Scambiava anche ogni B con una B e tutte le a con la lettera शि (pronuncia: शि). Pensate che tedio!
  • Srinivasa Aiyangar Ramanujan adorava il kebab ... senza cipolla! Strano, eh?
  • Adorava Shiva e da piccolo si compiaceva davanti alla statua della dea.
  • Il nostro Sriny una volta sbagliò un calcolo algebrico.Fu un grande trauma per l'orgoglio di sua madre, che non potè più vantarsi più con le amiche all'ora del tè (che per altro era inglese).
  • Tu non sarai mai sveglio quanto Sriny. Infatti non ti sei accorto che alla terza curiosità è scritto Aramacaco anziché Aramaico.
  • Srinivasa Aiyangar Ramanujan puzzava talmente che anche le sue luride foto in bianco e nero puzzavano.
  • In realtà una delle formule inserite per fare colpo, subito dopo "puzzo di cacca" è un pezzo delle equazioni di Maxwell.
  • Inoltre due pezzi sono perfettamente uguali per allungare il minestrone.
  • Srinivasa Aiyangar Ramanujan era un indiano e puzzava come una capra indiana (cioè meno di un indiano).
  • Era un vero genio: all'età di quattro anni sapeva giocare quattro partite a scacchi bendato contemporaneamente: le perdeva tutte.
  • L'autore di questo articolo non ha la più pallida idea di chi sia Srinivasa Ramanujan.
  • Ma davvero pensavi fosse scritto Aramacaco?
  • Lesse molti libri illuminanti, tra cui il Kamasutra.
Strumenti personali
wikia