Soundgarden

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Best.jpg
ARTICOLO AD ALTA GRADAZIONE ALCOOLICA
Questo è un articolo alcoolico, approvato da George Best.
La lettura prolungata può provocare ubriachezza molesta, vomito, cirrosi epatica e alta probabilità di figure di merda.
Consultare responsabilmente e non guidare dopo la lettura
Pubblicità progresso - birra terza media.jpg

La filosofia di Cristiano Cornello

I Soundgarden (Giardinosuono, Giardinosuonato) sono erano un gruppo formato da Cristiano Cornholio (voce sopranica, chitarra ritmatica, urletti orgasmici spaccavetri), Kim Tajil (chitarra single), alcuni bassisti tra cui un giapponese, un tizio che raggiunse il Nirvana e il più famoso: Ben Pastore (un pastore sardo che ha anche inventato le barzellette sui pastori sardi e occasionalmente spizzichettatore di basso) e Matteo Camerata (militone e rullatore di tamburi).

[modifica] Breve Storia

Ojoguitar.jpg

Il primo, storico chitarrista dei Giardinosuono in uno dei suoi virtuosismi

I Giardino Del Suono iniziarono la loro carriera nel 1983, prima della nascita del trisquadrisnonno di Gesù Cristo, e prima che riuscissero ad avere un minimo riscontro commerciale si estinsero i dinosauri, ci furono otto apocalissi e 5 resurrezioni del divino Silvio Berlusconi.Durante questa lunga gavetta suonavano principalmente in discariche, fogne, bordelli, circoli studenteschi, ritrovi degli Alpini, sagre della pappardella, ai compleanni di Giuliano Ferrara e alle feste dell'Unità. Riuscirono a ottenere un certo successo nel 1994 grazie all'album "Superunknown", che tradotto in italiano significa "Supersconosciuto" (inoltre è un'ossimoro della madonna). Non ebbero neanche il tempo di godersi tutte le bassezze derivanti dalla fama e dal successo perché quell'altro genio di Kurt Cobain si sparò in bocca[1] e questo portò alla fine del movimento grunge e a quel punto i Giardinosuono potevano anche dire addio ai vachini.
Riviviamo comunque l'epopea di una delle band più sottovalutate di sempre.

[modifica] I primi dischi

Bambino grasso che saltella.gif

Un loro fan che balla al ritmo di Fowler, hit di livello familiare

I primi album dei Giardinosuono furono "EP/Vita Urlata" e "Ultramega OK". Anche se nella loro carriera cambiarono strada molte volte (grazie al Tom Tom difettoso), in questi primi dischi si possono notare alcuni dei loro punti caratteristici, quali un Metal punkeggiante sapientemente orchestrato con assoli di peto distorti con effetti come "la peperonata wah-wah" il tutto condito con i bellissimi urli-rizza-pelidelbucodelculo di Cristiano Cornello. La hit che ebbe maggior "successo" (chiamiamolo così) fu Fowler, che in realtà venne apprezzata solo da te e dal tizio spastico qua a sinistra. I Giardinosuono facevano parte dei gruppi fieramente non commerciali: questo perché non vendevano un cazzo e facevano di necessità virtù. Quando una major discografica bussò alle loro porte, loro, di rimando, speteggiarono in faccia ai produttori con disprezzo. Ma i produttori fecero loro un'offerta che non potevano rifiutare: 30 banconote da Zero Mila dollari, un abbonamento per l'autobus che iniziava il 30 febbraio, una raccolta di tutti i film di Natale di De Laurentiis e le carte da gioco di Yugi-Oh. Da queste descrizioni potrete capire che i Giardinosuono non si sono venduti ma hanno semplicemente accettato un'offerta che solo un'idiota poteva rifiutare. Qualora qualcuno nutrisse dubbi, nella sezzione che segue è riportata un'intervista esclusiva in cui Cristiano Cornello spiega le ragioni per cui i Giardinosuono sono passati a una major.

[modifica] Il passaggio a una major

Zio Paperone incazzato.jpg

Il magnate presidente della major discografica a cui i Giardinosuono si vendettero allearono per forza di cose non inerenti alla loro volontà.

In esclusiva per Nonciclopedia l'intervista a Cristiano Cornello sul motivo per il quale i Soundgarden siano passati ad una majorette.

Giornalista rompicoglioni : Quote rosso1.png Per quale motivazione avete deciso di passare a un major? Per soldi, perché non vi sentivate più dei burini underground o semplicemente perché ve lo ha detto la mamma? Quote rosso2.png
Cristiano Cornello : Quote rosso1.png Bè, vede, cercavamo degli orizzonti musicali e artistici diversi in modo da poter creare dei nuovi dischi e delle nuove tirature, negli ultimi album abbiamo varcato un certo tipo di sound... E in quanto artista trovo molto importante la peculerarietà... ehm... peculuria... Si insomma, quella roba lì nei dischi e nei nostri pezzi che sono parte di noi e ultimamente... tutto ciò... non vogliamo che la gente ci visionizzi in questo modo, nella sua più totale astrattezza intendo e giunge il momento nella carriera di un musicista in cui cominciano a spuntare i primi peli, l'uccello comincia a diventare duro, si accentuano i caratteri sessuali, spuntano i brufoli sul culo e... e insomma ci porta a delle divergenze inconciliabili artisticamente e dal punto di vista delle marche di birra da scegliere durante i nostri festini deprimenti. Stiamo solo cercando dei modi per farci conoscere alle potenziali fiche là fuori che magari decise a sfruttare la loro bellezza per diventare delle arrampicatrici sociali ed ecco... vede... Potrebbero cominciare da me per poi passare al livello successivo... Però mercificando la cosa a uno status ibrido tutto va... cioè... ecco... in merda e allora fuck off dico io e insomma penso che sia lecito da parte nostra. [2] Quote rosso2.png
Interprete : Quote rosso1.png Soldi, ecco il motivo. Quote rosso2.png
Cornello : Quote rosso1.png Ma che cazzo di interprete sei? Non devi dire la verità vera!! Quote rosso2.png
Interprete : Quote rosso1.png Ho solo cercato di tradurre in maniera riassuntiva le cagate che avevi appena detto. Quote rosso2.png
Cornello : Quote rosso1.png Guarda che io ti licenzio!! Quote rosso2.png
Interprete : Quote rosso1.png Mi dimetto io, tanto non avevi i soldi per pagarmi... Quote rosso2.png
Cornello : Quote rosso1.png È proprio per questo che abbiamo firmato per una major, per avere più soldi... Oh,cazzo, questo non dovevo dirlo. Diamine sono veramente in confusione e pensare che non sono neppure sbronzo. Quote rosso2.png
Giornalista : Quote rosso1.png Questa sì che è una notizia: Cristiano Cornello sobrio! Quote rosso2.png
Ben Pastore : Quote rosso1.png Ah, il colmo di un pastore sardo sapevi tu? Quote rosso2.png

In quel frangente Cristiano Cornello, trovandosi in difficoltà tirò uno dei suoi urli agghiaccianti che mandarono in frantumi il giornalista e l'interprete e inoltre provocò un danno cerebrale abbastanza grande a Ben Pastore che da quel giorno non smise più di inculare le proprie pecore. Nonostante tutto i Giardinosuono rimasero coerenti ai loro principi, infatti nonostante l'appoggio della major non vendettero un cazzo neanche con il loro disco successivo: "Più Forte Dell'Amore = i soldi".

[modifica] Il successo e lo scioglimento(1991-97)

[modifica] La svolta

Il 1991 fu un anno di svolta per i Giardinosuono: a dire il vero fu un anno di svolta per tutta la musica e i nostri amici vi parteciparono investendo il mondo come con un uragano pieno di accordi sparati a cazzo di cane. In quell'anno pubblicarono il loro secondo disco più importante: "Cattivomotoredito" che si aggiudicò il premio come titolo più coerente all'album dell'anno. Le hit furono Via la luce, che parla di quando il gruppo era povero e a cause delle bollette non pagate l'Enel gli staccava l'elettricità, Gabbia Rustica, che parla delle esibizioni del gruppo nelle sagre rustiche paesane e del fatto che Cristiano Cornello sentiva di essere come intrappolato durante quelle esibizioni a causa delle osservazioni delle vecchiarde paesane rincoglionite, più frequenti delle quali erano:

  • Guarda quello lì con quei capelli lunghi,sembra una femmina!
  • Il chitarrista mi sembra un po' negro/meticcio,ma ce l'ha il permesso di soggiorno?
  • Ma che è sto casino!? Non doveva esserci una cover-band di Sandro Giacobbe?

[modifica] Le prime crisi

Gesù compagnone Rock.JPG

Nella canzone Jesus Christ Pose Gesù fa anche un assolo(se non credi alla fede dei Giardinosuono vai su Jesus Christ Pose e poi va a confessarti per aver dubitato della loro castità!!).

Tutte queste osservazioni mettevano in crisi il frontman dei Giardinosuono che annegava i propri dispiaceri nella bottiglia. L'ultima ma non meno importante hit fu "La posa di Gesù Cristo: il video lasciava "trapelare" la cristianità quasi integralista dei Giardinosuono, I Giardinosuono respinsero sia le critiche che gli elogi rispondendo che non volevano offendere nessuno a parte te. I soliti maligni cinici pensavano che avessero fatto un video del genere per attirare i fan degli Slayer, detti anche "il gruppo più cristiano della storia", e dei media in generale. Quello fu l'anno dell'esplosione del "fenomeno" Grunge.

[modifica] Il "tuorl"... L'"album" di success

Calci sulle palle.gif

Le tecniche usate per rendere la voce di Cristiano Cornello così acuta

Il disco più importante di quell'anno, secondo i critici musicali fu "Non Accendo Mai La Testa" dei Nirvana, ma approfondiamo la vicenda: i critici musicali, in quanto persone sofisticate, si drogano e per questo si immedesimano in un altro drogato: Kurt Cobain, riuscendo ad apprezzare la sua musica neo-barocca, anzi neo-tarocca (insomma di merda, in parole povere). A suo tempo il loro disco non destò interesse come oggi ma riuscirono a piazzarsi alla posizione 36 delle classifiche musicali. Fu un fatto talmente incredibile che i membri dei Giardinosuono si stropicciarono gli occhi, increduli, per diversi giorni. Era l'occasione giusta per festeggiare: infatti non fecero il solito festino alcolico deprimente di una settimana ma fecero un mega-festone con tutti i produttori, le loro famiglie e tua madre che durò un anno intero. Per superare i postumi della sbornia ci vollero altri sei mesi; dopo di che cominciarono a lavorare sul loro nuovo album che gli portò fama, soldi, riconoscimenti, Grammy Award e tanta, tanta figa. L'album esordì al n°1 nella classifica di Billyabbordato, La hit di maggior successo fu "Buco di culo nel Sole" canzone dai temi pseudo-catastrofici che parlava di alcune flatulenze del Sole che avrebbero potuto distruggerci tutti. A dire il vero se si prova a comprendere il testo della canzone c'è il rischio che il proprio cervello si srotoli per il pavimento, probabilmente quando scrissero la canzone erano ancora sbronzi(se vuoi sapere cosa pensa un ubriaco chiedi a tuo padre). Le altre hit furono: Uomo-cucchiaio che parla del prode eroe Marvel che libera Seattle (provincia di Macerata) dal crimine e dagli zingari. Non ha niente di personale verso di loro, lo fa solo per ottenere consenso popolare, "Caduto nei giorni neri" che parla di quando C. Cornello cadde in un tombino e ci rimase per alcuni giorni, fonti affidabili come [3] dicono che durante quei giorni C. Cornello strinse un rapporto di amicizia con It il famoso netturbino delle fogne. Le altre due hit furono "Il Giorno Che Ho Provato A Vivere" che parlava della nascita di C. Cornello e del fatto che non riusciva a uscire dalla "farfallina" di sua madre e quindi ci vollero 75 ore prima che C. Cornello nascesse e "la Mia Onda" che parla di quando uno tsunami distrusse la villa in Sardegna di Ben Pastore. La fama portò anche le sue grane, per farvi capire la situazione prendo ad esempio una frase di Pino Scotto che un giorno disse: le palle si vedono alla lunga distanza.

[modifica] La caduta

I Giardinosuono dovevano dimostrare di fare un disco all'altezza del precedente, già con Superunknown si erano resi più accessibili ma col disco successivo (intitolato Sottosopra, quasi a voler sottolineare il periodo che la band stava attraversando) persero completamente il rapporto con le loro origini. Inoltre la band non era in un gran periodo,ecco la lista dei principali casini che stavano attraversando:

  • Il gruppo subì una scissione:C. Cornello e Matteo Camerata volevano comprare l'Xbox360 mentre Kim Tajil e Ben Pastore volevano comprare la Playstation 3 .
  • C. Cornello e Ben Pastore erano affiliati a PES mentre Kim Tajil e Matteo Camerata erano devoti e affiliati a FIFA.
  • C.Cornello e Kim Tajl bevevano la Peroni,la Carlsberg,la Dreher mentre Ben Pastore e Matteo Camerata bevevano La Moretti e la Duff.
  • A C.Cornello e a Matteo Camerata piaceva la figa mentre a Kim Tajil piaceva la Topa (a Ben Pastore piace invece inculare le pecore, come ogni buon pastore dovrebbe fare).
  • A Kim Tajil e a Matteo Camerata piacevano I Simpsons mentre a Ben Pastore piacevano I Griffin a C.Cornello invece piaceva guardare Ballarò e quindi era odiato dai restanti membri del gruppo.
  • A C.Cornello piacevano le madri dei fan mentre a Kim Tajil piacevano le sorelle (a Ben Pastore,si sa,gli Piacevano e gli piacciono tuttora le pecore messe a pecora).
  • Dopo cena C.Cornello e Kim Tajil volevano giocare a scarabeo mentre M.Camerata e B.Pastore volevano giocare a Monopoli.
  • Kim Tajil e M.Camerata volevano giocare a scacchi mentre C.Cornello e B.Pastore volevano giocare a dama
  • C.Cornello e Matteo Camerata pensano che tu sia un idiota mentre B.Pastore e Kim Tajil ti considerano un coglione.
  • Kim Tajil e Matteo Camerata bevevano la Coca Cola mentre gli altri due la Pepsi.
  • L'Omino Sentenzioso li sentenziava saepe et libenter; rivoltando il coltello nella piaga.

Tutti questi casini fecero partorire il nuovo disco in un clima di inquietudini, infatti la band prese le sue influenze musicali dal cassonetto della Caritas. Nel 1996 la band si sciolse con questo comunicato:

Wikiquote.png
«Ci siamo rotti i coglioni e la colpa è dell'Omino sentenzioso che ci sentenzia e noi siamo molto sensibili e... e... e non è giusto ecco e io non gioco più!!!! Accidenti a la su mamma!!! Non posso lavorare in codeste condizioni con tutti che mi giudicano!!! (e inoltre non abbiamo ancora deciso chi dovrà pagare la derattizzazione dello studio).»

Ovviamente vi erano un sacco di altre ragioni, comunque l'Omino sentenzioso ricevette alcuni pacchi bomba ma ne rimase illeso e sentenziò le bombe come "delle scoregge ammortizzate"; questi fatti sancirono inoltre la potenza dell'Omino sentenzioso come attore, politico, sentenziatore, critico musicale e figura simbolo dei blob e dell'attualità [4]. Comunque i Giardinosuono hanno lasciato un'eredità importante nella musica infatti basta chiedere a uno in strada cosa ne pensa dei Giardinosuono e darà le seguenti risposte:

  • Testa di cazzo ma non lo vedi che sto parlando al cellulare, cazzo rompi le balle!?Ma va a lavurar omo!
  • Ah si,quelli di "Black Hole Sun"(dopo aver aspettato mezz'ora e averli infine suggerito la suddetta canzone) inoltre aggiungeranno:ma l'hanno fatta loro?
  • Ma ki sn sti kua? Quella è musika antika io asklt i Tokio Hotel.

Dalle risposte sopraelencate si capisce che i Giardinosuono hanno lasciato una grande eredità ma nessuno lo sa.

[modifica] Ma Che Fine Hanno Fatto?

Dopo lo scioglimento (di cose sciolte ne avevano fatte tante) continuarono ad avere una loro vita consenziente e compiacente; ecco le loro odissee personali post Giardinosuono:

[modifica] Kim Tajil

Dopo lo scioglimento dei Giardinosuono ha collaborato un po' con chi capitava:Dave Grhol , Pupo , Queens OF The Stone Age , Eros Ramazzotti e con il primo stronzo che passava(se glielo chiedevi probabilmente collaborava anche con Te ).

[modifica] Ben Pastore

È tornato in Sardegna ad allevare pecore e a fare pecorino OGM inoltre ha vinto il Pecorino Awards e ogni tanto aiuta qualche suo parente a rapire qualche riccone per poi chiedere il riscatto. Qualcuno dice che sia coinvolto nel rapimento di Fabrizio De andrè.

[modifica] C. Cornello

Dopo l'avventura con i Giardinosuono Cristiano Cornello si sputtanò alla grande. La sua parabola discendente cominciò negli anni in cui cantava per gli Audioschiavi un gruppo che doveva dimostrare che i RATM non erano più Comunisti, inoltre il fatto di aver cacciato dal gruppo un Messicano come Zack De La Rocha avrebbe sicuramente suscitato la simpatia da parte degli Americani. La sua militanza in questo gruppo durò poco perché Zack De La Rocha riuscì a ottenere il permesso di soggiorno, ma non di cucina. Dopo svariati anni il nostro eroe decise di dirigersi verso lidi inesplorati, dove neanche i Metallica ebbero l'indecenza di addentrarsi: C. Cornello optò per la musica Truzza.

[modifica] Note

  1. ^ Sul referto dell'autopsia è riportato "singolo foro d'entrata presso lo sfintere anale". Evidentemente pure il medico patologo è stato fuorviato dalla bizzarra anatomia.
  2. ^ Molti di voi diranno: eehhhh?? E un altro spunterà da dietro e dirà: Puppaaaaa!!! Be' se non riuscite a capire le parole così chiare di C.Cornello è perché avete dei problemi.
  3. ^ Mercurio il messaggero degli dei
  4. ^ E non ti azzardare a dubitarne altrimenti lui ti sentenzierà fino alla morte!!


Strumenti personali
wikia