Sorpasso

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Il sorpasso è una tecnica molto apprezzata per farsi ritirare la patente, ma è bene ricordare che sorpassare ha numerosi altri scopi che elenchiamo di seguito:

  • Gettare rifiuti sul cassone dell'Ape Piaggio che ci precede;
  • Mostrare anche al conducente davanti a noi gli scarichi cromati e l'adesivo "Baciami il Culo" attaccato al paraurti;
  • Tentare di autoconvincersi che la nostra auto è più veloce di quella davanti;
Sorpasso.jpg

Fiat Duna in fase di autoconvincimento. Perché volere è potere.

  • Stringere nuove amicizie con auto della corsia opposta, alberi e lampioni.
  • Falciare pedoni che l'auto davanti alla nostra aveva gentilmente lasciato attraversare.

Si vocifera che il sorpasso possa essere utile anche per liberarsi di vetture particolarmente lente e arrivare in orario in ufficio senza dover architettare l'ennesima scusa cretina, ma ovviamente non è ancora stato provato scientificamente.

[modifica] Storia

Le prime testimonianze di sorpasso ci giungono dalla Roma imperiale quando i sorpassi avvenivano tra le bighe. Al tempo, ci racconta Seneca, il sorpasso prevedeva che chi stava sorpassando dovesse uccidere il conducente della biga più lenta con l'arco tenuto accanto al sedile di guida (da qui viene il termine "mettere la freccia" durante il sorpasso)

Il sorpasso si evolve notevolmente nei primi anni del '900 quando le automobili cominciano a circolare nelle strade. Ai tempi le auto andavano a circa 20 Km/h e i sorpassi più smodati potevano raggiungere anche picchi di 23 Km/h, proprio per questo i sorpassi si protraevano per 5-6 minuti ma si poteva raggiungere anche il quarto d'ora se il "sorpassato" decideva di fare lo stronzo accelerando a sua volta l'andatura.

[modifica] Principali tecniche di sorpasso

  • Sorpasso incerto

Il nostro sorpassatore tenterà più volte di iniziare il sorpasso per poi ritirarsi al passaggio di auto nel senso opposto e riprovando invano subito dopo, ciò provoca negli altri conducenti un forte spirito omicida-suicida.

  • Sorpasso adagio

In voga fra vecchietti: l'auto che supera va più veloce dell'altra di 4Km/h impiegando i secoli per finire il sorpasso. Genera inquietudine negli altri utenti della strada.

  • Sorpasso nervoso

Chi sorpassa è solito esibirsi in nevrosi acute/bestemmie/insulti/assoli di clacson diretti al povero pensionato che congestiona il traffico per recarsi all'INPS

  • Sorpasso sportivo

Consiste nell'invasione selvaggia dell'opposta corsia di marcia sorpassando file intere di auto ignorando striscia continua/dossi/curve/pedoni per farla franca inspiegabilmente ogni volta.

Strumenti personali
wikia