Sopralluoghi in Palestina per il Vangelo secondo Matteo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Logo Portale Pasolini.png
FILM DI CUL...TO

Qualcuno ha definito questa pellicola "capolavoro inarrivabile".
Qualcun altro ha pensato che fosse "spazzatura intollerabile".
È il momento di agire! Rendi il Cinema migliore: accoppa un critico!

Logo Portale Pasolini.png


Sopralluoghi in Palestina per il Vangelo secondo Matteo
Film Sopralluoghi in Palestina locandina.jpg
Una delle locandine sbagliate dalla tipografia
Paese: Italia
Regista: Pier Pablo Pisolini
Casa produttrice: Nazaret Production™
Sceneggiatura: Pier Paolo Facciotuttoio
Anno: 1963
Genere: Documentario tristissimo
Colore: Abbiate pazienza, arriverà!
Suono: A volte
Interpreti e personaggi
Nemmeno uno

Sopralluoghi in Palestina per il Vangelo secondo Matteo è un film documentario di Pier Paolo Pasolini girato nel 1963, poi uscito nel 1965 e mai più tornato.
Secondo una stima degna di se stessa, la pellicola è stata visionata dallo 0,00042% della popolazione, di questi: il 3% è riuscito a guardarlo per intero, gli altri pomiciavano dopo sette minuti, "maschera" compresa.
Con questa pellicola il regista inventa un nuovo modo di fare cinema: il 3x1. L'astuto individuo, prima di girare Il Vangelo secondo Matteo, organizza un paio di gite a spese della produzione. La prima è un tour dell'Italia alla ricerca degli attori[esagerazione necessaria] da impiegare nel film, la seconda è un viaggio in Terra Santa per valutare i luoghi in cui girarlo. Una strabiliante paraculata da cui però scaturiscono due documentari: Comizi d'amore e questo.
Per recarsi in Palestina si avvale della guida di don Carraro, un suo amico prete a cui si rivolge per le questioni religiose.

Pasolini : Quote rosso1.png Carissimo Don Carraro, l'ho fatta chiamare perché ho intenzione di andare alla scoperta dei luoghi sacri di Gesù. Quote rosso2.png
Don Carraro : Quote rosso1.png A Pierpà, damme del tu. Se te servivano i biglietti pe' entrà aggratise ai Musei Vaticani me potevi pure telefonà, mannavo un chierichetto a portatteli. Quote rosso2.png
Pasolini : Quote rosso1.png No, nun era pe' questo, io parlavo de Gerusalemme, Nazaret e Betlemme. Quote rosso2.png
Don Carraro : Quote rosso1.png Nun c'ho sotto mano l'atlante, che so' 'sti posti?! Quote rosso2.png
Pasolini : Quote rosso1.png Dove si è svolta la vita del Signore: Israele e Palestina. Quote rosso2.png
Don Carraro : Quote rosso1.png Ah, ho capito! Stanno vicino all'Andokazzostan, ce so' stato un paio de volte. Comunque t'accompagno volentieri. Quote rosso2.png
Pasolini : Quote rosso1.png Due chierichetti se li portamo? Quote rosso2.png
Don Carraro : Quote rosso1.png Troppo scomodi da mette in valigia, rimediamo qualcosa lì. Quote rosso2.png

Pasolini spera di trovare dei luoghi che richiamino il mondo biblico arcaico, paesaggi pastorali pregni di pace e meditazione... pace... in Palestina negli anni '60... "A Pierpà, ma che te sei fumato?!"
In quel periodo la tensione arabo-israeliana è alle stelle, morire per lo scoppio di un autobus a Tel Aviv è più facile che tirare le cuoia per la malaria in Uganda. A dargli coraggio giungono provvidenziali le parole di don Carraro:

Quote rosso1.png Pierpà, considerando l'argomento del film nun c'è da preoccupasse: siamo in missione per conto di Dio! Quote rosso2.png

~ Don Archimede Carraro, Io con Pasolini ci sono stato (in senso buono), Roma 1979, Edizioni Paoline.

[modifica] Trama (diciamo così) illustrata

Il Vangelo secondo Matteo sarà girato a Matera, dopo l'intercessione di don Carraro con don Jerinò, capo della 'ndrina di Gioiosa Jonica.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse vuoi veder crescere le margherite dalla parte delle radici?

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ presentarsi in casa di qualcuno con le mani occupate da regali e cibo

[modifica] Voci correlate

Pasolinate logo.jpg
Strumenti personali
wikia