Sly (serie)

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Banda bassotti.jpg
ATTENZIONE!!!
In questo articolo si pratica l'appropriazione indebita!
Tenete ben stretti portafoglio, orologio e ciò che vi sta più a cuore.
LA POLIZIA STA ARRIVANDO!
Banda Cooper che gioca a ping pong.jpg

I protagonisti della serie mentre preparano un nuovo colpo con determinazione e serietà.

Quote rosso1.png È chiaro che questi giochi sono altamente diseducativi per i bambini in quanto istigano al furto: mamme, comprate loro invece l'ultimo GTA uscito, questo li farà felici in tutta sicurezza. Quote rosso2.png

~ Campagna promozionale Gamestop della serie.
Quote rosso1.png Quel ragazzo mi è sempre piaciuto: ha classe. Quote rosso2.png

~ Rocket Raccoon su Sly.
Quote rosso1.png Il comportamento di quel procione è alquanto... disdicevole. Quote rosso2.png

~ Il Conte sulle attività della banda Cooper.
Quote rosso1.png Sly? È la mia serie di videogiochi preferita, senza discutere, e... no i fazzoletti qui mi servono per il raffreddore. Quote rosso2.png

~ Fan dei furry durante un'intervista.

La serie di Sly è una delle tre saghe videoludiche cartoonose propinate dalla Sony al tempo della PlayStation 2. Dato che per questo caso non c'erano compagnie esistenti da costringere a cambiare serie, venne chiamata una giovane ditta nascente che senza saperlo avrebbe successivamente creato un omonimo film senza volerlo: i Sucker Punch. La Sony chiese loro di mettersi subito al pari con Naughty Dog e Insomniac per creare così un trio di serie con protagonisti furry, e il risultato fu una versione moderna e stilosa del Robin Hood della Disney.

[modifica] Titoli rubati

Stop hand.png
Attenzione, da qui in poi questo articolo contiene spoiler.

Una volta avevo un criceto di nome George che lesse la trama di "Bianca e Bernie nella terra dei Borghezio" prima di vedere il film e si suicidò. Quindi fate attenzione, non voglio avere altre morti pelose sulla coscienza.

Sly Raccoon
Lupin, Goemon e Jigen ridono.gif

La banda Cooper festeggia un altro colpo ben riuscito nell'adattamento giapponese della serie.

Il giovane protagonista e la sua incredibile banda composta solo da ben due elementi di capacità discutibili, si diverte a derubare in giro per il mondo giusto per farsi le ossa nell'allegro mondo dei ladri cartoonoso di questa serie; tuttavia all'eroe manca un punto fondamentale, ovvero il ricettario di tecniche di famiglia che per sbaglio il padre aveva venduto su Ebay anni prima.

Compito della banda sarebbe quello di recuperare i pezzi del manuale e rimetterli a posto, e già che ci sono togliere gli altri ladri dalla concorrenza; per aggiungere stravaganza, alla fine il protagonista deve confrontarsi con una versione metallizzata del gufo di Eddy e La Banda del Sole Luminoso . Sopra a un vulcano. Con un jetpack.

Sly 2: La banda dei ladri

Per tentare di farsi venire nuove idee, i produttori incapparono per puro caso nel secondo Castlevania, e credendo che usarne la trama fosse un'ottima idea, decisero di spargere i resti potenzialmente pericolosi del gufo del primo capitolo in altre parti del mondo, costringendo la banda del protagonista a scarrozzare nuovamente di qua e di là per fermarne la resurrezione.

Sly 3: L'onore tra i ladri

Terzo titolo fatto unicamente per dare più sapore al brodo della serie, al terzetto tocca radunare i migliori ladri del pianeta per scassinare una postazione occupata da un abusivo e che per qualche strano motivo non ha attirato l'attenzione delle autorità o della stampa per anni. L'operazione ha successo, ma al protagonista viene una provvidenziale amnesia per terminare di botto la serie. O quasi.

Sly Cooper: Ladri nel Tempo

Visto che non c'erano rimaste molte opzioni per girare il mondo, ecco introdotta la sempre efficace meccanica del viaggio nel tempo alla ricerca del classico elemento che ha disturbato il contiuum spazio-temporale e bla bla bla. Ovviamente la cosa riesce, quindi bisognerà aspettare il prossimo capitolo in cui Sly e banda andranno a rubare nel resto della via lattea.

OKAY.png
Spoiler.gif
La trama è finita, leggete in pace.

[modifica] Il film

Exquisite-kfind.png Non ti basta? C'è anche Sly (film)Non ti basta? Ci sono anche {{{2}}}

Quando la divisione cinematografica della Sony capì che invece di scopiazzare Dreamworks e Pixar faceva meglio a creare film basati sulle proprie serie di videogiochi, Sly fu uno dei primi ad essere scelti; peccato solo che venne affidato ai creatori del film in CG delle Tartarughe Ninja, dando di fatto all'intera banda Cooper un nuovo e discutibile design.

[modifica] Personaggi

RiddlerGA.jpg

L'ideatore del bastone multifunzione della famiglia Cooper.

Banda Cooper

Il trio protagonista, pronto ad arraffare qualunque oggetto possibile e ad insegnare ai bambini come sia giusto rubare e uccidere se si salva il mondo nel processo

  • Sly, il capo della combriccola anche se non ci mette mai molta testa nell'eseguire i colpi; del resto, cos'altro si può aspettare da uno che va in giro ovunque senza pantaloni? Gusti nel vestire a parte, Cooper discende da una lunga, prolifica e stereotipata dinastia di ladri che per tutti i secoli non ha fatto altro che mandare in bancarotta i governi con i loro furti: sfortunatamente Sly ha confuso la cosa con il termine "salvare il mondo" e da allora ha invischiato il resto della banda nelle sue disavventure.
  • Bentley, l'unico nel gruppo e forse nell'intero gioco a usare la testa; dato che gli altri membri non pensano molto e si limitano a eseguire gli ordini, a questa tartaruga ninja mancata tocca ideare, formulare e spiegare nel dettaglio e ripetutamente i piani d'attacco. Principalmente è solo grazie a lui se la banda riesce a cavarsela nei suoi rocamboleschi furti, e come ringraziamento di ciò, i produttori hanno pensato bene di rendere paraplegico Bentley dalla fine del secondo gioco in poi: gentile da parte loro.
  • Murray, la forza lavoro della banda; suo compito è guidare il pulmino Volkswagen e tirare/spingere/spaccare qualunque cosa sia utile ai fini di una missione. Dato che il poverino non ha molte capacità cerebrali, normalmente tutte le sessioni di gioco in cui lo si controlla vengono interrotte da Bentley che ricorda cosa bisogna fare per l'ennemillesima volta.
Ispettrice Carmelita Fox

L'ispettore Zenigata della serie, tuttavia con la notevole differenza di essere una volpe che porta perennemente il tacco 8 e il busto strappato giusto giusto nella zona scollatura per aumentare il fanservice. A differenza di tutti gli altri personaggi di stampo Zenigatiano, Carmelita ha una qualche facoltà cerebrale in più che le permette di capire che forse, ma giusto forse, ci sono criminali molto più pericolosi della banda Cooper da catturare.

Ciò non toglie che la volpina cerchi ogni scusa possibile per inseguire Sly e fulminarlo con la sua pistola taser a munizioni infinite.

Quintetto diabolico

I cattivi del primo titolo nonché assassini del padre di Sly: hanno voluto accaparrarsi ciascuno un pezzo del Thievious Racconus, ma non essendo in grado di leggere, e in alcuni casi neanche in grado di usare le mani, viene da chiedersi il perché se li sono tenuti.

I suoi pericolosissimi[citazione necessaria] membri sono una rana anonima che serve solo per il tutorial, un cane con le gambe atrofizzare e le braccia da segaiolo, un coccodrillo femmina con la tenera passione per il vudù, un panda terrorista che fa il mafioso con i villaggi agricoli della Cina e un gigantesco gufo meccanico di nome Clockwerk che sembra più ingombrante che altro e fa sorgere la domanda su come si sposti all'interno delle case.

Banda Klaww
Eternal Sonata Conte Waltz cosplayer.jpg

In questa serie, un cattivo vestito in questo modo è cosa comune per la banda Cooper.

I fautori di tutti i casini del secondo capitolo: visto che la storia già di suo non giocava a favore dei Cooper, i programmatori hanno pensato bene di inserire questi criminali da strapazzo per aggiungere sfida al gameplay e brodo alla minestra della trama, dando a ciascuno di loro una parte di Clockwerk.

I suoi membri sono un'iguana francese che gestisce i rave locali con tanto di giro sesso-droga-alcol, una tigre indiana che spaccia """spezie""", una vedova nera transilvana che ipnotizza gli altri criminali e li sbatte nel manicomio di Arkham, un bisonte del XVIII secolo scongelato da una stasi glaciale e intenzionato a rendere il Canada un posto ancora più piatto di quanto già non lo sia, un pappagallo italiano con la passione per le aeronavi e che ha scambiato la serie per un GDR e una leoparda in incognito come compagna di Carmelita, almeno fino a quando decide casualmente di diventare il nuovo Clockwerk.

Dottor M

Un cattivo singolo stavolta, visto che tutte le persone che collaborano con lui tendono a finire nel regno delle ombre; babbuino scienziato, un tempo lavorava con il padre di Sly, ma poi ha dovuto mollarlo per doveri di trama e da allora è diventato cattivo prendendosi anche la laurea ad honorem del caso.

Da allora si è insediato abusivamente sull'isola del caveau dei Cooper reclamandola propria senza aspettare l'usucapione, e ci sono voluti gli sforzi della banda di Sly più scarti delle bande precedenti per cacciarlo a pedate.

Ladri del tempo

Una banda scalcinata richiamata da un cugino di Pépé la puzzola per creare casini nel continuum spazio-temporale in modo tale da danneggiare la famiglia Cooper. E anche il resto del mondo, ma sono dettagli.

I suoi membri includono un'altra tigre, stavolta spiccicata al Che, un armadillo balcanico con il mal d'orecchie, un orso rapper completamente fumato, l'ex-morosa di Bentley e un'elefantessa inglese con una tromba incastrata nel naso: chiaramente le persone che saprebbero gestire al meglio l'equilibrio del flusso temporale.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse vuoi veder crescere le margherite dalla parte delle radici?

  • Cole McGrath è stato un fan della banda Cooper fin da bambino, ma si è astenuto dal voler diventare anche lui un animale antropomorfo.
  • La spia di Team Fortress 2 in compenso ha ripudiato il modus operandi della banda: solo rubare senza uccidere il bersaglio risultava a suo parere in uno spreco di risorse.
  • La banda Cooper è così silenziosa e discreta nelle sue operazioni da riuscire a tagliare via pezzi di metallo con una sega circolare in diamante in una sala affollata senza che nessuno se ne accorga.

[modifica] Voci rubate


Sony logo.svg
Strumenti personali
wikia