Skullgirls

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Ryu.gif
Attenzione: questa pagina espone il lettore a ingenti quantitativi di mazzate.
Pertanto prima di leggerla si consiglia di aumentare il proprio livello della barra Hyper Combo ad almeno 3 e a conoscere a memoria la combinazione per eseguire correttamente uno shoryuken nei genitali nemici. Pronti?
Round One... FIGHT!
Mafiaaa.jpg
Questo articolo tratta di cose e/o persone che non hanno nulla a che fare con la mafia
(che non esiste), quindi in caso notiate qualcuno in giro mentre chiede il pizzo facendosi chiamare Don, tranquilli, è tutto normale.

L'ho detto, l'ho detto, adesso mi puoi togliere quella pistola dal collo ché se no mi lasci il segno?

   Ti rifiuti di leggere? Ti costringiamo noi!?
Quote rosso1.png Narra la leggenda che in un posto lontano esiste un antico artefatto che può esaudire il desiderio di una donna ... Quote rosso2.png

~ Testo introduttivo a Skullgirls.
Quote rosso1.png TETTE! Quote rosso2.png

~ Risposta dei giocatori.
Quote rosso1.png ... Se il cuore della donna però è impuro, questo artefatto trasformerà la donna in un essere demoniaco, lo Skullgirl ... Quote rosso2.png

~ Altro testo introduttivo di Skullgirls
Quote rosso1.png TETTE! Quote rosso2.png

~ Ennesima risposta dei giocatori.
Quote rosso1.png Andiamo a colorare la città di rosso! MUAHAHAH! Quote rosso2.png

~ Peacock, prendendo della vernice rossa.
Quote rosso1.png Sei insopportabile! Ma adesso io ti ammazzo! Quote rosso2.png

~ Mrs. Fortune, calma come non mai, in risposta alle battute di Peacock.

Skullgirls è un gioco prodotto da una massa di pervertiti che ha una trama interessante, dialoghi divertenti, dei risvolti molto toccanti ... Ma che tutti comprano per un solo motivo. Esatto, il porno, un elemento che in questo gioco non manca nemmeno per una manciata di secondi.

[modifica] Trama

Stop hand.png
Attenzione, da qui in poi questo articolo contiene spoiler.

Ti ricordi quella volta che per sbaglio hai toccato la vagina a tua madre? Ecco, se continui a leggere te ne pentirai allo stesso modo.

Valentine di Skullgirls.png

Questa trama è davvero interessante ... Certo.

In una città piena di persone completamente casuali, tutte vestite in modo ridicolo[1], dei demoni completamente a caso arrivati da un mondo di cui nessuno non sa niente ma a cui tanto nessuno importa, annoiati dalla solita routine (spaccare crani umani, accoppiarsi ogni venti secondi e dominare mondi paranormali dopo un po' stufa, eh.) decidono di creare un oggetto che permette a sole donne (i demoni oltre ad essere degli stronzi sono dei gran femministi) di esaudire un desiderio qualsiasi, a patto che, però, nel caso il desiderio sia impuro[2], la ragazza che lo prenderà verrà trasformata in una donna delle pulizie, sottopagata e costretta a vivere in una chiesa con le segrete tutte sporche di succo di frutta al lampone[3] per l'eternità. Partono allora le ricerche. Tra i contendenti ci sono fenomeni da baraccone, ninja, mafiosi[4], poliziotti talmente poveri da non potersi permettersi dei pantaloni e zombie di vario tipo. Se già qua il gioco vi interessa, vi informo che tutti gli obrobri sopracitati sono donne vestite con abiti avvenenti e intenti ad attirare il pubblico maschile. I finali si dividono in due differenti tipi:

  • La ragazza con le tette distrugge l'artefatto.
  • La ragazza con le tette diventa una Skullgirl e poi si fa uccidere da una seconda ragazza con le tette.

Né più, né meno. Storia profondissima.

Questa trama, però, non è altro che un pretesto per mostrare tette in 2D enormi. Buon divertimento.

[modifica] Gameplay

Il gameplay si suddivide in tre fasi:

  • Premere bottoni a caso sulla tastiera per far eseguire alle ragazze mosse che 2 volte su 3 le costringeranno a mettersi in pose imbarazzanti, mostrare mutandine o tette o urlare orgasmi.
  • Guardare le cutscene della trama (fase che nessuno si sente mai di affrontare).
  • Tenere una mano sulla tastiera e l'altra no.

[modifica] Donzelle

Eccoci arrivati al punto forte. Chi sono le ragazze che faremo combattere fino alla morte? [5]

[modifica] Filia

Quote rosso1.png Ti voglio bene, Samson, grazie per tutto quello che fai per me! Quote rosso2.png

~ Filia al parassita carnivoro che ha cercato di ucciderla.

La ragazza forse più strana. Un tempo una giovane bionda pronta a darla manco fosse sua, finché un brutto giorno un mostro di Alien le balza addosso e, dato che aveva una mira di merda, le va ad impigliarsi nei capelli. Questo parassita reagisce con i capelli della ragazza e ... Glieli rende mori, semplicemente. Filia allora, di colpo, impara a combattere, il suo QI quadruplica e smette di essere una baldracca, ma ciò non la sconvolge minimamente. Continua a vivere la sua vita, malgrado il suddetto parassita continui a vivere nei suoi capelli e ad impartirgli ordini, che ovviamente la ragazzina ignora. Escluse certe volte ...

Orme piede.jpg

Per darvi un'idea.

[modifica] Cerebella

Quote rosso1.png Ecco a voi Cerebella, una ragazza con due grosse ... Sode ... Bellissime ... Braccia! Quote rosso2.png

~ Presentatore su Cerebella

Cerebella è una ragazza normalissima, se non fosse per il fatto che ha due bocce che sembrano gli alluci del Bigfoot. Lavora in un circo, dove si diverte a fare il fenomeno da baraccone per una massa di ubriachi ogni sera. Cerebella tempo fa era riuscita a guadagnarsi la fiducia di Viceversia, un mostro/mutante/cappello parlante grazie alle sue parole forti e determinate, fatte per arrivare al sodo e colpire al momento giusto qualunque stato d'animo, che l'ha aiuta a fare ... Qualsiasi cosa. Anche a camminare, malgrado la nostra cara Cerebella lo sappia fare perfettamente[6].

[modifica] Peacock

Quote rosso1.png Sai, pensavo di vederti combattere i cattivi con le tue tette soniche, cosce di pollo della KFC ... Sai, cose divertenti! Quote rosso2.png

~ Tutti gli amici, compagni e conoscenti di Peacock quando la vedono fare la normale, le poche volte che succede.

Ecco il pezzo forte del gioco, Peacock, una dolce ragazzina sociopatica di tredici anni. In passato, prima di andare alla ricerca dello Skullgirl era una ragazza normale, finché un giorno un venditore di gelati non la picchia, stupra, violenta, lega, fustiga, le taglia le braccia, le gambe e le cava gli occhi con uno spillo da balia. Quando finalmente questa povera crista sta per attraversare la luce il caro dottore di fiducia che passava di lì l'ha riportata in vita, mettendogli delle protesi robotiche[7]. House, interessatosi allo Skullgirl perché potrebbe aiutarlo a rendere più innovativa la sua serie TV, costringerà Peacock a perdere altri pezzi organici per impossessarsene.

[modifica] Ms. Fortune

Quote rosso1.png Forse dovrei farmi vedere da un dottore ... Oppure da una banda di segugi. Quote rosso2.png

~ Fortune, mentre cerca disperatamente la caviglia che ha perso per strada.

Ms. Fortune è un emblema. L'emblema della sfiga più assoluta. Un tempo una famosa ladra di alto borgo, plagio di Catwoman e amante del divertimento in compagnia ma anche delle classiche serate di solitudine a pensare, mentre tentava di rubare un prezioso manufatto alla Mafia[8] locale, viene beccata da dei sicari. Nel panico ingoia il prezioso tesoro, e questi, per riprenderselo, la fanno a pezzi. Non trovandolo, la mettono a dormire con i pesci, ma lei riesce a sopravvivere. Allora torna a galla e va a ritrovarsi in una città popolata da uomini pesce, e perciò viene perseguitata per anni finché non riesce a farci amicizia. A quel punto decide di vendicarsi, ma non ci riesce, distrugge il manufatto e, quando torna, tutti i suoi amici-pesce sono stati rapiti. E le scorte di tonno sono finite.

[modifica] Parasoul

Parasoul cerca di farsi vedere da tutte le Skullgirls come una donna autoritaria e seria ... Ma non è vero. Proprio come per tutte le altre, la da in giro come non fosse sue, ed infatti ha un'intero esercito di papponi pronti a lanciarsi sul campo di battaglia per difenderla. Armata di un ombrello/fiocina/spada, tutto quello che sa fare è mostrare al pubblico la sua biancheria intima, perché di danno non fa una mazza nemmeno a chiederglielo. Sua sorella, di nome Umbrella[9] è una ragazzina di dieci anni deviata (palpa sempre il seno alla sorella maggiore, forse alla ricerca di inestimabili tesori) e armata di un enorme ombrello munito di centinaia di occhi, che per motivi sconosciuti fissano sempre il lato b della sorellona.

[modifica] Painwheel

Nessuno se la sente mai di parlare di Painwheel. Perché? Perché è una ragazzina con una storia tristissima? Perché ora è un demone/cyborg assetato di sangue? Perché è capace di far uscire fuori pugnali e coltelli dal suo corpo e di volare usando una gigantesca elica di metallo che ha impiantata nel fondo schiena? No, essenzialmente perché è sprovvista di seno, motivo per cui è snobbata dal mondo intero.

[modifica] Cattivone

Già; un picchiaduro con tette e sangue non è un picchiaduro con tette e sangue senza un po' di tette e sangue malvagi; è per questo che Skullgirls ci offre non uno, non due, ma ben tre nemiche da dover sconfiggere![10]

[modifica] Valentine

Quote rosso1.png Ci ho messo più tempo a trovare una monetina che avevo perso dentro un cadavere ... Quote rosso2.png

~ Valentine, deridendo le tue abilità

Il sogno erotico di ogni nerd ed Otaku che si rispetti: una ninja, che è anche una dottoressa, che è anche una mafiosa che ha una novantesima di seno! Un tempo membro di un team di ninja-sexy composto da una succube, una donna per metà zombie ed altre due infermiere era stata assoldata per uccidere la Annie-Marie assieme a Painwheel, ma poi si è alleata con quest'ultima, che le ordina di uccidere Painwheel, ma alla fine Valentine tradisce entrambe e fugge via. Sì, insomma, non ha le idee molto chiare su nulla, ma tanto ha le tette, quindi possiamo anche chiudere un occhio.

[modifica] Double

Double di Skullgirls.jpg

"Suora", dicevano.

Quote rosso1.png Amkcmkdmglgnlglnblglglbl! Quote rosso2.png

~ La grandiosa dialettica di Double nella sua forma originale.

Apparsa misteriosamente per difendere la Skullgirl, Double ha la particolarità di non c'entrare un cazzo con la trama; non sa nemmeno lei perché combatte. Double è un Ditto dei Pokémon con le tette. Infatti, sia quando è nella sua forma originale che quando non lo è, malgrado rimanga sempre e comunque terribilmente inquietante, ha sempre un paio di tette che le penzolano da qualche parte. A volte sul petto, altre volte su braccia, gambe, testa, culo e la lista continua; adora prendere la forma di una pornostar vestita da suora per attirare i giovani pargoli verso una meravigliosa luce di carità.

[modifica] Annie-Marie

Quote rosso1.png Preparati a venire terminato! Il tuo sangue verrà sparso per le mura di questo sacro tempio, e le tue carni nutriranno i miei famigli! Non mi lasci altra scelta! Quote rosso2.png

~ Annie-Marie al fattorino delle pizze, arrivato con venti minuti di ritardo.

Annie-Marie è la boss finale del gioco. Soffre di doppia personalità, dato che un momento è tranquilla e disposta a parlare civilmente con le nemiche e nell'altro diventa una sociopatica a sangue freddo; la cosa più divertente di questo personaggio è che ogni volta che vuole uccidere qualcuno dice "Non mi lasci altra scelta!" o "Io non volevo farlo!", per far sembrare che il bagno di sangue che ne conseguirà non le provocherà incontrollabile piacere.

[modifica] DLC

Ora parliamo dei DLC! Già, perché per i guardoni che hanno comprato il gioco sette paia di tette (più due psicopatiche, quali Peacock e Painwheel) non bastano, e quindi ne servono di più! Di più!

  • Squigly: Per la categoria "mostri giapponesi" vi presentiamo Squigly; una cantante lirica di origini italiane che però è una zombie senza un occhio e con la bocca cucita (letteralmente) e con un enorme serpente fatto di ossa che le passa attraverso tutto il corpo, dal deretano fino all'attaccatura dei capelli. Prezzo: Tua Madre
  • Big Band: Un enorme robot. Scartato dai provini dei Trasformers è fatto completamente in strumenti musicali, ma tanto ha la stessa utilità di una chitarra senza corde. Prezzo: Lo stipendio di un anno.
  • RoboFortune: Data l'enorme originalità degli autori del gioco, essi ci presentano RoboFortune. Già, avete capito bene: una versione robotica e malfunzionante (più buggata di Windows Vista) di Ms. Fortune, ma che tanto tutti vorranno, dato che ha le tette. Prezzo: Un PC con Windows Vista istallato.
  • Eliza: L'unico DLC fin'ora apprezzato dal pubblico. Non è altro che Cleopatra, però con più misure di reggiseno. Prezzo: Millemila euro.
  • Beowulf: Il più grande buco nell'acqua mai esistito. Un personaggio ... Con un pene! Ptù!. Prezzo: Niente, tanto non lo vuole mai nessuno.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

  • Negli scenari, malgrado le varie Skullgirls si stiano picchiando, insultando, dando fuoco, affettando, avvelenando, corrodendo, facendo implodere, facendo esplodere, investendo, accoltellando e sparando a vicenda nessun presente cercherà di fermarle, nemmeno il prete durante la messa nello stage della chiesa. Però vari quattordicenni potrebbero mettersi a scattare foto.
  • La polizia della città è inutile; a meno che il caso non sia un conto personale di Parasoul nessuno alza mai un dito.
  • Quando Annie-Marie divenne la Skullgirl scomparve misteriosamente e nella chiesa della città apparve un enorme portone demoniaco che conduce direttamente a lei. Perché nessuno è mai andato a controllare?
  • Lo stage del quartiere residenziale è pieno di bambini e di signori anziani che, invece di rimanere terrorizzati dalla quantità industriale di sangue e violenza prodotti dagli scontri tra le Skullgirls, se ne stanno fermi a fissarle con un sorrisino ebete sulla faccia, oppure se ne fregano altamente e restano a farsi i cavoli loro.
  • Durante la modalità storia di Peacock, il laboratorio 9 viene distrutto da Annie-Marie, ma quando Peacock si dirige all'interno di questo è tutto integro, i macchinari funzionano ancora e tutti gli scienziati stanno lavorando.
  • Nessuno è inquietato dai capelli di Filia ...
  • Né tanto meno da Viceversia ...
  • Né dalle braccia robotiche di Peacock ...
  • Se però Painwheel indossa una semplice maschera fatta di stoffa e pelle tutti sono terrorizzati e non osano rivolgerle la parola.
  • Portarsi dietro sacchi neri con all'interno dei cadaveri o degli enormi ed affilatissimi coltelli non è illegale o visto male se fai parte di un clan di ninja o di uno della mafia.
  • Tutti sanno dove si trova la base dei mafiosi, il numero di soldati al suo interno, i turni di lavoro delle guardie, com'è fatto l'interno, dove si trova il Don ed i tesori che ha rubato[11], ma nessuno ha mai minimamente pensato di andare lì ad arrestarli.
  • Double è abusata nel Multiplayer perché è capace di fare ultra-combo mega capaci di sodomizzare violentemente qualunque avversario semplicemente premendo un tasto.

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ tra uomini che hanno motoseghe conficcate in testa a donne con strani cappelli a forma di un paio di braccia ...
  2. ^ quindi addio desideri perversi e/o divertenti ...
  3. ^ no, non si tratta di sangue. Se quello fosse sangue sarebbe pure meglio, perché è più facile da lavare via.
  4. ^ che non esistono
  5. ^ si fa per dire, a meno che non siate necrofili.
  6. ^ malgrado il fatto che quelle tette, forse, la sbilanciano un po' ...
  7. ^ e da quel giorno Peacock divenne Robocop, ma questa è un'altra storia.
  8. ^ che non esiste, eh!
  9. ^ Santoddio, l'originalità!
  10. ^ normalmente i giocatori abituali di Skullgirls non riescono a contare così tanto.
  11. ^ pare che Cerebella abbia lasciato volantini ovunque ...


Konami logo.png
Strumenti personali
wikia