Skins

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Sesso droga alcool.jpg

Se la matematica non è un opinione, Sesso² + Droga² + Alcool² = Skins

Quote rosso1.png Argh! Spegnete quel programma! Un dolore lancinante al cuore... Argh! Quote rosso2.png

~ Casalinga del MOIGE durante la visione di una puntata di Skins
Quote rosso1.png Corro a prendere carta e penna Quote rosso2.png

~ Federico Muccia mentre guarda Skins
Quote rosso1.png Ma qui i genitori servono solo come tappezzeria? Quote rosso2.png

~ 99% del pubblico


Skins è un bellissimo teen-dramma britannico che, con la massima sensibilità possibile, tratta della vita dei giovani ragazzuoli di oggi giorno. Codesto programma intento a sensibilizzare massimamente gli adolescenti mostra settimanalmente i modi più assurdi per adescare un compagno/a per applicare studio anatomico e puntualmente ci aggiorna sulle droghe più in voga del momento. Dicevo: skins è un teendrama britannico ambientato in un universo parallelo in cui qualunque ragazzino può star fuori casa tutta la notte e tornare imbottito di mdma senza che né mammapapà se ne accorgano; In particolar modo dove a scuola insegnano psicologia, sociologia, recitazione, come ricreare il big bang utilizzando un gatto e un rotolo di scottex ma non c'è traccia della matematica e/o materie scolasticamente utili; Appunto importante notare che le ragazze cattoliche sono oche stupide che fingono di voler arrivare illibate e perfettamente caste e profumate al mentolo al fatidicomatrimonio, salvo poi schiaffartela in faccia come una mucca non appena batti le ciglia... ah, no, questo succede anche nel nostro universo... Scusate sono sempre stata una capra in astronomia, tutte quelle declinazioni e tempi...

[modifica] Remake stranieri

Skins usa, chris, tony stonem, festa, ragazzi nudi.jpg

I carismatici sexy ragazzi di Skins USA

Wikiquote.png
«Promettiamo di realizzare un prodotto pacchiano e volgarotto all'insegna dell'ovvietà. Strapazzare il nostro pubblico con personaggi realistici? Naaaa!»
(Sceneggiatori di Skins USA)

Nel corso del 2010 si sono tenute le audizioni e le riprese per il remake americano di skins, skins USA, che promette di essere un bel polpettone patinato. Questa nuova versione di skins UK verrà somministrata per via endovenosa al pubblico lobotomizzato degli americani, cerebralmente anchilosati sui modelli di Gossip Girl. Gli attori chiamati ad interpretare Tony e i suoi amici hanno in media 35 anni, ma indossando una felpa col cappuccio si risolve tutto. Tra i membri del cast ricordiamo Brad Pitt nel ruolo di Sid, e Jennifer Aniston nei panni di Cassie.

Da tempo si vocifera di un remake italiano di skins, Pellàmi (da non confondere con Pèlame, successo discografico[citazione necessaria] di Cristiano Malgioglio). Per l'edizione italiana di skins sono già stati contattati Cristiana Capotondi, Nicolas Vaporidis e qualche altro attore preso a random dai Cesaroni.

[modifica] Trama

Nel corso delle sue sei stagioni, skins segue le vicende di un gruppo di amici fattoni ed erotomani di Gubbio Bristol per due anni, fin quando uno di loro schiatta: così, ogni due stagioni, il cast di skins si rinnova sfanculando gli attori delle serie precedenti. Eccezione fatta per il personaggio di Effy Stonem, ovviamente, che abbiamo dovuto sobbarcarci per quattro stagioni consecutive. Ma grazie al cielo nella quinta non ci sarà. Yuppi!

[modifica] Prima Generazione (stagione 1 e 2)

Stop hand.png
Avvertenza:
Questo articolo contiene dettagli che potrebbero rovinarti la "sorpresa", come per esempio il fatto che

Chris muore, Tony e Michelle si lasciano e Cassie scappa a New York
Beh, ormai che l'ho detto puoi anche leggere tutto...

Stop hand.png
Wikiquote.png
«Un culto, un totale orgasmo! Tutto quello che si vorrebbe e anche di più! Canzoni, coriste, costumi coloratissimi, fellatio! Un po' di conigli...»
(Chris riassume efficacemente la trama di Skins)
Wikiquote.png
«Oh wow... Vaffanculo!»
(Cassie praticamente in ogni battuta)
Nicholas Hoult bambino.jpg

Il cinico protagonista, Tony Stonem

Avete presente com'eravate a 16 anni, avete presente l'acne giovanile, lo zaino Invicta brutto e sporco, l'armadio pieno di tute acetate della Lotto e preservativi scaduti? Ecco, non ci siamo. I personaggi di skins sono uno più pheego dell'altro e sono pure intelligenti (il che nella vita vera sarebbe un nonsenso, un ossimoro, un paradosso inoppugnabile, una falsità analitica a priori, una cazzata).

Il protagonista è Tony Stonem, un giovinetto brillante e senza mandibola. Tonio è il tipico adolescente della medio-borghesia inglese, vive con i genitori e la piccola e dolce sorellina Effy in una bella casa, va bene a scuola, canta nel coro della parrocchia, esce con gli amici, è dipendente da quattro diversi tipi di sostanze stupefacenti e tiene una bottiglia di assenzio puro nel cassetto delle mutande nelle mutande. Nel corso della prima stagione tenta di organizzare un menage a trois con il suo amico sbadatello Sid Jenkins e la sua scimmietta ammaestrata ehm, vacca da monta, sì insomma... con la sua ragazza, Michelle Richardson.

Sidney, detto Sid, Scodella o Sfintere, è un giovane ebreo. Anche se non parla mai delle sue convinzioni religiose, ciò è facilmente intuibile per via della cuffietta che porta costantemente in testa, anche durante la sega del mattino. Sid è un ragazzo ingenuo e sfortunato, sempre pronto a dare una mano ai suoi amici, avendo la mano molto ben allenata.

Essendo sbadatello, non si rende conto che intanto la povera Cassie Ainsworth è innamorata di lui, e che per colpa sua ha tentato il suicidio. Cassie è una ragazza molto problematica su cui c'è davvero poco da ridere. Soffre, in rigoroso ordine alfabetico, di anoressia, autolesionismo, gonorrea, piattole, sindrome di Kaulitz-Efron, tisi e intestino pigro. Dopo varie vicissitudini lei e Sid finiscono insieme, ma senza felicità.

Skins morte di Chris e Pippo Franco.jpg

Scena tragica resa ilare dalla presenza inopportuna di Pippo Franco

Chris Miles è un'ottantenne sfatto e ipocondriaco che assume ogni sorta di pillola per star bene e sentirsi in forma, con una particolare predilezione per il viagra. Purtroppo, tra tutte quelle pillole, Chris scorderà di ingerire proprio l'unica che gli serve, e così morirà tragicamente fra le braccia di Cassie.

Infine Maxxie Oliver è un giovane omosessuale buono bello e bravo, che sa cantare, ballare, recitare e disegnare, che tutti amano e che si fa voler bene come un cagnetto. Peccato che sia un frocio di merda, vero?

Ah, e poi ci sono il mussulmano Anwar Kharral e quella negra di Jalander Maleke Okekake Fazer, per gli amici Jal (o più semplicemente eh?). Anwar è un immigrato pakistano, vive con i genitori e le settordici sorelle nel retrobottega della lavanderia di famiglia e da grande sogna di iscriversi ai terroristi.

Jal rappresenta l'altra minoranza etnica del telefilm. Solo che a differenza di Anwar, Jal è figlia di un rapper, vive in una megavilla con studio di registrazione incorporato e guida un'auto che sembra uscita da Pimp my ride. Molto intelligente e brava a scuola, Jal non ha tuttavia una grande dimestichezza con l'altro sesso, così, fino a quando Chris non la inizierà ai piaceri della carne mettendola incinta, coltiverà la passione sfrenata per i vibratori il clarinetto.

[modifica] Seconda Generazione (stagione 3 e 4)

Stop hand.png
Avvertenza:
Questo articolo contiene dettagli che potrebbero rovinarti la "sorpresa", come per esempio il fatto che

Emily e Naomi si rimettono insieme (anche Pandora e Thomas tornano insieme, e che Freddie muore
Beh, ormai che l'ho detto puoi anche leggere tutto...

Stop hand.png
Quote rosso1.png E questi qua chi cazzo sono? Quote rosso2.png

~ nessuno vedendo la terza stagione di skins
Quote rosso1.png C'eravamo affezionati a Tony & Co., è difficile doversi adattare a questi nuovi personaggi ma è difficile anche stirare camicie plissettate; eppure sono cose che vanno fatte Quote rosso2.png

~ Pier Paolo Pasolini prende con filosofia il cambio del cast
Effy di Skins culo.jpg

Effy in divisa scolastica

[modifica] Effy Stonem

La seconda stagione si era conclusa con un primo piano agghiacciante della nostra Elisabetta Stonem, sorella di Tony. Nota per aver fatto sesso con tutti i maschi di Bristol, compreso suo padre e suo fratello, Effy è la pornobimba protagonista delle stagioni 3 e 4. Per andare a letto con Effy basta compilare un modulo e consegnarglielo: così, Effy diventa l'oggetto del desiderio a 90° di tre ragazzi. Ciò non bastasse Effy ha anche un nutrito gruppo di amici immaginari che non la lasciano mai sola.

[modifica] Freddie McClair

Fred è un aspirante (nel senso che fuma parecchio) skater punk perdutamente innamorato di Effy. Malgrado il suo evidente stato di confusione per quanto riguarda le taglie dei vestiti, è forse in un primo momento il personaggio mentalmente meno disturbato che sia stato inserito nell’universo depravato di Skins, ma inevitabilmente il suo amore per la bella studiosa di anatomia lo porta a perdere la testa, letteralmente... Infatti adesso va in giro senza testa. Alla fine, solo dopo aver distrutto per sempre la splendida amicizia tra Freddie e Cook, Effy sceglierà Freddie. Cosa alquanto inutile dato che il suo personaggio sarà poi sacrificato nel patetico tentativo di dare un senso ad una serie del tutto priva di ogni sorta di originalità: infatti, lo psicanalista psicopatico di Effy saltato fuori dal nulla (colpo di scena) farà misteriosamente perdere le sue tracce.

[modifica] James Cook

Jimmy è una specie di Chris ma con più rutti. Pur essendo tanto sudicio da schifare persino una puzzola riesce a portarsi a letto più della metà del cast femminile e tre quarti di quello maschile includendo persino il mio cane. Avendo palesemente confuso la sua realtà con quella di Glee tende per la gran parte del tempo ad andarsene a zonzo per le strade canticchiando a squarciagola …ma nessuno per il momento ci ha tenuto a fargli presente dell'imbarazzante situazione.

Wikiquote.png
«Stringimi le palle! Oh sì, stringimi le fottute palle!»
(Tipica battuta di Cook)

[modifica] JJ Jones

Un ragazzo affetto da una lieve forme di epilessia, talmente sfigato da non avere nemmeno una vocale nel nome. Ma nonostante la sua sfigaggine, nell'universo parallelo in cui vive meglio denotato come Skins, riesce a portarsi a letto due strafighe da paura rispettivamente la prima lesbica e la seconda ragazza-madre che si caricherebbe persino una panchina. Ciononostante...ha visto più figa di te!


[modifica] Emily Fitch e Katie Fitch

Accanto a questa storyline noiosissima, si dipana quella delle due gemelline Emily e Katie Fitch. Le due sorelline vanno così d'accordo che non si può non farle una descrizione separate. Infatti le due erano così attaccate che facevano tutto insieme compreso il momento di defecazione. Praticamente le due sono identiche se escludiamo il fatto che Emily è magrolina, timida, amante delle farfalline mentre la sorella Katie è grossa il doppio della sorella, una stronza da far concorrenza a Rudy Zerbi, amante dei cetrioloni e omofoba convinta.

[modifica] Naomi Campbell

Una grande sognatrice (nel senso che dorme un casino). Per tutto il corso della terza serie viene rincorsa da Emily intenta a portarsela a letto. Alla fine sfinita dall'insistenza della gemellina cede alle sue avances e da qui iniziano una serie di fanservice indirizzati ad accalappiare qualche allupato per incrementare il pubblico.

[modifica] Personaggi senza alcuna importanza

In tutto questo ci sono Pandora Moon, l'adolescente obesa che tutti sfottono per via del nome -si tratta di personaggio alquanto mediocre su cui non mi soffermerò più di tanto, facilmente riconoscibile grazie alle spalle da uomo e alla fisionomia equina- e Thomas Tomone, il negro superdotato infilato forzatamente per tutelare le minoranze etniche e far vedere quanto sono avanti e tolleranti gli inglesi. I due sono così insignificanti nel telefilm che non dedicheremo nemmeno i singoli paragrafi ai due.

[modifica] Terza Generazione (stagione 5 e 6)

La quinta stagione inizia con Franky, una ragazza[citazione necessaria] che si è trasferita in città coi suoi genitori gay. Già al primo giorno di scuola in città la poveretta viene subito presa di mira anche da ragazzi di altre scuole, tanto che per scappare da loro ruba un prototipo spaziale di scooter parcheggiato lì a caso in pieno centro urbano da qualcuno con tanto di chiavi attaccate, risparmiando anche i soldi per il biglietto del bus per andare a scuola. Stringe amicizia con Rich, un metallaro sfigato che ha anche la faccia di cazzo di snobbare ogni fica del vicinato a meno che ella non somigli a Ozzy Osbourne. Il suo migliore amico è Alo, un morto di figa campagnolo dal look canino che non fa mai un cazzo da mattina a sera se non farsi delle pippe mentali (e non solo).

A far parte del telefilm c'è anche Mini, una fighetta convinta di averla solo lei, improvvisando anche una lotta nel fango con Franky. Ha due amiche: Liv, una specie di transessuale che elemosina sesso con chiunque, e Grace, la figliola del preside della scuola che la costringe a farla diventare monaca di clausura.

Alla fine fanno la loro inutile comparsa Matty dalla faccia da drogato (forse è per questo che lo hanno preso nel telefilm) che si innamora di Franky ma viene poi ostacolato dalla cacciatrice di cazzi Liv, e Nick, il fidanzato di Mini, giocatore di football che si crede tanto figo ma che rimane poi senza ragazza.

[modifica] Skins The Movie

È in corso di produzione il film di skins. Protagonista, ancora una volta, quella picchiapalle di Effy. Torneranno anche alcuni personaggi della prima generazione, specialmente quelli di cui non frega un cazzo a nessuno tipo Maxxie e Jal. Le notizie ufficiali su quando questo film uscirà o su chi vi parteciperà sono molto poche, proprio pochissime, quasi nessuna... ecco, a dirla tutta non ce n'è nemmeno una. Il che rende questo paragrafo piuttosto inutile. Che faccio, lo cancello? Ma sì, poi lo cancello

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse vuoi veder crescere le margherite dalla parte delle radici?

  • Skins è chiaramente un prodotto britannico: i protagonisti non incarnano gli stereotipi dei giovani dei film e telefilm americani (il californiano abbronzato, quella che quando le togli gli occhiali diventa strafiga, i loro amici vergini eccetera) e i personaggi hanno tutti i denti storti e giallognoli.
  • Tutti quelli che conoscete, dal vostro migliore amico al barbone sotto casa, hanno visto almeno una puntata di skins su Mtv, ma non hanno continuato a seguirlo perché non approvavano la caratterizzazione dei personaggi... o forse perché sull'altro canale c'era Il Mondo di Patty.


[modifica] Collegamenti esterni

Caricamento segnale dal Satellite in corso
Strumenti personali
wikia